Archive for marzo, 2011

Giu’ le mani dai Bambini

without comments

300.000 NUOVI BAMBINI SOTTO PSICOFARMACI IN ITALIA? NOI DICIAMO ‘NO’!

Sono passate poche settimane dal lancio del nostro comunicato stampa nazionale, in cui prendevamo posizione contro le dichiarazioni della società scientifica SOPSI, che auspicava la medicalizzazione di crescenti fasce di popolazione in età pediatrica con difficoltà di comportamento. Ci ha risposto il dott. Gabriele Masi, della neuropsichiatria infantile del Centro “Stella Maris” di Pisa, centro autorizzato alla somministrazione di psicofarmaci ai bambini, chiedendo spazio per una replica, spazio che volentieri concediamo, in un appassionante dibattito a due voci tra il noto neuropsichiatria infantile e il nostro Portavoce nazionale Luca Poma. Leggi il documento sul nostro portale internet, fatti una Tua opinione, e trasmettilo a chiunque conosci: così diventera! i protagonista della nostra campagna ‘virale’ di sensibilizzazione ed informazione!

IL TUO 5X1000 A GIU’LEMANI: UN AIUTO CHE NON TI COSTA NULLA!

Anche quest’anno, non ti chiediamo denaro: ti chiediamo fiducia. Con una Tua semplice firma, a costo zero, puoi fare davvero la differenza e aiutarci a proteggere il diritto alla salute dei più deboli tra noi: i bambini. Continuiamo ad impegnarci per garantire la possibilità agli adulti di domani di essere ‘differenti’, creativi, colorati, disordinati, emotivi…bimbi, insomma! Grazie per la Tua scelta: grazie per la tua firma a sostegno di ‘Giù le Mani dai Bambini’!

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 31st, 2011 at 6:30 pm

Il volontariato che “Rifiuta i rifiuti”

without comments

Volontariato e istituzioni per promuovere fra i ragazzi un impegno concreto: tre giornate di laboratori per dare un nuovo valore materiali di scarto

Dal 31 marzo al 1 aprile, al centro di raccolta di via Toscana, c’è Rifiuta i rifiuti, tre giornate dedicate ai ragazzi delle scuole superiori. Il volontariato, con Iren e Comune di Parma, propongono agli studenti testimonianze e laboratori per saperne di più sul riciclaggio e sulle buone pratiche di riduzione dei rifiuti del nostro territorio.

Le associazioni e gli enti coinvolti presenteranno l’iniziativa ai media in una conferenza stampa che si svolgerà, contestualmente all’evento

giovedì 31 marzo alle 11.15, al centro di raccolta di via Toscana.

Interverranno:

  • Cristina Sassi, Assessore all’ambente del Comune di Parma
  • Gianfranco Carrera, associazione Di mano in Mano
  • Simone Cuoghi, associazione EcoSolGea
  • Gianni Vignali associazione Contatto

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 31st, 2011 at 1:15 am

Cena-incontro con EMERGENCY, Cecilia Strada e Maso Notarianni

without comments

Mercoledì 30 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 20.30

Al centro della cena-incontro di mercoledì 30 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) c’è Emergency, l’associazione umanitaria nata a Milano nel 1994 per portare aiuto alle vittime civili delle guerre e della povertà. Ne parlano due ospiti qualificati: la presidente nazionale Cecilia Strada, figlia del fondatore Gino Strada, e il giornalista Maso Notarianni, attivissimo nelle missioni di pace. Accanto a loro, i volontari di Emergency di Parma e Reggio Emilia.

La cena inizia alle ore 20.30, seguita alle 21.30 dall’incontro: menù a km zero (in base alla «filiera corta», primo punto del decalogo ecosostenibile del Fuori Orario) con antipasto di formaggi locali, polpette in umido e piselli, biscotti al cardamomo e ai semi di papavero (prodotti per Emergency a Piacenza) e, per i soli vegetariani, piatti appositi. Ingresso con tessera Arci, a 12 euro per chi partecipa alla cena e gratuito per chi entra dopo le 21.30; info e prenotazioni su www.arcifuori.it o allo 0522-671970 in orari di ufficio.

Dal 1994 a oggi, Emergency è intervenuta in 15 Paesi, costruendo ospedali, centri chirurgici, centri di riabilitazione, centri pediatrici, posti di primo soccorso, centri sanitari, un centro di maternità e un centro cardiochirurgico. Su sollecitazione delle autorità locali e di altre organizzazioni, Emergency ha anche contribuito alla ristrutturazione e all’equipaggiamento di strutture sanitarie già esistenti. Adesso l’associazione condanna la guerra in Libia e per il 2 aprile ha organizzato una Giornata di mobilitazione nazionale che trae spunto da una frase di Albert Einstein: «La guerra non si può umanizzare. Si può solo abolire».

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 30th, 2011 at 1:30 am

“Ri…agganciamo la ripresa”

without comments

Ultimi appuntamenti del ciclo di incontri per le imprese organizzati da Confartigianato Imprese Apla Parma

Parma, 28 marzo 2011 – Confartigianato Imprese Apla Parma, che da anni organizza tradizionalmente in marzo la “Settimana dell’artigianato”, ha dedicato per il 2011 un intero mese alla manifestazione proponendo una serie di incontri rivolte alle imprese.

Martedì 29 e giovedì 31 marzo si terranno gli ultimi due convegni del ciclo di appuntamenti “Ri…agganciamo la ripresa”, dedicati rispettivamente al settore legno e alla Dichiarazione di conformità degli impianti negli edifici.

29 marzo 2011 – ore 18.00

Il legno: il rilancio di una risorsa naturale

Massimo Dugo, consulente senior esperto in sistema di gestione qualità e certificazione di prodotto di Methodo Engineering srl di Pordenone, affronterà temi di particolare interesse per il settore come l’analisi della normativa vigente (DM 14-01-08), l’uso del legno per elementi strutturali, la marcatura CE del legno massiccio e lamellare e gli obblighi dei centri di produzione e di trasformazione.

31 marzo 2011 – ore 18.00

DM 37/2008: la Dichiarazione di conformità degli impianti negli edifici

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 29th, 2011 at 1:15 am

Giu’ le mani dai Bambini

without comments

QUANDO LA DIVERSITA’ VIENE GIUDICATA PATOLOGIA…

Bambini che non giocano più fuori casa, stressati dalle aspettative eccessive dei genitori, incompresi a causa della loro diversa intelligenza, danneggiati da una alimentazione sbagliata, vittima delle carenze della moderna pedagogia scolastica… allora via libera agli psicofarmaci, anche quando una terapia non farmacologica sarebbe ancora possibile. Questo è l’incipit di un appassionato articolo di Chiara Gazzola, disponibile ora sul nostro portale! Leggilo, e condividilo con i tuoi amici diventando così protagonista anche tu della nostra campagna di sensibilizzazione sociale!

A TORINO, IMMINENTE DIBATTITO SU ‘PSICANALISI E INFANZIA’: NON MANCATE!

Prosegue Lunedì 28 marzo – alle h. 18.00, presso la biblioteca Multimediale di Settimo Torinese (TO), in Piazza Campidoglio n° 50 – l’Associazione “Tracce Freudiane” organizza l’incontro dibattito dal titolo “Psicanalisi e infanzia”, con il contributo – tra gli altri relatori – del nostro Portavoce nazionale Luca Poma. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti: non mancate!

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 28th, 2011 at 1:15 am

Premio Teresa Sarti Strada Concorso di disegno per ragazzi dai 5 ai 14 anni

without comments

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 27th, 2011 at 10:45 am

Inviato in Associazioni No Profit,Notizie

Tagged with

DATECI UN MARTELLO Sabato 26 marzo 2011 ore 21:00

without comments

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 26th, 2011 at 1:30 am

FLUIDO ROSA in «Tributo ai Pink Floyd», da Roma con grandi musicisti

without comments

Sabato 26 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, dalle ore 21.30

Musicisti professionisti davvero straordinari, i romani Fluido Rosa offrono un concerto che è più di un semplice «Tributo ai Pink Floyd»: è una rappresentazione vera e propria, quasi un’opera pop sinfonica, da vedere sabato 26 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), per la prima volta in questa stagione. Introdotto per almeno un’ora dalla musica di Dj Puccione e dalle slide di Chicca, il concerto inizia alle 22.30, con ingresso riservato ai soci Arci e consumazione obbligatoria a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia della band; info www.arcifuori.it.

«Nel mondo della musica classica – ha detto il cantante del gruppo Gabriele Marciano precisando l’importanza del lavoro svolto – le orchestre eseguono la musica di grandi autori del passato più o meno remoto, e sono rarissimi i casi in cui un autore dirige o esegue la propria musica. Nessuno si sognerebbe di chiamare “coverband” queste importanti formazioni, o di negare che il loro lavoro sia vera arte. Nessun giornalista scriverebbe un articolo per stigmatizzare “quelli che fanno le cover di Mozart o di Bach”. O vogliamo implicitamente sostenere che la musica “non colta” valga di meno e dunque non valga la pena d’essere rieseguita e reinterpretata? Sono proprio loro, i cultori del rock, i più spietati classisti nei confronti della musica che amano?».

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 26th, 2011 at 1:15 am

I Musei del Cibo a Fidenza Village: ultimo week end di degustazioni e laboratori per bambini.

without comments

Continua l’esperienza dei Musei del Cibo a Fidenza Village, il circuito dedicato ai prodotti tipici del territorio che offrirà ai visitatori uno speciale assaggio di salumi : Prosciutto di Parma e Salame di Felino

Ultimo week end di degustazioni guidate da esperti dell’assaggio e dei laboratori scientifici per i bambini con i professionisti della didattica.

Dopo il successo dello scorso week end dedicato al principe del formaggio, il Parmigiano Reggiano, entrano in scena i salumi più famosi del territorio: il Prosciutto di Parma e il Salame di Felino.

Sabato 26 i Musei del Prosciutto di Langhirano e del Salame di Felino saranno i protagonisti del percorso di degustazione guidato da Cristiano De Riccardis, assaggiatore professionista che svelerà ai visitatori tutti i segreti e le curiosità di quest’arte. L’appuntamento è alle ore 17 con il primo turno, e proseguirà in sessioni di 30 minuti sino alle 19.00. Le pre – iscrizioni alle degustazioni gratuite, sono aperte allo IAT, centro di informazioni turistiche di Fidenza Village (tel. IAT 0524-335556).

Domenica 27 marzo torneranno per i più piccini i Laboratori scientifici sulla scienza degli alimenti, organizzati all’interno del circuito Musei del Cibo, condotti dall’Associazione Googol. Le attività inizieranno alle 15.00 con il primo turno, e termineranno alle 18.00 con la quarta ed ultima sessione.

Terminano quindi gli appuntamenti dedicati alle degustazioni e ai laboratori per i più piccini ma i Musei del Cibo continueranno a raccontare al pubblico di Fidenza Village la storia dei prodotti tipici e della loro trasformazione fino a mercoledì 30 marzo.

Calendario attività speciali ridotto:

Degustazioni sabato 26 dalle 17 alle 19 Prosciutto di Parma e Salame di Felino; domenica 27 dalle ore 11.00 alle ore 13.00

Laboratori Scientifici: domenica 20 dalle 15 alle 18

 

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 26th, 2011 at 1:00 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Compagnia In…stabile ” Si riprende a ballare ” dal 25 marzo 2011

without comments

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 25th, 2011 at 1:30 am

NATHALIE, vincitrice di «X Factor 2010» e finalista a Sanremo 2011

without comments

Venerdì 25 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, dalle ore 21.30

Venerdì 25 marzo il circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) ospita un’altra grande rivelazione dell’ultimo anno: Nathalie, vincitrice dell’edizione 2010 di «X Factor» su Raidue e reduce da un Festival di Sanremo 2011 di primissimo piano col brano «Vivo sospesa». Il suo concerto inizia alle ore 22.30, ma l’atmosfera si scalda già un’ora prima con la musica di Dj Puccione e le slide di Chicca. L’ingresso è riservato ai soci Arci, con biglietti a 20 euro comprensivi di una consumazione; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia dell’artista; info www.arcifuori.it.

Partito il 10 marzo da Pisa, questo primo tour ufficiale di Nathalie verte sui brani originali del suo nuovissimo album «Vivo sospesa», ma anche su quelli dell’ep «In punta di piedi», che conteneva sia l’omonimo inedito, sia alcune cover cantate a «X Factor». Nata nel 1979 a Roma da famiglia italo-belga, Nathalie Giannitrapani ha iniziato a comporre musica a 15 anni, in italiano, francese e inglese, cimentandosi poi dal vivo con alcune coverband e in sèguito con sue formazioni su moltissimi palchi italiani ed esteri. Il 2010 è stato finalmente l’anno della sua consacrazione al grande pubblico, con la partecipazione al talent show televisivo di Raidue «X Factor», che l’ha condotta, puntata dopo puntata, a un’incredibile quanto meritata vittoria.

A novembre 2010 è uscito il suo primo extended play «In punta di piedi», con le sue migliori interpretazioni (registrate durante il programma) di famosi brani altrui e il suo inedito che l’ha portata in cima a tutte le charts di vendita, arrivando addirittura a risultare il singolo più venduto d’Europa su iTunes nella settimana dal 21 al 28 novembre. Con la partecipazione al Festival di Sanremo 2011 nella categoria dei big, Nathalie ha realizzato un ulteriore sogno: presentare sul palco più importante d’Italia un brano scritto da lei, «Vivo sospesa».

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 25th, 2011 at 1:16 am

“FOTOVOLTAICO IN AGRICOLTURA”

without comments

VENERDÌ 25 MARZO 2011 Ore 09:00-17:00

IPSAA “San Benedetto” Via M. Siciliano 4 B.go Piave  04010 Latina

Fotovoltaico, una opportunità anche per l’Agricoltura. Il convegno  dedicato a tutti i soggetti coinvolti nel comparto si pone l’obiettivo di esaminare, alla luce del recente Decreto Legislativo,  l’utilizzo  degli impianti fotovoltaici nell’azienda agricola sotto il profilo autorizzativo, tecnico, economico, normativo e fiscale.

Il convegno “FOTOVOLTAICO IN AGRICOLTURA- Opportunità di Integrazione del Reddito Agricolo”, è dedicato a tutti i soggetti coinvolti nel comparto  e si pone l’obiettivo di esaminare, alla luce del recente Decreto Legislativo,  l’utilizzo degli impianti fotovoltaici nell’azienda agricola sotto il profilo autorizzativo, tecnico, economico, normativo (terzo conto energia) e fiscale.

Temi fondamentali del convegno sono i sistemi di conversione fotovoltaica, usati nel pieno rispetto dell’ambiente, del paesaggio e dei terreni agricoli, quale nuovo e interessantissimo capitolo per la “generazione di elettricità abbinata alle normali attività rurali. “Produzione” utile a integrare il reddito del comparto, compromesso dal quotidiano confronto con il mercato globalizzato.

Il fotovoltaico sarà, quindi, analizzato come possibilità di integrazione del reddito agricolo utilizzando le superfici dei tetti degli edifici rurali, delle coperture delle serre, degli ombrai e di eventuali aree marginali, in modo da costituire per l’agricoltore una nuova attività e, per noi tutti, una occasione per la difesa dell’ambiente e del territorio rurale.

La “produzione” di energia elettrica, da fonte fotovoltaica, sarà esaminata anche nell’ambito del concetto di multifunzionalità dell’agricoltura, settore capace di fornire beni e servizi derivanti da  attività culturali, agrituristiche, di tutela ambientale, artigianali e sociali, che non alterano l’originale vocazione del comparto.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 25th, 2011 at 1:00 am

Inviato in Notizie

Tagged with ,

LOTTERIA AVIS COMUNALE PARMA 2011

without comments

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 24th, 2011 at 1:30 am

Parmafotografica , presenta : Immagini della Bassa

without comments

Le nostre serate dedicate alla fotografia Presso la sede del Circolo Aquila Longhi in V.lo S. Maria 1, Parma

giovedì 24 marzo ,ore 21,15 circa

Roberto Dacci  di Parmafotografica , presenta : Immagini della Bassa

Tutte le serate del circolo sono libere e aperte al pubblico

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 24th, 2011 at 1:15 am

Cena-incontro con ARMANDO SPATARO e il libro «Ne valeva la pena»

without comments

Mercoledì 23 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 20.30

Armando Spataro, procuratore della Repubblica aggiunto del tribunale di Milano, è l’illustre ospite della cena-incontro di mercoledì 23 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), dove presenta la sua nuova autobiografia professionale «Ne valeva la pena. Storie di terrorismi e mafie, di segreti di Stato e di giustizia offesa», edita da Laterza. Un libro che gli è valso il Premio Capalbio 2010 per la sezione «Politica e istituzioni».

La cena inizia alle ore 20.30, seguita alle 21.30 dall’incontro con Spataro, in collaborazione con Epochè ArtEventi: menù a km zero (in base alla «filiera corta», primo punto del decalogo ecosostenibile del Fuori Orario) con gambe di sedano e gorgonzola, grigliata di carne (puntine di maiale e salsiccia), insalata, gelato di Andrea e, per i soli vegetariani, piatti appositi. Ingresso con tessera Arci, a 12 euro per chi partecipa alla cena e gratuito per chi entra dopo le 21.30; info su www.arcifuori.it o allo 0522-671970 in orari di ufficio.

Nucleo centrale del libro «Ne valeva la pena» è la vicenda dell’extraordinary rendition che ha avuto come vittima Abu Omar (2003) e che ha visto agenti della Cia agire con la collaborazione del Sismi. L’opposizione del segreto di Stato da parte dei governi Prodi e Berlusconi è per il magistrato Armando Spataro l’occasione per riflettere sui rapporti tra politica e magistratura e sulla violazione dei diritti umani con il pretesto della sicurezza. Non solo il sequestro di Abu Omar, però. Ma anche il caso Tobagi, le Brigate Rosse e la ’ndrangheta al Nord: sono queste le inchieste più scottanti raccontate dal magistrato che le ha dirette in prima persona. È il momento di ripercorrere gli ultimi trent’anni di storia giudiziaria italiana e descrivere la tempesta che, tra ambiguità e silenzi, si sta abbattendo sulla nostra giustizia.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 23rd, 2011 at 1:15 am

NO INCENERITORE La commissione si terrà mercoledì 23 marzo alle ore 14.30 presso l’aula consiliare del Comune di Parma (piazza Garibaldi).

without comments

Mercoledì 23 marzo alle ore 14.30 si riuniranno le commissioni ambiente e salute del comune di Parma sul tema dell’impatto sanitario dell’inceneritore, in seduta pubblica

Saranno presenti otto studiosi, di cui quattro indicati dalla nostra Associazione

Sono esperti di fama nazionale che si sono resi disponibili a venire a relazionare relativamente ai rischi sanitari connessi all’incenerimento dei rifiuti

  • il dott. Ernesto Burgio – pediatra e coordinatore Comitato Scientifico Isde
  • il dott. Marco Caldiroli – Medicina Democratica
  • Il dott. Giuseppe Miserotti –  Presidente dell’Ordine dei Medici di Piacenza
  • la dr.ssa Paola Zambon – responsabile registro tumori Veneto

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 23rd, 2011 at 1:00 am

XVIII edizione del Concorso ‘San Giuseppe’

without comments

In palio un premio per tesi di laurea

Parma, 21 marzo 2011 – Confartigianato Imprese Apla Parma presenta la XVIII edizione del Concorso San Giuseppe: l’iniziativa si rivolge quest’anno per la prima volta ai neolaureati e laureandi, il movimento dei Giovani Imprenditori di Confartigianato Apla promuove infatti un concorso per l’assegnazione di un premio per la migliore tesi di laurea.

Sono ammessi a partecipare al bando i laureati delle aree economiche/gestionali/socio-pedagogiche con tesi discusse dal 1 gennaio 2011 al 31 marzo 2012.

“Alle imprese servono idee nuove, agli studenti serve lavoro”: partendo da questo concetto i Giovani Imprenditori si sono resi conto che il sistema scolastico spesso non riesce a preparare profili professionali in grado di affrontare le sfide dell’imprenditoria. Inoltre la mancanza di posti di lavoro dipendente porta sempre più giovani a scegliere una carriera imprenditoriale, ma senza motivazioni e preparazione adeguate. Da qui l’idea di promuovere tra i neolaureati la ricerca di azioni e buone prassi per integrare due realtà fra loro ancora troppo lontane, magari attuando un confronto con i comportamenti di altri Paesi europei per comprendere se esistano situazioni ottimali e pratiche attuabili nell’immediato anche nel nostro territorio.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 22nd, 2011 at 1:30 am

21 marzo – “Professione costruttore edili” Convegno organizzato da Apla Confartigianato

without comments

Professione Costruttori Edili Iter Parlamentare del Disegno di Legge istitutivo

Convegno organizzato da Confartigianato Imprese Apla Parma

Lunedì 21 marzo, ore 18.00  Hotel Parma&Congressi

Parma, 21 marzo 2011 Nell’ambito del ciclo di appuntamenti “Ri… agganciamo la ripresa”, previsti per tutto il mese, Confartigianato Imprese Apla Parma organizza lunedì 21 marzo un convegno dedicato ai costruttori edili, dove verranno trattati i seguenti argomenti:

– Regolamentazione dell’accesso all’attività con istituzione della professione di costruttore edile;

– Tracciabilità dei flussi finanziari nei contratti pubblici.

Recentemente la VIII commissione della Camera dei Deputati ha approvato un nuovo testo unificato delle 7 Proposte di legge (bipartisan) sull’accesso alla professione di costruttore edile. Scopo dell’incontro sarà quello di approfondire motivi, finalità e genesi di tale provvedimento.

Interverranno Marco Granelli, presidente provinciale Confartigianato Imprese Apla Parma, e Stefano Bastianoni, segretario nazionale di ANAEPA Confartigianato.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 21st, 2011 at 1:15 am

Domenica 20 marzo conferenza stampa dell’associazione Voce Nuova Tunisia al Mu di via del Taglio

without comments

Domenica 20 marzo -al circolo Mu di via del Taglio- l’associazione Voce Nuova Tunisia organizza un incontro aperto a tutti i tunisini e non, residenti a Parma e provincia, con lo scopo di far conoscere gli obiettivi dell’associazione, offrendo un momento condiviso di confronto sulle problematiche dei tunisini che vivono lontano dal proprio paese.

Il programma dell’incontro prevede:

ore 15.00 – presentazione dell’associazione voce nuova tunisia.

ore 15.30 – ricordo del giorno della rivoluzione del 14/01/11

ore 16.00 – presentazione del progetto maratona di solidarietà .

ore 16.30 – vari dibattiti

ore 17.00 – musica insieme

per informazioni sulle attività e conferma telefonare : 3299509533 – 3386188555

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 20th, 2011 at 8:00 am

Due grandi del ‘900 Schoenberg e Stravinskij, all’Aperitivo di domenica 20 marzo, alle 11, alla Casa della Musica. Protagonista l’Ensemble dell’Orer

without comments

La rassegna Aperitivo alla Casa della Musica – I concerti della domenica mattina prosegue domenica 20 marzo, sempre alle 11, con l’Ensemble dell’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna che eseguirà due fondamentali opere del Novecento: la Kammersymphonie op. 9 di Arnold Schoenberg e il Concerto in mi bemolle Dumbarton Oaks di Igor Stravinskij.

Quest’ultimo concerto prende il nome dalla villa di Georgetown, nei dintorni di Washington D.C., di proprietà dei coniugi Bliss che commissionarono a Stravinskij un concerto per il loro trentesimo anniversario di nozze, nel 1938. La villa fu anche sede, nel 1944, della conferenza preparatoria alla creazione delle Nazioni Unite. La Kammersymphonie è un’opera precedente, composta nel 1906 e rappresenta una tappa fondamentale nella produzione di Schoenberg. È considerata innovativa sia nella forma, sia in alcuni procedimenti armonici, sia nella strumentazione. Il termine Sinfonia generalmente veniva usato solo per brani di grosse dimensioni invece l’autore lo utilizza per un’opera della durata di circa 20 minuti con un organico cameristico di 15 strumenti solisti.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 20th, 2011 at 7:45 am

Teatro del Cerchio DOMENICA 20 marzo 2011 ore 17,00 “Cartoline di Don Chisciotte”

without comments

“Cartoline di Don Chisciotte“. Regia Luca Ciancia.
Con
ANDREA CEREDA, WLADIMIR TODISCO GRANDE E MASSIMILIANO ZANELLATI. Ditta Gioco Fiaba di Milano

Liberamente tratto dalle avventure del celeberrimo cavaliere della Mancia, protagonista del romanzo di Miguel de Cervantes, lo spettacolo vede tre improbabili postini alle prese con il loro ufficio postale, timbri, buste e mille cartoline da consegnare… anche a una certa Dulcinea del Toboso…

Tra cavalieri, giganti, mostri e incantesimi, i tre postini, nei ruoli del protagonista, del suo inseparabile Sancio, e anche del fido destriero Ronzinante, dovranno affrontare mille prove, spesso con esiti dolorosamente comici, per l’amore della bella Dulcinea… ma saranno l’amicizia e la fantasia, tra le magie da sempre più potenti, a tenere uniti i nostri eroi e a insegnargli come affrontare il mondo con coraggio e con il cuore, non arrendendosi ma restando sempre capaci di sognare!

Uno spettacolo per ridere e stupirsi di una storia classica sempre attuale e avvincente.

Teatro del Cerchio via Pini, 16/a 43126 Parma

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 20th, 2011 at 7:30 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Spettacolo Le Pillole d’Ercole a fontanellato, 19 marzo – lupus in fabula

without comments

al Teatro Comunale di Fontanellato Sabato 19 Marzo 2011 alle ore 21

andrà in scena lo spettacolo:

Le Pillole d’Ercole

commedia brillante in due tempi di Charles Maurice Hennequin e Paul Bilhaud della compagnia teatrale “LUPUS IN FABULA” di Parma

Nella Parigi d’inizio „900 – la spensierata “Belle Époque” – lo stimato medico Frontignan conduce un’esistenza tranquilla e felice, tra strani pazienti e l‟amore fedele per la bella moglie Angéle. Un giorno, l’amico e collega Lavirette gli confessa di aver sperimentato su di lui, per scommessa, una delle sue “pillole d’Ercole”, un nuovo preparato afrodisiaco. Pian piano tornano alla mente di Frontignan gli sconvolgenti effetti della pastiglia… Prenotazioni al numero 3355467648

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 19th, 2011 at 1:30 am

Minimondi ai Musei del Cibo

without comments

Laboratori didattico-scientifici a cura dell’Associazione Googol
il 19 marzo a Langhirano e Collecchio e il 26 marzo a Felino e Soragna (Parma)

Scoprire come la scienza fa parte della nostra vita quotidiana e come anche le cose più famigliari, come il latte, il formaggio, il sale e i pomodori, possono essere spunto per osservare fenomeni scientifici su cui interrogarsi per trovare risposte: basta sapere cercare! E questo ciò che accadrà ai 4 Musei del Cibo della provincia di Parma sabato 19 e sabato 26 marzo alle 16 grazie al Festival Minimondi e all’Associazione Googol.

In modo divertente e coinvolgente, gli esperti dell’associazione Googol, faranno riflettere tutti i bambini della fascia d’età scuola primaria (6-10 anni) che interverranno al laboratorio ‘Fortunatamente… un party al Museo!’, sabato 19 marzo al Museo del Pomodoro – Corte di Giarola – Collecchio o, sempre lo stesso giorno e alla stessa ora al Museo del Prosciutto, Langhirano.

I bambini potranno fare giochi scientifici ed esperimenti, ascoltare racconti e curiosità partendo da una tavola imbandita per una festa. Perché il Museo ha organizzato un party ma chi doveva preparare tutto ha fatto molti pasticci: l’acqua è mischiata all’olio, il sale al pepe, mancano le uova per la maionese, non c’è l’acqua calda per il tè, neanche una penna per scrivere sui segnaposto. Insomma un vero disastro che i bambini dovranno provando e riprovando, a rimettere scientificamente a posto per dare finalmente inizio alla festa.

Con semplici pretesti dunque come l’acqua mischiata all’olio si potrà far parlare di densità, la mancanza delle uova per la maionese sarà l’occasione per parlare di emulsioni e di molto altro ancora: reazioni esotermiche, coagulazione delle proteine, solubilità, conduzione del calore.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 19th, 2011 at 1:15 am

Saverio La Ruina – la Borto – sabato 19 marzo

without comments

la Borto di e con SAVERIO LA RUINA musiche eseguite in scena da Gianfranco De Franco una produzione Scena Verticale Premio UBU 2010 “Migliore testo italiano”

Dopo il grande successo di Dissonorata, il monologo in calabrese premiatissimo in Italia e celebrato all’estero, in cui Saverio La Ruina, in abiti femminili, raccontava in prima persona le angosce di una matura donna meridionale del secolo scorso messa incinta e abbandonata, l’autattore si ripresenta in La Borto sulla stessa sedia, sempre accompagnato dalle musiche dal vivo di Gianfranco De Franco. Ora ci racconta il dramma di un’altra donna del Sud fatta sposare per forza a tredici anni e già sette volte madre a ventotto, mettendo sotto accusa la condizione femminile non solo calabra, scrutata dai luridi sguardi animaleschi dei maschi e soggetta a un perenne succedersi di gravidanze. E ci narra la sua rinuncia ai contatti sessuali, la rivolta delle mogli, la scoperta dell’industria dell’aborto del titolo per finire in tragedia questo superbo reincarnarsi dell’attore nella rincorsa dello sguardo e della voce tra il pianto e il riso. Da vedere assolutamente. (Franco Quadri)

sabato 19 MARZO ore 21.15, intero 12 euro – ridotto 6 euro prevendita biglietti presso Edicola Ragazzola, Ortofrutta Roccabianca e Parma Point strada Garibaldi,18 Parma prenotazioni e informazioni 339.5612798  www.teatrodiragazzola.it TEATRO DI RAGAZZOLA via provinciale,78 Ragazzola (PR)

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 19th, 2011 at 1:00 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

«Notte Hard Rock» con Big Ones (Aerosmith) e Filetti di Angus (Ac/Dc)

without comments

Venerdì 18 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 22

È una «Notte Hard Rock» a doppia intensità quella di venerdì 18 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia). Due, infatti, i concerti di gruppi capaci di spingersi oltre l’etichetta di tribute band: alle ore 22 i romani Big Ones, che rifanno gli Aerosmith con il cantante Renzo D’Aprano «Tallarico» (stesso fascino timbrico, animalesco e sensuale di Steven Tyler) ed ex membri dei Dhamm, e a seguire i reggiani Filetti di Angus col loro potente «Tributo agli Ac/Dc» che vanta musicisti già al fianco di Mario Biondi, Ligabue e Paolo Belli. L’ingresso è riservato ai soci Arci, con consumazione obbligatoria a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia degli artisti; info www.arcifuori.it.

Il «Tributo agli Aerosmith» dei Big Ones ruota dunque attorno alla performance del leader, spettacolo nello spettacolo. Nata 13 anni fa, questa band ha suonato ovunque in Italia e anche in giro per l’Europa, ad esempio al Superally in Olanda di fronte a 40mila persone. Grazie a uno show curato nei minimi dettagli, dagli arrangiamenti alla tecnica strumentale, dai costumi alla presenza scenica, i Big Ones sono stati scelti come testimonial per il gioco «Guitar Hero Aerosmith» per Playstation, X_Box, ecc. Nel 2009 il gruppo ha inciso i primi brani originali in italiano, pubblicando il mini cd «Altro che eroi». Nel luglio 2010 la formazione è cambiata con l’arrivo di Mauro Munzi e Marko Pavic. Mauro, alla batteria, è andato a completare la sezione ritmica assieme a Massimo Conti, già suo compagno di avventure nei Dhamm.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 18th, 2011 at 1:15 am