Archive for the ‘Politica’ Category

16 Settembre 2021 <<<>> A 20 anni dall’11 settembre, il fallimento dell’imperialismo – assemblea zoom giovedì 16

without comments

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Settembre 16th, 2021 at 9:10 am

EUROPA VERDE SUL VANDALISMO IN CITTADELLA: “La sicurezza urbana una priorità: si affronti il disagio giovanile!

without comments

Comunicato Stampa

EUROPA VERDE SUL VANDALISMO IN CITTADELLA: “La sicurezza urbana una priorità: si affronti il disagio giovanile!”

Europa Verde alla luce dei recenti fatti di cronaca sugli atti vandalici avvenuti nel Parco della Cittadella, ma pure in altre zone della città, che vedrebbero protagonisti gruppi di giovani definiti “baby gang”, chiede all’Amministrazione Comunale di aprire un tavolo di lavoro dedicato a questo fenomeno che non può essere più relegato ai margini dell’agenda politica della città.

Europa Verde si auspica quindi con urgenza l’organizzazione di un tavolo congiunto e permanente che veda la compresenza di Prefettura, AUSL – Progetto adolescenza, Ufficio Scolastico, Servizi Sociali e Terzo Settore, nella ferma convinzione che il disagio giovanile che si manifesta nelle più diverse modalità a Parma, tra cui gli atti vandalici, sia fenomeno complesso su cui intervenire in profondità a livello di sistema sociale.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Settembre 14th, 2021 at 4:47 pm

Europa Verde: salviamo i terreni agricoli di Fontevivo!

without comments

Comunicato stampa

Europa Verde: salviamo i terreni agricoli di Fontevivo!

Europa Verde Parma esprime tutta la propria contrarietà alla scelta del Comune di Fontevivo di approvare il progetto del Polo Logistico previsto alle porte del centro abitato di Case Rosi, con la distruzione di oltre 50 ettari di terreno agricolo.

Per Europa Verde si tratta di una scelta del tutto contraria al necessario rispetto di quello che resta della risorsa suolo e del patrimonio agricolo, naturale e paesaggistico, dopo decenni di saccheggio.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Settembre 10th, 2021 at 10:50 am

10 Settembre 2021 <<<>> alle ore 18 al parco Bizzozzero incontro con i lavoratori della GKN

without comments

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Settembre 9th, 2021 at 11:52 am

5 Settembre 2021 <<<>> Felino, NUOVA BACHECA COMUNISTA

without comments

Domenica 5 settembre nell’angolo tra Piazza Miodini e Viale Roma (vicino a RED BAR) inaugureremo,con i compagni di Rifondazione Comunista la bacheca dei comunisti di Felino, ricostruita e rinnovata.

Verranno rispettate le normative (mascherine e distanziamento) vigenti per contrasto alla pandemia.

 

Comunicato Bacheca Rossa

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Settembre 4th, 2021 at 9:29 pm

Notizie di Prensa Latina dal 23 al 27 agosto

without comments

Il Presidente di Cuba elogia il ruolo di primo piano delle donne

23.8 – Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha elogiato oggi il ruolo svolto dalle donne nella storia del paese e ha ribadito la sua fiducia che la Rivoluzione potrà sempre contare sulla forza delle donne. Nel suo account Twitter, il Presidente ha ricordato il 61° anniversario della fondazione della Federazione delle Donne Cubane (FMC) il 23 agosto 1961, un’organizzazione che ha permesso loro di conquistare numerosi diritti e che le ha collocate al posto che loro spetta nella società.

Cuba continua ad avere un alto numero di pazienti di Covid-19

23.8 – Cuba ha registrato oggi 9.320 nuovi casi e 74 decessi per Covid-19, dati che rimangono alti a causa della predominanza della variante Delta del virus SARS-CoV-2, hanno comunicato le autorità sanitarie. In una conferenza stampa televisiva, il direttore nazionale di Epidemiologia, dottor Francisco Durán, ha detto che 10 dei nuovi contagi sono importati, mentre il resto è dovuto alla trasmissione autoctona, per un totale di 592.619 registrati nel paese.

Cuba ha confermato il suo impegno nella lotta contro il razzismo

23.8 – Cuba riafferma il suo impegno nella lotta contro tutte le forme di razzismo e discriminazione, ha detto oggi la missione permanente dell’isola presso l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO). In un comunicato, la rappresentanza del paese caraibico ha affermato che è volontà dello Stato e del Governo cubani garantire la sicurezza e il rispetto dei diritti di tutti i suoi cittadini, che si riflette nella Costituzione della Repubblica.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 27th, 2021 at 8:18 pm

Comunicato. Afghanistan, non possiamo rimanere indifferenti. Anche la CGIL Emilia-Romagna lunedì pomeriggio in piazza in solidarietà con il popolo afgano.

without comments

Afghanistan, non possiamo rimanere indifferenti. Anche la CGIL Emilia-Romagna lunedì pomeriggio in piazza in solidarietà con il popolo afgano.

Cgil Emilia-Romagna, assieme alla Rete Donne Cgil ER, al Coordinamento Immigrazione Cgil ER, e alla ong NEXUS ER, partecipano e aderiscono alle richieste, sollevatesi da più voci (Organizzazioni Sindacali Nazionali, Associazioni delle Donne, Ong, società civile) d indirizzate al Governo italiano, all’Unione Europea e alle Istituzioni Internazionali, affinché con urgenza e celerità vengano attivati corridoi umanitari per portare in salvo e dare speranza alle persone che in questo momento, in Afghanistan, sono in pericolo e rischiano la propria vita, affinché siano garantiti i diritti umani internazionalmente riconosciuti, i diritti delle donne e i diritti di tutto il mondo del lavoro.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 20th, 2021 at 12:31 pm

Inviato in Notizie,Politica

Tagged with

Notizie di Prensa Latina dal 9 al 13 agosto

without comments

Settimana decisiva per affrontare il Covid-19 a Cuba, dice il Presidente

9.8 – Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha detto oggi che questa settimana è decisiva per invertire il tasso di incidenza del Covid-19 e la complessa situazione epidemiologica nella nazione caraibica. Attraverso il suo account personale in Twitter, il Presidente ha definito impegnativi i prossimi giorni nel paese “per invertire le peggiori tendenze del Covid-19 nelle province più colpite”.

Cuba supera i 7.000 casi e conta 77 decessi a causa del Covid-19

9.8 – Cuba ha registrato oggi 7.950 nuove persone con diagnosi di Covid-19, portando il numero totale di casi confermati della pandemia dall’anno scorso a 466.169 (6.8 %). Il direttore nazionale di Epidemiologia, dottor Francisco Durán, ha segnalato la morte di 77 pazienti per complicazioni associate all’infezione, tra cui tre morti materne, per un totale di 3.515.

Cuba a favore di un trattato sulla proibizione delle armi nucleari

9.8 – Il Ministro degli Esteri di Cuba, Bruno Rodríguez, ha chiesto oggi la promozione del Trattato sulla Proibizione delle Armi Nucleari come via per l’eliminazione totale e definitiva di questo tipo di arsenali. Il Ministro degli Esteri ha scritto sul suo account ufficiale in Twitter che “gli abominevoli bombardamenti atomici” contro le città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki, rispettivamente il 6 e il 9 agosto 1945, richiedono una lotta senza tregua per un mondo libero da queste armi.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 16th, 2021 at 1:51 pm

Associazione Di Amicizia Italia-Cuba Al Circolo “Aquila Longhi”

without comments

 

https://www.nelparmense.it/ITALIA-CUBA-PARMA.mp4
Crediti: https://www.12tvparma.it

Tempo di lettura: 5 minuti

Ha riscontrato un notevole successo l’incontro organizzato ieri sera lunedì 9 agosto 2021 dal Gruppo Oltretorrente baseball e softball di concerto al Circolo “Aquila Longhi” con l’Associazione di Amicizia Italia – Cuba presso l’esterno del Circolo di vicolo Santa Maria per ricordare e rinsaldare il rapporto tra Cuba e l’Italia e Cuba con Parma. Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Agosto 11th, 2021 at 8:14 pm

Comunicato stampa: FINANZIAMENTO FONDI SPONDA TARO

without comments

FINANZIAMENTO FONDI SPONDA TARO

Siamo soddisfatte del finanziamento ottenuto da Fontevivo per l’adeguamento della sponda del Taro, che servirà anche per la sistemazione della “strada del Pescatore”, da noi richiesta ripetutamente”: le consigliere di minoranza Mirti e Tiberti così commentano lo stanziamento dei due milioni di euro ricevuti da Fontevivo per la difesa spondale del fiume Taro. Il contributo deriva dai fondi della legge di bilancio nazionale, destinati agli interventi post eventi emergenziali dichiarati con stato di emergenza nazionale. La Regione ha scelto di destinarli all’intervento sul fiume Taro a Fontevivo perché coerente. “Va dato atto alla Regione di avere destinato i fondi a Fontevivo, badando solo alle necessità dei Comuni al di là del colore politico: è il segno di una regione che ascolta e programma le risorse con attenzione ai territori. In particolare ringraziamo l’assessora Gazzolo per essersi spesa coinvolgendo tutti i numerosi Enti preposti. Ricordiamo che l’emendamento al bilancio regionale per quanto riguarda Fontevivo fu presentato congiuntamente da tutti i consiglieri regionali della nostra provincia: l’unità di intenti oltre il colore politico porta solo beneficio ai territori. “ Concludono le consigliere: “Auspichiamo che il Comune di Fontevivo svolga la propria parte per la realizzazione dell’intervento, che verrà cantierato a breve da Aipo, e che il Governo attuale continui ad investire risorse sulla prevenzione del dissesto, di cui l’Emilia Romagna ha già dato prova di utilizzo celere e corretto”.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Giugno 28th, 2019 at 6:02 am

Inviato in Notizie Parmensi,Politica

Tagged with

20 Giugno 2019 <<<>> 3°invito all’evento di Giovedì 20 giugno 2019: Éric Toussaint a Parma

without comments

Invito all’assemblea pubblica:

Il SISTEMA – le catene del debito ingiusto e illegittimo

con la partecipazione di
Éric Toussaint

GIOVEDI’ 20 giugno 2019 ore 20.45, Sala Civica Bizzozero, Via Bizzozero 13 Parma

di seguito l’evento FB:

https://www.facebook.com/events/405944429994620/

Saluti

Maria Ricciardi (p. Commissione Audit Parma)

  • Il debito è cresciuto in Italia dal 131,4% nel 2017 al 132,2 nel 2018 al 133,7% nel 2019.

Al 31 marzo 2019 il debito ammontava a 2.358,8 miliardi di euro.

  • Ma perchè questo debito così alto? E’ colpa nostra? Avremmo vissuto sopra le nostre possibilità? In Italia ci sarebbe troppa spesa pubblica?

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Giugno 19th, 2019 at 6:27 am

Ponte nord: è un condono edilizio

without comments

Condono edilizio per il ponte nord, chiamiamo le cose col loro nome

La deroga per il ponte nord è un condono edilizio. Le cose vanno chiamate col loro nome e Legambiente prende atto con amarezza che l’unica soluzione trovata dalle Istituzioni è quella di un condono, a conferma che la scellerata, inutile e costosissima opera voluta dagli allora sindaci Ubaldi e Vignali, con fautore politico il progettista Guasti, non poteva essere costruita, stante la legge Galasso a tutela dei fiumi.

Purtroppo l’antico vizio italiano ritorna sempre: invece di far rispettare la legalità ci si arrabbatta per porre un rattoppo, si va in deroga per condonare. Dando ancora una volta il segnale che i furbi la fanno franca. Spiace che questa soluzione trovi concordi vari rappresentanti istituzionali, di diverso orientamento politico.

Il dispositivo di legge approvato dal Senato contempla inoltre nuovi costi a carico della pubblica amministrazione, poiché il ponte coperto così com’è non si presta ad essere vissuto tutto l’anno e, qualunque ente dovesse andarci, dovrà spendere somme ingenti che in via diretta, o indiretta tramite le tasse, sono a carico della collettività.

Legambiente ritiene, infine, che paragonare il ponte nord al Ponte Vecchio di Firenze e al ponte di Rialto a Venezia rappresenti l’agghiacciante livello culturale attuale.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Giugno 7th, 2019 at 4:14 pm

Legambiente al Comune: fuori dal Parco Ducale lo Street Food Festival

without comments

Continua la lotta del Comune contro il verde pubblico

Lo street food, ennesimo scempio del Parco Ducale

Ma non era vietato fare i pic-nic ?

L’Amministrazione Pizzarotti non si smentisce nella sua lotta contro il verde pubblico ed autorizza lo svolgimento dello Street Food Festival, dal 10 al 12 maggio, dentro il Parco Ducale, provocandone l’ennesimo scempio.

Legambiente esprime netta contrarietà alla concessione del Parco per manifestazioni che sono il contrario di quella tutela “delle caratteristiche peculiari strutturali e morfologiche” che è esplicitata come dovere dal Comune stesso nell’art. 32 del Regolamento del Verde.

Legambiente chiede inoltre di sapere se è stata interpellata la Soprintendenza ai beni Architettonici e del Paesaggio dell’Emilia Romagna che, come riconosce il Regolamento stesso, è titolare del vincolo di tutela sul Parco Ducale, in quanto parco monumentale. In caso, l’associazione ambientalista chiede che sia reso pubblico il parere.

Dato che la manifestazione autorizzata, prevede furgoni e camioncini, accanto agli ippocastani e ai platani secolari, Legambiente solleva altre due contraddizioni in cui è caduta l’Amministrazione comunale: la prima è sulla parola “street” che significa tenere la manifestazione in strada e non in un parco. La seconda è che, proprio sul tema cibo, ci risulta che sia ancora in vigore l’ordinanza che vieta di fare i pic-nic nei parchi. Domanda: nei giorni del Festival ci si può portare il cibo da casa o si sarà multati? Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Maggio 3rd, 2019 at 4:21 pm

12 Aprile 2019 <<<>> PRC Fidenza – Aperitivo Comunista e Tesseramento a Fidenza

without comments

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 12th, 2019 at 7:30 am

Inviato in Notizie Parmensi,Politica

Tagged with

11 Aprile 2019 <<<>> PRC Fidenza – Presentazione Lista Europee l’11 a Parma

without comments

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Aprile 11th, 2019 at 6:40 am

Inviato in Notizie Parmensi,Politica

Tagged with

Un ettaro di cemento nella Parma, i fondi sottratti alla Cittadella

without comments

Per la pista nella Parma un ettaro di cemento.

I fondi (700.000 euro) sottratti alla Cittadella

In vista della commissione consiliare dedicata al progetto di pista ciclopedonale sulla sponda sinistra del torrente Parma, che si terrà giovedì 14 marzo, Legambiente vuole rimarcare tre cose: 1) sarà cementificato circa 1 ettaro (10.000 mq) di terreno naturale, tra pista ciclo-pedonale lunga 2 km e nuove rampe di accesso. 2) 700.000 euro sono un costo notevole per la nostra città: tanto è vero che per avere questi soldi si accenderà un mutuo, ossia nuovo indebitamento. E, nei fatti, si stornano dalla riqualificazione della Cittadella. 3) il rischio legato alla sicurezza idraulica comporta la chiusura sette mesi l’anno con un evidente paradosso: la presenza della pista sarà motivo di maggiore proibizione nell’utilizzo della Parma. Lo sottolineiamo per chi oggi, in queste giornate tiepide, scende a passeggiare nella Parma: se si farà la pista ciclopedonale, l’accesso in febbraio e marzo sarà vietato. Non si potrà andare.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Marzo 12th, 2019 at 3:19 pm

13 Febbraio 2019 <<<>> “No al km grigio Sì all’oasi protetta nella Parma”

without comments

No al km grigio, sì all’oasi protetta nella Parma

ADA (Donne Ambientaliste), ENPA, FIAB-PARMA (Amici della Bicicletta), Fruttorti, Italia Nostra,

Legambiente Parma, Manifattura Urbana, Parma Etica, Sodales, WWF, F. Mezzatesta

esprimono forti riserve sul Progetto del Comune di Parma “Parco fluviale del torrente Parma”

Innanzitutto va ristabilito il corretto significato delle parole: un Parco fluviale in quanto tale prevede la tutela dell’ambiente e non la posa di 2 km di soletta di cemento nell’alveo del torrente.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 12th, 2019 at 7:00 am

10 Febbraio 2019 <<<>> manifestazione antifascista “Foibe e fascismo” domenica 10/2 a Parma-Cinema Astra

without comments

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 9th, 2019 at 8:48 am

Se il Comune dà ragione a Legambiente sull’aeroporto

without comments

Il Comune di Parma dà ragione a Legambiente nel merito tecnico sulle Osservazioni alla VIA dell’ampliamento dell’aeroporto

Il Comune di Parma dà ragione a Legambiente ed è già una notizia. Stiamo parlando delle Osservazioni alla VIA per l’ampliamento dell’aeroporto, da ieri liberamente consultabili sul sito del Ministero dell’Ambiente.

(http://www.va.minambiente.it/it-IT/Oggetti/Documentazione/6878/9619?RaggruppamentoID=9&pagina=1).

In molti punti i rilievi avanzati dai tecnici del Comune coincidono con quelli evidenziati da Legambiente. Questo significa preliminarmente due cose: la prima è che il lavoro svolto da Legambiente, WWF, ADA, cittadini di Baganzola ed esperti, è stato di alto livello. La seconda è che tale analisi e deduzioni sono oggettive, scientifiche e non pretestuose.

Sul piano tecnico riportiamo in fondo alla nota i punti di contatto tra Comune e Legambiente, ma sottolineiamo subito un aspetto importante che non era nelle nostre Osservazioni, ossia l’appunto della Protezione Civile che richiama la necessità di predisporre un piano di evacuazione per 12 mila abitanti. Già solo il dirlo fa venire i brividi. Ricordiamo, anche, che ci sono tre scuole, che ricadrebbero nella fascia B di tutela del rischio aeroportuale.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Febbraio 2nd, 2019 at 2:51 pm

Cisl Emilia-Romagna, è Filippo Pieri il nuovo segretario generale

without comments

 

Filippo Pieri è il nuovo segretario generale della Cisl Emilia-Romagna in sostituzione di Giorgio Graziani, entrato lo scorso 20 dicembre nella Segreteria nazionale Cisl. Lo ha eletto questa stamattina, con un consenso pressoché unanime (94 voti su 95 votanti), il Consiglio generale regionale del sindacato di via Milazzo alla presenza della segretaria generale nazionale Annamaria Furlan. “E’ un grande onore e una grande responsabilità che condividerò con la Segreteria e tutta l’organizzazione, con lo scopo di rafforzare ancora di più il percorso di profondo rinnovamento già tracciato e, nello stesso tempo, consolidare l’autorevolezza politica e sindacale della Cisl su tutto il territorio regionale”, ha affermato ‘a caldo’ il neoeletto.
Una nuova Segreteria regionale che ha visto le conferme di Antonio Amoroso e Ciro Donnarumma e la new entry Orietta Ruccolo, proveniente dal settore bancario e assicurativo della First Cisl regionale. Orietta Ruccolo subentra a Maurizia Martinelli, che lascia per motivi familiari.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Gennaio 23rd, 2019 at 7:06 am

Comunicato: Legambiente conferma: Area di Riequilibrio Ecologico cancellata anche dalle carte

without comments

Legambiente ribadisce che l’Area di Riequilibrio Ecologico del torrente Parma è stata cancellata e chiede aiuto ai consiglieri comunali e regionali per appurare lo stato dei fatti

Legambiente ritiene utile tornare sulla questione della devastazione compiuta da Aipo sulla sponda destra del torrente Parma tra ponte Stendhal e ponte Dattaro, con la connivenza del Comune di Parma, per ribadire come tale zona non sia più classificata Area di Riequilibrio Ecologico (ARE).

Legambiente afferma questo dopo aver consultato documenti della Regione Emilia-Romagna. Poiché l’Amministrazione Comunale afferma il contrario, asserendo che l’ARE esista ancora in quanto inserita nel PSC, Legambiente invita i consiglieri comunali interessati alla vicenda, sia di maggioranza sia di minoranza, a presentare un’interrogazione a risposta scritta per appurare lo stato dei fatti.

Lo stesso invito è rivolto ai consiglieri regionali, affinché facciano chiarezza.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Gennaio 14th, 2019 at 7:10 pm

5 Gennaio 2019 <<<>> MANIFESTAZIONE PER L’82 ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI GUIDO PICELLI

without comments

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Gennaio 5th, 2019 at 7:45 am

Inviato in Notizie Parmensi,Politica

Tagged with

Comunicato Stampa – DEVASTATA LA EX AREA DI RIEQUILIBRIO ECOLOGICO NEL TORRENTE PARMA

without comments

Per ignoranza e ignavia un’altra devastazione ambientale è stata compiuta in città, nel torrente Parma, sulla sponda destra tra il ponte Stendhal e il ponte Dattaro. Quella che era l’Area di Riequilibrio Ecologico non esiste più, caduta sotto i colpi delle ruspe di Aipo con la connivenza del Comune di Parma. Sotto il profilo etico possiamo parlare di crimine ambientale. 

Quel tratto di sponda del torrente Parma non ha mai costituito alcun pericolo per la sicurezza idraulica, poiché è debitamente rialzato rispetto all’alveo e, inoltre, proprio il rinfoltimento della vegetazione era una garanzia per il trattenimento di rami e tronchi. 

A questo scopo l’ARE era stata voluta dall’allora sindaco Lavagetto, istituzionalizzata dal sindaco Ubaldi e confermata, pur senza risorse, dal sindaco Vignali. Ricordiamo in particolare l’allora assessore Lisi, che ne colse appieno l’importanza e si battè per realizzarla: un oasi ecologica di circa 7 ettari alle porte della città. Se oggi i parmigiani possono godere della vista dei caprioli in città è per quell’azione di rinaturalizzazione. Legambiente ebbe l’onore e l’onere di progettarla e gestire l’avvio, fino al raggiungimento dell’equilibrio ecologico voluto.

Purtroppo l’Amministrazione Pizzarotti se ne è disinteressata da subito e non l’ha confermata tra gli strumenti urbanistici e le aree naturali di valenza regionale. Caduta nel dimenticatoio, ora è caduta sotto le ruspe.

È facile riempirsi la bocca della parola sostenibilità, ma gli atti concreti vanno in direzione opposta. 

Infine, come Legambiente, non possiamo che rammaricarci dell’azione distruttiva di Aipo che purtroppo è un ente autoreferenziale e retrogrado, dove latitano le competenze necessarie ad affrontare la situazione sotto il cambiamento climatico; affronta ancora la sicurezza idraulica con un approccio da anni Cinquanta che per la naturalità del fiume prevede un solo concetto: tabula rasa. È un ente che va profondamente riformato.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Dicembre 22nd, 2018 at 8:40 am

Comunicato su Osservazioni aeroporto e richiesta diniego VIA

without comments

Ampio sostegno popolare alle 12 Osservazioni all’ampliamento dell’aeroporto. Legambiente, WWF e ADA chiedono il diniego della VIA

Legambiente e WWF e ADA – Associazione Donne Ambientaliste hanno inviato 12 Osservazioni all’ampliamento della pista dell’aeroporto Verdi alla Commissione VIA (Valutazione Impatto Ambientale) del Ministero dell’Ambiente.

Le associazioni chiedono il diniego alla concessione della Valutazione d’Impatto ambientale per il pesante carico inquinante che si determinerebbe sul territorio, non suffragato a dovere da adeguate contromisure, in alcuni casi impossibili da attuare essendo l’abitato di Baganzola prossimo alla pista aeroportuale. Inoltre la documentazione è parsa carente e contraddittoria, non rispondendo alle aspettative di esaustività delle informazioni necessarie.

Le Osservazioni sono il frutto di un gruppo di lavoro composto da esponenti delle tre associazioni ambientaliste, da 15 cittadini di Baganzola e Parma che hanno messo a disposizione tempo e competenze professionali, dal Comitato No Cargo e dagli studenti del Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità ambientale dell’Università di Parma, coordinati dal professore Antonio Bodini.

Le Osservazioni sono state sottoscritte da 86 co-firmatari tra i quali spiccano le firme di Daniele Petruzzi, coordinatore del CCV Golese, don Corrado Vitali, parroco di Baganzola, e le associazioni Fruttorti e Parma Sostenibile.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

Dicembre 18th, 2018 at 8:36 pm

Comunicato – Invito a firmare Osservazioni sull’aeroporto

without comments

Invito ai cittadini a firmare le Osservazioni all’ampliamento dell’aeroporto

Legambiente invita tutti i cittadini interessati a sottoscrivere le Osservazioni all’ampliamento dell’aeroporto Verdi, giovedì 13 dicembre, dalle 16 alle 19 presso la sede di via Bizzozero 19, Parma.

Le Osservazioni sono il frutto di un gruppo di lavoro composto da esponenti delle associazioni Legambiente, WWF e ADA (Associazione Donne Ambientaliste), cittadini di Baganzola e Parma che hanno messo a disposizione tempo e competenze professionali, Comitato No Cargo e gli studenti del Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità ambientale dell’Università di Parma.

Le Osservazioni sono in via di stesura definitiva, per apportare correzioni e suggerimenti emersi dall’assemblea a Baganzola lunedì sera, dove già sono state raccolte le prime sottoscrizioni.

Al di là degli aspetti tecnici, è importante che le Osservazioni siano accompagnate da un ampio sostegno popolare, per rendere marcata la preoccupazione per il futuro del nostro territorio, considerando il forte impatto ambientale che si prospetta con l’ampliamento dell’aeroporto.

Sulla base di questi elementi Legambiente presenterà le osservazioni chiedendo che la Valutazione di Impatto Ambientale non venga rilasciata.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

Dicembre 13th, 2018 at 6:12 am