Archive for the ‘No Omofobia’ tag

PRESIDIO NO OMOFOBIA lunedì 17 Maggio alle ore 18, sotto i Portici del Grano in Piazza Garibaldi

without comments

PRESIDIO PER LA RICHIESTA DI CALENDARIZZAZIONE DEL DOCUMENTO CONTRO L’OMOFOBIA
LETTERA APERTA-APPELLO PER LA DISCUSSIONE IN CONSIGLIO COMUNALE DEL DOCUMENTO CONTRO L’OMOFOBIA

– Al Presidente del Consiglio Comunale di Parma ELVIO UBALDI

– Al Sindaco di Parma PIETRO VIGNALI

Ormai oltre sei mesi fa è stato presentato in Consiglio Comunale un Ordine del giorno finalizzato ad un impegno concreto del Comune di Parma contro l’omofobia.
L’omofobia è una forma di discriminazione contraddistinta da un insieme di sentimenti, pensieri e comportamenti avversi all’omosessualità o alle persone omosessuali.
Abbiamo sostenuto la presentazione di questo documento partendo dalla lunga tradizione di tolleranza e rispetto delle differenze che segna la storia di Parma e dei parmigiani. Per questo abbiamo ritenuto utile chiedere al Comune alcuni atti concreti che potessero significare l’unità dei parmigiani contro ogni forma di violenza o discriminazione, con una particolare attenzione rivolta a quella nei confronti degli omosessuali.
Lo spirito di questo documento era appunto il più unitario possibile. Proprio per questo, dopo la sua presentazione si sono svolti numerosi incontri volti a creare la massima unità del Consiglio Comunale su questo fondamentale materia. Il frutto di questi incontri era un emendamento comune al documento, attraverso il quale raggiungere la massima unità possibile in Consiglio.
Successivamente alla presentazione dell’emendamento,si sono palesati dubbi e perplessità. Su un tema così importnate è assolutamente legittimo che vi siano sensibilità diverse. Quello che non è possibile è che non si arrivi almeno alla discussione su una questione di tale rilevanza.
Sono passati più di sei mesi ma ancora non è stato possibile calendarizzare la discussione di questo Odg.
Come citato anche all’interno del documento stesso, il 17 Maggio è la giornata internazionale contro l’omofobia. In quella data si ricorda il 17 Maggio 1990, giorno in cui l’Organizzazione mondiale della Sanità eliminò l’omosessualità dalla lista delle malattie mentali.
Il 17 Maggio anche a Parma vogliamo celebrare questa ricorrenza chiedendo che il Consiglio Comunale discuta di omofobia. Per questo saremo sotto i Portici del Grano chiedendo al massimo organo rappresentativo della comunità di Parma un segnale forte, chiaro e netto. Con cui significare senza esitazioni che Parma rifugge qualsiasi forma di violenza o discriminazione nei confronti degli omosessuali.

La speranza è che possa essere già il Consiglio Comunale di giovedì 20 Maggio a vedere lo svolgimento di questo dibattito.

L’appuntamento è quindi per lunedì 17 Maggio alle ore 18, sotto i Portici del Grano in Piazza Garibaldi.

PRIMI FIRMATARI:

Matteo Caselli, cons. comunale PD;
Luca Marola, Radicali Italiani – Lista Bonino-Pannella;
Paola Montermini, Ass. Radicale CERTI DIRITTI;

Massimo Iotti, Presidente ARCI Parma
Paolo Bertoletti, Segretario Generale CGIL Parma
Giorgio Pagliari, Capogruppo PD Consiglio Comunale Parma
Marco Ablondi, Capogruppo PRC Consiglio Comunale Parma
Maria Teresa Guarnieri, Capogruppo “Altra Politica” Consiglio Comunale Parma
Gabriella Biacchi, Capogruppo IDV Consiglio Comunale Parma
Lorenza Dodi, Segretaria Cittadina Partito Democratico Parma
Mirko Petronelli, Coordinatore Sinistra Studentesca Universitaria
Daria Dolfini, Segretaria Associazione “Sui Generis” Parma

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

17 Maggio, 2010 at 1:20 am