Aiutiamo i bambini cubani ammalati di cancro ” Campagna – Antitumorale per bambini cubani “

nessun commento

Associazione Nazionale di Amicizia Italia-CubaOgni anno a Cuba circa 80 bambini si ammalano di un cancro renale o di un sarcoma.

Al fine di trattare questi tumori, è necessaria una chemioterapia combinata di diversi medicamenti.

Questi medicamenti sono prodotti a Cuba, ad eccezione dell’Actinomicina-D.

Questo farmaco veniva importato dal Messico fino a quando l’azienda nordamericana Merck&Co ne ha acquistato la fabbrica.

A causa del blocco USA, tuttora in vigore, la Merck&Co – che è praticamente la sola a fabbricare questo prodotto farmaceutico – è soggetta al divieto di venderlo a Cuba.

Non è più dunque possibile trattare questi tumori dei bambini in maniera efficace.

Quali sono le conseguenze per i bambini?

Senza questo farmaco il trattamento medico è meno efficace e il successo di guarigione, che di solito si attesta al 70-80%, crolla drasticamente.

Risulta evidente che molti meno bambini potranno essere guariti.

Per questo motivo faccio appello a tutti voi a far conoscere questa campagna, anche diffondendo il manifestino allegato, in modo da trovare il maggior sostegno possibile.

Aiutiamo i bambini cubani ammalati di cancro, ” volantino in pdf “

Sergio Marinoni
presidente                 Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba  http://www.italia-cuba.it/

Campagna, aiutiamo i Bambini cubani ammalati di cancro

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 25th, 2009 at 3:05 pm

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -