Archive for the ‘parma in dialetto’ tag

L’Associazione ONLUS Claudio Bonazzi Pro Hospice-Piccole Figlie presenta lo spettacolo “TÉN D’ASCÓLT”

without comments

Tén d'ascòlt

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

giugno 30th, 2016 at 6:15 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

QUESTA SERA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “PARMA NON HA PAURA” DI LUIGI ALFIERI ORE 21

without comments

ALFIERI CASTELLETTO

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

giugno 28th, 2016 at 3:06 pm

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Venerdi 5 febbraio alle ore 21 presso il teatro della chiesa di s.Evasio

without comments

 

TRAVERSETOLO 11Venerdi 5 febbraio alle ore 21 presso il teatro della chiesa di s.Evasio
via Mons. Evasio Colli
 la Compagnia dialettale
 
“La Duchèssa” 
presenta la commedia brillante 
 
“Un insonni fortune’ “
 
 Vi aspettiamo  clicca su http://parmaindialetto.blogspot.it/  Tgnèmmos vìsst E.M.
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

febbraio 5th, 2016 at 1:20 am

“QUANDO L’AMORE C’E LA GAMBA LA TIRA AL PE’ “…

without comments

 

 "QUANDO L'AMORE C'E LA GAMBA LA TIRA AL PE' "...

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 13th, 2015 at 1:20 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Io parlo parmigiano

without comments

DOMENICA 11 MAGGIO EURO TORRI PARMA

DALLE ORE 16,30, SPETTACOLO CON 

“IO PARLO PARMIGIANO” 

DOPPIAGGI DAL VIVO E TANTO, TANTO,

TANTO… 

DIALETTO PARMIGIANO. 

http://parmaindialetto.blogspot.it/
 
www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 11th, 2014 at 1:15 am

Concerto all’Annunziata l’8 dicembre

without comments

La locandina del concerto benefico per gli alluvionati della Lunigiana alla Chiesa dell’Annunziata giovedi 8 dicembre ore 16.

Organizzato dagli “AMICI DELLA LUNIGIANA” valle della luna e dalla “CORALE VERDI

 

Tgnèmmos vìsst

Enrico Maletti

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 8th, 2011 at 1:27 am

“Socuànt minùd in djalètt Pramzàn”

without comments

Dopo il successo dello scorso anno, da domenica 15 maggio ore 21 per dieci settimane fino al 17 luglio, torna “Socuànt minùd in djalètt Pramzàn” seconda edizione su “Giovanni Paolo TV”, trasmissione dove si impara a scrivere e leggere il dialetto Parmigiano. La trasmissione sarà condotta anche quest’anno da Enrico Maletti, con la collaborazione di Laura Lunardi, Davide Piccinini, Nicola Terramare, Andrea Zanlari la realizzazione è di Nicola Gennari.

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

AVIS Cortile S. Martino Presenta: AL UN BEV’R IN VEN

without comments

Commedia brillante in dialetto parmigiano , presentata dalla compagnia dialettale parmigiana -Pizoles e la Zonta. Le commedie dialettali sono diventate una bella consuetudine che sta tornando di moda, un modo divertente per passare insieme una serata all’insegna della solidarietà.

Lo spettacolo è organizzato dalla sezione AVIS Parma Cortile S.Martino di Parma in collaborazione con la compagnia dialettale, che attendono numerosa la cittadinanza.

La rappresentazione sarà sabato 22-01-2011 presso il teatro del Circolo parrocchiale Beato C.Ferrari ,Piazza Picco (via Paradigna) a Parma ,ore 21:00. 
Ingresso libero e aperto a tutti.
Per info: cell. 3491510946 opp. Email: avis_s.martino@libero.it

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

gennaio 22nd, 2011 at 1:30 am

Cabaret in dialetto sul tema della dieta per “Obesity Week”

without comments

In occasione dell’ “Obesity Week” settimana per la prevenzione dell’ obesità e per un corretto stile di vita che si sta svolgendo a Parma dal 9 al 17 ottobre, sabato 16 ottobre ore 21 presso l’auditorium Toscanini di via Cuneo, verrà rappresentato lo spettacolo di Cabaret in dialetto Parmigiano “Spéta ch’ am mètt a djéta” interpretato dal gruppo “Stasìra parlèmma in djalètt”, G.I.D. gruppo interassociativo per il dialetto composto da sei Associazioni Culturali, Famìja Pramzàna, Parma Nostra, Parmaindialetto, Parma Musicale, Circolo Pertini e Circolo Guareschi. Gli interpreti sono, Anna Maria Dall’Argine, Mariangela Bazoni, Giuseppe Mezzadri, Enrico Maletti, Maurizio Landi, Luigi Frigeri, Giorgio Capelli, Ermes Ghirardi e Claudio Cavazzini. Lo spettacolo voluto dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma, fa parte del programma degli appuntamenti che si sono svolti per la settimana dell’”Obesity Week”.

http://www.parmaindialetto.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

ottobre 16th, 2010 at 1:30 am

Tre appuntamenti di fine estate con il dialetto da parte del gruppo G.I.D. Gruppo Interattivo per il Dialetto

without comments

Tre appuntamenti di fine estate con il dialetto da parte del gruppo G.I.D. Gruppo Interattivo per il Dialetto, Composto dalle Associazioni Famjìa Pramzàna, Parma Nostra, Parmaindialetto, Parma Musicale, Circolo Pertini e Circolo Giovannino Guareschi. Le serate organizzate dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma e volute dall’Assessore Luca Sommi, dal titolo “Spéta ch’am mètt a djéta” verranno rappresentate giovedì 26 agosto in piazzale Salsi per il quartiere San Leonardo, martedì 31 agosto in via Quarta alla Cooperativa La Bula per il quartiere San Lazzaro e come gran finale venerdì 3 settembre in via Montebello al centro Bizozzero per il quartiere Cittadella. Questo spettacolo è già stato rappresentato con successo in giugno e luglio nei quartieri Molinetto in via Orzi di Baganza, quartiere Golese a Baganzola in piazza Luigi Salvarani, e per il quartiere Vigatto nel campo sportivo di Corcagnano. Gli interpeti delle serate sono gli ormai collaudati attori e musicisti Parmigiani che l’anno scorso hanno portato al successo lo spettacolo “Stasìra parlèmma in djalètt” che sono, Anna Maria Dall’Argine, Mariangela Bazoni, Giorgio Capelli, Luigi Frigeri, Enrico Maletti, Giuseppe Mezzadri, Maurizio Landi, Claudio Cavazzini e Ermes Ghirardi, segretaria di produzione Elena Di Dato. Nella serata del 26 agosto in piazzale Salsi parteciperanno anche i piccoli attori dialettali Giulia, Marco e Riccardo, diretti dalla loro Maestra Cristina Cabassa. Il copione è incentrato sulle problematiche delle diete che quotidianamente vengono proposte da un mercato che ci vorrebbe tutti scattanti, efficienti, magri e agili ma soprattutto sulla contraddizione di vivere in una terra di eccellenze alimentari, che ci sono invidiate da tutto il mondo per le loro peculiarità e soprattutto bontà. Sono stati scelti testi, poesie, canzoni, scenette, riguardanti le diete alimentari tutte in dialetto Parmigiano. Gli spettacoli iniziano alle 21,15.  www.parmaindialetto.it

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Intrattenimento in dialetto Parmigiano alla scuola elementare “Corridoni”

without comments

Una mattinata completamente in dialetto Parmigiano per gli alunni delle cinque classi della scuola elementare “Corridoni”. L’idea di questo intrattenimento è stata di un gruppo di insegnanti della stessa scuola, le quali credono nel trasmettere in modo ludico il nostro dialetto parmigiano. Circa duecentodieci bambini si sono ritrovati nella palestra della scuola per diventare parte integrante dell’ intrattenimento stesso. Giuseppe Mezzadri e Enrico Maletti vice presidenti dell’Associazione Culturale “Parma Nostra”, hanno intrattenuto i bambini. La mattinata è stata divisa in due momenti dove nella prima parte c’era la presenza dei bambini di prima e seconda classe, nella seconda parte le classi di terza, quarta e quinta. La maestra Beniamina Carretta ha condotto il coro della scuola facendo eseguire alcuni canti parmigiani mimati , Mezzadri e Maletti hanno spiegato parole e alcuni modi di dire del nostro vernacolo coinvolgendo i ragazzi che hanno risposto con delle domande ben mirate riguardante le frasi presentate, scritte e studiate dai bambini. La maestra Beniamina ha sollecitato i bambini a fare domande libere alle persone presenti ed ecco che domande ben mirate hanno fatto si che una mattinata semplice che non aveva mire di diventare una lezione si è trasformata in modo divertente in una lezione di vernacolo partendo proprio dalle domande ed esigenze dei bambini stessi. Di interesse sono state le scenette presentate dai bambini Giulia, Marco e Riccardo che hanno rappresentato “Na buja fra can e gat” e “Peppone e la dieta”, rigorosamente in dialetto parmigiano, i piccoli attori sono stati preparati dalla maestra Cristina Cabassa. Queste scenette sono già state presentate da questi bambini negli spettacoli dell’anno scorso nelle piazze di Parma con il gruppo di “Stasira parlèmma in djalètt. Fonte: http://parmaindialetto.blogspot.com/

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

SPÉTA CH’ A M’ MÈTT A DJÉTA

without comments

Il gruppo”Stasìra parlèmma in djalètt”

Presenta

SPÉTA CH’ A M’ MÈTT A DJÉTA

Spettacolo dialettale con gastronomia Parmigiana

Sabato 17 aprile 2010 alla sala Barilla della Famìja Pramzàna

L’evento è inserito su http://parmaindialetto.blogspot.com/

Testo blu in Italiano testo giallo dialetto Parmigiano.

Tgnèmmos vìsst

Enrico Maletti

www.parmaindialetto.it

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 17th, 2010 at 5:45 am

Al Sant Iläri 2010 äd “Parma Nostra” a l’Istitut Salezjan San Bendètt

without comments

Marcordì 13 znär, festa äd Sant Iläri alj or 16.00 ‘na delegasjón äd l’Asociasjón Culturäla “Parma Nostra”,compòsta dal Presidént Renzo Oddi, dai vice presidént Giuseppe Mezzadri, Enrico Maletti e dal giornalìssta Lorenzo Sartorio, l’a ‘s catarà in-t-l’ Istitut San Benedètt p’r i 120 àni dala fondasjón a Pärma dal stòrich Istitut äd via Saffi, volsù da San Giovanni Bosco. In ch’l ocazjón “Parma Nostra” l’ offrirà la tärga con la motivasjón dal Prémi Sant Iläri, ‘na scultura äd Maurizio Zaccardi, e un contribùt in sòld.

(Tgnèmmos vìsst)  (Pramzàn dal sas)   Fonte:   http://parmaindialetto.blogspot.com/

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

gennaio 13th, 2010 at 1:00 am

Il giornalista “Pramzàn” Giorgio Torelli sarà premiato con la “Scarpètta Dòra 2010”

without comments

Martedi 12 gennaio a l’Hotel De La Ville verrà premiato con la “Scarpètta Dòra” 2010 della Famija Pramzàna un noto e simpatico giornalista “Pramzàn Strajè”

Il giornalista “Pramzàn” Giorgio Torelli sarà premiato con la “Scarpètta Dòra 2010”.

Fonte: http://parmaindialetto.blogspot.com

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

gennaio 12th, 2010 at 2:27 am

I Bambini recitano in dialetto Parmigiano alla “casa dei bimbi” in piazza Garibaldi

without comments

bimbi_dialetto_parmigiano_parmenseSabato 12 dicenbre vigilia di Santa Lucia i piccoli Giulia, Riccardo e Marco hanno rallegrato per circa mezzora i bambini ospiti della casa dei bimbi, prima dello spettacolo pomeridiano dei burattini.Giulia e Riccardo hanno sceneggiato la poesia “Na bujja fra can e gat”, ormai più che collaudata quest’estate negli spettacoli di “Stasira parlèmma in djalètt”, mentre Marco ha recitato la poesia “La nòta pu santa” scritta da Luciano Porcari che ricorda la notte di Natale. L’intervento è stato preceduto da Andrea Mozzarelli, presidente del Forum delle associazioni culturali Parmensi, che ha organizzato il pomeriggio dialettale per i piccoli spettatori. La presentazione dei testi dialettali è stata fatta da Enrico Maletti presidente di “Parmaindialetto”, i piccoli attori sono stati diretti da Cristina Cabassa. Alla fine è stato fatto da parte del Forum un omaggio a tutti i bimbi presenti e ai tre protagonisti unitamente all’insegnante Cristina. Fonte: http://parmaindialetto.blogspot.com/

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 14th, 2009 at 9:50 pm

Il libro del “Natale Parmigiano” di Lorenzo Sartorio

without comments

Al lìbbor dal “Nadäl Prarmzàn” äd LORÉNS SARTÒRIOAl lìbbor dal “Nadäl Prarmzàn” äd LORÉNS SARTÒRIO

‘Na stupénda strènna Natalìssja in abinamént con la Gazèttta äd Pärma, in tùtt ilj edìccoli, st’an’ l’é al lìbbor dal “Nadäl Pramzàn” scrìtt dal giornalìssta Loréns Sartòrio, Tecnografica editór. Un lìbbor ch’ al n’é pol mìga mancär davanti al presépi e sotta l’älbor äd Nadäl äd tutt i Pramzàn.
Con l’introdusjón dal Sìnndich äd Pärma Pédor Vignäli, al lìbbor al racónta i pù picén at ädla vìtta äd tutt i dì durànt al perìod Natalìssi, Sartòrio l’à realizè un vér e pròpri at d’amór vèrs la nòstra tera pjén’na äd tradisjón, che con còl lìbbor chì i n’andràn sicuramént mìga pèrsi.
Déntor in-t-al lìbbor a gh’é ilj antìghi tradisjón, ilj uzansi, i magnär, il legéndi, i provérbi, il tiritéli, i sant, i fiór ädla nòstra tera in-t-al témp äd Nadäl. In particolär in-t-al lìbbor a gh’é al magich Nadäl dal poeta Gigén Vicini, cuand al pòst äd l’abete a s dobäva ‘na bròca da znévor, Santa Lusia “mercànt da néva”, l’anolén äd Nadäl, la soca äd Nadäl, la tombola ‘dla vgìllja, al brod äd Nadäl, provérbi e filastròchi, la sén’na ädla vigìllia in convént e tanti ätor capìtol riguardànt il nòstri tradisjón che sol Loréns Sartòrio con al sò amór par Pärma al podäva ritrovär e pubblicär su còl lìbbor chì impresjozì da i disègn äd Pépo Monica e impaginè con maestria da Tecnografica. ‘Na bón’na bocäda d’ osigeno dil tradisjón Pramzàni. Bón’na letura a tutt i Pramzàn.
(Pramzàn dal sas)   (Tgnèmmos vìsst)
http://parmaindialetto.blogspot.com/

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 3rd, 2009 at 3:15 am

L’Arma dei Carabinieri in festa per la “Virgo Fidelis” , in dialetto parmigiano ” L’Ärma di Carabiniér in fésta par la “Virgo Fidelis” “

without comments

Virgo FidelisL’Ärma di Carabiniér l’à festegè in-t-la Céza ädla Santìsima Nonsjäda la “Virgo Fidelis” protetóra äd l’Ärma di Carabinér. Con la Santa Mèssa celebräda in-t-al Dòm dedlà da l’acua ala prezénsa dil masimi avtoritè civili e militäri, i Carabinér äd Pärma j àn festegè la ricorénsa ädla pròprja protetóra. Al Colonél Paolo Cerruti l’à ricordè ala fén ädla cerimònia che p’r al 68° anivarsäri ädla batàja äd Culquaber, sò santitè Päpa Pio XII l’à fat conòssor al patronät Marjàn sui Carabinér e l’à volsù fisär la festivitè dal 21 novémbor al ricòrd ädla mädra dal Sgnór anca parchè, cme riléza in-t-l àt apostòlich, in-t-la stésa giornäda ‘na mùccia äd soldè, con al sacrifìssi ädla vìtta, in localitè Culquaber j én mort.

La batàja äd Culqualber l’é städa combatùda in Abissinia (l’atuäla Etiopia) dal 6 agòsst al 21 novémbor 1941 fra italjàn e britànich. In cla batàja lì al 1° Grupp Mobilitè di Carabinér e al CCXL Bataljón Camìzi Nigri i s’én immolè cuäzi al complét con täl valór che ai pòch sopravisù j’avarsäri j’ àn tributè l’onór dilj ärmi. Oltra a numerózi mensjón e decorasjón individuäli, p’r al comportamént tgnù da l’intär repärt ala bandéra äd l’Ärma di Carabinér l’é städa concésa ‘na mdàja d’or al valór militär. In ocazjón ädla cerimònia fàta ala ‘Nonsjäda äd Pärma, Parmaindialetto pùblica la preghjéra dal Carabinér “Virgo Fidelis” in lèngua Italjàna e in djalètt Pramzàn.

(Tgnèmmos vìsst)  (Pramzàn dal sas)  http://parmaindialetto.blogspot.com/

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 23rd, 2009 at 4:18 pm

La Madònna äd Fontanlè in Dòm in-t-i àni 50

without comments

il Duomo di Parma addobbato negli ani 50 in occasione di due venute a Parma della Madonna di Fontanellato

il Duomo di Parma addobbato negli ani 50 in occasione di due venute a Parma della Madonna di Fontanellato

Dò fotografjj stòriche catädi da “Parmaindialetto”, i rafigùron al Dòm äd Pärma dobè äd stòfi trén’ni e fiòch par l’arìv äd la Madònna äd Fontanlè a Pärma in-t-i àni 50. In chi àni lì p’r i avenimént l’éra äd moda dobär con stòfi pregiädi il Cézi äd Pärma. Dobadór uficiäl ädla Curia Vescovile äd Pärma, con ala gvìda l’alóra Vésscov Monsgnór Evasio Colli, l’éra la famija Maletti ch’ l’a gnäva da Mòdna e stabilìda a Pärma dal 1942 compòsta dal pädor Cavalier Gino, i fjójj Livio e Tiziano. Il foto ch’ a publichèmma j én städi tràti da l’archìvvi äd la famìja d’ Enrico Maletti, nasù a Pärma e fjól äd Gino, j én städi scatädi in-t-i àni 50, al s’ vèdda dala pozisjón äd l’Altär e dala balaùsstra con la canceläda indòvva i fedél i s’ inznociävon par ricévor la Sacra Comunjón.
In ocazjón ädla stmàna Mariàna dal 15 al 22 novémbor 2009 e par l’arìv ädla Madònna äd Fontanlè ch’ l’a restarà in Dòm fìn a domenica 22 novémbor, “Parmaindialetto” al tóz l’ocazjón par publicär il fotografjj d’ óltra mézz sécol fa.

(Tgnèmmos vìsst)
(Pramzàn dal sas)

http://parmaindialetto.blogspot.com

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 18th, 2009 at 3:56 am

Parma in dialetto presentazione del Lunario Parmigiano

without comments

“Mercoledì 11 Novembre la presentazione della 30° edizione del
Lunario Parmigiano  di Parma Nostra”

Testo blu in Italiano, testo giallo dialetto Parmigiano.

Tgnèmmos vìsst

Enrico Maletti

Vicepresidente di “Parma Nostra”

www.parmaindialetto.it http://parmaindialetto.blogspot.com/

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 11th, 2009 at 3:13 am

“L’Assessore alla Cultura Luca Sommi, come Marcello Lippi, convoca la Nazionale del dialetto Parmigiano”

without comments

L’Asesór ala Culturta Luca Sommi, cme Marcello Lippi.

Venàrdì 4 setémbor alj óri 21, cuint apontamént äd “Stasìra parlèmma in djalètt”, stà vòlta in via Mordacci cuartér San Pancràsi. Atéza anca par la sésta seräda äd martedì 8 setémbor al Cìrcol Insàn, cuartér San Leonärd, indò cme za anuncè a ‘s prezentarà ‘na letùra äd ‘na poezìa, ch’ l’a srà adiritùra senegiäda, da du atór djaletäl chi pasaràn ala stòrja dal djalètt Pramzàn. Méntor è stè fisè ‘na convocasjón da pärt äd l’ Asesór ala Cultura Luca Sommi, äd tùtti ilj Asociasjón che a Pärma i s’ ocupon dal futùr dal nòstor djalètt.
La convocasjón l’é städa fisäda par venardì 4 setémbor alj óri 11,30 in-t-la säla riunjón ädla Cà Comunäla in via Repubblica n°1. L’Asesór Sommi, in còl cäz chì, l’é stè paragonè al Comisäri Técnich ädla Nasjonäl Marcello Lippi, parché l’à riunì i pu bón cultór dal djalètt Pramzàn. La motivasjó äd stà riunjón fatà tùtt in-t-un pìc’, l’ a’n n’ è mìga ancòrra consùda mo a pära ch’ l’a sia dovùda principalmént al sucés ch’ al gh’ à avù al spetàcol itinerànt “Stasìra parlèmma in djalétt”, volsù dal stés l’Asesór, ch’al ghà avù dil richiésti in tùtta la provìncia. A srà prezént: la Consulta Djaletäla Pramzàna diréta da Franco Ferrari, in raprezentànsa dil compagnjj djaletäli, Parmaindialetto, d’ Enrico Maletti, al prìmm sìt in Italjàn e djalètt Pramzàn, Pärma Nòstra con al sò presidént Renzo Oddi e i Vice Giuseppe Mezzadri e Enrico Maletti, al Cìrcol Pertini presiedù da Ermesr Ghirardi, al Cìrcol Giovannino Guareschi äd Claudio Cavazzini, Pärma Muzicäla raprezentäda dala Profesorèssa Mariangela Bazoni, 50&piùFenacon äd Franco Bia, la Famìja Pramzàna con la sò Presidèntèssa Anna Maria Dall’Argine. In-t-na secónda comunicasjón publicarèmma il motivasjón äd cla convocasjón chì consideräda cuäzi cme la Nasjonäla äd Lippi.
(Tgnèmmos vìsst)
(Pramzàn dal sas)

http://parmaindialetto.blogspot.com/

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

settembre 2nd, 2009 at 5:21 pm

Venerdi 17 luglio ore 21,15 in piazzale Parri (zona via Sidoli ) seconda serata di “Stasira parlèmma in djalètt”

without comments

Dialetto ParmenseLa secónda saräda äd
“Stasira parlèmma in djalètt”

Venardi sira 17 lujj in pjasäl Parri, zòna via Sidoli, a gh’ sarà la secónda serda äd “Stasira parlèmma in djalètt”. La manifestasjón volsùda da l’Asesorät ala Cultura dal Cmón äd Pärma, ch’ l’é organizäda da Famìja Pramzàna, al Circol Guarèssch, Cìrcol Pertén, www.parmaindialetto.it, Pärma Musicäla, Pärma Nostra e 50& più Fenacom. I protagonìssta ädla seräda j én: Anna Dall’Argine, Mariangela Bazoni, Ettorina Cacciani, Luigi Frigeri, Maurizio Landi, Enrico Maletti, Giuseppe Mezzadri, Giorgio Capelli, Ermes Ghirardi e i fizarmonicìssta Luigi Abbati e Corrado Medioli. I pròsim apontamént dal spetàcol viagiànt äd “Stasira parlèmma in djalètt”, j én ; al 23 lujj in pjasäl Pablo, al 28 agòst in-t-al cuartér Montanära, al 4 setémbor in-t-al cuartér San Pancràsi (via Mordacci) e l’8 setémbor a Cortìl San Martén al (circolo Insàn).
Cme zamò comunichè in precedénsa, la sira dal 23 lujj, in pjasäl Pablo, a gh’ sarà ‘na sorpréza internasionäla, väl a dìr che un Pramzàn strajè residnte a Milàn al ‘s metrà in comunicasjón telefònica con un Pramzàn strajè residént in Florida e tutt du i lezràn socuanti poezjj in pur djalètt Pramzàn.   http://parmaindialetto.blogspot.com/
(Tgnèmmos vìsst)
(Pramzàn dal sas)
(Nella foto i componenti della prima serata di “Stasira parlèmma in djalètt” in piazzale Inzani)

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 17th, 2009 at 1:14 am

Parma in dialetto

without comments

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 23rd, 2008 at 12:54 pm