Invia l'articolo in formato PDF

Caro Walter, con la tua uscita di ieri hai dimostrato una arroganza insopportabile, basata su un equivoco (l’interpretazione maligna della manifestazione) e finalizzata ad un risultato politico chiaro: quello di smarcarti da Di Pietro, la cui coerenza in questi primi mesi di legislatura ha messo in luce la tua ambiguità, facendoti perdere quel poco di […]