Emergency, ENDOSCOPI PER L’OSPEDALE IN SIERRA LEONE

nessun commento

Emergency

Dal 2006 presso il Centro chirurgico di Emergency a Goderich, in Sierra Leone, e’ attivo un programma di dilatazione endoscopica dell’esofago per le ustioni causate dall’ingestione di soda caustica, utilizzata dalle madri per produrre sapone in casa e dai bambini scambiata per acqua. Nel solo 2008 sono stati ricoverati nella corsia chirurgica pediatrica dell’ospedale 249 bambini (un numero doppio rispetto al 2007), che sono stati sottoposti a interventi periodici di dilatazione dell’esofago, l’unico modo per ridare loro una speranza di nutrizione autonoma e quindi di vita.

Gli endoscopi che sono finora stati utilizzati dai nostri chirurghi necessitano urgentemente di riparazione per poter continuare questo importante programma sanitario, che e’ possibile realizzare solo presso il nostro ospedale in tutta la Sierra Leone.

Alla riparazione degli strumenti esistenti, si accompagna la necessita’ di acquistare due nuovi apparecchi, uno pediatrico e uno per adulti (utilizzato in particolare per i pazienti adolescenti). Il costo complessivo di tale operazione e’ di circa 20.000 euro.

Per contribuire alla riparazione e all’acquisto degli endoscopi per l’ospedale di Emergency in Sierra Leone:

– Carta di credito on-line dal sito internet di Emergency:

– c/c bancario intestato a EMERGENCY
IBAN IT 95 J 08210 20800 000000131000
presso Cassa Rurale di Rovereto, sede di Rovereto

Vi chiediamo di segnalare come causale della vostra donazione:
“Sierra Leone – programma di dilatazione”

Per maggiori informazioni sul programma di dilatazione clicca qui:
http://www.emergency.it/docs/Scheda_GODERICH_endoscopia.pdf

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 21st, 2009 at 3:35 pm