Diocesi di Fidenza, Pasqua sugli Organi Storici Diocesani

nessun commento

DIOCESI DI FIDENZA

in collaborazione con  Associazione “Amici di Verdi” – Busseto

Pasqua  sugli  Organi Storici Diocesani

il patrimonio organario nel contesto liturgico e concertistico

ANNO XIV – 2010

ideazione e organizzazione:

M.° Paolo Bottini

domenica 11 aprile, ore 10.30

RONCOLE VERDI (PR)

chiesa parrocchiale di S. Michele Arcangelo

ALESSANDRA MAZZANTI

all’organo “Francesco Bossi” (1797)

in collaborazione con

Associazione “Serassi” di Guastalla (RE)

Trattoria “Alle Roncole”

* * *

domenica 11 aprile, ore 16.00

BUSSETO (PR)

Chiesa Collegiata di S. Bartolomeo Apostolo

GIANCARLO PARODI

all’organo “Serassi/Tamburini” (1838/1979)

in collaborazione con A.V.I.S. “V. Foà” di Busseto

* * *

domenica 2 maggio, ore 10.30

PIEVEOTTOVILLE (PR)

Chiesa Collegiata di S. Giovanni Battista

GIOVANNI CHIAPPONI

all’organo “Andrea Luigi & Giuseppe Serassi” (1790)

in collaborazione con Associazione “Serassi” di Guastalla (RE)

* * *

sabato 23 maggio, ore 9.45

CROCE S. SPIRITO in Castelvetro P.no (PC)

chiesa parrocchiale dello Spirito Santo

PAOLO BOTTINI

all’organo “F.lli Lingiardi” (1865)

Coro “C.A.I.” (Cremona)

direttore: Cristiano Villaschi

in collaborazione con

Comune di Castelvetro Piacentino

Banca di Piacenza

Agriturismo “Campass”

* * *

sabato 29 maggio, ore 21

FIDENZA (PR)

Chiesa parrocchiale di S. Maria Annunziata

ANDREA CHEZZI

all’organo “Giuseppe Aletti” (1887)

Sonia Tedla Kebreb, soprano; Antonella Coppola, contralto

ensemble “Il Continuo” (Cremona)

* * *

Gli organi suoneranno a solo

AVANTI, DURANTE E DOPO LE RISPETTIVE SANTE MESSE

tranne a Busseto e a Fidenza.

* * *

in collaborazione con

GIANI CASA D’ORGANI(Corte de’ Frati – CR) – www.organigiani.com

* * *

per informazioni:

M.° Paolo Bottini

***

Su 227 diocesi italiane, solo quella piccolissima di Fidenza in provincia di Parma era la prima e l’unica nel 1997 (dal 2005 si è aggiunta quella di Cremona) a promuovere direttamente una rassegna di concerti con lo scopo di porre in particolare luce il patrimonio di organi storici ancora in grado di suonare. Nella diocesi di san Donnino esistono strumenti risalenti per lo più al secolo XIX e appartenenti alla scuola organaria lombarda, dei quali in perfetta efficienza, su 30 circa, si contano solamente i due custoditi nel comune di Castelvetro Piacentino, presso Cremona, quello della chiesa di S. Maria in Fidenza, quello di Roncole Verdi e quello della Collegiata di Busseto. Gli altri sono tutti o in precarie condizioni e in attesa di urgenti restauri (il “Serassi” 1792 di Pieveottoville) oppure addirittura inservibili e pressoché dimenticati da anni (quello della Basilica di S. Lorenzo in Monticelli d’Ongina). È per merito dell’organista cremonese Paolo Bottini, titolare del “Lingiardi” 1865 di Croce S. Spirito dal 1986, che la diocesi di Fidenza anche quest’anno propone nel tempo liturgico pasquale la rassegna concertistica “Pasqua sugli Organi Storici Diocesani” che esordirà nella Collegiata di Busseto domenica 11 aprile alle ore 16 quando, alle tastiere del “Serassi/Tamburini” (1838/1979) siederà l’organista di fama internazionale Giancarlo Parodi, presidente dell’Associazione Italiana Organisti di Chiesa (www.organisti.it) e docente al Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, con un programma comprendente musiche sette-ottocentesche di Bach, Mendelssohn, Padre Davide da Bergamo, Giovanni Morandi, Giovanni Battista Candotti e Johann G. Walther. Da notare che nella mattinata del medesimo 11 aprile a partire dalle 10.30 si potrà ascoltare la voce del “Bossi” 1797 di Roncole di Busseto (suonato da Giuseppe Verdi bambino e restaurato nel 2001 dalla ditta cremonese “Giani Casa d’Organi”), grazie alle mani e i piedi dell’organista bolognese Alessandra Mazzanti. I successivi appuntamenti saranno: Pieveottoville, 2 maggio (ore 10.30), Croce S. Spirito, 23 maggio (ore 9.45), Fidenza (S. Maria), 29 maggio (ore 21.00). Sia dopo i concerti mattutini (che comprenderanno anche la Santa Messa) che quelli serali sarà possibile mangiare presso i locali convenzionati prenotando per tempo (Trattoria “Alle Roncole”, tel. 0524/930015; Agriturismo “Campass” di Castelvetro P.no, cell. 335/6235173). Lo scopo precipuo di questa rassegna è quello di spronare le singole comunità parrocchiali al restauro dei propri organi, nonché al loro sempre più consapevole e competente utilizzo da parte di musicisti opportunamente formati, sulla scia di quanto ha affermato di recente il cardinale di Bologna Carlo Caffarra (che dalla diocesi di Fidenza è originario): «non possiamo più celebrare l’Eucaristia con della musica insignificante».

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 11th, 2010 at 1:01 am