I RIO, band reggiana nota in tutta Italia, alla prima data nazionale del loro tour dedicato al nuovissimo best of «Mareluce», che contiene pure il singolo inedito «La precisione»; open act VIOLETTA ZIRONI

nessun commento

ViolettaVenerdì 20 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, dalle ore 21.30

Per il debutto del loro nuovo tour nazionale, i reggiani Rio scelgono il circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) venerdì 20 marzo 2015, che è anche l’unica data in Emilia Romagna di un tour previsto da Alessandria a Palermo. L’occasione è inoltre unica perché il concerto al Fuori Orario è il primo in cui gustare live i brani del nuovissimo album «Mareluce 2004/2015» (nei negozi dal 17 marzo), che a sua volta è il primo «best of» dei Rio, un doppio cd con 36 tracce: 31 canzoni storiche (inclusi gli oltre 20 singoli), la traccia introvabile «Strega comanda colore» e 4 nuovi inediti fra cui l’attuale singolo radiofonico «La precisione».

Il concerto dei Rio inizia alle ore 22.30, preceduto alle 21.30 dall’open act di Violetta Zironi, la cantante reggiana lanciata a livello nazionale da «X Factor 7» e identificata come «la ragazza con l’ukulele» (era nella squadra di Mika e finì terza). Violetta, che da alcune settimane è in studio a lavorare al suo nuovo album, si presenta in trio per proporre 8-10 canzoni, tra le quali il suo successo «Dimmi che non passa».

Ingresso con tessera Arci e biglietti a 12 euro, prenotabili su www.arcifuori.it o in prevendita al Fuori Orario, nei punti abituali e su TicketOne. Chi non è interessato ai concerti, può comunicarlo alla cassa ed entrare con consumazione inclusa a 12 euro e libero accesso alle altre aree. Il Fuori Orario apre alle ore 20, insieme al punto ristoro (per la cena prenotare allo 0522-671970 o 346-6053342). Dopo il concerto, dj set di Tano nell’area spettacoli e di Lu Puccione nell’area binari esterna. Bus gratuito da Parma sostenuto dal Fuori Orario e Discobus sempre attivo da Reggio Emilia: orari, fermate e info varie su www.arcifuori.it.

Per suggellare 11 anni di carriera e 5 album, i Rio hanno quindi pubblicato la raccolta «Mareluce 2004/2015», fonte dei brani per la data al Fuori Orario, primo concerto dopo 6 mesi di lontananza dai palchi… inevitabili se si pensa che i concerti erano stati ben 500 in 8 anni! La scaletta dovrebbe comprendere gli hit «Il movimento dell’aria», «Come ti va», «Pezzo di cielo», «Mediterraneo», «Gioia nel cuore» e inediti come il singolo «La precisione», il cupo «Orizzonti liquidi» e il solare «Mareluce».

La band è formata da Fabio Mora alla voce, Alberto «Paddo» Paderni alla batteria, Gio Stefani alla chitarra e Fabio «Bronsky» Ferraboschi al basso (noto anche come autore di brani: suo è l’evocativo «Invisibili» di Cristiano De André), cui si aggiungono per qualche minuto i vincitori del contest «Diventa il 5º Rio per una sera», Luca Pifferi e Alberto Carra.

«Mareluce 2004/2015», in confezione digipack per un impatto zero sull’ambiente, ha la copertina bianca perché – dicono i Rio – «il colore bianco comprende tutti i colori luminosi. Segna l’inizio della fase vitale. Esprime la speranza per il futuro. La voglia di cambiamento. Il bianco evoca la purezza, la spiritualità, la divinità. Il bianco è il tipico colore dell’estate. E poi, sul bianco, ognuno può immaginare o disegnarci sopra quello che vuole».

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Marzo 20th, 2015 at 6:05 am

Pubblicato in Notizie

Tagged with