Archive for maggio, 2009

NUOVA DIALETTALE LUGAGNANESE PRESENTA ” ROBI DA MATT ” 1 GIUGNO 2009

without comments

NUOVA DIALETTALE LUGAGNANESE

(In caso di maltempo, l’evento avrà luogo presso il Teatro Comunale di Viale Madonna del Piano – ex Palestra delle Scuole Medie).

NUOVA DIALETTALE LUGAGNANESE
[Gruppo Filodrammatico Senza Fini di Lucro]

Via G. Garibaldi, 34
29018 Lugagnano Val d’Arda (PC)
Tel.:      +39 0523 891418
E-mail:
NDL2004@email.it

Web:
http://www.NDL2004.it/

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 31st, 2009 at 10:00 pm

Fontanellato, ” Giornata del Volontariato ” 31 maggio 2009

without comments

Fontanellato, giornata del volontariato

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 31st, 2009 at 1:27 am

a Castelfranco Emilia (Mo) fra gioco e solidarietà l’arte si fa strada con la XVI edizione dell’ Hoplà Buskers Festival. Sabato 30 e domenica 31 maggio

without comments

CASTELFRANCO EMILIA (MO) – Hoplà è parola che annuncia sorpresa, gioco, stupore, magia. Proprio come gli artisti di strada, o busker che dir si voglia, che da 16 anni hanno una vetrina privilegiata nell’Hoplà Buskers Festival in programma sabato 30 e domenica 31 maggio per le vie e i portici del centro storico di Castelfranco Emilia, bella cittadina di confine fra le province di Bologna e Modena.
Organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Castelfranco Emilia, in collaborazione con l’Associazione Culturale “I Guitti”, la manifestazione presenta un collage variegato e composito d’artisti di strada, con un focus dedicato quest’anno al continente africano con ritmi, suoni, colori e sapori della Grande Madre Africa, la presenza di gruppi di grande impatto scenico come i senegalesi Yakar Sopp Serigne Fallou diretti dal virtuoso Saneo Mbaye.
In occasione della XVI edizione il festival si apre alle multiculturalità e alla solidarietà dando spazio alla Festa del Volontariato che si terrà dal 28 al 31 maggio in Piazza Garibaldi e Piazza della Vittoria. Musiche, balli, conferenze e incontri sul tema della solidarietà e della diversità culturale nazionale e internazionale con un focus riservato alle martoriate popolazioni del continente africano.
Un elettrizzante week-end di festa per grandi e piccoli che, a fianco delle note dal vivo degli artisti presenti, proporrà giocolieri, clown, acrobati, truccatori, trampolieri, mangiafuoco, mimi e il “Ludobus degli Gnomi”, un autobus dedicato ai bimbi, tutto da esplorare e giocare.
Non mancherà neppure una nutrita sezione enogastronomica che permetterà ai visitatori di gustare le tipiche e succulente specialità della tradizione emiliana insieme ad assaggi e sapori di altre culture, per cenare all’aperto e trascorrere per strada e in allegria questo primo scampolo di bella stagione.

Per informazioni:
Servizio Cultura – P.le Curiel, 28 – Castelfranco Emilia (Mo)
Tel. 059.959377 / 959395 – cultura@comune.castelfranco-emilia.mo.it

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 30th, 2009 at 4:33 am

Musica intorno al Fiume, concerto a Sissa il 30 Maggio ore 21

without comments

Musica intorno al Fiume, concerto a Sissa il 30 Maggio ore 21

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 28th, 2009 at 6:01 pm

“Ritratto e Autoritratto” I bambini di Collecchio alla scoperta dell’identità, 29 maggio 2009

without comments

“Ritratto e Autoritratto” A Villa Soragna in mostra i disegni dei bambini degli asili e delle scuole dell’Infanzia e Primaria dell’Istituto Comprensivo “Ettore Guatelli” di Collecchio

Inaugura venerdì 29 maggio a Villa Soragna di Collecchio, alle ore 17, “Ritratto e Autoritratto. Alla scoperta della propria e della altrui identità” una mostra interamente dedicata ai disegni realizzati dai bambini delle Scuole di Collecchio che hanno partecipato, tra gennaio e maggio 2009, al Progetto continuità 0/6 Incontriamo l’Arte, ideato dall’Istituto Comprensivo “Ettore Guatelli” in collaborazione con la cooperativa Educarte e finanziato con i fondi regionali di cui alla L. R. 26/01 e art. 19 L.R. 12/03 Piano Provinciale 2007.

La mostra, curata da Educarte e patrocinata dal Comune di Collecchio, nasce dall’idea della Scuola di condividere la significativa esperienza del progetto, frutto di un articolato percorso che ha visto protagonisti quasi 350 bambini e circa 100 genitori della Scuola e Nido d’Infanzia “Montessori” e “Allende”, della Scuola dell’Infanzia “Don Milani”, della Scuola dell’Infanzia Parificata “Giovanni XXIII”, della Scuola Primaria e dell’Infanzia “Derlindati” e della Scuola Primaria “Verdi”. Per dar vita alla continuità, i bambini di 2 e 3 anni dei Nidi d’Infanzia hanno lavorato, condividendo spazi e materiali di laboratorio, con i bambini del primo anno della Scuola dell’Infanzia, mentre le classi prime della Primaria hanno accolto i bimbi di 5 anni dell’Infanzia. Il progetto continuità ha avuto come ideale punto di partenza l’attività didattica della mostra “Luci, colori, sguardi. Riccardo Fainardi e Antonio Ligabue nella collezione Vicini”, promossa dall’Amministrazione Comunale di Collecchio e realizzatasi tra ottobre e novembre 2008 a Villa Soragna. L’esposizione comprendeva, infatti, un interessante corpus di ritratti e autoritratti che i bambini hanno imparato ad osservare, scoprendo gli elementi costitutivi del volto umano. Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 28th, 2009 at 5:45 pm

L’Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza compie 10 anni!

without comments

castelli_del_ducato_parma_piacenzaL’Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza compie 10 anni!

CONFERENZA STAMPA

che festeggia l’evento con un rinfresco e presenta la 13° edizione delle Ricordanze di Sapori

Si terrà giovedì 28 maggio 2009 alle ore 11.30

nella Sala delle Donne Equilibriste della Rocca Sanvitale di Fontanellato (PR)

Saranno presenti:

il Conte Orazio Zanardi Landi

Presidente dell’Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza

Maria Grazia Guareschi

Sindaco di Fontanellato e Vice Presidente dell’Associazione Castelli

del Ducato di Parma e Piacenza

Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza – Club di Prodotto

Tel. 0521.829055; 0521.823221

E-mail: info@castellidelducato.it Sito Web: www.castellidelducato.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 27th, 2009 at 5:37 pm

COLLECCHIO VIDEO FILM FESTIVAL 2009 Concorso documentari e cortometraggi

without comments

festival_collecchio_videofilmCOLLECCHIO VIDEO FILM FESTIVAL 2009
Concorso documentari e cortometraggi

Scadenza Bando 01 GIUGNO 2009

L’associazione di promozione sociale “Bomba di Riso” organizza la sesta edizione del COLLECCHIO VIDEO FILM FESTIVAL.
Il concorso si svolgerà nei giorni 28 – 29 – 30 agosto a Collecchio (PR).

Per partecipare è necessario inviare una copia DVD allegando la scheda d’iscrizione, entro il 01 giugno 2009 all’indirizzo:

Associazione Bomba di Riso  Via IV Novembre nr.24   c.p. 43044 – Collecchio (Parma)

Il Festival è diviso in tre sezioni:
– Uomini: Cronache e Memorie: (rassegna documentario sociale e antropologico con durata Max 30 minuti)
– A Corto di Sport: (rassegna documentario e fiction a tema sportivo con durata Max 20 minuti)
– Stile Libero: (rassegna cortometraggio di finzione e animazione con durata Max 15 minuti)

Verrà assegnato anche il Premio Speciale “Città Difficili” (vedi regolamento bando)

Per Info:
www.collecchiovideofilm.it www.bombadiriso.it www.collecchiovideofilm.blogspot.com
Mail:
info@collecchiovideofilm.it ufficiostampa@collecchiovideofilm.it

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 25th, 2009 at 6:03 pm

Giu’ le mani dai Bambini

without comments

"Giù le Mani dai Bambini"

ATTENZIONE… IN SCADENZA IL CINQUE PER MILLE: PUOI DECIDERE DI AIUTARE ‘GIU’ LE MANI DAI BAMBINI’?

Anche quest’anno puoi decidere di destinare il 5 x 1000 delle tue tasse – senza alcun onere per te – alla nostra campagna di sensibilizzazione contro l’uso…

FINALMENTE AL VIA IL PROCESSO PER FRANCESCO, IL RAGAZZO MORTO PER GLI EFFETTI COLLATERALI DI UNO PSICOFARMACO!

Sono otto i medici rinviati a giudizio per la morte di Francesco Manzi, giovane foggiano che nel luglio del 2004 veniva ricoverato all’ospedale di Casarano (LE)…

PAOLO CREPET QUESTA SETTIMANA A TORINO, E A BRESCIA E MILANO DUE SEMINARI CON ‘GIU’ LE MANI DAI BAMBINI’!

Alle ore 20:30 di giovedì 28/05, in Corso Stati Uniti n° 23 (Centro Incontri Regione Piemonte), l’ultimo degli appuntamenti della Scuola per Genitori organizzata…

Accedi alla nostra homepage per visitare giulemanidaibambini.org

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 25th, 2009 at 5:34 pm

Porcocùrtä: da Cremona alla Bassa parmense domenica 24 maggio

without comments

Domenica 24 maggio la PORCOLONGA si “trasforma” per un gruppo di buongustai del capoluogo lombardo – Navigazione sul Po e passeggiata al ritmo di una lenta pedalata – Iniziativa della Strada del Culatello di Zibello per far conoscere un territorio ricco di sapori e di arte – Visita ai produttori e sosta golosa

La Porcolonga si trasforma in Porcocùrtä” (prima edizione), per un gruppo di 50 buongustai di Cremona, che potranno andare a spasso per la “Bassa” Parmense.
Domenica 24 maggio, l’originale proposta della Strada del Culatello di Zibello è rivolta alla città di Cremona. La Porcocúrtä è stata organizzata per esplorare … centellinando ogni situazione: i mezzi sono “lenti” come la bicicletta e la motonave. Ci si immerge in un territorio, la “Bassa parmense”, che ispirò Verdi e Guareschi, si degustano tipicità che hanno ancora il gusto della tradizione, si trascorre una bella domenica e si portano a casa prodotti di grande eccellenza, perchè qui si concentrano alcuni degli alimenti che tutto il mondo invidia (ed imita), basti pensare al Culatello di Zibello DOP, al Parmigiano Reggiano e al Prosciutto di Parma.

Il programma della prima “Porcocùrtä

Domenica 24 maggio è previsto il ritrovo alle ore 10.50 all’Attracco di Largo Marinai d’Italia a Cremona. Puntuali, perché la partenza su una motonave della NavigarPo è per le ore 11.10. Arrivo al porto di Polesine Parmense per le 12.20. I partecipanti saranno suddivisi in due gruppi di 25 ognuno, potranno prendere le biciclette messe a disposizione dall’organizzazione e inizieranno a visitare la Bassa accompagnati da due guide, una ambientale (Gev) e l’altra tecnica per ogni gruppo.
Il percorso n° 1, di Polesine Parmense si snoderà sull’argine del Po fino a Zibello, la “capitale” della DOP del Culatello. Sulla piazza si affaccia Palazzo Pallavicino che al primo piano conserva uno splendido esempio di Teatro nobiliare, si noteranno anche l’ampio borgo rinascimentale e il chiostro dei Cappuccini. Pedalando si raggiunge Pierottoville (centro ecclesiatico di notevole importanza – retto da un Arciprete), poi ci si avvia verso Ragazzola e Ardola. Qui, intorno alle ore 14, sosta golosa al Ristorante Ardola con piatti tipici e salumi. Rifocillati, si spinge sui pedali (NB – media dei 10 km/h) fino a Diolo, dove nel campanile c’è il Museo del Boscaccio con cimeli guareschiani, museo retto da Bertozzi, autentico sosia dell’autore di Peppone e Don Camillo e delle storie della bassa. Dopo Samboseto ed Ardola, ecco Santa Croce e Polesine Parmense dove si entrerà in una delle più suggestive cantine di stagionatura del Culatello di Zibello Dop (Antica Corte Pallavicina). Alle ore 17.00 è previsto l’imbarco sulla motonave della NavigarPo per essere a Cremona alle 18.30. Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 23rd, 2009 at 9:12 pm

Mu di Parma ” ultimo appello contest ” sabato 23 maggio

without comments

Ultiomo appello contestUltimo appello in collaborazione con Associazione Laboratorio delle Idee
Presentano

ULTIMO APPELLO CONTEST

Seconda fase delle selezioni per scegliere le band che suoneranno al concerto di fine anno accademico al concerto del Campus il 3 giugno 2009.

A seguire Live From A Very Faraway Place, DJ “Fan in da aus” DADDY …..

INGRESSO LIBERO – Riservato ai Soci
PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 23rd, 2009 at 6:33 am

A.C. PARMA con il Patrocinio della Provincia di Parma, sabato 23 maggio

without comments

A.C. PARMA

Grazie all’idea ed interessamento di Massimo Palmia, e con la sua collaborazione, alcuni volontari hanno organizzato un ritrovo a Parma, nella giornata di sabato 23 maggio 2009, di ex giocatori ed ex dirigenti della società di calcio A.C. Parmense.

Nell’estate del 1969 si concluse la prima avventura di quella squadra con la conseguente vittoria nel campionato di Prima Categoria 1968-69 – che allora rappresentava la quinta divisione – ottenendo la promozione in Serie D, vincendo poi il titolo regionale di categoria, e disputando, inoltre, allo stadio Flaminio di Roma, la finale di Coppa Italia Dilettanti. Fu la prima squadra calcistica di Parma a raggiungere il traguardo di una finale nazionale.

Da lì a poche settimane la gloriosa “prima” squadra cittadina, il Parma F.C., si sciolse rinunciando ad iscriversi all’imminente campionato di Serie D, lasciando all’A.C. Parmense (che successivamente, dal 1/1/1970, cambiò la propria denominazione in A.C. PARMA) il compito di proseguirne la tradizione calcistica e di gettare le basi per la rinascita del calcio nella nostra città, continuata ininterrottamente sino ai giorni nostri, passando attraverso i trionfi nazionali ed internazionali che tutti conosciamo.

Read the rest of this entry »

Al Mu di Parma, “Bombe e Tapiri ” venerdì 22 Maggio

without comments

Bombe e TapiriAssociazione Tapirulan e Associazione Bomba Di riso in collaborazione con Associazione Laboratorio delle Idee Presentano BOMBE E TAPIRI

Festa delle Associazioni – Spettacolo Teatrale “Il mio comodino” di Giordano Mariani e Davide Pieroni. – Mostra di illustrazione a cura dell’Associazione Tapirulan – Proiezione di cortometraggi del Collecchio Film Festival a cura dell’associazione Bomba Di riso

L’Associazione culturale Tapirulan è stata costituita a Cremona nel marzo 2004. L’Associazione ha lo scopo di promuovere gli artisti contemporanei, attraverso l’esposizione gratuita delle loro opere sul sito web www.tapirulan.it e attraverso l’organizzazione di eventi, mostre e concorsi. L’attività dell’Associazione è svolta da volontari non retribuiti ed è pertanto senza finalità di lucro…continua

L’associazione Bomba di riso nasce ufficialmente nel febbraio 2007 dall’unione di diverse individualità al fine di creare spazi per  la libera espressione artistica e di parola, realizzando eventi culturali all’interno dei quali sia anche possibile promuovere i giovani artisti …continua
INGRESSO Libero – Riservato ai Soci

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 22nd, 2009 at 5:20 am

Freak Antoni (Skiantos) e gli Chandra giovedì 21 maggio al Mu di Parma

without comments

Chandra Antoni MostacciGiovedì sera all’insegna della sperimentazione musicale al circolo culturale Mu, con Freak Antoni e gli Chandra che fonderanno le proprie esperienze in un unico spettacolo.

Nato nel 1956, Roberto Antoni, detto “Freak”, è per eccellenza un “cattivo maestro”, portavoce del cosiddetto rock demenziale, ironico e dissacrante. Scrittore, cantante, performance artist e disc jockey, particolarmente conosciuto come leader, cantante, paroliere e animatore del gruppo pop-rock demenziale Skiantos. Antoni è celebre per aver creato nel corso degli anni formazioni come Astro Vitelli, Beppe Starnazza e i Vortici, i Ruvidi del Liscio, gli Avanzi di Balera, i Pollok e gli Skiantos stessi. Come scrittore ha pubblicato libri per Feltrinelli e Sperling & Kupfer.

Giovedì 21 maggio la geniale arte testuale di Freak Antoni si fonderà con il sound sperimentale degli Chandra. Chandra è una band nata nel 2004 che sta attualmente promuovendo il cd “Hic et nunc”, un mix delle sonorità e degli strumenti più vari. Sperimentazione è infatti la parola d’ordine della band, che rivisita il sound etnico in chiave progressive jazz-rock. A contraddistinguere il gruppo, oltre al sound assolutamente originale, è l’uso di strumenti presi a prestito dalle più diverse tradizioni musicali: dal didjeridoo australiano al berimbao brasiliano, passando per le tabla indiane e i suoni di flauti, per arrivare fino ai “vintage” synth. L’incontro con Freak Antoni porta gli Chandra alla sperimentazione su un piano non solo musicale, ma anche testuale.

Lo spettacolo al Mu comincerà alle 22.00 con il concerto degli Chandra, seguito dall’esibizione di Freak Antoni accompagnato dalla pianista Alessandra Mostacci e dagli Chandra stessi, che in chiusura proporranno pezzi degli Skiantos. Ingresso 5 euro, riservato ai soci.

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 20th, 2009 at 9:09 pm

AFGANISTAN: MINISTRO SANITA’, EMERGENCY MODELLO PER TUTTI Washington

without comments

Emergency

(ANSA) – Washington, 12 MAG – In Afghanistan la via che puo’ portare alla pace passa anche dalla capacita’ del Paese a fornire un’adeguata assistenza sanitaria alla popolazione, e da questo punto di vista quello italiano di Emergency puo’ diventare “un modello” nell’ambito della nuova strategia in Afghanistan voluta dall’amministrazione americana.

Lo ha detto oggi a Washington il ministro della Sanita’ afghano, Sayed Mohammad Amin Fatimie, che dopo aver incontrato esponenti dell’amministrazione Obama ha tenuto una conferenza stampa con alcuni giornalisti della stampa estera.

“Sono un amico di Emergency, so bene quanto Gino Strada ha fatto per il nostro Paese e per questo dico che il modello Emergency dovrebbe diventare un modello per tutti coloro che in Afghanistan vogliono adoperarsi nel campo della Sanita’ “, ha detto il ministro. “Il popolo afgano apprezza moltissimo quanto Gino Strada e la sua organizzazione hanno fatto nel nostro Paese – ha affermato Fatimie -.

Loro sono abituati ad essere concreti e a rispondere ai bisogni con velocita’ ed efficienza. Emergency puo’ diventare un modello, in contatto con il Comitato Internazionale della Croce Rossa”.

Il ministro Fatimie si e’ anche soffermato sui bombardamenti americani della scorsa settimana nella provincia di Farah. “Mi e’ stato riferito – ha detto – che quegli attacchi erano stati chiesti dalle forze afghane che stavano combattendo contro i talebani e uomini di al-Qaida”. (ANSA)
From ANSA (Agenzia Nazionale Stampa Associata – National Italian Press Agency)

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 19th, 2009 at 2:19 pm

Inviato in Associazioni No Profit,Notizie

Tagged with

Giu’ le mani dai Bambini

without comments

"Giù le Mani dai Bambini"

Lunedì 18 Maggio: Tour dell’informazione consapevole a Cavaion Veronese (VR)…

Prosegue il nostro tour dell’informazione consapevole, con un calendario “a tappe forzate”: lunedì 18.00 alle h. 20.30, il nostro Portavoce nazionale Luca Poma sarà relatore a una conferenza dal titolo “Salviamo Gianbuirrasca – Bambini e psicofarmaci, nuova emergenza sanitaria?” presso la Sala Civica “Corte Torcolo”, a Cavaion Veronese.
Un incontro dedicato ai genitori, organizzato dalla scuola dell’infanzia “Bettina Pasqualini” e con il patrocinio   del Comune di Cavaion Veronese. Ingreso Libero.

…mercoledì 20 maggio a Torino: “Salviamo Ganburrasca… in Italia e in Europa”!

Vivace dibattito dalle h 21:00 alle h 22:30 con Luca Poma (giornalista e Portavoce di Giù le Mani dai Bambini), Gianluca Vignale (Consigliere Regionale ed autore della legge contro la somministrazione di psicofarmaci ai minori), Giorgio Schultze (Umanista e candidato alle elezioni europee come indipendente con l’Italia dei Valori) e il Dott. Claudio Ajmone (membro del nostro comitato scientifico), che discuteranno del tema della salute mentale di pi&u! grave; piccoli, presso l’Auditorium dell’Educatorio della Provvidenza, a Torino in Corso Govone (isola pedonale Crocetta).

…e ancora a Torino, venerdì 22 Maggio…

Un altro incontro alle h 21:00 con Luca Poma, il Consigliere regionale Gianluca Vignale, promotore della legge che vieta gli screening psichiatrici nelle scuole piemontesi, e Gaetano Saraniti del Progetto Braccia Tese, presso “Casa Pound” Circolo Asso di Bastoni di Via Cellini, 22/A a Torino.
Ricordiamo che in tutti i nostri incontri è disponibile materiale informativo sulla nostra Campagna in distribuzione gratuita ai partecipanti, nonchè la possibilità di acquistare il libro “Giù le Mani dai Bambini”, di Luca Poma e Federico Bianchi di Castelbianco… non perdete l’occasione!

…e sempre a Torino, chiusura della Scuola per Genitori di “Genitorando”, con il nostro testimonial Paolo Crepet!

Ultimo degli appuntamenti della Scuola per Genitori organizzata dalla psicologa Simona Sartori di Genitorando: la lezione conclusiva è affidata allo psichiatra Paolo Crepet, esperto di fama internazionale nonchè testimonial della Campagna “Giù le Mani dai Bambini”. L’appuntamento è in Corso Stati Uniti n° 23 (Centro Incontri della Regione Piemonte) alle h. 20.30 di giovedì 28 Maggio.
Vi sita il sito www.genitorando.it per verificarele modalità di partecipazione

…e di nuovo in tour in Lombardia, venerdì 29 maggio…

Ancora il Tour dell’Informazione Consapevole! Questa volta Luca Poma sarà relatore a un incontro presso le sale della Scuola materna “Maria Teresa Fiorini”, in Via Brescia a Lumezzane Valle, venerdì 29 alle 20.30.
L’incontro è organizzato dalla locale scuola materna, ma è aperto a tutti i genitori e operatori interessati!

…e per finire – a Milano, sabato 30 maggio – la Campagna “Giù le Mani dai Bambini” si confessa!

Nell’ambito del convegno “Il ponte di luce, tra visibile e invisibile”, organizzato a Milano presso l’Hotel Michelangelo di via Scarlatti n° 33 dall’Associazione “Gocce di Luna”, sabato 30/05 il nostro Portavoce Luca Poma terrà alle h 17:00 la relazione conclusiva. Il titolo dell’intervento è “Una “rete” di volontari: da 4 persone… a 17 nazioni! Come far crescere un sogno e modificare gli eventi”.

Attenzione: l’ingresso a questo convegno prevede una quota di partecipazione a favore dell’associazione “Goccie di Luna”: per info e iscrizioni: gocceluna@yahoo.itwww.associazionegoccediluna.org

Anche quest’anno puoi destinarci il 5 X 1000 delle tue tasse, è facile… scopri come!

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 19th, 2009 at 1:49 pm

Una notte al museo… delle ombre e delle figure, sabato 16 Maggio

without comments

burattini_parma_museo_ferrariSabato 16 maggio 2009, apertura straordinaria fino a mezzanotte per il Castello dei Burattini/Museo Giordano Ferrari di Parma, con spettacolo per adulti e bambini

Una notte speciale, che si popola di ombre, figure, marionette e burattini. Il sogno del soldatino di piombo e della ballerina, che si animavano durante le ore buie, quando tutti dormivano e non li potevano scoprire, diventa realtà al Castello dei Burattini / Museo Giordano Ferrari di Parma sabato 16 maggio 2009. La collezione partecipa all’iniziativa culturale “La notte dei musei”, e il Museo di via Melloni, oltre a rimanere aperto tutto il giorno, prolunga il suo orario fino alla mezzanotte. Alle 21 va in scena il divertimento per tutti con “La favola delle teste di legno”, una piccola storia del teatro d’animazione, che si dipana attraverso il racconto fatto da burattini, marionette, ombre… Risate e riflessioni accompagnano una rappresentazione suggestiva che unisce grandi e piccini. L’ingresso alla “conferenza animazione”, gratuito, include anche la visita al museo ed è consentito fino ad esaurimento posti.


Per informazioni Castello dei Burattini via Melloni 3 tel. 0521.031631 oppure Iat di Parma tel. 0521.218889

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 16th, 2009 at 11:28 am

Sabato 16 maggio al Mu serata drum’n’bass e electro break

without comments

Sabato 16 maggio al Mu serata drum’n’bass e electro break

Sabato 16 maggio al Mu serata dedicata agli amanti della drum’n’bass e della electro break. Ad animare l’evento, da Milano, i Nasty Headz, e da Firenze i Get Electrified, due delle crew più rappresentative della scena underground italiana. Insieme a loro i dj Mez, Tike e Filtek.

La Drum’n’Bass nasce in Inghilterra all’inizio degli anni ’90 ed è un genere musicale caratterizzato da partiture di basso molto pesanti e dalle basse frequenze. I generi di riferimento sono la musica elettronica e la dance. La melodia, generalmente minimale, può subire numerose influenze, dal jazz al ragga, passando per il funk, il soul, la techno e l’hip hop.

Inizio serata ore 23. Ingresso 5 euro, riservato ai soci. Mu in strada del Taglio 2 Parma

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 16th, 2009 at 11:12 am

A Fidenza Village si gioca alle biglie il 16 e il 17 Maggio

without comments

Fidenza VillageA Fidenza Village si gioca alle biglie

Il 16 e il 17 maggio Fidenza Village organizzerà in aree appositamente allestite all’interno del villaggio un torneo di biglie che alternerà gare a momenti di gioco libero.

Quello delle biglie è un gioco antichissimo e che sicuramente appartiene ai ricordi d’infanzia di molti di noi. Intere generazioni hanno praticato questo gioco disegnando le piste e i circuiti più incredibili sulle spiagge o sulla terra battuta.

Curve paraboliche, ponti, buche, passaggi e ostacoli sempre più difficili nati dalle fantasie più sfrenate dei giocatori.

Grazie a Fidenza Village per due giorni il gioco delle biglie uscirà dalla dimensione del ricordo riproponendolo nella versione del “Torneo del Pirata”: ai concorrenti che centreranno le buche più lontane dalla linea di partenza viene assegnato il ruolo di “pirata” e andranno quindi a compiere il percorso a ritroso per l’eliminazione delle biglie avversarie. I partecipanti giocheranno con biglie decorate e dedicate ai corridori che hanno scritto la storia dello sport sulle due ruote. Batterie di qualificazione, semifinali e finale designeranno il vincitore a cui verrà riservato un premio speciale. Gadget per tutti i partecipanti.

Sabato si gioca dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.00.
Per maggiori informazioni Tel. +39 0524 33551 Fax +39 0524 335301

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 15th, 2009 at 11:00 pm

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

“Music contest” al Mu: selezioni per il concerto del Campus

without comments

“Music contest” al Mu: selezioni per il concerto del Campus

Concerto venerdì 15 maggio al circolo Mu, organizzato in collaborazione con l’associazione Ultimo Appello. Scopo dello spettacolo sarà quello di effettuare le selezioni per scegliere le band che suoneranno al Campus, al concerto di fine anno accademico il 3 giugno. Sul palco si sfideranno quattro gruppi di Parma: Joelene, Anima Super Astra, Slide A e Apeiron. Le selezioni proseguiranno venerdì 22 maggio, sempre al Mu, con altre band locali. L’esperienza Music Contest giunge quest’anno alla seconda edizione.

Ingresso libero, riservato ai soci Arci.

Mu in strada del Taglio 2, Parma

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 15th, 2009 at 5:05 pm

VisioniEimmagini, Busseto dal 16 Maggio

without comments

Visionieimmagini Busseto

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 14th, 2009 at 7:02 pm

Progetto anziani per la comunità

without comments

Progetto anziani per la comunità

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 13th, 2009 at 5:12 pm

RITRATTI Sympathy for…Rock and Roll, Sorbolo 13 Maggio 2009

without comments

Rolling StonesCOMUNE DI SORBOLO

Ufficio Cultura

In collaborazione con:

Lune Nuove

E con

Unico – Outlet Store

Presenta:

RITRATTI

Sympathy for…Rock and Roll

Incontri e proiezioni video

Centro Civico – Sorbolo

Mercoledì 13, 20, 27 maggio- ore 21.00

INGRESSO LIBERO

“If you meet me, have some courtesy

Have some sympathy”

-The Rolling Stones, Sympathy for the Devil

Incontrare e comprendere il Rock attraverso le musiche e le immagini di chi ne ha fatto la storia e tracciato le linee guida. Questo l’intento con cui nasce la rassegna “RITRATTI – Sympathy for… Rock and Roll”, organizzata dall’Ufficio Cultura del Comune di Sorbolo, in collaborazione con Lune Nuove e con Unico – Outlet Store.

Durante i tre mercoledì di maggio saranno ospiti, nella Sala Clivio del Centro Civico di Sorbolo, diversi esperti di musica pop-rock, che presenteranno una serie di montaggi di filmati tratti da video e live, anche inediti, riguardanti alcune tra le band più affascinanti e imprescindibili che hanno solcato i sentieri del Rock and Roll. Gli incontri saranno guidati da Riccardo Venturella di RPR, esperto di filologia musicale relativa agli anni sessanta e settanta, nonché curatore dell’intera rassegna, e arricchiti con le analisi, gli aneddoti, e gli approfondimenti degli esperti invitati di volta in volta.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 12th, 2009 at 6:06 pm

Giu’ le mani dai Bambini

without comments

"Giù le Mani dai Bambini"

MORIRE DA GIOVANI IN ITALIA A CAUSA DI UNO PSICOFARMACO? E’ POSSIBILE…

Francesco era un autistico, ma a detta di entrambi i genitori era un ragazzo fisicamente in ottima salute. Poi la terapia con lo psicofarmaco Risperidone…

EMMA RE E’ IL NUOVO TESTIMONIAL DI ‘GIU’ LE MANI DAI BAMBINI’!

Unica artista occidentale invitata ad esibirsi davanti a 92.000 persone all’evento in mondovisione di apertura delle Olimpiadi di Pechino 2008, Emma Re è un artista…

DUE NUOVE AZIENDE SANITARIE LOCALI ADERISCONO A ‘GIU’ LE MANI DAI BAMBINI’!

‘Giù le Mani dai bambini’ si riconferma una volta di più come il più rappresentativo network per la farmacovigilanza pediatrica in Italia: l’ASL di…

Anche quest’anno puoi destinarci il 5 X 1000 delle tue tasse, è facile… scopri come!

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 12th, 2009 at 5:44 pm

11 maggio, si aprono le iscrizioni a Giocampus Estate 2009

without comments

giocampus_estate_barilla11 maggio, si aprono le iscrizioni a Giocampus Estate 2009 per tutti i ragazzi dai 5 ai 16 anni, tra sport, benessere e divertimento.

Via alle iscrizioni di Giocampus Estate da lunedì 11 maggio: la proposta dell’estate targata Barilla per la città di Parma è ai blocchi di partenza.

L’ottava edizione di Giocampus Estate 2009 si rinnova nei servizi, nell’intrattenimento e nell’allestimento.

giocampus-busL’iniziativa dedicata ai ragazzi dai 5 ai 16 anni, coniuga l’attività sportiva e ricreativa a percorsi di educazione alimentare per trasmettere ai più giovani un corretto stile di vita sano ed equilibrato.

Promosso da Barilla, in collaborazione con Cus Parma e l’Università degli Studi di Parma, Giocampus Estate 2009 è il frutto di una collaborazione indirizzata alle famiglie che desiderano fornire ai ragazzi un sano e coinvolgente momento di divertimento e sport.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 10th, 2009 at 10:19 pm

Inviato in Manifestazioni,Notizie Parmensi

Tagged with

Anziani tra passato, presente e futuro, lunedì 11 maggio

without comments

Anziani tra passato, presente e futuro

Rassegna cinematografica gratuita al D’Azeglio

Le associazioni di volontariato del progetto “Anziani per la Comunità”, con il sostegno di Forum Solidarietà, presentano la rassegna cinematografica ad ingresso gratuito “Anziani tra Passato Presente e Futuro”.

La conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa è in programma lunedì 11 maggio alle 10 presso la sede del Comitato Anziani Parma Centro, all’Ex-macello in piazzale Allende.

Intervengono

–         Stefania Fallini, vice presidente del Coordinamento provinciale Centri sociali anziani e orti

–         Giuseppe Dazzi, referente di Comitato anziani Parma Centro e Ufficio diocesano per la Pastorale degli anziani

–         Cristiana Pongolini, referente del progetto per Forum Solidarietà

–         Luigi Lagrasta, presidente Circolo cinematografico D’Azeglio.

La stampa è invitata.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 10th, 2009 at 9:56 pm