DISCOINFERNO, festa per i 15 anni col meglio della discomusic ’70-’80

nessun commento

Venerdì 26 ottobre al circolo Arci Fuori Orario di Taneto, ore 22.30

 Festeggiano i 15 anni di vita con una full immersion negli hit della discomusic-dance anni ’70-’80, tutti da cantare e ballare. I DiscoInferno, la band italiana più amata del genere, sono al debutto stagionale venerdì 26 ottobre 2012 al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), con il nuovo disco «Studio collection # 03: Gold» e la line up formata da Emanuele Faletra e Corinne Marchini voci soliste, Fabrizio Fortunato chitarre e cori, Gianluca Savia tastiere e cori, Paolo Bruno, basso e cori, e Andrea Chircoff batteria. Il concerto inizia alle ore 22.30: ingresso con consumazione inclusa a 12 euro, riservato ai soci Arci; info www.arcifuori.it.

Il circolo apre alle 20, con aperitivo-buffet fino alle 21.30, gratuito per tutti e accompagnato dal dj set tech-house di Luca Coppola. Sempre alle 20, apertura del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342), che prevede anche un menù spagnolo, novità stagionale come il bar spagnolo, il bar irlandese, le tigelle sul treno e il nuovo vagone. Dopo il concerto, 3 i dj set: nell’area spettacoli, «Dirty», rock’n’roll di Dj Robby & Pipitone; nell’area binari, afro style di Dj Celu by Marasma 51; nell’area stazione, R&B, house e dance di Dj Davidino.

I DiscoInferno sono la più nota e quotata discomusic band nazionale, attiva incessantemente dal 1997 con uno spettacolo richiesto ed effettuato più di 1300 volte in tutta Italia e in importanti rassegne e location d’Oltralpe. Uno show di musica dal vivo durante il quale i DiscoInferno ripercorrono la grande epopea della discomusic dalla metà degli anni Settanta fino ai giorni in cui questa cedette il passo alla dance, in un crescendo ricco di citazioni, medley a tema, remake, stili ed espressioni tipiche dell’epoca, il tutto miscelato alle sonorità e all’immagine di una band che vive nel nuovo millennio, per uno spettacolo sempre attuale e di fortissimo impatto.

In 15 anni il gruppo, attraverso le sue tante trasformazioni che ne hanno accresciuto la notorietà e la forza, ha pubblicato quattro album dal vivo, una compilation, un cd-single e due maxi-single registrati in studio, ottenendo riconoscimenti e partecipazioni a festival, club e palchi prestigiosi, veri santuari della live music. Uno spettacolo estremamente visivo oltre che musicale, con colori, suoni e immagini che trovano la massima efficacia emotiva nello sviluppo serrato delle due ore di concerto, durante le quali vengono offerti circa 45 brani raggruppati in medley tematici ed estrapolati «ad hoc» da un repertorio di oltre 150 canzoni, sempre in mutazione.

Quella dei DiscoInferno è live music proposta con stile, immediatezza, grinta rock e precisione funk appresa in anni di concerti e studio dei brani.

In tutte le serate di venerdì e sabato, il Fuori Orario è collegato a Reggio Emilia e a Parma da specifici autobus notturni, per consentire ai giovani (ma anche ai meno giovani) di divertirsi viaggiando in sicurezza. Il collegamento con Reggio è garantito dalla Provincia attraverso il Discobus, con un biglietto acquistabile a bordo che viene interamente rimborsato dal Fuori Orario all’atto della prima consumazione, mentre per Parma provvede direttamente il Fuori Orario con un bus gratuito. Per i tragitti di andata-ritorno aggiornati e ulteriori informazioni, visitare www.arcifuori.it.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

26 Ottobre, 2012 at 1:15 am

Per inviare il tuo commento

Devi avere fatto il Login per postare il tuo commento. - Sul link Login click destro mouse e segliere nuova scheda o finestra e aggiornare la pagina -