SABATO 13 AGOSTO 2011, LUDOBIMBO SOTTO LE STELLE IN PIAZZALE DELLA PACE

nessun commento

Dalle 18 alle 21 il laboratorio creativo con animazione nel grande cortile verde della Pilotta, con il trucca bimbo e i gonfiabili di Gommaland

Oggi, sabato 13 agosto 2011, dalle ore 18 alle 21, nel grande cortile verde della Pilotta, prosegue l’attività ludico-creativa, da sempre fiore all’occhiello della manifestazione socio-sanitaria “Sotto le Stelle… in Piazzale della Pace”, dell’Agenzia alla Sanità, Politiche per la Salute, Rapporti con le Aziende Sanitarie in collaborazione con l’AUSL di Parma, che in questa edizione coinvolge numerose associazioni del territorio per promuovere la socialità positiva nella piazza favorendo le relazioni tra i cittadini, ed offrire messaggi di prevenzione e cultura della salute, in particolare ai giovani. In particolare il rapporto tra genitori e figli troverà sublime consacrazione con il laboratorio creativo a cura di Ludobimbo, (organizzazione no proft parmigiana che organizza spettacoli aventi come denominatore comune il gioco, l’attività ludico motoria, la socializzazione e i giochi, con l’unico obiettivo di portare allegria, gioia e sorrisi a tutti). Il menù prevede appunto laboratori ludici e tattili, il trucca bimbi che con arte dipingerà sui volti dei bambini le immagini  e le fantasie che più desiderano, stimolando il grande genio della creatività. “Decorazioni e maschere divertenti – spiega Fabrizio Pallini, Delegato del Sindaco alla Sanità – favoriscono, infatti, il gioco e l’autostima poiché mezzi di espressione e affermazione della propria identità, strumenti atti ad una crescita sana e felice di ogni bambino”. Ci sarà per tutti la possibilità di socializzare in un ambiente sereno attraverso i giochi gonfiabili Gommaland, sculture di palloncini, i trampolieri, e mille altre sorprese ancora. “Un momento di interscambio generazionale – aggiunge Pallini – che rientra pienamente nella finalità di Sotto le Stelle… in Piazzale della Pace. Quanti sono quei genitori che hanno difficoltà di dialogo con i loro figli e quanti di questi non sentono di rispondere appieno alle loro aspettative? Nella Casetta degli Psicologi sono stati in tanti a venire a chiedere aiuto per questa fragilità: l’organizzazione di serate come queste mira appunto a favorire le relazioni all’interno delle famiglie, per un vero benessere personale per i più grandi ed i più piccoli.” A pochi metri di distanza , in Via Garibaldi, in contemporanea sarà appunto in funzione la citata Casetta degli Psicologi in Strada, sportello di consulenza e di ascolto gratuito per prevenire disagi psicologi e scoprire come affrontarli, destinato a tutte le persone che avvertono fragilità di vario genere nell’affrontare le problematiche quotidiane della vita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

13 Agosto, 2011 at 1:15 am

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -