A.C. PARMA con il Patrocinio della Provincia di Parma, sabato 23 maggio

nessun commento

A.C. PARMA

Grazie all’idea ed interessamento di Massimo Palmia, e con la sua collaborazione, alcuni volontari hanno organizzato un ritrovo a Parma, nella giornata di sabato 23 maggio 2009, di ex giocatori ed ex dirigenti della società di calcio A.C. Parmense.

Nell’estate del 1969 si concluse la prima avventura di quella squadra con la conseguente vittoria nel campionato di Prima Categoria 1968-69 – che allora rappresentava la quinta divisione – ottenendo la promozione in Serie D, vincendo poi il titolo regionale di categoria, e disputando, inoltre, allo stadio Flaminio di Roma, la finale di Coppa Italia Dilettanti. Fu la prima squadra calcistica di Parma a raggiungere il traguardo di una finale nazionale.

Da lì a poche settimane la gloriosa “prima” squadra cittadina, il Parma F.C., si sciolse rinunciando ad iscriversi all’imminente campionato di Serie D, lasciando all’A.C. Parmense (che successivamente, dal 1/1/1970, cambiò la propria denominazione in A.C. PARMA) il compito di proseguirne la tradizione calcistica e di gettare le basi per la rinascita del calcio nella nostra città, continuata ininterrottamente sino ai giorni nostri, passando attraverso i trionfi nazionali ed internazionali che tutti conosciamo.


E’ per questi motivi che si è ritenuto giusto e doveroso ritrovare tutti coloro che condivisero quei momenti, secondo il seguente programma:

  • Ritrovo alle ore 10 al Parcheggio scambiatore Ovest “Crocetta”, sito in Via 24 Agosto 1942 (laterale di Via Emilia Ovest), nei pressi dell’uscita n. 10 della Tangenziale di Parma, dove sarà ad attendere un pullman a disposizione per tutti gli spostamenti della giornata, gentilmente concesso dalla Provincia di Parma;

  • Colazione alle ore 12.00 presso il Ristorante Cocchi in Viale Gramsci n. 16, dove la squadra pranzava prima delle partite;

  • Al termine della colazione, presso lo Stadio Tardini si assisterà, ospiti del Parma Calcio, alla gara di campionato Parma – Vicenza, preceduta dalla premiazione sul campo dei protagonisti di quella squadra, di cui quest’anno ricorre il Quarantennale

All’incontro parteciperanno anche alcuni dirigenti fondatori come il presidente Foglia, il direttore sportivo Zampiccinini, il presidente Orlandini, il dirigente Salvarani ed altri.

Oltre che all’interessamento ed al lavoro organizzativo di alcuni volontari, tra cui l’ideatore e promotore dell’iniziativa Massimo Palmia, l’evento, è stato possibile anche grazie al sostegno e contributo della Provincia di Parma che ha concesso il Patrocinio, del Parma Calcio, e della ditta Ciemme dell’amico Corrado Marvasi, ai quali vanno i sentiti ringraziamenti.

Per ogni ulteriore informazione e per tutti i dati statitistici, della A.C. Parmense 1968-69, rivolgersi a:

Massimo Palmia – cell. 339 6514838

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF