Archive for the ‘Sissa’ tag

In occasione di November Porc, primo “Palio della Spalla Cruda di Palasone”

without comments

La “Staffetta più golosa d’Italia” fin dal primo week end “lancia” una novità golosa – A Sissa, sabato pomeriggio, disfida per aggiudicarsi il titolo di miglior Spalla – Due categorie in gara: “Professionisti” ed “Amatori” – E dopo la proclamazione dei due vincitori, degustazione per conoscere meglio questo “parente” poco conosciuto di Sua Maestà il Culatello di Zibello DOP

NOVEMBER PORC, è la staffetta più golosa d’Italia, organizzata dalla Strada del Culatello di Zibello, e anche nel 2010 propone 4 località della Bassa parmense (una per ogni fine settimana), che metteranno in tavola i sapori tipici di questo territorio.

Si inizia a Sissa,  sabato 6 novembre “spunta” subito una grossa novità.

Grossa quanto la SPALLA CRUDA DI PALASONE, uno dei “parenti” poco conosciuti di Sua Maestà Culatello di Zibello DOP.

La Spalla Cruda di Palasone-Sissa (che prende il nome dalla frazione di Sissa) è un salume insaccato (con formato tipo Culatello e Coppa, per intenderci), che viene preparato e stagionato negli otto Comuni dell’area di produzione (Sissa -ovvio- Roccabianca, Polesine Parmense, Zibello, Busseto, San Secondo, Soragna e Colorno).

Questo salume rientra nella grande tradizione della norcineria (qui si chiamano “massalini”) della Bassa parmense e si hanno tracce della sua lavorazione sin dal Medioevo, come d’altronde lo stesso Culatello.

La Spalla Cruda si ottiene da maiali ben ingrassati (220-230 chilogrammi ed oltre) e dopo la lavorazione e il procedimento di insaccarla in vesciche di maiale, viene stagionata nelle cantine, dove, durante i mesi invernali (la macellazione si effettua da novembre a febbraio) rimane in compagnia delle nebbie che questo territorio fra i fiumi Taro e Po ha come componente climatica. E la nebbia, assieme al caldo estivo consente una favolosa stagionatura che solo qui consente di ottenere questi risultati.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

6 Novembre, 2010 at 1:00 am

I Burattini dei Ferrari in ” SANDRONE DIVENTA AVVOCATO”

without comments

La Compagnia I Burattini dei Ferrari
è lieta di invitarVi
al Cinema Teatro Comunale  di Sissa – Via Italo Ferrari Poeta Burattinaio

Venerdì 8 Ottobre 2010 ore 21.00

RITORNO AL PASSATO

” SANDRONE DIVENTA AVVOCATO”
COMMEDIA IN 3 ATTI

Vi attendiamo
Daniela & Giordano Ferrari

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

8 Ottobre, 2010 at 1:15 am

Domenica 18 aprile cinque percorsi della Porcolonga di Primavera

without comments

La Porcolonga e' aperta a tutti

La proposta della Strada del Culatello di Zibello nel 2010 si articola in due “puntate”: 18 e 25 aprile – Visita a produttori e soste golose – Si possono acquistare i prodotti tipici (Culatello DOP, salumi, Parmigiano Reggiano, vini, ecc) e ritrovarli all’arrivo

La Strada del Culatello di Zibello con la PORCOLONGA di Primavera si rivolge a persone che vogliano esplorare la Bassa parmense con bicicletta e motonave.

L’edizione 2010 si svolge in due date. Cinque percorsi per domenica 18 aprile con partenza ed arrivo a Fontanellato, Colorno, Roccabianca e Polesine (raduno entro le ore 9.00, inizio ore 9.15). Il quinto è consigliato a ciclisti ben allenati perché a differenza degli altri che sono intorno ai 45 km, questo è lungo 90 km.: parte da Mezzani alle ore 9 (ritrovo davanti al Municipio alle 8:45) e si inoltra per parte della pista ciclabile sull’argine del Po, raggiungendo Polesine e poi Vidalenzo e di lì si ritorna a Mezzani (sempre sulla Bici Parma Po). La Porcolonga (c’è anche quella d’Autunno) è un appuntamento che coinvolge gruppi di 25 persone che, in bicicletta e in barca, con l’assistenza di guide professionali della Uisp, attraversano la zona della Strada del Culatello di Zibello, partendo da ognuno dei nove Comuni della Strada.

In ognuno dei tracciati si effettuerà una visita guidata ad un monumento, si visiteranno le “cantine” di stagionatura del Culatello DOP e i caseifici di produzione del Parmigiano Reggiano e si farà un tratto di navigazione sul Po.

Vi saranno due soste golose in Aziende o ristoranti della Strada del Culatello di Zibello, dove in una si effettuerà un pranzo e nella seconda una abbondante merenda.

I partecipanti potranno acquistare prodotti e vini: sarà l’organizzazione ad incaricarsi di consegnarli all’arrivo, per evitare pesi sulla bici durante il tour.

E’ obbligatorio iscriversi, scegliendo il percorso. Le iscrizioni (costo a persona 40,00 Euro – ragazzi dagli 8 ai 12 anni, 25,00 Euro) sono affidate alla UISP di Parma (tel. 0521-707411 – orario 8.30-13.30; 14.30-18.30).

La PORCOLONGA è organizzata dalla Strada del Culatello di Zibello, in collaborazione con Assessorato al Turismo e Commercio della Regione Emilia Romagna, UISP, Provincia di Parma, Camera di Commercio di Parma, Va Pensiero Viaggi e i Comuni di Zibello, Soragna, Busseto, San Secondo, Sissa, Colorno, Roccabianca, Polesine Parmense e Fontanellato.

Per ogni informazione: Strada del Culatello di Zibello tel. 0524 939081

   Invia l'articolo in formato PDF   

a Sissa November Porc, speriamo che ci sia la nebbia

without comments

A Sissa

una domenica di …November Porc

La città della spalla cruda di Palatone attende i visitatori per far degustare gratis il Mariolone – Il mercato “Antichi sapori e Tradizioni” – Vari stand gastronomici – Domenica si arriva da Cremona navigando sul Po e da Parma in bus

Piatto prelibato quello di Sissa per November Porc, speriamo ci sia la nebbia! la manifestazione che fa “tappa” anche domenica 9 novembre nella città della Rocca dei e della Spalla cruda di Palatone, tanto per citare due delle attrattive che offre questo centro della Bassa parmense. “Tappa”, si diceva, perché Novembre Porc è stata definita come la “Staffetta più golosa d’Italia” in quanto si tiene in quattro località distinte della Strada del Culatello di Zibello, nei quattro fine settimana di novembre (una città ogni week end).

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

8 Novembre, 2008 at 5:02 pm