Al Teatro del Cerchio la Compagnia giovane del momento: Fibre Parallele, vincitrice del premio Histryo 2011

nessun commento

Domenica 23 ottobre – ore 21.00 Fibre Parallele – Bari “Mangiami l’anima poi sputala”  di e con Licia Lanera e Riccardo Spagnulo

Il Teatro del Cerchio ospita una delle compagnie più interessanti del momento – vincitrice del premio Histryo – Castel dei Mondi 2011, conferito alle giovani compagnie teatrali che si distinguono su tutto il territorio nazionale – con uno spettacolo ironico, spiazzante e sorprendente.
In “Mangiami l’anima poi sputala” la donna, il femminile, avanza lentamente fino a rivelare il suo volto. L’uomo, il maschile, è appeso a un grande crocifisso, immobile, capelli lunghi e panno bianco. Aspetta.

La preghiera di redenzione che innalza la donna fa compiere il miracolo inatteso: Cristo muove la sua testa fino a incontrare lo sguardo della disperata.
Questo incontro, questo cortocircuito genera un’esplosione e una deframmentazione del concetto d’amore e di religione, di anima e di corpo, che si fronteggiano e si fondono in una grottesca storia d’amore e di purificazione.
Cristo, uomo tra gli uomini, un extracomunitario del sentimento, offre il suo amore al grado zero, terreno, cioè il più semplice, ma incontra le resistenze e le barricate messe in piedi dalla donna, vincolata da una spiritualità dogmatica e restrittiva.
Il racconto della storia, alterna estetica e comicità in un’atmosfera apparentemente ridanciana, ma in realtà cupa e tragica. A suggellare il tutto c’è una sorta di formulario del kitsch, che domina il senso religioso del sud, tra altarini-museo e riti personali, trasformando la scena in una discarica religiosa.

Lo spettacolo, ispirato al romanzo omonimo di Giovanna Furio, ha partecipato alla selezione del premio scenario 2007 ed è stato finalista al premio internazionale Vertigine 2010, rappresenta lo spettacolo-rivelazione della Compagnia, costituitasi nel 2005 e ha raccolto ampi consensi di critica.  Teatro del Cerchio – Via Pini 16/a – Parma  biglietto: 10 euro – ridotto: 8 euro

info e prenotazioni:  335/490376 –  www.teatrodelcerchio.it

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

23 Ottobre, 2011 at 1:15 am

Pubblicato in Notizie Parmensi

Tagged with

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -