Archive for the ‘Strolghino’ tag

Zibello “avvolta” nello Strolghino!

without comments

La terza tappa di NOVEMBER PORC, domenica 21, dà appuntamento con Strolghino più lungo (che qui ottenne il Guinness) – Atmosfere del passato e enogastronomia del presente, giochi e intrattenimenti – In serata le mini mongolfiere luminose – Si ricorda “A tavola con November Porc” nei ristoranti aderenti alla Strada del Culatello

November Porc promette per il 21 novembre una grande domenica a Zibello.

Una domenica che mixa sapientemente divertimento e tradizione, intrattenimento ed enogastronomia, atmosfere storiche e prodotti tipici. Ma soprattutto regala una domenica in cui stare bene assieme, incontrare sconosciuti ed amici, perché November Porc comprende anche questo aspetto di relazione fra persone.

Con un pizzico di attenzione all’ambiente. All’Info Point (riconoscibile per la casetta di legno) è possibile acquistare con 2 Euro (che andranno in beneficenza) le Shopping Porc, le sportine in iuta (ecocompatibili) che eliminano l’uso delle sportine di plastica (dannose all’ambiente).

Domenica 21 novembre alle 9:30 riapre il mercato dei prodotti tipici che per tutta la giornata sarà affiancato dal mercatino “Doni di Natale”.

Nel bellissimo Chiostro dell’ex Convento dei Domenicani e lungo il “borgo” ci sarà una variegata offerta di eccellenze. Ovviamente, i prodotti per cui primeggia la “bassa permense”: Cultello di Zibello DOP, vino Fortana del Taro IGT, Parmigiano Reggiano, Spalla cruda di Palasone e Spalla cotta di San Secondo. E si confronteranno con specialità di varie parti d’Italia, come le norcinerie umbre e toscane, il formaggio di capra della Basilicata, il Panegaccio, le Fiorentine, l’originale Torrone sardo (solo miele e noci). Inoltre vi saranno Pesce gatto fritto, anolini in brodo, crema di Parmigiano, Parmigiano di vacca rossa, tanto per citare.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

21 Novembre, 2010 at 1:00 am

November Porc è …. alla Corte di Re Culatello

without comments

Terza tappa della Staffetta più golosa d’Italia a ZIBELLO (20-21 novembre), la “capitale” del salume più prestigioso – Atmosfere del passato e gastronomia del presenta, giochi e intrattenimento – E domenica appuntamento con lo Strolghino più lungo

November Porc per il fine settimana del 20 e 21 novembre 2010 si attesta a ZIBELLO. E’ il paese che dà il nome alla DOP del Culatello, appunto, di Zibello e non a caso la Strada del Culatello ha titolato questa tappa della Staffetta più golosa d’Italia “Piaceri e delizie alla Corte di Re Culatello”.

L’appuntamento con Zibello già da giovedì 17 novembre presenta due anticipazioni: una golosa e l’altra divertente.

Alle 17:30 a Parma, al Parma Point, ci sarà il classico aperitivo che ognuna delle città sede della kermesse offre ai parmigiani a base di assaggi del maxisalume che sarà distribuito la domenica.

Poi, a Zibello, alle 20:30, si assisterà ad una commedia dialettale con la Compagnia Sissese di Mauro Adorni.

Zibello è anche la sede dell’ormai tradizionale raduno dei camperisti per “celebrare” November Porc.

Il programma della manifestazione prevede che sabato 20, alle ore 11:00, si apra il mercato dei prodotti tipici, nobilitato dalla presenza delle migliori eccellenze agroalimentari d’Italia. Nella bella e animata cittadina rinascimentale si potranno trovare i prodotti della migliore salumeria italiana oltre ad altre specialità alimentari di nicchia, compresi ovviamente i protagonisti della tradizione culinaria della Bassa parmense: il Culatello di Zibello DOP, la Spalla Cruda di Palasone, la Spalla Cotta, il formaggio Parmigiano Reggiano ed il vino Fortana del Taro. Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

20 Novembre, 2010 at 1:30 am

Una domenica di …. Strolghino

without comments

Strolghino, November Porc a ZibelloA ZIBELLO, domenica 22, NOVEMBER PORC, prepara e distribuisce (gratis) lo Strolghino più lungo – Mercato delle specialità tipiche e di nicchia italiane e della Bassa parmense – Animazione per grandi e piccoli, tiro al salame – Ultima settimana per “A tavola con November Porc

NOVEMBER PORC – Speriamo ci sia la nebbia!”, l’originale manifestazione, organizzata dalla Strada del Culatello di Zibello. domenica 22 novembre, è a ZIBELLO. La formula della kermesse enogastronomia, che si sposta in 4 località della Bassa parmense (una per ogni fine settimana) e durante la quale ogni paese valorizza un maxisalume, è stata definita “la Staffetta più golosa d’Italia”.

Piaceri e delizie alla Corte di Re Culatello” è la definizione della “tappa” di ZIBELLO, la città-capitale del regno di Sua Maestà Culatello (la DOP è “Culatello di Zibello”). Piaceri e delizie che domenica 22 novembre si possono avere già alle ore 9:30, quando riapre il Mercato dei prodotti tipici dei Presidi Slow Food e delle Città dei Sapori. Come si può comprendere, in Contrada Pallavicino (che mantiene il fascino rinascimentale) e nel Chiostro dell’ex Convento dei Domenicani, si potranno trovare i prodotti della migliore salumeria italiana oltre a specialità alimentari di nicchia (fra cui prosciutto San Daniele, olio del Garda, salumi umbri), assieme alle eccellenze della Bassa parmense, quali il Culatello di Zibello, la Spalla Cruda di Palasone, la Spalla Cotta di San Secondo, il Parmigiano Reggiano ed il vino Fortana del Taro.

In contemporanea apre anche il Mercato “Doni di Natale”, così, assieme alle prelibatezze gastronomiche si possono acquistare regali ed addobbi per le prossime Festività, evitando le affannose corse dell’ultima … ora!!.

Per tutto il giorno sarà possibile effettuare il “Tiro al Salame”, l’iniziativa del “Circolo Estimatori del Suino”, che consiste nel lancio di cerchietti colorati verso salami e Strolghini posizionati verticalmente. La vincita è nell’infilarlo così lo si porta via.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

21 Novembre, 2009 at 11:35 pm

Porcolonga, ovvero come assaporare la bassa parmense, domenica 5 Aprile

without comments

Porcolonga, ovvero come assaporare la bassa parmense

Domenica 5 e 26 aprile, in bici e navigando sul Po, visita ai produttori e alle rocche – Due soste golose in ogni percorso.

Per conoscere o riscoprire un territorio e i suoi prodotti ci sono tanti modi, ma la proposta della Strada del Culatello di Zibello è assolutamente originale. E’ in arrivo la Porcolonga di primavera, due domeniche, il 5 e 26 aprile, in cui si potrà a bordo di mezzi “lenti” come la bicicletta e la motonave immergersi nella Bassa parmense, il territorio di Verdi e Guareschi, assaporando tipicità che hanno ancora il gusto della tradizione.

L’edizione 2009 è stata presentata giovedì 2 aprile in mattinata a Parma in Provincia dall’assessore provinciale al Turismo Gabriella Meo, dal vicepresidente della strada del Culatello e sindaco di Zibello Manuela Amadei e Bruno Orlandini di Uisp.

La Porcolonga e' aperta a tutti

La Porcolonga e' aperta a tutti

” Quando si arriva alla decima edizione, come nel caso della Porcolonga, è confermato che si tratta di un modello di sicuro successo, un risultato che va a merito degli organizzatori – ha sottolineato Meo – l’iniziativa ha una formula che a noi come Provincia interessa molto ed è quella di promuovere il territorio lasciando il tempo per la scoperta dei luoghi e della loro qualità”.

Read the rest of this entry »