MERQURY BAND in «Tributo ai Queen» e DJ ALEX NERI (Planet Funk)

nessun commento

Venerdì 27 aprile al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 22.30

Il tour 2011-2012 della MerQury Band approda venerdì 27 aprile al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) per celebrare il decennale della nascita del proprio «Tributo ai Queen» e il ventennale della morte di Freddie Mercury (24 novembre 1991). Il concerto inizia alle ore 22.30, seguito all’1 dal dj set di Alex Neri, noto deejay di elettronica-house e membro dei Planet Funk: ingresso riservato ai soci Arci, con consumazione obbligatoria a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e del buffet gratuito fino alle 21.15 in compagnia degli artisti; info www.arcifuori.it. Nell’area stazione, special guest il vocalist Drag Queen Ape Regina (Aldo Piazza).

Forte di una maturità che presto prenderà forma con un cd già in fase di registrazione, la MerQuryBand è stata fondata per passione e determinazione, prima in una formazione provvisoria che si chiamava Mercury Rising. Salire sul palco per divertire il pubblico non è mai stato l’unico scopo della band, che, avvalendosi di costumi, sceneggiature e numerose coreografie, ha sempre avuto l’obiettivo primario di trasmettere al proprio pubblico le emozioni che i Queen del grande Freddie Mercury avevano saputo suscitare con le loro canzoni entrate nella storia della musica.

Il «Tributo ai Queen» della MerQury Band può contare su un cantante sosia di Freddie Mercury, su un’attenzione maniacale alle scenografie e agli arrangiamenti originari e sui massimi hit, da «Bohemian rhapsody» a «Don’t stop me now», da «We are the champions» a «Somebody to love». Il cantante-sosia è Ferdinando Altavilla, che suona anche il pianoforte ed è accompagnato da Marco Ferranti alla batteria, alle tastiere e alla voce, e da due nuovi elementi entrati negli ultimi mesi, ovvero Michele Aloisi al basso e ai cori e Lorenzo Milone alla chitarra e alla voce.

Alex Neri, produttore, musicista e dj, ha cominciato la carriera in età molto giovane in vari club della Toscana, negli anni di new wave ed elettro-funk, garage e house. Contemporaneamente ha creato i suoi primi dischi in studio insieme a Marco Baroni (tra le produzioni il progetto Kamasutra), consacrandosi a livello mondiale. Nel 1999 sono nati i Planet Funk, che hanno poi inanellato una serie straordinaria di successi premiati dalla critica internazionale. In collaborazione con il club Tenax di Firenze, Alex Neri ha fondato nel 2003 l’etichetta indipendente Tenax Recordings e si è affermato via via come importante remixer per moltissimi artisti della scena italiana e internazionale. La passione di Alex resta comunque il club, dove esprime al meglio il suo amore per la musica, innovativo e precursore di sonorità e stili.

Come in tutte le serate dei concerti, anche in questo venerdì i deejay dettano il ritmo nelle tre aree del Fuori Orario dalle ore 24: Dj Pipitone rock nell’area spettacoli (oltre, naturalmente, ad Alex Neri), Dj Tano dance-house nell’area stazione e Dj Puccione patchanka-reggae-ska nell’area binari.

È disponibile il Discobus, la linea pubblica notturna di autobus gestita dalle Province di Reggio Emilia e di Parma per consentire ai giovani di divertirsi viaggiando in sicurezza ogni venerdì e sabato sera, dal territorio reggiano fino al parmense, con fermata naturalmente anche al Fuori Orario. Il biglietto, acquistabile a bordo del Discobus a 2,50 euro per sera, verrà interamente scontato dal prezzo dell’ingresso nel circolo di Taneto. Per i tragitti aggiornati e ulteriori informazioni, www.arcifuori.it.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 27th, 2012 at 1:15 am

Pubblicato in Notizie

Tagged with

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -