Invia l'articolo in formato PDF

Ti fidi?

Filed Under Politica | Commenti disabilitati su Ti fidi?

Berlusconi possiede una banca e mette la figlia a capo di una delle maggiori banche del paese.
La sua ascesa è partita da Banca Rasini, concessionaria della mafia a Milano per riciclare denaro sporco, anche dei narcos colombiani, banca in cui lavorava il padre e che ha finanziato la sua attività immobiliarista, settore privilegiato per riciclare denaro sporco.
Oggi ha indultato i reati finanziari (es.: bancarotta fraudolenta della moglie di Dini), depenalizzato frode in bilancio e ha appena tentato nel decreto Alitalia di rendere non processabili i manager che hanno rovinato la loro azienda. Salvando anche “galantuomini” come GERONZI, TANZI e CRAGNOTTI! PERFINO Tremonti vomita!
Il Pd era pronto a TUTTO pur di avere la sua banca (Consorte, Fassino e D’Alema) ed ha anche boicottato la Bocassini che voleva indagare sulle scalate bancarie. Non parliamo dei casi Forleo-De Magistris, 2 Magistrati coraggiosi “pestati ed immobilizzati” con la DECISIVA azione del PD! Almeno, per ora, non sono stati ammazzati…

Dx, sx centro in 60 anni hanno salvato più volte dal fallimento quasi tutte le banche italiane versando loro soldi dello Stato, cioè nostri, es.: miliardi regalati al banco di Sicilia e a quello di Roma.

Tutti i partiti si sono poi sporcati le mani con quel delinquente di Fazio, Governatore di Bankitalia, mai condannato, che da arbitro “tifava”, con l’appoggio anche della banca del Vaticano, la protezione dell’Opus dei e di Ruini e del vescovo Giovan Battista Re.
La Lega ha voluto la sua banca e Bossi ha incitato i leghisti a versarci i soldi, poi Calderoli ci ha fatto i suoi guadagnini e Fiorani tramite la Banca di Lodi rubava ai correntisti e versava allo IOR

In queste “banche” ed “istituzioni di controllo” dovremmo “AVER FIDUCIA”?!?

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Comments

Comments are closed.