Archive for the ‘Strada del Culatello’ tag

November Porc per conoscere i sapori della “Strada del Culatello” nella bassa parmense

without comments

Meo e SpigaroliQuattro week end nella terra di Verdi e Guareschi con degustazione di maxi salumi: il Mariolone più grosso (7-8 Sissa), il Prete più Pesante (14-15 Polesine Parmense), lo Strolghino da Guinness (21-22 Zibello) e la Cicciolata più Grande (28-29 Roccabianca) – Nei ristoranti “A tavola con November Porc” – Sabato notte riservato ai giovani e il giovedì aperitivo al Parma Point (Parma).

C’era la nebbia ieri sera nella Bassa parmense, quasi un preludio a quello che gli organizzatori del November Porc si augurano che accada nei quattro weekend della staffetta più golosa d’Italia. Proprio la nebbia crea la necessaria atmosfera per la kermesse che mette in tavola i sapori di una tradizione che ha fatto del maiale l’ingrediente di salumi straordinari come il culatello e prodotti eccelsi ma poco conosciuti, come la mariola.

Il 7 November Porc apre la porta su quella striscia di terra parmense che corre lungo il Po, facendone conoscere il paesaggio e i ritmi lenti, apprezzare il cibo e la cucina, vivere i mercati e le feste.

Si comincia a Sissa con “I Sapori del Maiale”,  il 7 e l’8 novembre,  poi il 14 e 15 a Polesine con “Ti cuociamo Preti e Vescovi”, il 21 e 22 ci si sposta a Zibello con “Piaceri e delizie alla corte di Re Culatello”, la chiusura a Roccabianca, il 28 e 29 con un’ “Armonia di Spezie e Infusi”.

E’ il grande appuntamento della Bassa, la testimonianza che quando si lavora insieme gli eventi funzionano anche in luoghi in cui apparentemente tutto sembra più difficile. Attorno a November Porc, anno dopo anno, è cresciuto tutto il territorio protagonista dell’evento ed è cresciuto il successo ottenuto nelle varie iniziative  perché di grande qualità e alto livello” – ha sottolineato l’assessore  provinciale al Turismo Gabriella Meo nell’incontro di presentazione dell’edizione 2009 che si è tenuto stamattina al Parma Point. Proprio nella “vetrina” del territorio che la Provincia di Parma ha aperto in centro, ci sarà ogni giovedì a partire dal 5 alle 17,30, un aperitivo con “I Giovedì di November Porc” per assaporare le diverse specialità accompagnate da vini locali.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

28 Ottobre, 2009 at 4:40 pm

Porcolonga, ovvero come assaporare la bassa parmense, domenica 5 Aprile

without comments

Porcolonga, ovvero come assaporare la bassa parmense

Domenica 5 e 26 aprile, in bici e navigando sul Po, visita ai produttori e alle rocche – Due soste golose in ogni percorso.

Per conoscere o riscoprire un territorio e i suoi prodotti ci sono tanti modi, ma la proposta della Strada del Culatello di Zibello è assolutamente originale. E’ in arrivo la Porcolonga di primavera, due domeniche, il 5 e 26 aprile, in cui si potrà a bordo di mezzi “lenti” come la bicicletta e la motonave immergersi nella Bassa parmense, il territorio di Verdi e Guareschi, assaporando tipicità che hanno ancora il gusto della tradizione.

L’edizione 2009 è stata presentata giovedì 2 aprile in mattinata a Parma in Provincia dall’assessore provinciale al Turismo Gabriella Meo, dal vicepresidente della strada del Culatello e sindaco di Zibello Manuela Amadei e Bruno Orlandini di Uisp.

La Porcolonga e' aperta a tutti

La Porcolonga e' aperta a tutti

” Quando si arriva alla decima edizione, come nel caso della Porcolonga, è confermato che si tratta di un modello di sicuro successo, un risultato che va a merito degli organizzatori – ha sottolineato Meo – l’iniziativa ha una formula che a noi come Provincia interessa molto ed è quella di promuovere il territorio lasciando il tempo per la scoperta dei luoghi e della loro qualità”.

Read the rest of this entry »