Archive for the ‘mu parma’ tag

Mu Parma, inizia il “Laboratorio di Danza Movimento Terapia”

without comments

Martedì 5 ottobre, presso il Laboratorio Mu di via del Taglio, inizia il “Laboratorio di Danza Movimento Terapia”, tenuto dalla dottoressa Teresa Serra, psicologa psicoterapeuta con formazione in Danza Movimento Terapia Espressivo Relazionale. Il primo incontro comincerà martedì alle 18.15, mentre il laboratorio si terrà tutti martedì dalle 18.30 alle 19.30.

La danza è utilizzata fin dall’antichità nelle pratiche di guarigione e nella partecipazione alle feste della comunità. La Danza Movimento Terapia assume in sé il sapere antropologico della danza nella cura e nella partecipazione collettiva. La Danza Movimento Terapia si applica, secondo i contesti, ad una varietà di situazioni, che vanno dall’ambito del disagio psichico e relazionale a quello di promozione del benessere, tanto è importante nella sua pratica la dimensione espressiva e di gioco per il risveglio del piacere funzionale.

Si consiglia abbigliamento comodo e calzettoni. Per la partecipazione è necessaria la conferma. Per informazioni più dettagliate è possibile contattare il 3343325144, o info@muparma.com

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Ottobre 5th, 2010 at 2:20 pm

Mu Parma, laboratorio di Teatrodanza e Corporeità

without comments

Presso il Circolo Mu di via del Taglio 2, a Parma, parte il laboratorio di Teatrodanza e Corporeità, tenuto da Davide Pieroni e Cinzia Pollastri. La presentazione e la raccolta iscrizioni si tiene mercoledì 29 settembre dalle 21.30 alle 23.00, proprio al Mu. Il corso comprende attività di riscaldamento, esercizi all’interno di uno spazio (cioè lo spazio scenico) ed esercizi di improvvisazione. Gli scopi sono molteplici: conoscere lo spazio scenico, i tempi teatrali, conoscersi ed acquistare fiducia in se stessi e nell’altro, grazie ad esercizi di gruppo che stimolano il singolo a diventare tutt’uno con esso. Il Laboratorio assume la finalità di sviluppare la corporeità delle persone, l’ascolto del proprio corpo attraverso la musica, il silenzio, i gesti e le parole. L’improvvisazione avrà un ruolo fondamentale per sviluppare la fantasia, la creatività e per dar voce al corpo, come manifestazione del vivere, dell’esistere e dell’esprimere se stessi, mettendosi in gioco, senza maschere o sovrastrutture.

Il laboratorio di teatrodanza e corporeità nasce da un pensiero che crede nell’importanza del nostro “io corporeo”, alcova delle nostre emozioni e sensazioni, di ciò che non si nasconde.

La durata del laboratorio è di circa 24 incontri, suddivisi in due ore settimanali, il mercoledì dalle ore 20.30 alle 22.30, con inizio il 6 di ottobre e termine a maggio 2011.
Per iscrizioni e informazioni è possibile contattare i seguenti numeri: 328 9014396 – 338 5219962, info@muparma.com

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Settembre 29th, 2010 at 1:30 am

Mu Parma, verranno presentati i laboratori infrasettimanali della stagione 2010-2011

without comments

Martedì 28 e mercoledì 29 settembre, dalle 21.00 alle 23.00 -presso il Laboratorio Mu di via del Taglio-, verranno raccolte le iscrizioni e verranno presentati i laboratori infrasettimanali della stagione 2010-2011 che si terranno proprio all’interno del Mu. I laboratori -che saranno attivi da lunedì a giovedì- quest’anno riguardano diversi settori dell’arte e della comunicazione: teatro (per imparare l’arte della recitazione, con Cinzia Pollastri e Davide Pieroni, il mercoledì dalle 20.30 alle 22.30), clown (per apprendere come divertirsi e far divertire, con Bepi Monaj, il lunedì dalle 20.30 alle 22.30), pizzica (con Riccardo Caputo e Carmela Taronna, per conoscere e apprezzare questo bellissimo ballo contadino, il martedì dalle 19.30 alle 21.00), danzaterapia (per scoprire le potenzialità terapeutiche della danza, il martedì dalle 18.30 alle 19.30), giocoleria (tenuto dalla Parma Juggling Crew, giovedì dalle 21.30 alle 24.00), liuteria (con Fausto Fiorini, per imparare a costruire un basso o una chitarra elettrica) e musica. Per informazioni: info@muparma.com, 338.5252673

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Settembre 28th, 2010 at 1:30 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Alla Piscina La Capannina di Berceto (Parma), va in scena “Berceto Handz Up”

without comments

Sabato 7 agosto -alla piscina “La Capannina” di Berceto- va in scena “Berceto Handz Up”, spettacolare serata di musica elettronica in compagnia di Francesco Zappalà, considerato in Italia uno dei nomi storici di questo genere. Al suo fianco, dj Cix -Mu resident-, Paolino, Andrea Vurkio ed Mc Merlino.

La storia di Zappalà -in Italia- è quella di un vero e proprio pioniere, amante della sperimentazione. Classe 1967, ha iniziato a 19 anni a piegare il vinile alle più moderne sperimentazioni, integrandolo con le più innovative strumentazioni tecnologiche. Alla fine degli anni ’80 viene consacrato a livello internazionale, partecipando alle principali competizioni mondiali per dj, come la DMC World Dj Championship -che vince- e la Battle for World Supremacy, gareggiando tra l’altro alla Wembley Arena di Londra e a New York. Zappalà -idolatrato dagli appassionati del genere- ha collaborato con tutti i principali club, location, giornali, televisioni e radio specializzati, diffondendo in più di vent’anni la sua musica e le sue innovative tecniche di mixaggio; i locali, gli eventi, le radio e i programmi televisivi più importanti con cui Francesco Zappalà ha collaborato, sono: Exogroove (Evento Itinerante), Cocoricò (Riccione), Red Zone (Perugia), Insomnia (Pisa), Matrix (Brescia), Ultimo Impero (Torino), Vecchia Fattoria (Cosenza), Tnt Kamasutra (Venezia), Pachà (Ibiza), Rete 105 e Match Music Television. Partendo dalla techno-rave dei primi anni novanta, esternata in progetti come Net Runner ed R.F.T.R., Zappalà è passato all’hypno-trance di Shadow Dancers e Virtual Age, transitando per hits consacrate a livello internazionale come “I Need You”, “We Gotta Do It” e “No Way Out”. Il dj-producer mantiene ancora oggi una tecnica invidiabile, nonostante l’incessante trascorrere degli anni.

Insieme a Zappalà suoneranno dj Cix del Mu, guru dell’underground elettronico e trance, attivo dal 2001 con diverse serate a Parma e in tutta Italia, dj Paolino, Andrea Vurkio e Mc Merlino.
Per informazioni e liste: 328.3416054 – 328.6890175 – 0521.571780.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 7th, 2010 at 2:58 pm

Sabato 24 luglio apertura straordinaria del giardino estivo del Mu con il Kokkotek Party. Ad animare la serata dj Cix, Yonk3r, Arkanoize, Mister e Ruinz. Inizio serata ore 23. Ingresso libero riservato ai soci.

without comments

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 24th, 2010 at 1:30 am

Mu Parma, sabato 26 giugno -al circolo Mu di via del Taglio 2, a Parma- andrà di scena la prima edizione del festival di musica progressive dal titolo “MUsica in libertà”

without comments

Appuntamento imperdibile per gli amanti della musica progressive e per tutti coloro che negli anni ’70 hanno sognato e danzato sulle note degli Area: sabato 26 giugno -al circolo Mu di via del Taglio 2, a Parma- andrà di scena la prima edizione del festival di musica progressive dal titolo “MUsica in libertà”, che avrà un ospite d’eccezione: Patrizio Fariselli, storico tastierista degli Area. Il festival -con conferenze e musica dal vivo- costituisce un ponte tra la storia della musica progressive italiana e il suo presente ancora vivo e pulsante; un ponte che lega miti italiani degli anni ’70, come gli Area, la Premiata Forneria Marconi, Le Orme e il Banco del Mutuo Soccorso, ad un presente composto da gruppi emergenti e grintosi: gli Altare Thotemico, i Passover e gli VIII Strada, band che permettono di ricordare con simpatia il passato e al contempo di sperare in un futuro roseo per il panorama prog nostrano.

La manifestazione comincerà alle ore 19.00 con una conferenza dal titolo “La nascita del prog in Italia e il concetto di musica in libertà”, movimentata da filmati e musica. L’incontro servirà ad illustrare come il prog (abbreviazione di progressive) sia approdato in Italia negli anni ’70, sotto l’influenza di gruppi anglosassoni affermati in tutto il mondo -come gli Yes, i Genesis, gli Emerson Lake & Palmer e i King Crimson-, e come proprio dal rock britannico i gruppi prog italiani avrebbero mutuato le caratteristiche principali di questo genere, fatto di brani lunghi e strutturati, di grande ricercatezza stilistica, di testi sofisticati che spesso rimandano alla mitologia e al genere fantasy, di contaminazioni tra molteplici generi (dalla musica classica al jazz, passando per l’elettronica) e di grande spazio alle tastiere. Moderatore dell’incontro sarà Massimo Orlandini, della Ma.Ra.Cash Records (etichetta impegnata a valorizzare la scena prog italiana); parteciperanno Patrizio Fariselli e Robi Bonardi, noto scrittore parmigiano, amante della musica prog e degli Area.

A partire dalle 21.30 comincerà la musica, con l’esibizione a tema di tre band italiane: gli Altare Thotemico (“Dalla poesia al jazz prog“), i Passover (“Dal prog al Klezmer“) e gli VIII Strada, che suoneranno proprio con Fariselli (“dal metal prog agli Area“). A chiudere il djset “da Radio Londra a Mr. Fantasy“, di Robi Bonardi -profondo conoscitore del genere- che accompagnerà i presenti con melodie e brani storici del prog e degli anni ’70.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Giugno 26th, 2010 at 1:15 am

Mu Parma presenta i Beat Kouple di Bologna

without comments

Venerdì 18 giugno al circolo Arci Mu ultima serata della stagione dedicata agli amanti della drum’n’bass. Ad animare l’evento la Beat Kouple di Bologna, composta dai dj Ingrid & Monzo, coadiuvati dalla Sky Clad, crew locale composta dai dj Mu residents Mez, Filtek e Tike.

La Drum’n’Bass nasce in Inghilterra all’inizio degli anni ’90 ed è un genere musicale caratterizzato da partiture di basso molto pesanti e dalle basse frequenze.

I generi di riferimento sono la musica elettronica e la dance.

La melodia, generalmente minimale, può subire numerose influenze, dal jazz al ragga, passando per il funk, il soul, la techno e l’hip hop.

Inizio serata ore 23. Ingresso riservato ai soci ARCI

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Giugno 18th, 2010 at 1:30 am

Sabato 12 e domenica 13 giugno al Mu va in scena Il clown – Istruzioni per l’uso”, laboratorio teatrale con Ian Algie

without comments

Sabato 12 e domenica 13 giugno, al circolo Mu di via del Taglio, va in scena il laboratorio teatrale “Il clown – Istruzioni per l’uso”, full immersion di due giorni alla riscoperta del clown che è in noi e delle tecniche di giocoleria. Il laboratorio sarà tenuto da Ian Algie, che da più di venticinque anni recita, scrive, forma e dirige nel mondo del teatro. Nato in Canada, Ian ha lavorato -oltre che nel proprio paese- negli States, in Inghilterra, Austria, Italia e Svizzera. Algie è diplomato alla scuola teatrale di Philippe Gaulier (Londra) dove ha lavorato come assistente. Recentemente è stato assistente di Pierre Byland.

Il laboratorio è aperto a tutti, in quanto tutti siamo naturalmente comici, basta accettare i propri difetti e le proprie insicurezze che ci fanno sentire ridicoli, imbarazzati, stupidi, pasticcioni e quindi «comici». Questi «difetti» sono gli elementi che ci portano e ci guidano nella ricerca del clown che ci appartiene.

Per informazioni e iscrizioni al corso: Fancesco 349.29.57.014, nicoletti.franc@libero.it

L’evento è organizzato dall’associazione “Progetto Juggling”, che da anni opera a Parma nell’ambito della giocoleria.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Giugno 12th, 2010 at 1:00 am

Giovedì 10 giugno al Mu “Tracce di…”. serata a base di pizzica, teatro, jam session, giocoleria e liuteria

without comments

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Giugno 10th, 2010 at 1:20 am

Mu Parma va discena MUMA

without comments

Sabato 5 giugno al Mu di via del Taglio va discena MUMA, una grande serata di pittura, fotografia, scultura e video arte nel corso della quale numerosi artisti di Parma e dintorni esporranno le proprie opere.

La mostra aprirà alle ore 19.00 nella sala polifunzionale del Mu appositamente ristrutturata per l’occasione. 130 metri quadrati di idee di questa generazione da Parma e provincia, con a seguire esperimenti di Live Art painting ed esibizioni di giocoleria del laboratorio “Progetto juggling”.

Gli espositori saranno: Francesco Garfagnini, Federica Casile, Agostino Russo, Serena Pellegri, Mariana Bandera, Davide Marcos, Rita Minelli, Paride Cevolani, Roberto Croci, Federico Lodi, Elena Sammarchi.

A seguire musica da mezzanotte, con dj Arkanoise, i Faulty Kru e dj Cix.

Ingresso riservato ai soci Arci.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Giugno 5th, 2010 at 1:20 am

Mu Parma, torna la Beatbox

without comments

Martedì 1 giugno, al Mu di via del Taglio, torna la Beatbox, l’arte di riprodurre suoni di batterie e percussioni con la bocca, con il solo uso del proprio corpo: il respiro, le labbra, la gola e tanta concentrazione. Quest’arte ha già portato Parma sul TG2 nel 2008, in occasione di Itabeatbox, il raduno nazionale dei giovani appassionati di questa disciplina. L’appuntamento di martedì 1 giugno, dal nome “Microphone Masta”, ed è una sfida in cui creatori di beatbox e creatori di rime si incontrano per creare un sound composto da musica e versi, senza l’ausilio di alcuno strumento musicale. Vengono selezionate 8 Coppie, che si sfideranno in tre diversi ambiti: Freestyle con BeatBox (1 minuto per coppia), Freestyle con Dj che accompagna in maniera Classica la sessione di 1 minuto e BeatBoxi’n libero per 1 Minuto. Le coppie vengono valutate attraverso votazione del pubblico e dalla giuria formata da MC e BeatBoxer di riconosciuta capacità. Il premio finale per la coppia vincente è la partecipazione alla finale di Tecniche Perfette dell’anno in corso. Chiunque volesse partecipare può scrivere a microphonemasta@bmrecords.eu.
Ideatore dell’evento è Dhap, beatboxer molto conosciuto in Italia dagli amanti del genere.
Inizio serata ore 21.00. Ingresso riservato ai soci arci

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Giugno 1st, 2010 at 1:00 am

Mu Parma va di scena HI KEE

without comments

Venerdì 28 maggio al Mu di via del Taglio va di scena HI KEE, artista reggae jamaicano rivelazione del 2009.

Primo di sette fratelli, nato e cresciuto musicalmente in Jamaica,  è ormai noto anche all’estero, per aver effettuato tournée e per aver registrato album nei più diversi angoli del globo.

Accanto ad HI KEE si esibiranno i Conscious Ivolution Sound, dalla Sicilia, e la Pampanella Sound Squad.

Inizio serata ore 23.00. Ingresso riservato tessera ARCI.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Maggio 28th, 2010 at 1:00 am

Mu Parma, La serata è a tema: i pirati. Quindi costume da pirata per tutti!

without comments

Giovedì 27 maggio al Mu di via del Taglio “Let’s dance on the boat”, festa della facoltà di scienze ambientali al Mu di via del Taglio. Per l’evento suoneranno “Le Zappe lì” -cover band dei Led Zeppelin- e i Melana Cream. A chiudere dj set delle Peppetz.

La serata è a tema: i pirati. Quindi costume da pirata per tutti!

L’evento è organizzato dalla locale sezione dell’AISA (Associazione Italiana Scienze Ambientali).

Inizio ore 21.30. Ingresso riservato ai soci.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Maggio 26th, 2010 at 6:52 pm

Mu Parma l’associazione di promozione sociale “…senza testa…” presenta “Musica”

without comments

Sabato 22 maggio, al Mu di via del Taglio, l’associazione di promozione sociale “…senza testa…” presenta “Musica”, una festa all’insegna della musica dal vivo e dello spettacolo. Oltre alle esibizioni di giocoleria della Parma Juggling Crew e alla performance di capoeira dell’Associazione Sportiva Capoeira Gerais Parma, suoneranno i Noise of Creation -metal band parmense-, i milanesi Hate Seconds (grind core) e gli Electric Chikens (funky). A chiudere dj set di Maio dj.

L’associazione di promozione sociale “…senza testa…”, è impegnata dal 2006 a dare l’opportunità agli artisti di poter condividere ed esporre la propria arte.

Inizio serata ore 21.00. Ingresso riservato soci Arci.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Maggio 22nd, 2010 at 1:20 am

Mu Parma, Maztek

without comments

Venerdì 21 maggio al Mu di via del Taglio  serata drum’n’bass con Maztek come ospite d’eccezione. Maztek inizia a suonare come chitarrista solista e percussionista da quando ha 13 anni per poi scoprire la sua passione per la musica elettronica verso i 18 anni. Nel 2005 fonda la Subculture Recordings che attualmente è un’ etichetta molto apprezzata nel panorama mondiale e in continua crescita, grazie all’originalità e all’avanguardia della musica proposta. Attualmente Maztek ha molte collaborazioni all’attivo con producers di tutto il mondo.

Tra i più rilevanti ci sono Optiv dei Couse 4 Concern, Future Signal e Sleeper Cell dall’inghilterra, Malsum dalla Spagna, Proktah dalla Germania, No money e Billain dalla Republica Ceca, ma anche gli italiani Dabs e Aeph e il brasiliano BTK (Renegade hardware).

Grazie al suo talento anche come dj e performer ha già suonato in grandi capitali della musica elettronica come Berlino, Budapest, Colonia ed in quasi tutta Italia, e ha molte serate in programma in futuro anche a Londra, capitale per eccellenza della drum’n’bass.

Inizio serata ore 23.00. Ingresso riservato soci Arci

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Maggio 21st, 2010 at 1:20 am

Venerdì 14 marzo, “Beat to be”, l’appuntamento con la musica dance al Mu Parma, con Congorock ore 23.00

without comments

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Maggio 14th, 2010 at 1:20 am

Mu Parma, concerto country/punk dei Folk Pistols

without comments

Sabato 8 maggio


al Mu, in strada del Taglio 2, concerto country/punk dei Folk Pistols, energico trio composto dal Mono, Bufo e Garrincha, nato quest’anno dalla fusione di alcuni membri degli FFD e degli Skarnemurta, mitiche band locali del panorama alternativo parmense.

A seguire djset a base di ska, reggae, rock, alternative, patchanka, garage, tenuto dal Mono, voce degli FFD.

Inizio serata ore 23.00.

Ingresso riservato ai soci Arci.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Maggio 8th, 2010 at 1:00 am

Mu Parma, serata a base di musica drum’n’bass e psytrance

without comments

Venerdì 7 maggio, al circolo Mu di strada del Taglio 2, serata a base di musica drum’n’bass e psytrance. Ad aprire le danze dj Cix del Mu, guru dell’underground elettronico e trance, attivo dal 2001 con diverse serate a Parma e in tutta Italia. A seguire dj Joe, Nasci, Eugene e Meng. Per la parte drum’n’bass saranno alla console dj Raid, dj Tike e dj Akrom.

La Drum’n’Bass nasce in Inghilterra all’inizio degli anni ’90 ed è un genere musicale caratterizzato da partiture di basso molto pesanti e dalle basse frequenze. I generi di riferimento sono la musica elettronica e la dance. La melodia, generalmente minimale, può subire numerose influenze, dal jazz al ragga, passando per il funk, il soul, la techno e l’hip hop.

Inizio serata ore 23.00. Ingresso riservato ai soci Arci.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Maggio 7th, 2010 at 2:15 pm

Mu Parma, gli energici Skarnemurta

without comments

Venerdì 23 aprile al Mu di via del Taglio grande serata di musica dal vivo con gli energici Skarnemurta, attivi a Parma dall’autunno del 1998.

Il genere proposto dalla band è una miscela originale a base di rock’n’roll, swing, reggae, ska, ritmi latini e balcanici, il tutto suonato con attitudine decisamente punk.

Il riferimento storico-naturale è costituito da gruppi come The Clash e Mano Negra che hanno saputo mescolare con abilità i generi più disparati.

L’attuale formazione comprende GIO alla batteria e ai campionamenti, Gigi al basso, El Indio alla tromba, Garrincha alla chitarra, Sgorbi alle percussioni e Bufo, voce e chitarra.

Ad accompagnare gli Skarnemurta dancehall con Pampanella Sound Squad (reggae), Dhap (maestro di beatbox, l’arte di produrre suoni musicali col solo uso della bocca) e Cefy Sound.

Inizio serata ore 22.30. Ingresso riservato ai soci Arci.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 23rd, 2010 at 1:30 am

Mu Parma, dj Cocco e la Skyclad, formata dai dj Mu residents Mez, Filthek e Tike

without comments

Venerdì 16 aprile al circolo Mu di strada del Taglio grande serata a base di drum’n’bass. A suonare saranno i Lowpitch , originalissimo trio che suona drum’n’bass dal vivo, fondendo sintetizzatori con chitarra e basso. Ad accompagnare la band ci saranno dj Cocco e la Skyclad, formata dai dj Mu residents Mez, Filthek e Tike.

La Drum’n’Bass nasce in Inghilterra all’inizio degli anni ’90 ed è un genere musicale caratterizzato da partiture di basso molto pesanti e dalle basse frequenze. I generi di riferimento sono la musica elettronica e la dance. La melodia, generalmente minimale, può subire numerose influenze, dal jazz al ragga, passando per il funk, il soul, la techno e l’hip hop. Inizio serata ore 23. Ingresso riservato ai soci ARCI

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 16th, 2010 at 1:00 am

Mu Parma, creatività nella scrittura

without comments

Mu Parma "Creatività nella scrittura"

Giovedì 15 aprile, alle ore 19.15 presso il Mu di via del Taglio, si terrà la presentazione di “Creatività nella scrittura”, laboratorio di scrittura creativa tenuto da Nicola Gandolfi, giornalista, saggista e web editor. Nell’epoca della comunicazione istantanea la parola scritta sembra perdere valore, colore, dinamica. Eppure anche l’homo videns ha la necessità di fissare i concetti, le idee e le storie sulla pagina bianca di un diario, di un romanzo o di un blog. Prendere la penna in mano significa disegnare una geografia fatta di segni e sentimenti non banali né mediocri.

Scopo del laboratorio è quello di valorizzare l’uso della scrittura, scoprendone le sue potenzialità espressive e comunicative.

Il Laboratorio di scrittura creativa si terrà presso il circolo Mu di strada del Taglio 2 (laterale di strada dei Mercati) a Parma, ogni giovedì fino a fine maggio, dalle 19.15 alle 20.45.

Per informazioni e iscrizioni: info@muparma.com, 377.1379142

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 15th, 2010 at 5:35 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Mu Parma, presentazione del circolo “Movimento della Decrescita Felice” (MDF) di Parma

without comments

“Movimento della Decrescita Felice” (MDF) di Parma

Sabato 10 aprile alle ore 15, presso il circolo Mu di via del Taglio, presentazione del circolo “Movimento della Decrescita Felice” (MDF) di Parma.

Alla presentazione ufficiale alla cittadinanza saranno presenti Maurizio Pallante, presidente MDF nazionale, Marco Boschini, coordinatore dei Comuni Virtuosi e Pierpaolo Dal Monte, promotore dell´Accademia della Decrescita felice.

Il circolo si propone come soggetto interlocutore fra cittadini e le istituzioni locali per proporre progetti concreti a sostegno della comunità locale. I valori fondanti del Movimento sono il risparmio e l’autoproduzione energetica, la riduzione e il riciclo dei rifiuti, il consumo critico a sostegno dei produttori locali.

La Decrescita felice punta all’incremento di fenomeni quali l’autoproduzione e lo scambio non commerciale di beni e servizi, la produzione ed il consumo di alimenti biologici, le filiere di produzione e di distribuzione corte e gli acquisti collettivi, la libera circolazione delle idee e dei saperi, l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili, la tutela delle diversità (biologiche e culturali), l’uso di tecnologie e sistemi produttivi che ottimizzino, l’utilizzo delle risorse naturali ed energetiche, la durata della vita utile delle merci, le tecniche e i saperi artigianali, la finanza etica e l’economia no-profit, la responsabilizzazione dei soggetti economici rispetto alla produzione di esternalità negative, l’imprenditorialità attenta alla crescita umana di coloro che lavorano nell’impresa e dei fruitori dei prodotti che l’impresa produce, l’accesso al lavoro, alla vita sociale.  Per informazioni: www.mdfparma.org Ingresso libero

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 10th, 2010 at 1:15 am

Mu Parma appuntamento con Clap Rules

without comments

Venerdì 9 aprile al Mu torna l’appuntamento con “Beat to be!” e la musica dance. Ospite d’eccezione Clap Rules, uno dei nomi di spicco dell’esplosiva scena Nu Disco elettronica italiana! Clap Rules è un vero e proprio gruppo formato da tre musicisti e DJ, tra cui spicca il nuovo ‘enfant prodige’ Fabrizio Mammarella, già alla corte di label culto come Bear Funk, DFA, Tiny Sticks, Azuli, Fabric!! Andrea Gabriele e Max Leggieri sono gli altri bravissimi componenti del gruppo, musicisti e sperimentatori con un bagaglio d’esperienze piuttosto sostanzioso.

Dopo il loro debutto sull’etichetta inglese Tiny Sticks con l’EP ‘Old Sequencer’ (disco dell’anno secondo l’importantissimo blog Disco Delicious ed il negozio numero uno di Manchester Piccadilly records), la sorprendente uscita sull’etichetta culto Dissident. Altre nuove uscite importanti in arrivo, come l’ultimissimo remix uscito sulla label “per eccellenza”, la DFA di New York, la quale ha già collocati i Clap Rules come punto di riferimento per il mondo della scena dance elettronica!

La loro performance live è uno dei punti di forza del trio, che sul palco si destreggia tra drum machines, sintetizzatori analogici, vocoder, basso, chitarra ed entusiasmanti effetti dub-noise.

Una cascata di fragranze funk condite da sensazioni cosmiche spaziali, ed echi di colonne sonore horror, per un energetico concerto ‘grasso’ e coinvolgente!  Inizio serata ore 23.00. Ingresso riservato soci Arci.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 9th, 2010 at 1:00 am

Mu Parma, Musicanti di Grema e a seguire i dj set di Andrea Rock di radio Virgin e del Mono, cantante degli FFD

without comments

Musicanti di Grema

Sabato 3 aprile grande serata al circolo Mu, con il concerto della band parmigiana Musicanti di Grema e a seguire i dj set di Andrea Rock di radio Virgin  e del Mono, cantante degli FFD. I Musicanti di Grema sono formati da Francesco Papageorgiou (tastiera e armonica), Lorenzo Saccò (chitarra), Lorenzo Peri (basso) e Lorenzo Dalla Turca (batteria). Il nome del gruppo è preso dalla celebre favola dei Musicanti di Brema.

Dopo il concerto dj set di Andrea “Rock” Toselli, -in arte Andrea Rock-, uno che il Rock n Roll in Italia lo conosce bene. La sua carrierea: da ex Deejay di Radio 105 in collaborazione con Ringo, ad autore e voce di Virgin Radio, a Veejay a Rock Tv, al progetto Rezophonic, alle infinite band in cui a militato, ai numerosi palchi che ha calcato.

Ogni pomeriggio dai microfoni di Virgin Generation Andrea cerca di diffondere il suo verbo… Il rock! A chiudere la serata dj set del Mono, contante della punk band locale FFD.  Inizo serata ore 22.30. Ingresso riservato ai soci ARCI.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 3rd, 2010 at 1:27 am

Venerdì 2 aprile al Mu di via del Taglio, dj set con O’ Zulù, voce e anima dei 99 Posse

without comments

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 2nd, 2010 at 2:10 am