Invia l'articolo in formato PDF

L’Italia ha un nuovo co-inceneritore: è il cementificio Italcementi di Isola delle Femmine (nella foto), in provincia di Palermo. Il 18 luglio scorso l’impianto ha ricevuto l’Autorizzazione integrata ambientale (Aia), firmata dall’assessorato regionale al Territorio e all’ambiente, e potrà tornare a bruciare il pet-coke, la crosta cancerogena che rimane nelle vasche di decantazione del petrolio […]