PARLAMENTARI ITALIANI: POPOLO DI SANTI, NAVIGATORI E “PIANISTI” DA 230 EURO

Filed Under Politica | Commenti disabilitati su PARLAMENTARI ITALIANI: POPOLO DI SANTI, NAVIGATORI E “PIANISTI” DA 230 EURO

Prima di parlare e decidere dei ‘fannulloni’ nel pubblico impiego, i signori onorevoli dovrebbero fare un serio esame di coscienza e stabilire una volta per tutte che questa vergognosa prassi di votare anche per il collega assente oltre che trasgredire le più elementari regole democratiche, costituisce un pessimo esempio di comportamento per i nostri cittadini che guardano al parlamento come la espressione massima della convivenza democratica. E’ un invito alla furbata, al trucco per fregare gli avversari, un invito a passare col rosso ai semafori, a non pagare le multe, a non pagare le tasse, ecc. ecc…
Che i signori deputati si diano una bella regolata e puniscano i trasgressori come gli impiegati che si fanno timbrare il cartellino dai colleghi o che timbrano ed escono a fare la spesa!

   Invia l'articolo in formato PDF   

Comments

Comments are closed.