Controtempi, incontro “WOODSTOCK 1969-2009”, giovedì 9 Aprile

nessun commento

WOODSTOCKDopo il successo dell’incontro della scorsa settimana su Jimi Hendrix CONTROTEMPI – rassegna coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura e con il GONG Rock Festival in Progress – prosegue il suo percorso di approfondimento e di studio del recente passato sonoro con la serata dedicata a uno dei più celebri eventi musicali di tutti i tempi: il Festival di Woodstock.

L’incontro, intitolato “Woodstock 1969-2009”, si terrà giovedì 9 aprile, al Cinema Astraore 21 – con ingresso libero, e sarà condotto da due esperti di grande autorevolezza: il giornalista Enzo Gentile, che oltre a scrivere per innumerevoli testate tra cui Repubblica, Panorama, la Stampa, e Rolling Stone ha pubblicato diversi libri sulla storia del Rock e curato sia mostre (nell’ultimo anno “JazzEye”, a Siena, e “Beatles ’68” allo Spazio Oberdan a Milano) che trasmissioni radiofoniche e televisive per ItaliaUno, RadioTre e RaiSat; e Mauro Pagani, musicista polistrumentista, arrangiatore e compositore, tra i fondatori della PFM, dalla carriera fittissima di collaborazioni importanti tra le quali spicca quella con Fabrizio De Andrè con cui ha composto gli album “Crèuza De Ma” nel 1984 e “Le Nuvole” nel 1990. Oltre ad aver realizzato colonne sonore per diversi film (importante la sua collaborazione con Gabriele Salvatores) nel ’98 ha fondato le “Officine Meccaniche”, studio di registrazione da cui sono passati i più grandi musicisti italiani insieme a numerose star internazionali.

Tra aneddoti, racconti e immancabili filmati con le immagini originali di quello straordinario festival, i due ospiti tracceranno, la storia di quei leggendari “3 days of peace and music” che lasciarono un segno indelebile nella cultura contemporanea. Tre giornate in cui la musica divenne collante di passioni, ideali, rabbie e desideri, sconvolgendo quella piccola città rurale nello stato di New York. Concerto con cifre da capogiro (600.000 gli spettatori, 180 i musicisti che si alternarono sul palco per un totale di 64 ore di musica) Woodstock ospitò i più grandi artisti dell’epoca: Joan Baez, Janis Joplin, The Who, CS&N, Jimi Hendrix, Grateful Dead, Jefferson Airplane, solo per citarne alcuni, e contribuì a cosacrare giovani promesse come Joe Cocker e Carlos Santana, che si distinsero per performance d’impatto eccezionale.

L’incontro sarà inoltre l’occasione per parlare dell’evoluzione storica del fenomeno ancora attuale dei rockfestival: come emerge dal graffiante documentario “My Generation” della regista Barbara Kopple, Woodstock ebbe due seguiti recenti, nel 1994 e nel 1999.

Sarà interessante mettere a confronto sia le indubbie differenze (nei luoghi, nei partecipanti, negli sponsor, nelbusiness), sia ciò che è rimasto invariato tra il pubblico oceanico di oggi e quello di allora.

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi proseguirà mercoledì 15 aprile, al Teatro al Parcoore 21 ingresso libero con la presentazione della nuova edizione del libro di Lorenzo Immovilli “MondoRadio Rockstation”. Nata sul finire degli anni settanta, quando esplodevano in tutta Italia le radio libere, MondoRadio è stata un vero punto di riferimento per i giovani emiliani. La serata sarà un vero e proprio happening ricco di performance , ospiti e dj set, con la scenografia delle splendide videoinstallazioni del poliedrico Immovilli.

Le prevendite degli spettacoli “Drum 4 Fun”– La Drummeria in concerto con Dario Cecchini 4 Winds al Teatro al Parco martedì 21 aprileore 21; e Gianmaria Testa e Gabriele Mirabassi in concerto con Riccardo Tesi e Banditaliana, sempre al Teatro al Parco, giovedì 30 aprile – ore 21, sono aperte presso: Libreria Feltrinelli di via Repubblica, negozi di dischi Music Mille e Disc Jockey ’70 a Fidenza.

I biglietti sono a posto unico e costano € 15,00 + prevendita.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

7 Aprile, 2009 at 4:31 pm