Archive for the ‘Lassociazione’ tag

Cena-incontro-concerto con LASSOCIAZIONE, il suo cd e noti ospiti

without comments

Mercoledì 9 febbraio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 20.30

Mercoledì 9 febbraio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) la tradizionale cena-incontro di metà settimana sfocia in un concerto grazie a Lassociazione, band progetto dell’autore e cantante Giorgio Riccardo Galassi (alias Giorgio Lebowsky), che propone il nuovissimo album «Aforismi da castagneto», composto da 10 canzoni inedite del crinale appenninico reggiano incise con artisti di musica, teatro e cinema di livello nazionale. Galassi è infatti accompagnato al Fuori Orario da noti guest come l’attore Chicco Salimbeni e il rocker Graziano Romani e da 7 musicisti tra cui Gigi Cavalli Cocchi, già batterista di Ligabue e dei Csi.

La cena inizia alle ore 20.30, seguita alle 21.30 dall’incontro e dal concerto, in collaborazione con Vania Toni Management: menù della montagna a km zero (in base alla «filiera corta», primo punto del decalogo ecosostenibile del Fuori Orario) con minestrone di verdure e di pasta di farina di castagne, polenta e cinghiale o capriolo, castagnaccio e, per i vegetariani, formaggi e verdure al posto della carne. Ingresso con tessera Arci, a 12 euro per chi partecipa alla cena e gratuito per chi entra dopo le 21.30; info su www.arcifuori.it o allo 0522-671970 in orari di ufficio.

Giorgio Riccardo Galassi sa trovare le parole giuste per descrivere il cd «Aforismi da castagneto»: «C’è qualcosa di particolarmente intimo nella decisione di dedicarsi alla parola dialettale montanara reggiana; qualcosa che trae origine da quella parte di noi ancora legata alla natura e al nostro istinto. La parola forma la gente, ed è la gente che fa la storia. A questo abbiamo aggiunto la forma musicale più semplice, chitarra, violino, percussioni, banjos, mandolino. Storie d’inizio Novecento, storie di miseria, di sogni, di viaggi andati in malora oppure, anche se in maniera più sporadica, di sogni avverati. C’è il mito dell’America, l’America quella vera, quella delle praterie sconfinate, quella dove nasce il blues e si respira il country o il folk già dalla culla. L’America italiana, irlandese, inglese e africana».

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

febbraio 9th, 2011 at 1:30 am