NelParmense

–NEL P@RMENSE–:: Dal 2000 Notizie Parmigiane

Archive for the ‘Notizie’ Category

Gaza, MSF: “Ieri nuovo grande afflusso di oltre cento feriti al Nasser Hospital. Un’ambulanza ogni due minuti. Situazione catastrofica”

without comments

23 luglio 2024 – Ieri mattina dopo diversi violenti attacchi a Khan Younis, secondo il Ministero della Sanità, l’ospedale Nasser nel sud di Gaza è stato nuovamente sopraffatto dall’arrivo di oltre un centinaio di feriti. L’ospedale è costantemente sotto pressione perchè la violenza nel sud di Gaza continua senza sosta con persone uccise, ferite, mutilate.

“La situazione all’ospedale Nasser è catastrofica e l’afflusso di pazienti non si è fermato per tutto il giorno” afferma Ahmad Abu Warda, responsabile delle attività mediche di MSF all’ospedale Nasser. “Sono arrivate intere famiglie: morte o ferite. Abbiamo cercato di dare priorità a chi doveva andare in sala operatoria”.

L’ospedale ha raggiunto la piena capacità: tutti i letti sono occupati e i pazienti sono stati spesso costretti a condividere i letti. I team di MSF riferiscono che l’ospedale ha chiesto alle persone di donare il sangue, poiché le scorte di sangue stanno finendo.

Arrivavano ambulanze ogni due minuti al pronto soccorso. Bambini, donne e molti anziani, e abbiamo visto almeno un paramedico tra i feritidice Pascale Coissard, coordinatrice dell’emergenza di MSF a Gaza.

Ogni afflusso di pazienti feriti dopo attacchi e combattimenti prosciuga le scorte mediche per maternità, traumi, ustioni e altri servizi sanitari. Le èquipe di MSF stanno cercando di soddisfare i bisogni medici, ma con scorte e risorse insufficienti in una situazione così caotica, salvare vite è diventato estremamente difficile.

Qui video testimonianza di Javid Abdelmoneim, responsabile medico di MSF al Nasser Hospital (VIDEO IN INGLESE):

“Ieri al Nasser l’afflusso di massa di pazienti è stato continuo per tutto il giorno. Arrivavano costantemente pazienti feriti. Una situazione che sta mettendo a dura prova il nostro staff. Anche i miei stessi colleghi vivono nella zona evacuata e oggi erano in lacrime. Non è rimasto nient’altro oltre al Nasser.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 23rd, 2024 at 2:36 pm

NOVECENTO – 18 luglio 2024 Bosco ex Parmigiano

without comments

Rassegna estiva “Un sipario di foglie – terza edizione”

Torna anche per l’estate 2024 la rassegna di teatro e musica organizzata dal Comune di Gerre de’ Caprioli, con la direzione artistica di Controsenso Teatro e il sostegno economico di Autovia Padana e Casalasca Servizi.
La rassegna si svolgerà, come al solito, nel Parco del Po e del Morbasco, località Mento del Bosco ex Parmigiano, Strada Alzaia (guardando la trattoria la strada a sinistra).
Il prossimo appuntamento sarà Giovedì 18 luglio alle ore 21,30 con la lettura di NOVECENTO, tratto dal testo di Baricco, con Alberto Branca, Massimiliano Grazioli ed al pianoforte Davide Zilli.
Il libro racchiude la storia, raccontata dall’amico suonatore di tromba, sotto forma di monologo, di Danny Boodmann T. D. Lemon Novecento, pianista sul transatlantico Virginian. Abbandonato sulla nave da emigranti, viene allevato da uno dei componenti dell’orchestra. I suoi elementi naturali divengono il transatlantico, il mare e la musica. Non è mai sceso a terra e vive ed esiste solo sul Virginian dove presto diventa un pianista di successo. Anche se non ha mai visto che mare e porti, viaggia moltissimo, con la fantasia, carpendo le notizie dai passeggeri che incontra. A 32 anni decide di scendere a terra, ma all’ultimo momento Novecento ci ripensa e corre a rifugiarsi nuovamente nell’antro della nave.
Dal monologo è stato tratto il film “La leggenda del pianista sull’Oceano” di Giuseppe Tornatore.
Seguirà un piccolo rinfresco.
Tutti gli eventi sono gratuiti e ad accesso libero, come da ferma volontà dell’Amministrazione Comunale che crede fortemente in una divulgazione culturale libera e che non crei differenze tra chi può permettersela e chi no.
Maggiori dettagli sul sito www.comune.gerredecaprioli.cr.it

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 15th, 2024 at 8:09 pm

IMPORTANTE ANTICIPAZIONE INIZIATIVA FESTA DEL 26 LUGLIO ITALIA-CUBA

without comments

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 15th, 2024 at 8:02 pm

Gaza/Nasser Hospital, MSF: “Situazione terribile dopo enorme afflusso di feriti da Al-Mawasi”

without comments

“Mancano letti e antidolorifici, la situazione era già grave ma ora è ancora peggio”

 14 luglio 2024 – Un enorme numero di feriti è arrivato all’ospedale Nasser di Khan Younis, supportato da Medici Senza Frontiere (MSF), a seguito dell’attacco israeliano di ieri ad Al Mawasi.

La situazione nella struttura, che già lavorava con enormi difficoltà a causa della mancanza di forniture e spazio, è terribile. Scarseggiano gli antidolorifici, i guanti, i disinfettanti. I feriti sono stati portati anche nel reparto di pediatria e maternità perché il pronto soccorso era pieno.

I feriti in corridoio si lamentavano per il dolore, le medicazioni continuavano a sanguinare. Era tutto molto caotico e terribile. L’ospedale sta provando a far fronte alla situazione ma a malapena riesce a curare i pazienti in condizioni di normalità, figuriamoci in un caso di afflusso di pazienti di massa come questo” dichiara Amy Kit-Mei Low, responsabile medica di MSF a Gaza.

 Qui la testimonianza completa di Amy Kit-Mei Low, responsabile medica di MSF a Gaza (AUDIO IN INGLESE):

“Lo staff era sopraffatto, stressato e preoccupato per il gran numero di pazienti che stavano arrivando. Tra loro c’era un bambino con suo padre. L’uomo aveva una ferita alla schiena e il bambino lo guardava confuso. Ci siamo sentiti davvero male perché probabilmente non aveva ancora capito che il padre era l’unico sopravvissuto della famiglia. C’era anche un’altra ragazza con una frattura al femore e per fortuna è stata ritrovata dalla madre ma non le avevano ancora detto che aveva perso il resto della famiglia. Un’altra donna era intubata e aveva difficoltà a respirare, ma ho visto il sollievo sul viso del marito quando l’ha ritrovata nonostante lo shock.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 14th, 2024 at 11:58 am

– COMUNICATO STAMPA MEDICI SENZA FRONTIERE – Sudan, MSF: “Catastrofe umanitaria. Urgente aumentare gli aiuti”

without comments

11 luglio 2024 – In Sudan, dove da oltre un anno è in atto una delle peggiori crisi umanitarie degli ultimi decenni, la popolazione è allo stremo. Ogni giorno i team di Medici Senza Frontiere (MSF) vedono pazienti morire per ferite provocate dalla violenza indiscriminata, bambini soccombere perché malnutriti o per la mancanza di vaccini. Nonostante tutto questo, c’è un vuoto umanitario inaccettabile.

Le organizzazioni e i donatori internazionali devono aumentare i loro sforzi, mentre le parti in conflitto devono garantire la protezione dei civili e delle strutture sanitarie oltre a permettere a operatori umanitari e aiuti di raggiungere la popolazione” è l’appello lanciato da Vittorio Oppizzi, responsabile dei programmi di Medici Senza Frontiere (MSF) in Sudan, durante la conferenza stampa che si è tenuta oggi a Roma, organizzata da MSF, Comunità di Sant’Egidio, Emergency, Padri Comboniani e Suore Salesiane.

Qui di seguito l’intervento di Vittorio Oppizzi di MSF:

“Dopo quasi 15 mesi di guerra in Sudan, l’impatto sulla popolazione civile è disastroso. I livelli di insicurezza sono enormi, il sistema sanitario del paese è al collasso con due ospedali su tre non più funzionanti. I pochi ancora aperti sono sovraccarichi di pazienti e continuano a subire attacchi, saccheggi e ad affrontare una carenza di personale.

 Dall’inizio del conflitto le nostre strutture sanitarie sono state colpite più e più volte, mettendo a rischio la vita dei pazienti e del nostro personale. Solo ieri siamo stati costretti a sospendere le attività al Turkish Hospital di Khartoum dopo più di un anno di ripetuti attacchi anche all’interno della struttura, mentre a El Fasher i tre principali presidi medici della città sono stati danneggiati e solo due rimangono ancora in funzione. Inoltre, i blocchi spesso imposti dalle stesse parti in conflitto, ostacolano l’ingresso di forniture mediche e di personale umanitario, essenziali per lo svolgimento delle attività.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 11th, 2024 at 3:36 pm

– COMUNICATO STAMPA MEDICI SENZA FRONTIERE – Nord Gaza: MSF costretta a chiudere clinica

without comments

10 luglio 2024 – L’ultima struttura sanitaria di Medici Senza Frontiere (MSF) nel nord di Gaza è stata costretta a chiudere temporaneamente dopo che le forze israeliane hanno emesso un ordine di evacuazione per quest’area lo scorso 8 luglio. Le équipe di MSF hanno continuato a fornire assistenza ai pazienti fino all’ultimo minuto, prima di fuggire dall’area sottoposta a pesanti combattimenti.

 

Non sappiamo cosa mangiare o bere. Dove andare o dove dormire? Alla fine dormiamo per stradaracconta Suhail Habib, operatore di MSF, che lavorava nella clinica. Suhail, come molti altri membri del team di MSF, è stato sfollato più volte dall’inizio della guerra. “Nessuno si preoccupa di noi. Sono arrabbiato perché i feriti arriveranno alla clinica e la troveranno chiusa”.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 11th, 2024 at 6:45 am

– COMUNICATO STAMPA MEDICI SENZA FRONTIERE – Sudan: MSF costretta a sospendere attività al Turkish Hospital di Khartoum

without comments

10 luglio 2024 – Dopo oltre un anno di attacchi contro il Turkish Hospital di Khartoum, Medici Senza Frontiere (MSF) ha preso la difficile decisione di sospendere il supporto a questa struttura sanitaria. L’équipe di MSF, che è stata anche minacciata di morte, è stata evacuata dopo che per quasi 14 mesi di fila era riuscita a fornire cure salvavita nonostante i numerosi ostacoli, spesso deliberati, posti dalle parti in conflitto. Tuttavia, a seguito dei recenti eventi, il supporto fornito da MSF non è più possibile. Da gennaio a giugno 2024 le équipe di MSF hanno trattato 10.600 pazienti al pronto soccorso dell’ospedale e visitato tra i 55 e i 60 pazienti al giorno.  

 

La situazione al Turkish Hospital, situato in un’area controllata dalle Forze di Supporto Rapido (RSF), è diventata insostenibile. Negli ultimi 12 mesi si sono verificati numerosi incidenti violenti all’interno e all’esterno dei locali e la vita del nostro staff è stata ripetutamente minacciataafferma Claire Nicolet, responsabile della risposta di emergenza di MSF in Sudan.Di recente, nelle notti del 17 e 18 giugno, decine di combattenti feriti sono stati portati in ospedale e la nostra équipe è stata svegliata di soprassalto mentre venivano sparati colpi di kalashnikov nelle camere da letto. Questo tipo di violenza contro il nostro personale è inaccettabile. Gli ospedali e le strutture sanitarie dovrebbero essere protetti e rispettati dalle parti in conflitto. In questi luoghi gli operatori sanitari devono poter fornire cure mediche in sicurezza. Non possono mettere a rischio la loro vita mentre cercano di salvare quella di altre persone”.

  Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 11th, 2024 at 6:43 am

– COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO – Sudan: “Fermare la catastrofe umanitaria”

without comments

Conferenza stampa giovedì 11 luglio, alle 11,30, con Comunità di Sant’Egidio, Emergency, Medici Senza Frontiere, Padri Comboniani e Suore Salesiane

10 luglio 2024Giovedì 11 luglio, alle 11.30, a Roma, nella Sala Conferenze della Comunità di Sant’Egidio in via della Paglia 14b, si terrà una conferenza stampa per denunciare la catastrofe umanitaria che si sta abbattendo sul Sudan. Con quasi 10 milioni di sfollati interni e 2 milioni di rifugiati, su una popolazione di 47 milioni, il Sudan è a rischio carestia se la comunità internazionale non interverrà urgentemente con l’invio di aiuti umanitari.

Durante la conferenza stampa, che verrà trasmessa anche in streaming sul sito www.santegidio.org, interverranno:

p. Angelo Giorgetti, economo generale dei Missionari Comboniani;

Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant’Egidio;

Vittorio Oppizzi, responsabile dei programmi in Sudan di Medici Senza Frontiere;

Pietro Parrino, direttore del Dipartimento Progetti di EMERGENCY;

Suor Ruth del Pilar Mora, consigliera per le Missioni dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice (suore salesiane).

Giornalisti, fotografi e operatori televisivi interessati a seguire l’evento in presenza o in collegamento sono invitati ad accreditarsi inviando una mail a com@santegidio.org

L’Ufficio stampa di Medici Senza Frontiere

Flavia Pergola, Press officer, 340 543 6642, flavia.pergola@rome.msf.org

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 11th, 2024 at 6:39 am

Notiziario de La Città Futura !

without comments

Quest’anno ricorrono dieci anni dalla fondazione dell’Unigramsci, avvenuta nel 2014. Come ogni anno, il calendario accademico è ricco di corsi, tavole rotonde, dibattiti e singole iniziative, tutte a titolo gratuito grazie all’impegno totalmente volontario dell’intellettuale collettivo che porta avanti questa iniziativa.

Nella società capitalistica in cui viviamo, spesso esiste un pregiudizio di valore nei confronti delle iniziative sociali gratuite, poiché siamo abituati a quantificare tutto in termini monetari. Certamente, se dovessimo assegnare un prezzo a questi corsi, considerando il tempo necessario al docente per prepararli e insegnarli, nonché i costi della gestione tecnica, esso sarebbe molto alto e non “popolare”. Proprio per questo, il principio fondamentale su cui si basa l’Unigramsci è la volontarietà, accompagnata dalla fiducia che il proprio impegno possa contribuire a cambiare il mondo.

Dunque, come ogni anno da dieci anni a questa parte, l’iscrizione è totalmente gratuita ed è possibile seguire tutti i corsi sia in diretta che on-demand sul canale YouTube. Per coloro che desiderano seguire le lezioni in diretta e partecipare ai dibattiti, che rappresentano la parte più importante e stimolante di ogni corso, suggeriamo di iscriversi gratuitamente compilando il modulo sottostante. In questo modo, sarà possibile ricevere tutte le informazioni pratiche per seguire i corsi.

I corsi per il prossimo anno accademico saranno i seguenti :

•             CORSO DI FILOSOFIA E STORIA , Controstoria dei secoli XIII E XIV ,  prof. Renato Caputo

•             CORSO DI FILOSOFIA,  Il marxismo e la dialettica della natura, prof. Paolo Crocchiolo

•             ANTROPOLOGIA E STORIA, Riflessioni sul libro di Clouscard, Neofascismo e ideologia del desiderio (1973) prof.ssa Alessandra Ciattini

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 9th, 2024 at 6:21 am

Inviato in Notizie

Tagged with ,

Ti aspettiamo nei Negozi di Natale di EMERGENCY

without comments

Scritto da Staff_NelParmense

Novembre 26th, 2022 at 8:38 am

Inviato in Associazioni No Profit,Notizie

Tagged with

TORNANO GLI SPAZI NATALE DI EMERGENCY

without comments

Scritto da Staff_NelParmense

Novembre 27th, 2021 at 3:58 pm

Caro metano: nostri centralini in tilt per le proteste dei consumatori.

without comments

Caro metano: nostri centralini in tilt per le proteste dei consumatori. Emilia-Romagna e Bologna i territori dove sono più diffuse le auto a metano.

Tantissime le chiamate ai centralini di Federconsumatori in Emilia Romagna da parte di consumatori e consumatrici che protestano per il fortissimo aumento del metano per autotrazione. L’Emilia Romagna è la regione dove sono più diffuse le autovetture a metano, circa un quarto delle 980.000 complessive circolanti in Italia.

Bologna è la provincia italiana con maggiore quantità di autovetture a metano, mentre Ravenna è nei primissimi posti nella proporzione tra auto a metano ed il resto del parco circolante. Numeri importanti anche a Modena, Reggio, Forlì-Cesena e Ferrara.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Ottobre 8th, 2021 at 11:46 am

9 – 10 Ottobre 2021 <<<>> Torna la Stagione serale del Teatro del Cerchio e comincia la Stagione per famiglie

without comments

Dal 9 ottobre torna la Stagione serale del Teatro del Cerchio e comincia la Stagione per famiglie

I PROMESSI SPOSI – Providence, Providence, Providence” – primo spettacolo serale – ore 21.00

IL GIGANTE EGOISTA” –primo spettacolo per famiglie in domenicale – ore 15.30 e 17.00

Nuovo Teatro di Via Pini 16 Parma

Rivede la luce” la stagione del Teatro del Cerchio che, dopo un anno di sosta, si ripropone al suo pubblico con una programmazione serale e domenicale. Si comincerà sabato 9 ottobre, ore 21.00, con la compagnia Kanterstrasse che proporrà “I PROMESSI SPOSI – Providence, Providence, Providence” mentre domenica 10, al via la stagione per famiglie con il doppio appuntamento alle 15.30 e 17.00 dello spettacolo del Teatro del Cerchio “IL GIGANTE EGOISTA”. InPer questa prima domenica, per ogni adulto pagante un omaggio per bambino.

Scritto da Staff_NelParmense

Ottobre 8th, 2021 at 11:42 am

Scegli EMERGENCY per il tuo 5×1000

without comments

Scritto da Staff_NelParmense

Settembre 24th, 2021 at 6:41 pm

Emergency – Rivedi il Festival “La cura”

without comments

Scritto da Staff_NelParmense

Settembre 10th, 2021 at 7:00 pm

Inviato in Associazioni No Profit,Notizie

Tagged with

Domenica 5 Settembre BELLISSIMO TREKKING LAGO NERO e PRATO CIPOLLA, in Val D’Aveto

without comments

Un bellissimo percorso che comprenderà alcuni punti molto interessanti a livello naturalistico e paesaggistico,si passerà per Fontana Gelata una sorgente con un’acqua freschissima e pura,Prato Cipolla punto di arrivo della funiva di Santo Stefano d’Aveto,pendici del Monte Bue e infine il Lago Nero.Il percorso è semplice,8 km in totale,il sentiero è per lo più nei boschi e quindi al riparo dal sole.SPERIAMO IN UNA BELLA GIORNATA LIMPIDA!

Ritrovo ore 10 davanti la locanda di Selva di Ferriere (PC).
Misure anticovid: massimo 25 partecipanti.
È OBBLIGATORIO CONFERMARE LA PARTECIPAZIONE entro
sabato 4 settembre.
Elena 3388421259 con rilascio numero cellulare per eventuale tracciamento. Portare la mascherina e seguire il distanziamento.
Necessario procurarsi pranzo al sacco e acqua.
Evento di beneficenza,partecipazione ad offerta libera.
www.amurt.it

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 28th, 2021 at 12:54 pm

Inviato in Notizie

Tagged with

Notizie di Prensa Latina dal 23 al 27 agosto

without comments

Il Presidente di Cuba elogia il ruolo di primo piano delle donne

23.8 – Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha elogiato oggi il ruolo svolto dalle donne nella storia del paese e ha ribadito la sua fiducia che la Rivoluzione potrà sempre contare sulla forza delle donne. Nel suo account Twitter, il Presidente ha ricordato il 61° anniversario della fondazione della Federazione delle Donne Cubane (FMC) il 23 agosto 1961, un’organizzazione che ha permesso loro di conquistare numerosi diritti e che le ha collocate al posto che loro spetta nella società.

Cuba continua ad avere un alto numero di pazienti di Covid-19

23.8 – Cuba ha registrato oggi 9.320 nuovi casi e 74 decessi per Covid-19, dati che rimangono alti a causa della predominanza della variante Delta del virus SARS-CoV-2, hanno comunicato le autorità sanitarie. In una conferenza stampa televisiva, il direttore nazionale di Epidemiologia, dottor Francisco Durán, ha detto che 10 dei nuovi contagi sono importati, mentre il resto è dovuto alla trasmissione autoctona, per un totale di 592.619 registrati nel paese.

Cuba ha confermato il suo impegno nella lotta contro il razzismo

23.8 – Cuba riafferma il suo impegno nella lotta contro tutte le forme di razzismo e discriminazione, ha detto oggi la missione permanente dell’isola presso l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO). In un comunicato, la rappresentanza del paese caraibico ha affermato che è volontà dello Stato e del Governo cubani garantire la sicurezza e il rispetto dei diritti di tutti i suoi cittadini, che si riflette nella Costituzione della Repubblica.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 27th, 2021 at 8:18 pm

ESPLOSIONI A KABUL: “RARAMENTE ABBIAMO VISTO UNA SITUAZIONE COSÌ”

without comments

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 27th, 2021 at 8:14 pm

Sabato 21, domenica 22 e lunedì 23 agosto, Casa EMERGENCY, la nostra sede a Milano, sarà aperta per chi vuole dare un ultimo saluto al nostro amato Gino

without comments

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 21st, 2021 at 7:15 am

Inviato in Associazioni No Profit,Notizie

Tagged with

Comunicato. Afghanistan, non possiamo rimanere indifferenti. Anche la CGIL Emilia-Romagna lunedì pomeriggio in piazza in solidarietà con il popolo afgano.

without comments

Afghanistan, non possiamo rimanere indifferenti. Anche la CGIL Emilia-Romagna lunedì pomeriggio in piazza in solidarietà con il popolo afgano.

Cgil Emilia-Romagna, assieme alla Rete Donne Cgil ER, al Coordinamento Immigrazione Cgil ER, e alla ong NEXUS ER, partecipano e aderiscono alle richieste, sollevatesi da più voci (Organizzazioni Sindacali Nazionali, Associazioni delle Donne, Ong, società civile) d indirizzate al Governo italiano, all’Unione Europea e alle Istituzioni Internazionali, affinché con urgenza e celerità vengano attivati corridoi umanitari per portare in salvo e dare speranza alle persone che in questo momento, in Afghanistan, sono in pericolo e rischiano la propria vita, affinché siano garantiti i diritti umani internazionalmente riconosciuti, i diritti delle donne e i diritti di tutto il mondo del lavoro.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 20th, 2021 at 12:31 pm

Inviato in Notizie,Politica

Tagged with

Notizie di Prensa Latina dal 9 al 13 agosto

without comments

Settimana decisiva per affrontare il Covid-19 a Cuba, dice il Presidente

9.8 – Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha detto oggi che questa settimana è decisiva per invertire il tasso di incidenza del Covid-19 e la complessa situazione epidemiologica nella nazione caraibica. Attraverso il suo account personale in Twitter, il Presidente ha definito impegnativi i prossimi giorni nel paese “per invertire le peggiori tendenze del Covid-19 nelle province più colpite”.

Cuba supera i 7.000 casi e conta 77 decessi a causa del Covid-19

9.8 – Cuba ha registrato oggi 7.950 nuove persone con diagnosi di Covid-19, portando il numero totale di casi confermati della pandemia dall’anno scorso a 466.169 (6.8 %). Il direttore nazionale di Epidemiologia, dottor Francisco Durán, ha segnalato la morte di 77 pazienti per complicazioni associate all’infezione, tra cui tre morti materne, per un totale di 3.515.

Cuba a favore di un trattato sulla proibizione delle armi nucleari

9.8 – Il Ministro degli Esteri di Cuba, Bruno Rodríguez, ha chiesto oggi la promozione del Trattato sulla Proibizione delle Armi Nucleari come via per l’eliminazione totale e definitiva di questo tipo di arsenali. Il Ministro degli Esteri ha scritto sul suo account ufficiale in Twitter che “gli abominevoli bombardamenti atomici” contro le città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki, rispettivamente il 6 e il 9 agosto 1945, richiedono una lotta senza tregua per un mondo libero da queste armi.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 16th, 2021 at 1:51 pm

Gino

without comments

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 14th, 2021 at 1:45 pm

Azzurri incontenibili: decimo titolo mondiale per l’Italia in deltaplano

without comments

Il podio individuale: Ciech argento, Ploner oro, Gricar bronzo

Il podio individuale: Ciech argento,
Ploner oro, Gricar bronzo

Per la decima volta, le ultime sei consecutive, l’Italia conquista il titolo di campione del mondo di volo in deltaplano.

Azzurre anche le medaglie d’oro e d’argento nell’individuale con Alessandro Ploner, pilota di San Cassiano (Bolzano), e Christian Ciech trentino trapiantato a Varese. Per Ploner è il suo terzo titolo mondiale mentre Ciech lo aveva vinto nel 2015. Aggiungendo i cinque titoli europei e le tante medaglie individuali, non si ricorda una disciplina sportiva nella quale una rappresentanza tricolore abbia vinto di più.

Gli azzurri hanno condotto i giochi fin dalle prime battute, mantenendo la testa delle classifiche durante tutte le nove task disputate, una al giorno. Annullate altre due per meteo avversa. Solo il tedesco Primoz Gricar è riuscito ad arginare lo strapotere italiano, finendo il campionato con un meritato terzo posto davanti allo svizzero Peter Neuenschwander e al francese Mario Alonzi. Nella classifica a squadre seguono l’Italia Brasile, Austria, Germania e Giappone.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 29th, 2019 at 6:10 pm

Inviato in Notizie

Tagged with

12 Luglio 2019 <<<>> “Viaggio nel tempo” è il titolo del concerto con musiche di Bach e Mozart eseguito dal QUARTETTO INFONOTE

without comments

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 12th, 2019 at 6:01 am

Inviato in Notizie

Tagged with

5 Luglio 2019 <<<>> SERATA A SAN DANIELE PO

without comments

Scritto da Staff_NelParmense

Luglio 5th, 2019 at 4:05 pm

Inviato in Notizie

Tagged with