Archive for the ‘Museo Gli Orsanti’ tag

L’Antica e Curiosa Arte degli Orsanti

without comments

 

Orsanti 16.04.2015

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 16th, 2015 at 1:15 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Il Museo gli Orsanti, Borgo di Vigoleno (Pc)

without comments

Cartolina orso " Museo Gli Orsanti "Il Museo gli Orsanti nel Borgo di Vigoleno

Il Museo gli Orsanti sorge nell’incantevole Borgo di Vigoleno, in provincia di Piacenza.

Raccoglie un patrimonio storico-culturale unico, le testimonianze di vita degli Orsanti, artisti musicanti e ammaestratori di animali che a partire dal XVIII secolo emigrarono in tutto il mondo, divulgando la cultura girovaga grazie ai propri spettacoli.

Il Museo è stato fondato nel 2001 da Maria Teresa Alpi, un personaggio eclettico, artista per eccellenza. E’ stata stilista di borse per il mercato europeo firmandosi Donna Esa, poi scenografa, pittrice, burattinaia e museografa.

Suo nonno, emigrato negli Stati Uniti, diede lavoro a molti compaesani nella sua fabbrica di fiori di stoffa. Negli anni ’70 ha portato i suoi teatrini, realizzati con alcuni collaboratori, nelle piazze e nelle scuole d’Italia. Metteva in scena storie di animali, di cui scriveva il canovaccio, che sembrano aver trovato un epilogo nel Museo gli Orsanti, nato proprio da una suggestione narrativa.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Maggio 22nd, 2014 at 7:26 pm

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

IL MUSEO GLI ORSANTI RIAPRE DOMENICA 21 APRILE

without comments

Cartolina orso " Museo Gli Orsanti "Il Museo Gli Orsanti a Compiano (Pr) riprende la sua attività a partire da domenica 21 aprile.
Una meta ideale per chi ama viaggiare nel weekend e per chi vuole andare alla scoperta del borgo medioevale di Compiano, luogo incantevole immerso nel verde.
Il Museo Gli Orsanti è situato nella chiesa sconsacrata di San Rocco e raccoglie testimonianze della vita degli Orsanti, musicanti e ammaestratori di animali che si esibivano nelle piazze più importanti del mondo.
Accoglie un numero sempre crescente di visitatori, grazie anche a nuove interessanti convenzioni con FAI e Touring Club, per le quali è riservato uno sconto ai soci in possesso della tessera associativa al momento dell’acquisto del biglietto.
Inoltre rivolge uno sguardo attento ai bambini delle scuole elementari e medie per i quali ha intenzione di organizzare attività culturali e di intrattenimento mirate, in modo da insegnare anche ai più piccoli la storia del territorio parmense secondo un metodo pratico e divertente.Una di queste iniziative è il concorso: “Come immaginate la vita degli Orsanti?”.
L’intento è lasciare i bambini liberi di interpretare il tema dell’emigrazione degli artisti di strada attraverso un disegno o un racconto.
I vincitori verranno premiati nel mese di maggio e verrà offerta a tutti i partecipanti al concorso una visita gratuita presso il Museo stesso.
All’interno del Museo Gli Orsanti sono stati raccolti costumi di scena, stampe d’epoca, documenti e oggetti di vita quotidiana che raccontano l’incredibile esistenza degli emigranti girovaghi di fine ‘700 e ‘800.
Maria Teresa Alpi, fondatrice del Museo, dichiarava “Non sono un’artista, sono una creativa; ho fatto quello che gli altri non avevano pensato di fare, ma tutti noi siamo creativi e in fondo ognuno di noi è un artista”.

Orari
Apertura domenica 21 aprile dalle 15.00 alle 19.00
sito web: www.museogliorsanti.it

Dove
Ex Chiesa di S. Rocco
Via Marco Rossi Sidoli, 6
43053 Compiano, Parma

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 21st, 2013 at 1:15 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

IL 25 APRILE AL MUSEO GLI ORSANTI

without comments

Museo Gli Orsanti

Il Museo Gli Orsanti a Compiano (Pr) continua la sua attività e rimane aperto tutte le domeniche e mercoledì 25 aprile.

Maria Teresa Alpi, proprietaria del Museo, desiderava fortemente che il Museo Gli Orsanti rimanesse aperto anche dopo la sua morte, per continuare a divulgare un’arte antica, patrimonio storico della Valtaro.

Si è sempre battuta per promuovere la cultura della sua terra, appassionata alla storia degli orsanti, gli emigranti girovaghi dell’Appennino parmense. Artisti di strada, ammaestratori di animali che tra il 700 e l’800 viaggiavano per il mondo alla ricerca di fortuna, esibendosi nelle più grandi città.

Maria Teresa Alpi ha lasciato una grande eredità culturale a tutti noi, celebrando un museo unico, che raccoglie atmosfere antiche e spettacolari. Condivideva lo spirito, la forza, l’energia e la creatività degli Orsanti.

Ha vissuto una vita piena, fatta di arte, musica e cultura. Ha combattuto con coraggio le sue battaglie per far conoscere il patrimonio culturale italiano e soprattutto le realtà storiche più ricche del nostro Paese, ma troppo spesso dimenticate.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 25th, 2012 at 10:00 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

AL FESTIVAL DEI GIROVAGHI IL CONCORSO DI VIDEO TESTIMONIANZE SUL TEMA DELL’EMIGRAZIONE

without comments

Il 9 luglio a Compiano, in provincia di Parma, si terrà il Festival dei Girovaghi,la famosa manifestazione voluta dall’Associazione culturale Barbara Alpi, dedicata all’arte di strada che celebra la cultura dei saltimbanchi, degli acrobati e ammaestratori di animali, un tempo professione dei contadini emigranti di Compiano.
All’interno dell’evento avrà luogo il concorso di video testimonianze “E..migrazioni. Il valore dei popoli”, organizzato dal Museo Gli Orsanti e dal Castello di Compiano, in collaborazione con la Fonderia delle Arti di Roma e patrocinato dal Ministero del Turismo, dalla Regione Emilia, dalla Provincia e dal Comune di Compiano.
I video partecipanti sono ora al vaglio della giuria, composta da giornalisti ed esperti del settore: Maria Teresa Alpi, direttrice del Museo Gli Orsanti e Presidente dell’associazione “Barbara Alpi”, il regista Valerio Marino, Claudio Rossi de Gasperis, intenditore d’arte e restauratore dei Musei Vaticani, Fabrizio Strafile giornalista di RAI International, Silvia Bartolini Presidente della Consulta Emiliano Romagnoli nel Mondo, Maurizio Boco presidente della “Fonderia delle Arti”di Roma.
Durante le serate in programma verranno proiettati i video finalisti e il 30 luglio si svolgerà la premiazione delle tre opere vincitrici a cui saranno assegnati premi di rilievo:
I premio: frequenza nella scuola di cinema all’interno della Fonderia delle Arti di Roma di  uno dei moduli a scelta tra Montaggio, 3D, Effetti speciali
II premio: euro 1000,00 messi a disposizione dal Museo Gli Orsanti
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 9th, 2011 at 1:15 am

Uno spettacolo di improvvisazione teatrale apre la stagione 2011 del Museo Gli Orsanti

with one comment

Riaprirà il giorno di Pasqua il Museo Gli Orsanti di Compiano (Pr)
a Pasquetta l’esibizione del gruppo “Fuori di Testo”

Domenica di Pasqua e Lunedì 25 aprile Il Museo Gli Orsanti di Compiano (Parma) aprirà le porte ai visitatori per la nuova stagione 2011. Per l’occasione, nel giorno di Pasquetta dalle ore 15.30 nella piazzetta antistante al museo si esibirà la compagnia di improvvisazione teatrale “Fuori di Testo” con uno spettacolo comico completamente improvvisato che verterà sulla tematica della vita degli Orsanti, grazie anche ai suggerimenti che arriveranno dal pubblico.

Gli Orsanti non rappresentano un’invenzione storica ma una realtà che appartiene al XVIII secolo e che ha avuto inizio nel borgo medievale di Compiano (Parma). Erano artisti che viaggiavano per i paesi del Nord Europa, portando in giro per il mondo la loro arte ambulante, lavori campestri e forestali, filatura, spettacoli di strada con animali ed esibizioni musicali. Questi migranti, alla ricerca di un po’ di fortuna, hanno inconsapevolmente promosso la compenetrazione di culture e hanno favorito la diffusione della tradizione artistica italiana nel mondo.

Il “Museo Gli Orsanti” situato nella chiesa sconsacrata di San Rocco, raccoglie testimonianze della vita degli Orsanti, uomini coraggiosi, artisti musicanti e ammaestratori di animali che portarono in giro per il mondo, nelle vie e nelle piazze i propri spettacoli.

L’immagine che si presenta al visitatore è sorprendente, quasi onirica: grandi orsi di cartapesta, insoliti strumenti musicali, costumi di scena, stampe d’epoca, dipinti, documenti e oggetti di vita quotidiana narrano la storia di uomini, partiti da Compiano, presumibilmente già nel XVIII secolo, che hanno vissuto una vita avventurosa errando per terre lontane.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 24th, 2011 at 1:30 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Gran Finale a Compiano per il Festival dei Girovaghi 2010

without comments

Si è conclusa con grande un successo di pubblico
la Kermesse di Compiano dedicata all’arte di strada

Si è conclusa l’8 agosto, con uno spettacolo molto poetico e suggestivo, l’ottava edizione del Festival dei Girovaghi di Compiano. Un successo ormai consacrato, una fonte inesauribile di soddisfazioni per Maria Teresa Alpi, ideatrice e organizzatrice dell’evento, che ogni anno viene ripagata con grande attenzione e partecipazione da parte del pubblico.

Lo spettacolo di chiusura è stato un’emozionante e divertente spettacolo incentrato sulle canzonette strampalate e ironiche del Futurismo e del ‘900”.

Al pianoforte di Albot, voce di Giancarlo Ilari. Ad accompagnare le performance musicali gli straordinari volteggi, i giochi di fuoco e la romantica danza dei trampolieri dell’Associazione Culturale Circolarmente.

Il Festival dei Girovaghi è ormai una vera e propria istituzione per la Val Taro e per tutti i compianesi, una kermesse trascinante e ricca di emozioni, tra esibizioni di comici, musicisti e mangiafuoco.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 11th, 2010 at 6:45 pm

Il 30 maggio l’Orso è in Festa a Compiano

without comments

Museo gli Orsanti Compiano Parma

Esplode l’Orso mania! Il Borgo medievale di Compiano (Parma) si popola di orsi e orsanti per una giornata dedicata interamente all’antico re della foresta

Orsi di peluche, di cioccolato, scolpiti in legno, orsi nelle favole, nei libri, nella storia. Orsi dipinti, orsi immaginati, orsi veri, studi antropologici ed etnografici sull’orso, tutto questo e molto altro sarà lo scenario della manifestazione “Lorso in festa” prevista domenica 30 maggio a Compiano (Parma).

Nella culla “dell’emigrazione girovaga”, dove uomini e orsi incrociarono le proprie vite per far fronte alla sopravvivenza e per dare spettacolo nelle strade e nelle piazze dell’Europa, si svolgerà la prima giornata interamente dedicata all’Orso, figura animale carica di densi significati e trascorsi storici. L’evento è realizzato in collaborazione con il Museo “Gli Orsanti”, l’Associazione culturale “Barbara Alpi” e il comune di Compiano.

Antica divinità, creatura venerata, fiera invincibile, signore della foresta, incarnazione della forza e del coraggio, l’orso non è stato soltanto il re degli animali, ma anche l’attributo di tutti i re. Il Museo Gli Orsanti aprirà le porte ai visitatori per far scoprire come la figura dell’orso sia intimamente legata alla città di Compiano e in generale alla popolazione della Valtaro, attraverso l’antico fenomeno migratorio che, per necessità, rese molti degli abitanti della zona artisti girovaghi e ammaestratori di orsi che si esibirono nelle vie e nelle piazze delle grandi città del Nord Europa.

L’intero paese sarà in festa per la celebrazione di questa figura mitica.

Tanti gli eventi in programma: alle ore 11.00 un seminario sull’orso presso il Castello di Compiano vedrà storici, antropologi e scrittori confrontarsi sulle tematiche riguardanti il ruolo di questo animale e il suo valore storico e simbolico attraverso varie epoche ed etnie.

Nel corso della giornata artisti scultori, illustratori, pasticceri, musicisti, scrittori, artigiani, decoratori e creatori di teddy bears metteranno i mostra le proprie opere ispirate all’orso. Per le strade principali del paese musiche, danze, cantastorie, celebreranno l’antico re del mondo animale, protagonista nei secoli, di fiabe, illustrazioni, fumetti, cartoni animati, film, canzoni, storie realmente accadute ed ideologie ispirate alla sua figura: forte e misteriosa. La letteratura saggistica, fiabesca, fumettistica dedicata all’orso, sarà oggetto di letture, e rappresentazioni interpretative. Oggetti di vita quotidiana, strumenti musicali, stampe, e abiti d’epoca, per descrivere un fenomeno lontano nel tempo ma vicino al cuore di molti Compianesi si troveranno presso il Museo Gli Orsanti. Tante sorprese per una giornata tutta da scoprire..

Per informazioni: 0523 385130  www.museogliorsanti.it info@studiomood.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Maggio 30th, 2010 at 1:31 am

Riapre il giorno di Pasqua il Museo Gli Orsanti di Compiano

without comments

Gli Orsanti

Venite a conoscere la storia di uomini coraggiosi, partiti per terre lontane, viaggiatori erranti ammaestratori di bestie feroci…

Sono Gli Orsanti…

Partiti dal borgo medievale di Compiano (Parma) in cerca di fortuna, Gli Orsanti hanno viaggiato per i paesi del nord Europa portando nelle piazze i propri spettacoli in cui si esibivano Orsi, scimmie ed altri animali sapientemente ammaestrati. In un rapporto simbiotico e di reciproca necessità con questi animali.

Il Museo rievoca, attraverso immagini, quadri, manifesti, riproduzioni in cartapesta, strumenti musicali e tanti altri oggetti dell’epoca questo particolare fenomeno migratorio, che ha interessato molti abitanti del borgo di Compiano presumibilmente già a partire da XVIII secolo.

Il museo, situato nella chiesa sconsacrata di San Rocco, regala un’immagine onirica, da circo felliniano a chi vi entra, L’intento documentario, evidente nei pannelli con testi e fotografie che illustrano l’attività di questi “commedianti”, si intreccia a quello teatrale, dove l’ambiente austero e mistico si fa scenario di un’inaspettata rappresentazione pagana.

Il Museo degli Orsanti nasce nel 2001 con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, l’Assessorato al Turismo e alla Cultura della Provincia di Parma, il Comune di Compiano e la Comunità Montana Parma Ovest.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 4th, 2010 at 1:50 am

Le storie degli Orsanti e dei popoli migratori dell’appennino tosco – emiliano in onda sabato sera su Rai Tre nella trasmissione “Ulisse”

without comments

Museo Orsanti

Museo Gli Orsanti

Andrà in onda sabato 19 settembre alle ore 21.05 la trasmissione di Alberto Angela dedicata allo sviluppo dei neonati in cui si parlerà anche di Orsanti. A luglio una troupe aveva effettuato alcune riprese a Compiano, presso il Museo Gli Orsanti, unico al mondo, che rievoca, attraverso immagini, oggetti d’epoca, quadri, manifesti, riproduzioni in cartapesta, strumenti musicali e molto altro, un particolare fenomeno migratorio, che ha interessato molti abitanti del borgo di Compiano presumibilmente già a partire da XVIII secolo. Un pezzo di storia vera, che spiega, attraverso oggetti e testimonianze, la condizione del popolo tosco-emiliano. Proprio della condizione dei bambini in quell’epoca, figli degli emigranti girovaghi di fine ottocento parlerà la trasmissione che andrà in onda sulla terza rete nazionale sabato, in prima serata.  Il museo, costituitosi nove anni fa, grazie al profondo e continuo impegno di Maria Teresa Alpi, presidente dell’Associazione Barbara Alpi si trova presso la chiesa sconsacrata di San Rocco, in via Marco Rossi Sidoli a Compiano.

www.museogliorsanti.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Settembre 19th, 2009 at 2:38 am