Archive for the ‘CONTROTEMPI’ tag

CONTROTEMPI: Duets – 8 aprile Auditorium Paganini Parma

without comments

COMUNE DI PARMA

Assessorato alla Cultura in collaborazione con  Cooperativa Lune Nuove

Presentano:  DUETS con

GIANNI COSCIA & GIANLUIGI TROVESI  NADA & RITA MARCOTULLI

Auditorium Paganini

Venerdì 8 aprile 2011  Ore 21.00

Come annunciato, torna anche quest’anno CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi rassegna coorganizzata dal Comune di Parma, Assessorato alla Cultura e Cooperativa Lune Nuove, Associazione Culturale Controtempi in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, Assessorato alla Cultura. Una rassegna votata alla ricerca musicale, senza distinzioni di genere, che si sviluppa come da tradizione sul doppio binario delle esibizioni live e degli incontri in presenza di giornalisti del settore, musicisti e musicologi dedicati ai miti del Rock e del Pop internazionale. Dopo la presentazione del nuovo album “Madreperla” di Riccardo Tesi e Banditaliana, che si terrà sabato 19 marzo alle ore 21 presso la Sala Concerti della Casa della Musica (prevendite aperte presso il negozio di dischi Music Mille e la libreria Feltrinelli in via Repubblica), il secondo concerto di questa decima edizione di CONTROTEMPI si ricollegherà alla formula live ormai consolidata di Duets che negli anni scorsi ha visto alternarsi e interagire sullo stesso palco personalità artistiche di grande originalità come Tuck & Patti insieme a Musica Nuda (Petra Magoni e Ferruccio Spinetti), o due grandi chitarristi come Andrea Braido e Frank Gambale.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 8th, 2011 at 1:30 am

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi (IX edizione)

without comments

Dente, Giuseppe Peveri

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi (IX edizione)

Giovedì 8 aprile

Teatro al Parco, ore 21.30

DENTE in concerto

Ingresso € 12 + prev.

Prosegue, dopo il successo di Vecchioni al Teatro Regio, la nona edizione di CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi, rassegna coorganizzata dal Comune di Parma , Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna.

Giovedì 8 aprile, CONTROTEMPI continuerà con la musica live: alle 21.30 presso il Teatro al Parco si esibirà, dopo il successo del suo ultimo album “L’Amore non è bello” (vincitore del premio PIMI – Premio Italiano Musica Indipendente – come “miglior album indipendente 2009”), Dente, al secolo Giuseppe Peveri, giovane talento del panorama cantautorale italiano.

1910, questo è il titolo del nuovo tour che privilegia luoghi come teatri e auditorium, nasce dalla volontà di proporre brani tratti da tutto il suo repertorio (oltre a l’Amore non è bello” Dente ha realizzato gli album “Anice in bocca” nel 2006, seguito nell’aprile 2007 da “Non c’è due senza te”) in una veste nuova e riarrangiata, dove l’aspetto acustico prevale su quello elettronico, per un’atmosfera più confidenziale e calda.

Questo concerto è organizzato in collaborazione con Cyc Promotions.

Le prevendite sono aperte presso la Biglietteria del Teatro al Parco; il negozio di dischi Music Mille; il Pub Fuori Corso (presso Centro Commerciale Campus), e il Disc Jockey 70 di Fidenza.

Per informazioni il pubblico può rivolgersi allo I.A.T. – Ufficio Informazione Turistica del Comune di Parma, tel. 0521 218889; all’infoline della Cooperativa Lune Nuove al numero 331 4020583 oppure visitare il sito www.lunenuove.com

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 8th, 2010 at 1:42 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi (IX edizione)

without comments

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi (IX edizione)

Mercoledì 7 aprile

Casa della Musica, ore 21.30

INTRODUCING BRUCE SPRINGSTEEN

Incontro con proiezione di filmati

INGRESSO LIBERO

Prosegue, dopo il successo di Vecchioni al Teatro Regio, la nona edizione di CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi, rassegna coorganizzata dal Comune di Parma , Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna.

Due gli appuntamenti di questa settimana: mercoledì 7 aprile presso la Sala Concerti della Casa della Musicaore 21.30 – si terrà un incontro a ingresso libero interamente dedicato ad uno dei punti di riferimento più imprescindibili del Rock mondiale: Bruce Springsteen. il Boss verrà raccontato attraverso la sua musica, i testi di aspra denuncia delle sue canzoni che sin dagli esordi lo elessero a working class hero, passando attraverso il suo impegno politico e gli oscar come migliore colonna sonora. Durante la serata verranno proiettati una serie di rari filmati tratti dalle sue eccezionali performance live, dagli esordi nei primi anni ’70 fino ai tour più recenti, che accompagneranno i relatori nel ricostruire i tratti salienti del suo percorso artistico.

Ospiti di questo incontro saranno il critico e musicista Ezio Guaitamacchi (fondatore e direttore del mensile JAM, chitarrista del gruppo Country Jamboree e conduttore di alcuni programmi in radio e in televisione), Stefano Pecoraio, autore di una recente pubblicazione dal titolo “Bruce Springsteen – Welcome to Asbury Park” che analizza i luoghi e i personaggi che hanno segnato la sua carriera, e il cantautore Graziano Romani, unico artista italiano a figurare su due album internazionali di tributo a Springsteen “One Step Up, Two Steps Back”, uscito in tutto il mondo nel 1997 e “Light Of Day” del 2003 (accanto a nomi del calibro di David Bowie, John Hiatt e Joe Cocker) che eseguirà alcuni brani dal vivo. Nel ruolo di moderatore avremo poi una delle voci più amate di K Rock: Mirko Colombo.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 7th, 2010 at 2:00 am

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi (IX edizione)

without comments

Programma

Lunedì 29 marzo – ore 21.00

Teatro Regio

ROBERTO VECCHIONI

in concerto

“In-Cantus”

Mercoledì 7aprile – ore 21.30

Casa della Musica

INTRODUCING BRUCE SPRINGSTEEN

incontro con proiezioni

con Ezio Guaitamacchi, Stefano Pecoraio e Graziano Romani

ingresso libero

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 29th, 2010 at 1:23 am

Parma, LUIS BACALOV & ANNAMARIA CASTELLI in “La Meravigliosa Avventura (del Tango)”

without comments

LUIS BACALOV & ANNAMARIA CASTELLI in

La Meravigliosa Avventura (del Tango)”

PARMA, AUDITORIUM PAGANINI

Martedì 13 Aprile Ore 21

Un emozionante recital per piano e voce che vede protagonista, insieme ad Anna Maria Castelli, il grande compositore Luis E. Bacalov, celebre Premio Oscar per la colonna sonora del film “Il Postino” con Massimo Troisi. Inserito nell’ambito della rassegna CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi coorganizzata dal Comune di Parma , Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, questo concerto nasce dalla volontà di inaugurare un filone tematico, che verrà approfondito nelle prossime edizioni di CONTROTEMPI, incentrato sui più celebri esponenti internazionali delle original soundtrack. Diviso in due tempi, lo spettacolo darà infatti modo al pubblico di scoprire le due anime del maestro argentino: quella di compositore di indimenticabili colonne sonore frutto della collaborazione con cineasti del calibro di Fellini (La città delle donne), Pasolini (Il Vangelo secondo Matteo), Corbucci (Django), Petri (A ciascuno il suo) e Lattuada (L’Amica), oltre naturalmente a M. Radford con “Il Postino”, e quella che lo lega alla sua terra d’origine, portandolo a ripercorrere in una “meravigliosa avventura” la storia del Tango. Lo spettacolo raccoglie in sé e si esplicita con riletture e riscritture originali eseguite per piano solo, come “La Cumparsita” di Contursi, “Madreselva” di Amadori, l’indimenticabile “El Choclo” di Villoldo y Discepolo e “Libertango” di Piazzolla unite a composizioni di Gardel come “El dia que me quieta”, straordinariamente interpretate da Anna Maria Castelli, cant-attrice, come lei stessa ama definirsi, e interprete di Tango riconosciuta ormai a livello internazionale.

Le prevendite sono aperte presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma e il negozio di dischi Music Mille.

Per informazioni il pubblico può rivolgersi allo I.A.T. – Ufficio Informazione Turistica del Comune di Parma, tel. 0521 218889; all’infoline della Cooperativa Lune Nuove al numero 331 4020583 oppure visitare il sito www.lunenuove.com

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 13th, 2010 at 1:20 am

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi

without comments

Gianmaria Testa con Gabriele Mirabassi e Riccardo Tesi

Gianmaria Testa con Gabriele Mirabassi e Riccardo Tesi

Giovedì 30 aprile

Teatro al Parco

ore 21

Gianmaria Testa e Gabriele Mirabassi
in concerto con

Riccardo Tesi e Banditaliana

Ingresso € 15

Dopo un mese ricco di incontri, concerti e appuntamenti si conclude l’ottava edizione della rassegna CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura e con il GONG Rock in Progress Festival.

La serata di chiusura si terrà giovedì 30 aprile, al Teatro al Parco alle ore 21 e sarà affidata a musicisti di grande interesse accomunati da lunghe esperienze aristiche in Italia e all’estero e da una ricerca costante verso nuove frontiere musicali.

La prima parte dello spettacolo sarà incentrata su “Presente Remoto“, l’ultimo lavoro del compositore, organettista e autentico ricercatore della musica etnica in Italia, Riccardo Tesi. Il disco, creato con la collaborazione di una trentina di musicisti, tra cui Gianmaria Testa, verrà riproposto insieme al suo gruppo, Banditaliana (Maurizio Geri, voce e chitarra, Marco Fadda, percussioni, Claudio Carboni, sassofoni). Dagli esordi nel folk al fianco di Caterina Bueno fino alle odierne collaborazioni, Tesi si è confrontato con le tradizioni musicali italiane, basche, inglesi, francesi, oltre che con il jazz, il folk e la canzone d’autore. Ha suonato con il gruppo sardo-toscano Ritmia, con il trio di organetti Trans Europe Diatonique, oltre che con Patrick Vaillant e Daniele Sepe, per poi arrivare a collaborazioni con alcuni big della canzone italiana come Giorgio Gaber, Ivano Fossati e Fabrizio De Andrè.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 29th, 2009 at 10:40 pm

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi, MANGALA VALLIS in concerto

without comments

MANGALA VALLIS in concerto

MANGALA VALLIS in concerto

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi

in collaborazione con

GONG Rock in Progress Festival

Lunedì 27 aprile

Teatro al Parco

ore 21 – Ingresso libero

MANGALA VALLIS in concerto

featuring

DAVID JACKSON

Lunedì 27 aprile presso il Teatro al Parco, alle ore 21 e con ingresso libero, si aprirà -dopo il concerto di Aldo Tagliapietra alla Casa della Musica – un’altra finestra sul GONG Festival, con l’esibizione in anteprima dei Mangala Vallis accompagnati dal sax esplosivo di David Jackson dei Van Der Graaf Generator.

Nato nel 2004 nella provincia di Reggio Emilia da un’ idea di Gigi Cavalli Cocchi, il GONG Rock in Progress Festival approda a Parma con due anteprime primaverili ospitate all’interno della rassegna CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura, per poi tornare con la quarta edizione del Festival che si svolgerà a luglio e che ospiterà alcuni dei nomi più interessanti del panorama progressive italiano e internazionale.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 26th, 2009 at 3:28 pm

Controtempi, Presentazione del libro MONDORADIO ROCKSTATION, mercoledì 15 Aprile ore 21, Teatro al Parco

without comments

MONDORADIO ROCKSTATION

di Lorenzo Immovilli

Lorenzo Immovilli

Lorenzo Immovilli

Sulla scia del successo riscosso lo scorso anno dal libro “L’arte multimediale dei Pink Floyd”, anche questa edizione di CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi -rassegna coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura e con il GONG Rock festival in Progress – propone un’ interessante esperienza editoriale con la riedizione, rinnovata nei contributi e nella veste grafica, del libro di Lorenzo Immovilli “MondoRadio Rockstation”.

Nata sul finire degli anni settanta, quando esplodevano in tutta Italia le radio libere, MondoRadio è stata un vero punto di riferimento per i giovani emiliani. La radio di Scandiano non si limitava a diffondere il “Verbo Rock” attraverso l’etere, ma gestiva anche le serate di locali come il Corallo di Scandiano o il Ritz di Novellara, mantenendo il marchio di fabbrica dell’emittente: musica rock a oltranza.

Quella di mercoledì 15 aprile, al Teatro al Parco – ore 21- ingresso libero sarà un’ occasione per ricordare le radio libere, e in modo particolare l’avventura di MondoRadio Rock Station insieme a tanti dei suoi protagonisti. Non si tratterà però di una semplice presentazione ma di una vera e propria serata performativa: tra i tanti ospiti saranno presenti, oltre all’autore del libro Lorenzo Immovilli, Mirko Colombo e Marco Moser di K-Rock, Pietro Casarini direttore del Ligachannel, e poi ancora Dj che si alterneranno alla consolle con le straordinarie videoproiezioni dello stesso Immovilli sullo sfondo.

Da non perdere anche il prossimo appuntamento di CONTROTEMPI che si terrà sempre al Teatro al Parco, il 21 aprile alle ore 21. Spettacolo inedito e grande novità di questa ottava edizione, la serata s’intitolerà Dum 4 Fun e vedrà esibirsi da un lato le cinque batterie della Drummeria, dall’altro i fiati dei Dario Cecchini 4 Winds per uno show di grande coinvolgimento.

Le prevendite di questo spettacolo, insieme a quelle di Gianmaria Testa e Gabriele Mirabassi in concerto con Riccardo Tesi e Banditaliana, al Teatro al Parco, giovedì 30 aprile – ore 21, sono aperte presso: Libreria Feltrinelli di via Repubblica, negozi di dischi Music Mille e Disc Jockey ’70 a Fidenza.

Per informazioni il pubblico può rivolgersi allo I.A.T. – Ufficio Informazione Turistica del Comune di Parma, tel. 0521 218889; all’infoline della Cooperativa Lune Nuove al numero 331 4020583

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 14th, 2009 at 5:40 pm

Controtempi, incontro “WOODSTOCK 1969-2009”, giovedì 9 Aprile

without comments

WOODSTOCKDopo il successo dell’incontro della scorsa settimana su Jimi Hendrix CONTROTEMPI – rassegna coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura e con il GONG Rock Festival in Progress – prosegue il suo percorso di approfondimento e di studio del recente passato sonoro con la serata dedicata a uno dei più celebri eventi musicali di tutti i tempi: il Festival di Woodstock.

L’incontro, intitolato “Woodstock 1969-2009”, si terrà giovedì 9 aprile, al Cinema Astraore 21 – con ingresso libero, e sarà condotto da due esperti di grande autorevolezza: il giornalista Enzo Gentile, che oltre a scrivere per innumerevoli testate tra cui Repubblica, Panorama, la Stampa, e Rolling Stone ha pubblicato diversi libri sulla storia del Rock e curato sia mostre (nell’ultimo anno “JazzEye”, a Siena, e “Beatles ’68” allo Spazio Oberdan a Milano) che trasmissioni radiofoniche e televisive per ItaliaUno, RadioTre e RaiSat; e Mauro Pagani, musicista polistrumentista, arrangiatore e compositore, tra i fondatori della PFM, dalla carriera fittissima di collaborazioni importanti tra le quali spicca quella con Fabrizio De Andrè con cui ha composto gli album “Crèuza De Ma” nel 1984 e “Le Nuvole” nel 1990. Oltre ad aver realizzato colonne sonore per diversi film (importante la sua collaborazione con Gabriele Salvatores) nel ’98 ha fondato le “Officine Meccaniche”, studio di registrazione da cui sono passati i più grandi musicisti italiani insieme a numerose star internazionali.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 7th, 2009 at 4:31 pm

Controtempi, “ALDO TAGLIAPIETRA” in concerto, Sabato 4 Aprile

without comments

Sabato 4 aprile, presso la Casa della Musica alle ore 19, con ingresso libero, si terrà la presentazione del libro “Lungo le vie del Prog” di Massimo Forni. Realizzato in collaborazione con la realtà reggiana del GONG Rock Festival in Progress, novità assoluta di questa ottava edizione di CONTROTEMPI, l’incontro sarà un’ occasione per ripercorrere la storia di trent’anni di Rock progressive italiano: dagli scintillanti esordi, negli anni settanta, con grandi band quali PFM, Banco del Mutuo Soccorso, Area e Le Orme fino alla rinascita attraverso gruppi contemporanei come Notturno Concertante, Finisterre, Maschera di Cera e Mangala Vallis, che riprendono le sonorità e lo spirito del genere prog, fatto di contaminazioni, di varietà e complessità compositiva e stilistica. Insieme all’autore saranno presenti diversi ospiti tra i quali Aldo Tagliapietra, leader del gruppo Le Orme, Gigi Cavalli Cocchi (batterista di Mangala Vallis, C.S.I. e Ligabue, nonché organizzatore del GONG Festival), il musicista Massimo Orlandini, Bernardo Lanzetti, e Cristiano Roversi (rispettivamente voce e tastiere dei Mangala Vallis). A seguire, dopo un buffet gratuito e aperto a tutti, verrà presentato, nella Sala Concerti – ore 21 – il nuovo progetto musicale di Tagliapietra che, accompagnato dai musicisti della sua attuale band, si esibirà con il sitar, strumento che studia dal ’94 e sul quale sta realizzando un manuale di prossima pubblicazione.

Aldo Tagliapietra

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 3rd, 2009 at 5:15 pm

CONTROTEMPI – JIMI HENDRIX,itinerari sonori dai ’70 a oggi, 2 aprile 2009

without comments

jimi_hendrix_controtempiIncontro “JIMI HENDRIX”

Presentazione del libro
“LUNGO LE VIE DEL PROG”

“ALDO TAGLIAPIETRA”
in concerto

Dopo il trascinante concerto di PFM al Palasport, continuano più ricchi che mai gli itinerari sonori della rassegna CONTROTEMPI, coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura. Doppio appuntamento, questa settimana, con l’incontro dedicato a Jimi Hendrix, e con un ritorno al rock progressive per la prima delle due serate organizzate in collaborazione con il GONG Rock Festival in Progress di Reggio.

L’incontro sul più grande guitar hero di tutti i tempi si terrà giovedì 2 Aprile presso il Cinema Astra, alle ore 21 e con ingresso libero. Musicista di eccezionale talento e inventiva, straordinario compositore, precursore di molte strutture e del sound di quelle che sarebbero state le future evoluzioni del Rock, Hendrix verrà raccontato da Riccardo Venturella (ideatore del programma Videology su TV Parma, e curatore di rubriche radiofoniche su RPR) insieme allo speaker di K-Rock Marco Moser (conduttore del programma settimanale “Beat Club” dedicato alla musica sixties), con la partecipazione di Alberto Radius storico chitarrista della Formula 3 e tra i più grandi session men italiani.

Durante la serata verranno proiettati filmati originali tratti da rari clip televisivi e dalle più memorabili esibizioni live di Hendrix: dalla performance senza precedenti che lo consacrò negli Stati Uniti, al Monterey Pop Festival del ’67, in cui incediò e distrusse la sua Fender Stratocaster, all’esecuzione provocatoriamente distorta dell’inno degli Stati Uniti a Woodstock, fino a una delle ultime apparizioni (all’Isle of Wight Festival del 1970) prima della sua morte improvvisa.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 1st, 2009 at 1:31 pm

“PFM in concerto” mercoledì 25 marzo a Parma

without comments

Con la primavera, riappare anche quest’anno la rassegna CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi, che da ormai otto edizioni propone interessanti percorsi musicali partendo dalle innovazioni degli anni settanta, per giungere ad esplorare alcune singolari esperienze contemporanee.

In questa ricca edizione saranno protagonisti il Festival di Woodstock, di cui cade quest’anno il quarantennale, momento culminante e insieme epilogo dei grandi movimenti di rottura di fine anni sessanta, la musica d’autore, due progetti speciali scaturiti dall’incontro di diversi musicisti, una nuova esperienza editoriale , la collaborazione attiva con il GONG Rock Festival in Progress.

PFM in concerto

PFM in concerto

La rassegna, coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura, si aprirà mercoledì 25 marzo, alle ore 21, con lo spettacolo”PFM in concerto” al Palasport B. Raschi (apertura cancelli ore 19.00). Una nuova produzione della PFM (Franz di Cioccio, voce, batteria e percussioni, Patrick Djivas, basso, Franco Mussida, voce e chitarre, Lucio Fabbri, violino, chitarra e tastiere Gianluca Tagliavini, tastiere, e Piero Monterisi, seconda batteria) dedicata ai più grandi successi della famosa band rock progressive con un emozionante omaggio a Fabrizio de André e alla loro storica tournée insieme di cui cade quest’anno il Trentennale.

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF