Archive for the ‘Lune Nuove’ tag

GONG – Rock in Progress Festival

without comments

Domenica 17 aprile, presso il Teatro al Parco a partire dalle ore 20.00 si terrà la sesta edizione di “GONG – Rock in Progress Festival” , manifestazione patrocinata dal Comune di Parma, Assessorato al Benessere e alla Creatività Giovanile e organizzata da Distilleria Music Factory in collaborazione con Cooperativa Lune Nuove.

Collegata alla rassegna CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi, l’edizione di quest’anno del GONG Festival vedrà alternarsi sul palco interessanti realtà musicali italiane e internazionali a partire da David Rhodes, da trent’anni chitarrista di Peter Gabriel.

Musicista dallo stile raffinato ed inconfondibile Rhodes ha collaborato anche con Paul Mc Cartney, the Pretenders, Talk Talk e Joan Armatrading e Battiato. All’età di 21 anni ha fondato con David Ferguson quelli che, con Bill MacCormick, Simon Ainley e Peter Phipps, saranno i Random Hold. Ha inoltre composto e realizzato la colonna sonora del film di animazione “La gabbianella e il gatto”. Di recente ha pubblicato l’ album “Bittersweet”, nato nella “factory” della Real World, ma realizzato dalla C.A.R.E.music group/bmg. Sul palco con lui si esibiranno anche Ged Lynch (P.Gabriel) e Charlie Jones (Robert Plant, Jimmy Page).

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 17th, 2011 at 12:55 pm

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

CONTROTEMPI: Duets – 8 aprile Auditorium Paganini Parma

without comments

COMUNE DI PARMA

Assessorato alla Cultura in collaborazione con  Cooperativa Lune Nuove

Presentano:  DUETS con

GIANNI COSCIA & GIANLUIGI TROVESI  NADA & RITA MARCOTULLI

Auditorium Paganini

Venerdì 8 aprile 2011  Ore 21.00

Come annunciato, torna anche quest’anno CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi rassegna coorganizzata dal Comune di Parma, Assessorato alla Cultura e Cooperativa Lune Nuove, Associazione Culturale Controtempi in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, Assessorato alla Cultura. Una rassegna votata alla ricerca musicale, senza distinzioni di genere, che si sviluppa come da tradizione sul doppio binario delle esibizioni live e degli incontri in presenza di giornalisti del settore, musicisti e musicologi dedicati ai miti del Rock e del Pop internazionale. Dopo la presentazione del nuovo album “Madreperla” di Riccardo Tesi e Banditaliana, che si terrà sabato 19 marzo alle ore 21 presso la Sala Concerti della Casa della Musica (prevendite aperte presso il negozio di dischi Music Mille e la libreria Feltrinelli in via Repubblica), il secondo concerto di questa decima edizione di CONTROTEMPI si ricollegherà alla formula live ormai consolidata di Duets che negli anni scorsi ha visto alternarsi e interagire sullo stesso palco personalità artistiche di grande originalità come Tuck & Patti insieme a Musica Nuda (Petra Magoni e Ferruccio Spinetti), o due grandi chitarristi come Andrea Braido e Frank Gambale.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 8th, 2011 at 1:30 am

TACADANCER QUANDO LA TRASGRESSIONE ERA BALLARE ABBRACCIATI

without comments

L’appuntamento con il festival TACADANCER, quando la trasgressione era ballare abbracciati, alle ore 21,30 di SABATO 11 SETTEMBRE è per il concerto LA MUSICA DELLA LIBERAZIONE ospitato dalla Festa dell’ANPI Provinciale a Sala Baganza e che vedrà la suggestiva esibizione della PICCOLA ORCHESTRA DI RIOLA di Vergato in una serata all’insegna della storia della musica da ballo in cui si cercherà di svelare segreti, aneddoti, origini, provenienze e contaminazioni delle musiche proposte. Un’occasione unica, per conoscere la nostra storia e riscoprire i repertori musicali del secolo scorso che con TACADANCER, quando la trasgressione era ballare abbracciati e il lavoro eseguito sulle partiture originali tratte dagli archivi si trasforma in una nuova possibilità di conoscere i più importanti autori e suonatori del ‘900. Grazie alla collaborazione con ANPI Provinciale, con il concerto a ingresso gratuito della PICCOLA ORCHESTRA DI RIOLA di Vergato riscopriremo il repertorio tipico delle feste da ballo nell’alta montagna bolognese eseguito dalle bande durante il secolo scorso. Come ricordano gli organizzatori “il ruolo della banda era anticamente importante non solo nell’animazione delle festività sia civili che religiose: con un organico ridotto definito “bassa banda” o “piccola orchestra” l’istituzione bandistica presente sul territorio dava vita infatti a splendide serate di festa da ballo”. Questo lavoro di ricerca si affianca ad altri nati dai vari stili della musica da ballo tradita in Emilia Romagna ed editi dalla collana discografica di TACADANCER, quando la trasgressione era ballare abbracciati col sottotitolo Il liscio cambia pelle, la musica dei nostri nonni oggi suona così: il settore Creazioni, dove sarà inserito anche un nuovo Cd in corso di studio per l’edizione 2010, rappresenta il fatto nuovo e punta a far rivivere queste musiche secondo la nuova ispirazione artistica perché uno stile continui a vivere attraverso artisti del nostro complesso presente musicale. Per gli organizzatori Shéhérazade di Reggio Emilia e Lune Nuove di Parma “non sono semplici eventi, ma attività che puntano a valorizzare un territorio, perché il loro valore scaturisce – appunto – dal profondo legame che riescono a stabilire con esso. Un’operazione – quindi – di messa a sistema di esperienze e di attività spesso molto varie che attraverso un loro ‘heritage’ comune parlano della propria cultura e della propria storia a una voce sola. Grazie a Certhidea, partner informatico di TACADANCER, da quest’anno sarà possibile consultare il programma generale delle serate o interagire con il Festival sul sito www.tacadancer.com, per iscriversi alla mailing list, scoprire le novità o lasciare fotografie e commenti alle 92 date in calendario.

TACADANCER INFOLINE 331 4020583 – WWW.TACADANCER.COM

TACADANCER Ufficio Stampa – Francesca Rozzi – Lune Nuove Scrl

tel. 0521 941878 – fax 0521 989315 – cell. 380 2545624 – ufficio.stampa@tacadancer.com Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

settembre 11th, 2010 at 1:13 am

CINEMA ESTATE A COLLECCHIO LUGLIO E AGOSTO 2010

without comments

Comune di Collecchio Ass. Cult. Diapason Lune Nuove Scrl

Nella calda estate 2010 il Comune di Collecchio torna a proporre la rassegna cinematografica “Cinema Estate” realizzata da Ass. Cult. Diapason e Lune Nuove Scrl e con Stirparo Costruzioni e grazie al sostegno di Banca popolare dell’Emilia Romagna, Reale Mutua Assicurazioni, Ughetti Costruzioni generali, e Bocchia Paolo impianti elettrici. Un calendario ricco di appuntamenti con i film più recenti e in prima visione per le 6 proiezioni nello spettacolare sfondo del Parco Nevicati, dove il pubblico affezionato potrà tornare a godersi momenti di svago con una proposta che risponde agli interessi di tutti. Un’occasione unica per ritrovarsi in una splendida cornice naturale e apprezzare all’aperto una rassegna di cinema di qualità.

In programma al martedì e al giovedì nei giorni 27, 29 luglio e 3, 5, 10, 12 agosto come sempre alle ore 21,30 la proiezione di film di recentissima uscita come il terzo capitolo della Saga di Twilight “Eclipse” (martedì 10 agosto) l’horror tratto dal libro di Stefanie Mayer, fenomeno editoriale mondiale del 2005, la romantica storia di Edward e Bella ancora una volta contrastata dall’incessante e antica lotta tra Licantropi e Vampiri; “Invictus” (giovedì 5 agosto) ultimo film del grande Clint Eastwood, ennesima perla del cineasta americano, mai banale e sempre sorprendente con il suo stile essenziale, elegante ed asciutto, che riesce ad emozionare ed a commuovere senza rinunciare mai all’ironia; “Il Concerto” (giovedì 29 luglio) film di successo candidato a 6 Cesàr (Oscar del cinema francese), una raffinata e sublime metafora del comunismo, la stramba, surreale, originale e deliziosa storia di Andrei Filipov, il più grande direttore d’orchestra dell’Unione Sovietica, “Prince of Persia, Le sabbie del tempo” (martedì 27 luglio) l’unione sinergica tra Disney e Bruckheimer che lancia un nuovo possibile connubio attinto in parti uguali dal romanticismo delle avventure esotiche e dal patrimonio dei videogiochi, il tutto animato da una componente dinamico-estetica di avventura, magia e intreccio amoroso perfettamente al passo con la contemporaneità. “City Island” (martedì 3 agosto) riflessiva commedia dove il melodramma ha una parte preponderante soprattutto nel sottofinale recitato volutamente in toni esasperati, mentre nel resto del film veniamo condotti per mano in una rivisitazione intelligente di situazioni classiche del cinema sfiorando con accenti ironici la descrizione di nuclei familiari border line. Non mancherà la serata dedicata all’animazione “Toy Story 3, La grande fuga” (giovedì 12 agosto) , Andy è in partenza per il college, sta svuotando la sua stanza e la madre lo obbliga a scegliere che fare dei vecchi giocattoli, indisposti ad essere abbandonati dal padrone. Un film capace di smuovere lo spettatore con lo sguardo colmo di sentimenti complicati, oscillanti tra paura e solidarietà, di un personaggio digitale posto di fronte alla sua ineluttabile fine, mano nella mano con i propri compagni. Sembra straordinaria abilità recitativa ma è in realtà scrittura per immagini e musica, non si tratta dell’espressività di sintesi di cui sono capaci i computer Pixar, ma del culmine narrativo raggiungibile di un arte audiovisuale che non abbisogna di parole.  Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 27th, 2010 at 7:18 pm

CINEMA ESTATE A COLORNO – QUINTA EDIZIONE – LUGLIO E AGOSTO 2010

without comments

GIOVEDI 22 luglio

Il concerto

Un film di di Radu Mihaileanu. Con Aleksei Guskov, Dmitri Nazarov, Mélanie Laurent, François Berléand, Miou-Miou.

Commedia,durata 120 min. – Francia, Italia, Romania, Belgio 2009.

Per il quinto anno consecutivo il Comune di Colorno propone la rassegna cinematografica “Cinema Estate” realizzata in collaborazione con l’Ass. Cult. Diapason e il contributo di Banca Monte e Dedalo Costruzioni. Un calendario ricco di appuntamenti con i film più recenti della stagione cinematografica che saranno proiettati nel secondo cortile della Reggia Ducale. Grazie alla concessione della Provincia di Parma, il pubblico affezionato potrà tornare a godersi momenti di svago nella meravigliosa cornice della Reggia di Colorno con una proposta che risponde agli interessi di tutti. In programma la proiezione di film di recentissima uscita come il terzo capitolo della Saga di Twightlight “Eclipse”, l’horror tratto dal libro di Stephenie Meyer, fenomeno editoriale mondiale del 2005, la romantica storia di Edward e Bella ancora una volta contrastata dall’incessante e antica lotta tra Licantropi e Vampiri; “Invictus” ultimo film del grande Clint Eastwood, ennesima perla del cineasta americano, mai banale e sempre sorprendente con il suo stile essenziale, elegante ed asciutto, che riesce ad emozionare ed a commuovere senza rinunciare mai all’ironia;“Il Concerto” film di successo candidato a 6 Cesàr (Oscar del cinema francese), una raffinata e sublime metafora del comunismo, la stramba, surreale, originale e deliziosa storia di Andrei Filipov, il più grande direttore d’orchestra dell’Unione Sovietica.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 22nd, 2010 at 1:45 am

CANZONIERE DELLE STAGIONI, D.O.P. MUZYK 2010

without comments

D.O.P. MUZYK 2010

TRA LA VIA EMILIA E IL WEST (IV edizione)

Cortile della Biblioteca Civica

Giovedì 22 luglio, ore 21.30

CANZONIERE DELLE STAGIONI

INGRESSO LIBERO

Giunta al terzo appuntamento continua, con il “Canzoniere delle stagioni”, la rassegna D.O.P. MUZYK 2010 curata dalla Tana dell’Orso, lo spazio della Biblioteca Civica dedicato ai giovani. Il concerto si terrà giovedì 22 luglio, come sempre a partire dalle ore 21.30 e con ingresso libero, presso il Cortile della Biblioteca Civica.

Francesco Pelosi (voce), Rocco Rosignoli (chitarra e voce) e Alessandro Stocchi (fisarmonica) sono i protagonisti del progetto “Canzoniere delle stagioni” che, raccogliendo l’eredità e le testimonianze dei Cantacronache, del Nuovo Canzoniere Italiano, dei Dischi del Sole degli anni sessanta, ripropongono canzoni e suoni delle molte terre d’Italia: dai canti dei lavoratori e dei migranti alle voci delle mondariso, dei soldati, dei movimenti sociali, passando attraverso le stragi di Stato degli anni settanta e la resistenza al nazifascismo. Componimenti spesso anonimi, sempre corali, variabili nel tempo e nello spazio, ma che mantengono intatto un nucleo narrativo, una clausola di versi, una linea melodica, un che di intangibile che crea l’irripetibile individualità del canto popolare. L’esperienza “Canzoniere delle stagioni” vuole ripercorrere queste strade, restituire al pubblico di oggi queste voci di popolo filtrandole attraverso il proprio modo di fare musica, facendole loro e riproponendole in una veste contemporanea.

L’ultima serata della rassegna si terrà giovedì 29 luglio, alla stessa ora e sempre con ingresso libero, e vedrà il concerto di Emile Rivera introdotto da “Via Emila experience: una vena piena di musica” a cura di “Via Emilia experience: una vena piena di musica””Via Emilia experience: una vena piena di musica”Luciano Mazzoni, presidente dell’Istituzione Biblioteche.

La rassegna D.O.P. MUZYK è organizzata dall’Istituzione Biblioteche di Parma in collaborazione con Pro.Ges, Lune Nuove e Radio TV Parma.

In caso di maltempo i concerti verranno recuperati nei giovedì successivi alla fine della rassegna.
Per info: Lune Nuove 331 4020583

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

TACADANCER QUANDO LA TRASGRESSIONE ERA BALLARE ABBRACCIATI IV EDIZIONE

without comments

LUNEDì 19 luglio

L’UOMO CHE SCONFISSE IL BOOGIE

Film sulla vita di Secondo Casadei

nella rassegna Cinema Estate

Cortile della Reggia

Palazzo Ducale

Colorno  ore 21,30

a seguire:

MARTEDì 20 luglio

LE MILLE E UN’EMILIA

concerto/disfida

I VIOLINI DI SANTA VITTORIA

VS

ENSAMBLE NOVECENTO

Piazza Garibaldi

Colorno

ore 21,30

VENERDì 23 luglio

L’ABBRACCIO DEL FIUME

Musiche, visioni e racconti tra i pioppi e il Po

Teatro dell’Orsa e I Violini di Santa Vittoria

Lido Po Mezzani

ore 21,30

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 19th, 2010 at 1:30 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with ,

Colorno presenta ” Cinema a sorpresa ” 14 Marzo

without comments

Il Comune di Colorno è lieto di presentare, con il sostegno di Banca Monte Parma, la rassegna “Cinema a Sorpresa!”, dedicata per il primo anno ai migliori e più recenti film d’animazione per trascorrere la domenica insieme con allegria e fantasia! Le attese proiezioni, con ingresso al prezzo speciale di 3 € per tutti, si terranno alle ore 16 presso il Cinema Juventus. In programma il 14 marzo il film Up, il 21 marzo Ponyo sulla scogliera e il 28 marzo Il mio vicino Totoro. In chiusura di rassegna la doppia proiezione dell’11 aprile: Avatar, alle ore 16 e alle ore 21 (intero 4 € e ridotto 3 € fino a 10 anni). Pensata per bambini e ragazzi la rassegna strizza l’occhio anche a chi bambino non è più e vuole immergersi per due ore in mondi fantastici dove le storie, a lieto fine e che fanno sognare i più piccoli, hanno sempre spunti da suggerire e verità su cui riflettere. Un appuntamento da non predere: vi aspettiamo!  La locandina degli eventi in formato .pdf

Info:  Lune Nuove 0521 941878 – 331 4020583  Comune di Colorno
Ufficio Turistico 0521 313790

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 14th, 2010 at 2:05 am

COMUNE DI MONTECHIARUGOLO e Lune Nuove presentano: CINEMA SOTTO LA NEVE ” La città incantata “

without comments

COMUNE DI MONTECHIARUGOLO

in collaborazione con

Lune Nuove

presentano:

CINEMA SOTTO LA NEVE

LA CITTA’ INCANTATA
Sabato 9 gennaio ore 16.30 – Monticelli, Auditorium Pasolini
Domenica 10 gennaio ore 16.30 – Basilicanova, Sala Amoretti
ingresso GRATUITO

Locandina, cinema sotto la neve (pdf)

Poesia, fantasia, storie avvincenti e personaggi indimenticabili.

Questi sono gli ingredienti che hanno fatto di Hayao Miyazaki un maestro indiscusso del film d’animazione giapponese, tale da esser chiamato il Walt Disney del sol levante, applaudito da milioni di persone in tutto il mondo. A lui il festival di Venezia ha consegnato un Leone d’oro alla carriera, Berlino l’Orso d’oro e gli Accademy Awards il Premio Oscar per il miglior film d’animazione per La Città Incantata. Una lunga carriera, la sua, che viene da lontano e che in parte al pubblico italiano è nota, anche se forse non lo sa. Perché Miyazaki è stato il papà di Heidi, de Le avventure di Lupin III e di Anna dai capelli rossi.

Al centro delle storie di Miyazaki ci sono avventura e magia: ma non quella facile, risolutiva, quella della bacchetta magica. La magia come mistero che per un attimo può rivelare l’infinito, con le sue meraviglie e le sue zone d’ombra. Tematiche care a questo grande regista, così come la forza dei sentimenti, il rapporto fra uomo e natura, la critica allo strapotere della tecnologia; e poi la lotta tra il Bene e il Male, il pacifismo, la condanna della guerra.

L’Assessorato Cultura e Turismo del Comune di Montechiarugolo in collaborazione con Lune Nuove, propone una rassegna di quattro dei suoi più bei cartoni animati, che è stata pensata per i bambini ma strizza l’occhio anche a chi bambino non è più e vuole immergersi per due ore in mondi fantastici dove le storie, sempre a lieto fine, che fanno sognare i più piccoli, hanno sempre spunti da suggerire e verità su cui riflettere.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

gennaio 10th, 2010 at 2:00 am

COMUNE DI MONTECHIARUGOLO e Lune Nuove presentano: CINEMA SOTTO LA NEVE

without comments

COMUNE DI MONTECHIARUGOLO

in collaborazione con

Lune Nuove

presentano:

CINEMA SOTTO LA NEVE

UNA RASSEGNA DI CARTOON A BASILICANOVA E MONTICELLI

IL FILM “UP” E LA MAGIA DI MIYAZAKI

6 – 31 Gennaio 2010

Monticelli Terme – Auditorium P.P. Pisolini

Basilicanova – Sala Polifunzionale S. Amoretti

INGRESSO LIBERO

Locandina, cinema sotto la neve (pdf)

Poesia, fantasia, storie avvincenti e personaggi indimenticabili.

Questi sono gli ingredienti che hanno fatto di Hayao Miyazaki un maestro indiscusso del film d’animazione giapponese, tale da esser chiamato il Walt Disney del sol levante, applaudito da milioni di persone in tutto il mondo. A lui il festival di Venezia ha consegnato un Leone d’oro alla carriera, Berlino l’Orso d’oro e gli Accademy Awards il Premio Oscar per il miglior film d’animazione per La Città Incantata. Una lunga carriera, la sua, che viene da lontano e che in parte al pubblico italiano è nota, anche se forse non lo sa. Perché Miyazaki è stato il papà di Heidi, de Le avventure di Lupin III e di Anna dai capelli rossi.

Al centro delle storie di Miyazaki ci sono avventura e magia: ma non quella facile, risolutiva, quella della bacchetta magica. La magia come mistero che per un attimo può rivelare l’infinito, con le sue meraviglie e le sue zone d’ombra. Tematiche care a questo grande regista, così come la forza dei sentimenti, il rapporto fra uomo e natura, la critica allo strapotere della tecnologia; e poi la lotta tra il Bene e il Male, il pacifismo, la condanna della guerra.

L’Assessorato Cultura e Turismo del Comune di Montechiarugolo in collaborazione con Lune Nuove, propone una rassegna di quattro dei suoi più bei cartoni animati, che è stata pensata per i bambini ma strizza l’occhio anche a chi bambino non è più e vuole immergersi per due ore in mondi fantastici dove le storie, sempre a lieto fine, che fanno sognare i più piccoli, hanno sempre spunti da suggerire e verità su cui riflettere.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

gennaio 6th, 2010 at 3:20 am

Rassegna RITRATTI-Sympathy for…Rock and Roll

without comments

The WhoCOMUNE DI PARMA

Assessorato alla Cultura

in collaborazione con

Lune Nuove

e con

Enìa

presentano

PIAZZALE PICELLI

Dal 21 luglio al 18 agosto

RITRATTI


Sympathy for…Rock and Roll

Ore 21.30 – ingresso libero

Dopo il successo dell’edizione 2008 ritorna quest’estate la rassegna di Piazzale Picelli dedicata ai grandi del Rock and Roll organizzata dal Comune di Parma, Assessorato alla Cultura in collaborazione con Lune Nuove e con la sponsorizzazione tecnica di Enìa.

La formula resta la stessa, collaudata nella precedente edizione di RITRATTI e in otto anni di incontri all’interno della rassegna CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi: quattro miti, quest’anno quattro leggendarie Rock band, verranno raccontate in tutto il loro percorso musicale da Riccardo Venturella, conduttore e curatore del programma Videology su TVParma, insieme a diversi ospiti da RPR e K Rock, coadiuvati da filmati originali tratti da performance live e storiche esibizioni alle Tv dell’epoca.

Gli incontri si terranno il martedì sera in Piazzale Picelli, sul palco che sta ospitando la fortunata rassegna di musica dal vivo Oltretorrente Live, e saranno tutti ad ingresso libero.

Il primo incontro di RITRATTI – Sympathy for…Rock and Roll si terrà martedì 21 luglio e sarà dedicato ai grandissimi Pink Floyd, una delle più importanti realtà musicali di fine Novecento, capaci di creare un connubio unico tra musica e immagine, attraverso eccezionali composizioni. La band verrà raccontata da Venturella e Giorgio Martini partendo dagli esordi legati allo scenario underground londinese con il geniale Syd Barrett come principale autore dei brani e nel passaggio della leadership a Roger Waters, con la creazione del capolavoro sinfonico “Atom Heart Mother” e degli album concettuali “The Dark Side of the Moon” e “The Wall”.

La rassegna proseguirà il venerdì della stessa settimana (24 luglio), sempre alle ore 21.30 e con ingresso libero, con un incontro speciale: sul palco di Piazzale Picelli verrà infatti presentato il libro dal titolo Cinema e Rock, in compagnia dell’autore, il giornalista e critico cinematografico Umberto Mosca e dell’esperto Alberto Zanetti. Durante l’incontro verranno proiettati spezzoni di quei film (da Elvis Presley ai Beatles, da Tommy ai Blues Brothers, da Woodstock a Shine A Light) che nel corso dei decenni hanno maggiormente rappresentato il profondo legame che unisce il cinema alla musica (e alla cultura) pop rock.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 21st, 2009 at 8:08 pm

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

RITRATTI Sympathy for…Rock and Roll, Sorbolo 13 Maggio 2009

without comments

Rolling StonesCOMUNE DI SORBOLO

Ufficio Cultura

In collaborazione con:

Lune Nuove

E con

Unico – Outlet Store

Presenta:

RITRATTI

Sympathy for…Rock and Roll

Incontri e proiezioni video

Centro Civico – Sorbolo

Mercoledì 13, 20, 27 maggio- ore 21.00

INGRESSO LIBERO

“If you meet me, have some courtesy

Have some sympathy”

-The Rolling Stones, Sympathy for the Devil

Incontrare e comprendere il Rock attraverso le musiche e le immagini di chi ne ha fatto la storia e tracciato le linee guida. Questo l’intento con cui nasce la rassegna “RITRATTI – Sympathy for… Rock and Roll”, organizzata dall’Ufficio Cultura del Comune di Sorbolo, in collaborazione con Lune Nuove e con Unico – Outlet Store.

Durante i tre mercoledì di maggio saranno ospiti, nella Sala Clivio del Centro Civico di Sorbolo, diversi esperti di musica pop-rock, che presenteranno una serie di montaggi di filmati tratti da video e live, anche inediti, riguardanti alcune tra le band più affascinanti e imprescindibili che hanno solcato i sentieri del Rock and Roll. Gli incontri saranno guidati da Riccardo Venturella di RPR, esperto di filologia musicale relativa agli anni sessanta e settanta, nonché curatore dell’intera rassegna, e arricchiti con le analisi, gli aneddoti, e gli approfondimenti degli esperti invitati di volta in volta.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 12th, 2009 at 6:06 pm

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi

without comments

Gianmaria Testa con Gabriele Mirabassi e Riccardo Tesi

Gianmaria Testa con Gabriele Mirabassi e Riccardo Tesi

Giovedì 30 aprile

Teatro al Parco

ore 21

Gianmaria Testa e Gabriele Mirabassi
in concerto con

Riccardo Tesi e Banditaliana

Ingresso € 15

Dopo un mese ricco di incontri, concerti e appuntamenti si conclude l’ottava edizione della rassegna CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura e con il GONG Rock in Progress Festival.

La serata di chiusura si terrà giovedì 30 aprile, al Teatro al Parco alle ore 21 e sarà affidata a musicisti di grande interesse accomunati da lunghe esperienze aristiche in Italia e all’estero e da una ricerca costante verso nuove frontiere musicali.

La prima parte dello spettacolo sarà incentrata su “Presente Remoto“, l’ultimo lavoro del compositore, organettista e autentico ricercatore della musica etnica in Italia, Riccardo Tesi. Il disco, creato con la collaborazione di una trentina di musicisti, tra cui Gianmaria Testa, verrà riproposto insieme al suo gruppo, Banditaliana (Maurizio Geri, voce e chitarra, Marco Fadda, percussioni, Claudio Carboni, sassofoni). Dagli esordi nel folk al fianco di Caterina Bueno fino alle odierne collaborazioni, Tesi si è confrontato con le tradizioni musicali italiane, basche, inglesi, francesi, oltre che con il jazz, il folk e la canzone d’autore. Ha suonato con il gruppo sardo-toscano Ritmia, con il trio di organetti Trans Europe Diatonique, oltre che con Patrick Vaillant e Daniele Sepe, per poi arrivare a collaborazioni con alcuni big della canzone italiana come Giorgio Gaber, Ivano Fossati e Fabrizio De Andrè.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 29th, 2009 at 10:40 pm

Controtempi, Presentazione del libro MONDORADIO ROCKSTATION, mercoledì 15 Aprile ore 21, Teatro al Parco

without comments

MONDORADIO ROCKSTATION

di Lorenzo Immovilli

Lorenzo Immovilli

Lorenzo Immovilli

Sulla scia del successo riscosso lo scorso anno dal libro “L’arte multimediale dei Pink Floyd”, anche questa edizione di CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi -rassegna coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura e con il GONG Rock festival in Progress – propone un’ interessante esperienza editoriale con la riedizione, rinnovata nei contributi e nella veste grafica, del libro di Lorenzo Immovilli “MondoRadio Rockstation”.

Nata sul finire degli anni settanta, quando esplodevano in tutta Italia le radio libere, MondoRadio è stata un vero punto di riferimento per i giovani emiliani. La radio di Scandiano non si limitava a diffondere il “Verbo Rock” attraverso l’etere, ma gestiva anche le serate di locali come il Corallo di Scandiano o il Ritz di Novellara, mantenendo il marchio di fabbrica dell’emittente: musica rock a oltranza.

Quella di mercoledì 15 aprile, al Teatro al Parco – ore 21- ingresso libero sarà un’ occasione per ricordare le radio libere, e in modo particolare l’avventura di MondoRadio Rock Station insieme a tanti dei suoi protagonisti. Non si tratterà però di una semplice presentazione ma di una vera e propria serata performativa: tra i tanti ospiti saranno presenti, oltre all’autore del libro Lorenzo Immovilli, Mirko Colombo e Marco Moser di K-Rock, Pietro Casarini direttore del Ligachannel, e poi ancora Dj che si alterneranno alla consolle con le straordinarie videoproiezioni dello stesso Immovilli sullo sfondo.

Da non perdere anche il prossimo appuntamento di CONTROTEMPI che si terrà sempre al Teatro al Parco, il 21 aprile alle ore 21. Spettacolo inedito e grande novità di questa ottava edizione, la serata s’intitolerà Dum 4 Fun e vedrà esibirsi da un lato le cinque batterie della Drummeria, dall’altro i fiati dei Dario Cecchini 4 Winds per uno show di grande coinvolgimento.

Le prevendite di questo spettacolo, insieme a quelle di Gianmaria Testa e Gabriele Mirabassi in concerto con Riccardo Tesi e Banditaliana, al Teatro al Parco, giovedì 30 aprile – ore 21, sono aperte presso: Libreria Feltrinelli di via Repubblica, negozi di dischi Music Mille e Disc Jockey ’70 a Fidenza.

Per informazioni il pubblico può rivolgersi allo I.A.T. – Ufficio Informazione Turistica del Comune di Parma, tel. 0521 218889; all’infoline della Cooperativa Lune Nuove al numero 331 4020583

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 14th, 2009 at 5:40 pm

“PFM in concerto” mercoledì 25 marzo a Parma

without comments

Con la primavera, riappare anche quest’anno la rassegna CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi, che da ormai otto edizioni propone interessanti percorsi musicali partendo dalle innovazioni degli anni settanta, per giungere ad esplorare alcune singolari esperienze contemporanee.

In questa ricca edizione saranno protagonisti il Festival di Woodstock, di cui cade quest’anno il quarantennale, momento culminante e insieme epilogo dei grandi movimenti di rottura di fine anni sessanta, la musica d’autore, due progetti speciali scaturiti dall’incontro di diversi musicisti, una nuova esperienza editoriale , la collaborazione attiva con il GONG Rock Festival in Progress.

PFM in concerto

PFM in concerto

La rassegna, coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura, si aprirà mercoledì 25 marzo, alle ore 21, con lo spettacolo”PFM in concerto” al Palasport B. Raschi (apertura cancelli ore 19.00). Una nuova produzione della PFM (Franz di Cioccio, voce, batteria e percussioni, Patrick Djivas, basso, Franco Mussida, voce e chitarre, Lucio Fabbri, violino, chitarra e tastiere Gianluca Tagliavini, tastiere, e Piero Monterisi, seconda batteria) dedicata ai più grandi successi della famosa band rock progressive con un emozionante omaggio a Fabrizio de André e alla loro storica tournée insieme di cui cade quest’anno il Trentennale.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF