«TANTA ROBA – 4º RADUNO NAZIONALE DE IL FATTO QUOTIDIANO», prima giornata (di 3) con ANTONIO PADELLARO, MARCO TRAVAGLIO, PAOLO NORI, banda RulliFrulli e band La Ruggine (STEFANO DISEGNI)

nessun commento

Marco TravaglioVenerdì 7 giugno al Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Re) dalle ore 19

Tre giorni di grandi concerti, dibattiti con autorevoli ospiti sui problemi del lavoro, sociale e scuola, molta solidarietà, un po’ di ironia e sano divertimento: è davvero«Tanta Roba – 4º raduno nazionale de Il Fatto Quotidiano», venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 giugno 2013 al Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), che ha predisposto un grosso palco negli spazi all’aperto attorno al locale, oltre che nelle aree interne. La tregiorni si tiene anche in caso di maltempo: ingresso libero e gratuito, senza obbligo di tessera Arci, per tutti gli eventi, a eccezione del concerto di Fabri Fibra sabato 8 alle ore 22.30 (biglietti a 20 euro) e del «Concerto per Don Gallo» domenica 9 dalle ore 17 (biglietti a 15 euro); prevendite già attive al Fuori Orario e nei punti autorizzati, tra cui TicketOne, info www.arcifuori.it
Ma veniamo al denso programma della prima giornata,
venerdì 7 giugno, con il «4º raduno nazionale de Il Fatto Quotidiano» che, tra bancarelle, giochi per bambini, grigliate, birre, acqua e vini…, si apre alle ore 19 ospitando la banda RulliFrulli, composta da 40 ragazzi dai 6 ai 25 anni che suonano strumenti ricavati da materiale di recupero. Si tratta di un progetto sperimentale all’interno della Scuola di Musica «C. e G. Andreoli» per i 9 Comuni dell’area nord della provincia di Modena.

Alle 19.30 Antonio Padellaro, direttore de Il Fatto Quotidiano, introduce il dibattito «A un anno dal terremoto», incontrando i sindaci dei Comuni emiliani toccati dal sisma un anno fa, in particolare Alberto Silvestri, sindaco di San Felice sul Panaro, Andrea Venturini, presidente del Consiglio comunale di Mirandola, e Barbara Paron, sindaco di Vigarano Mainarda. Alle 20.30 l’arguto scrittore Paolo Nori propone un inedito «Discorso sui quotidiani e su Il Fatto Quotidiano».

Alle 21 si sconfina nella politica con l’incontro dall’eloquente titolo «L’inciucio», di cui è protagonista Marco Travaglio, supportato dal vignettista Mario Natangelo. Alle 22.30 Stefano Disegni presenta la sua rock band La Ruggine dando vita a un concerto. Oltre che disegnatore, scrittore e autore televisivo, Disegni è anche armonicista blues e cantante. Ha pubblicato libri per Mondadori, Feltrinelli, Einaudi, Chiarelettere, ha diretto il mitico giornale satirico Cuore nel 1998, ha collaborato a varie testate come il Corriere della Sera (sull’inserto Sette la rubrica «Telescherno»). Dal 2011 dirige Il Misfatto, inserto satirico domenicale de Il Fatto Quotidiano.

Con la sua rock band La Ruggine ha di recente realizzato l’album «Buon sangue» e viene accompagnato sul palco da Claudio Maria Batelli, chitarra solista, Alberto Zimmari, chitarra ritmica, Enrico Innocenzi, basso, e Luca Ingletti, batteria. La serata si conclude con il dj set di Puccione. Infowww.arcifuori.it.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Giugno 7th, 2013 at 1:15 am

Pubblicato in Notizie

Tagged with

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -