Archive for aprile, 2009

ASSOCIAZIONE ITALIANA CELIACHIA FIERA AGRICOLA VARANO DE’ MELEGARI VENERDI’ 01 MAGGIO 2009 E DOMENICA 03 MAGGIO 2009

without comments

Associazione Italiana Celiachia

Associazione Italiana Celiachia

In occasione della Fiera Agricola che si svolge ormai da diversi anni a Varano de’Melegari, sarà allestito dai volontari dell’Associazione Italiana Celiachia di Parma, uno stand gastronomico per la preparazione di torta fritta, dolci e altri prodotti senza glutine.

Sarà possibile trascorrere una piacevole giornata all’aria aperta, passeggiando in mezzo alle numerose bancarelle che verranno allestite e seguire numerosi spettacoli che la fiera offre.

Una possibilità anche per chi soffre di celiachia,intolleranza permanente al glutine, di trovare un angolo di ristoro dedicato, dove poter trovare e mangiare prodotti rigorosamente senza glutine .

I volontari dello stand saranno a disposizione di tutti coloro che richiederanno informazioni sulla celiachia e sugli aspetti dietetici correlati fornendo materiale e depliants illustrativi.

La partecipazione dell’Associazione Italiana Celiachia alla fiera Agricola di Varano è giunta alla 4° edizione e di questo si ringrazia in modo particolare tutta la Comunità di Varano e la Pro Loco per aver dato tutti i supporti necessari per la buona riuscita della manifestazione.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 30th, 2009 at 5:00 pm

Porcolonga …… “reload”! Venerdì 1 Maggio

without comments

Affettato di Culatello

Affettato di Culatello

Venerdì 1 maggio si ripeterà la prima tranche dell’iniziativa che era stata rimandata – La Strada del Culatello di Zibello accompagna quattro gruppi in visita a produttori, al territorio della Bassa e alle rocche – Due soste golose in ogni percorso – Da segnarsi in agenda: la Porcocùrtä da CREMONA (domenica 24 maggio)

Ritorna la prima tranche della Porcolonga di Primavera. Venerdì 1 maggio, si visiterà lentamente (media di 10 chilometri all’ora) il territorio di Verdi e Guareschi, assaporando tipicità che mantengono il gusto della tradizione e un’alta eccellenza, grazie agli operatori dell’agroalimentare e della ristorazione della zona.
La Porcolonga è una originalissima proposta della Strada del Culatello di Zibello e l’edizione 2009 è stata suddivisa in due spezzoni (o tranche). Dei consueti nove percorsi (ne parte uno da ognuno dei Comuni che fanno parte della Strada del Culatello di Zibello) 5 sono stati effettuati con successo domenica 26 aprile e la prima tranche, che si doveva tenere il 5 aprile, ma rinviata per condizioni di maltempo, “ritorna” venerdì 1 maggio, partendo da Polesine Parmense, Fontanellato, Roccabianca e Colorno. Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 30th, 2009 at 4:45 pm

XVIII RADUNO UFFICIALE PUNTORACINGCLUB 01 – 02 Maggio 2009 – Varano de’ Melegari & Compiano (Parma)

without comments

XVIII RADUNO UFFICIALE PUNTORACINGCLUB 01 - 02 Maggio 2009 - Varano  de' Melegari & Compiano (Parma)

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 30th, 2009 at 4:02 pm

La notte delle streghe al Castello di Bardi (PR) Venerdì 1 maggio 2009 alle 20.30

without comments

La notte delle streghe  al Castello di Bardi (PR)  Venerdì 1 maggio 2009 alle 20.30La notte delle streghe al Castello di Bardi (PR)

Venerdì 1 maggio 2009 alle 20.30

Una magica e inquietante avventura vi attende al Castello di Bardi (PR), la sera di venerdì primo maggio 2009. Si preannuncia una serata che mette veramente i brividi, e che inizia alle 20.30. E’ “Valfurga, la notte delle streghe”, un percorso emozionante tra sabba e riti esoterici, tra cui il cerchio magico. La leggenda si ambienta nell’anno 1587, quando sull’Appennino Emiliano cominciano a rincorrersi sempre più insistenti le voci riguardanti vecchie megere e sacerdoti rinnegati, che si rinchiuderebbero in fortezze della zona per celebrare riti di magia nera…. Ma in cosa consistono questi misteriosi rituali? Cosa nascondono le riunioni notturne? E soprattutto, riuscirà la popolazione a mettersi in salvo e a distinguere, con chiarezza, cosa sia leggenda e cosa invece drammatica realtà? L’unico modo per scoprirlo è partecipare alla notte delle streghe al Castello di Bardi! L’ingresso, riservato agli adulti, è su prenotazione, e costa 30 euro incluso un buffet.

Per informazioni: Cooperativa “Diaspro Rosso” Sito web: www.diasprorosso.com
e-mail info@diasprorosso.com Contattare Roberta Boccacci allo 0525.71626 o 349.4101448

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 30th, 2009 at 2:21 pm

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi

without comments

Gianmaria Testa con Gabriele Mirabassi e Riccardo Tesi

Gianmaria Testa con Gabriele Mirabassi e Riccardo Tesi

Giovedì 30 aprile

Teatro al Parco

ore 21

Gianmaria Testa e Gabriele Mirabassi
in concerto con

Riccardo Tesi e Banditaliana

Ingresso € 15

Dopo un mese ricco di incontri, concerti e appuntamenti si conclude l’ottava edizione della rassegna CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura e con il GONG Rock in Progress Festival.

La serata di chiusura si terrà giovedì 30 aprile, al Teatro al Parco alle ore 21 e sarà affidata a musicisti di grande interesse accomunati da lunghe esperienze aristiche in Italia e all’estero e da una ricerca costante verso nuove frontiere musicali.

La prima parte dello spettacolo sarà incentrata su “Presente Remoto“, l’ultimo lavoro del compositore, organettista e autentico ricercatore della musica etnica in Italia, Riccardo Tesi. Il disco, creato con la collaborazione di una trentina di musicisti, tra cui Gianmaria Testa, verrà riproposto insieme al suo gruppo, Banditaliana (Maurizio Geri, voce e chitarra, Marco Fadda, percussioni, Claudio Carboni, sassofoni). Dagli esordi nel folk al fianco di Caterina Bueno fino alle odierne collaborazioni, Tesi si è confrontato con le tradizioni musicali italiane, basche, inglesi, francesi, oltre che con il jazz, il folk e la canzone d’autore. Ha suonato con il gruppo sardo-toscano Ritmia, con il trio di organetti Trans Europe Diatonique, oltre che con Patrick Vaillant e Daniele Sepe, per poi arrivare a collaborazioni con alcuni big della canzone italiana come Giorgio Gaber, Ivano Fossati e Fabrizio De Andrè.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 29th, 2009 at 10:40 pm

Terremotati da Bandanas

without comments

Terremotati, da Bandanas

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 29th, 2009 at 10:24 pm

Inviato in Politica

Tagged with

PRC Parma, DIFENDERE IL LAVORO. POMIGLIANO INSEGNA, 30 aprile alle 19,45 sala Argonne, Parma

without comments

PRC Parma

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 29th, 2009 at 2:50 pm

Inviato in Politica

Tagged with

Barilla e Cus… ed è ancora Giocampus, l’iniziativa è arrivata all’ottava edizione

without comments

Barilla e Cus… ed è ancora Giocampus!

Barilla e Cus… ed è ancora Giocampus!

Rinnovata per altri tre anni la convenzione per il campus estivo che ha nell’avviamento allo sport e nell’educazione alimentare i suoi punti di forza. La prossima estate coinvolti oltre
3000 bambini e ragazzi.

Ritorna a Parma l’estate di Giocampus, la più entusiasmante esperienza di crescita, divertimento e amicizia che rende speciale l’estate in città dei bambini e dei ragazzi. E’ stata infatti rinnovata la convenzione tra Barilla e Cus Parma, partner fin dall’inizio di questa esperienza nel 2002. Barilla sosterrà il progetto per i prossimi tre anni, affidando a Cus Parma, forte della sua esperienza nell’ambito sportivo e ricreativo, la responsabilità dell’organizzazione e gestione di Giocampus, con uno staff composto da 150 persone.

Giocampus Estate è l’unico campus estivo che unisce la pratica di differenti discipline sportive ad un’attenta educazione alimentare: tutto questo grazie anche alla collaborazione con la Scuola di Specializzazione in Pediatria e il Corso di Laurea in Scienze Motorie dell’Università di Parma.

“Siamo lieti di comunicare il rinnovo dell’accordo con il Cus Parma” afferma Paolo Barilla – vicepresidente del Gruppo, “Il prossimo triennio ci vedrà impegnati insieme per offrire ai ragazzi della città di Parma un’esperienza estiva all’insegna del benessere, attraverso un intenso calendario di attività divertenti e, allo stesso tempo, anche istruttive. Le famiglie che hanno premiato questa iniziativa confermano che Giocampus è un’importante proposta di crescita formativa e interdisciplinare, che bene risponde alle loro esigenze.”

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 27th, 2009 at 10:49 pm

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi, MANGALA VALLIS in concerto

without comments

MANGALA VALLIS in concerto

MANGALA VALLIS in concerto

CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi

in collaborazione con

GONG Rock in Progress Festival

Lunedì 27 aprile

Teatro al Parco

ore 21 – Ingresso libero

MANGALA VALLIS in concerto

featuring

DAVID JACKSON

Lunedì 27 aprile presso il Teatro al Parco, alle ore 21 e con ingresso libero, si aprirà -dopo il concerto di Aldo Tagliapietra alla Casa della Musica – un’altra finestra sul GONG Festival, con l’esibizione in anteprima dei Mangala Vallis accompagnati dal sax esplosivo di David Jackson dei Van Der Graaf Generator.

Nato nel 2004 nella provincia di Reggio Emilia da un’ idea di Gigi Cavalli Cocchi, il GONG Rock in Progress Festival approda a Parma con due anteprime primaverili ospitate all’interno della rassegna CONTROTEMPI – itinerari sonori dai ’70 a oggi coorganizzata dal Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, Assessorato al Turismo, Associazione Arte & Musica e Cooperativa Lune Nuove, in collaborazione con la Fondazione Monte di Parma, la Regione Emilia Romagna – Assessorato alla Cultura, per poi tornare con la quarta edizione del Festival che si svolgerà a luglio e che ospiterà alcuni dei nomi più interessanti del panorama progressive italiano e internazionale.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 26th, 2009 at 3:28 pm

Speciale televisivo su Ondina Peteani prima staffetta partigiana d’Italia – deportata Auschwitz n. 81672.

without comments

speciale  televisivo su Ondina Peteani prima staffetta partigiana d'Italia - deportata Auschwitz n. 81672.

speciale  televisivo su Ondina Peteani prima staffetta partigiana d'Italia - deportata Auschwitz n. 81672.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 25th, 2009 at 11:11 pm

Porcolonga, un modo originale per visitare la “Bassa” parmense domenica 26 Aprile

without comments

La Porcolonga e' aperta a tutti

La Porcolonga e' aperta a tutti

Domenica 26 aprile una delle due tranche dell’iniziativa della Strada del Culatello di Zibello – In bicicletta e navigando sul Po, visita ai produttori e alle rocche
– Due soste golose in ogni percorso –
In preparazione la Porcolonga di CREMONA

Ritorna (anzi, inizia) la Porcolonga di Primavera. Domenica 26 aprile, a bordo di mezzi “lenti” come la bicicletta e la motonave si percorrerà la Bassa parmense, ovvero il territorio di Verdi e Guareschi, assaporando tipicità che hanno ancora il gusto della tradizione.
L’edizione 2009, per favorire gruppi e persone da fuori regione, è stata suddivisa in due spezzoni (o tranche). La prima che si doveva tenere domenica 5 aprile, a causa del maltempo è stata rinviata a venerdì 1 maggio, mentre la seconda si terrà regolarmente nella data indicata,  ovvero domenica prossima.
La Porcolonga è una originalissima proposta della Strada del Culatello di Zibello ed è giunta alla sua decima edizione, in quanto dopo i primi anni se ne fanno due: una di Primavera ed una di Autunno.
Porcolonga (e in misura maggiore November Porc) hanno fatto conoscere il territorio compreso fra Parma e il Po e portato nella Bassa tanti visitatori.
La Porcolonga va considerata a tutti gli effetti una proposta turistica in quanto il 40% dei partecipanti pernotta in strutture ricettive del territorio dimostrando di esser diventata molto di più di una scampagnata o una semplice gita domenicale.
Per domenica 26 aprile erano previsti cinque itinerari per gruppi di 25 persone, ognuno accompagnato da due guide, una ambientale (Gev) e l’altra tecnica, ma va detto che in quasi tutti i percorsi si è …”sforata” la quota, proprio per la consuetudine di gruppi di amici nell’iscriversi assieme (e gli organizzatori non se la sono sentita di … separare chi, ad esempio, viene da lontano).

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 25th, 2009 at 10:01 pm

Festa in piazza con i burattini, sabato 25 Aprile a Parma

without comments

Burattini dei FerrariSabato 25 aprile alle 15.30 in piazza della Steccata i Burattini dei Ferrari presentano lo spettacolo “La fonte portentosa”

Un pomeriggio di festa, in cui i burattini si riprendono lo spazio che da sempre li contraddistingue: la piazza piena di gente! In piazza della Steccata a Parma, sabato 25 aprile alle 15.30 i Burattini dei Ferrari portano in scena lo spettacolo “La fonte portentosa”, una divertente fiaba-commedia in due atti. I tre compari Fasolino, Sandrone e Brighella soci in affari per sventura, decidono di sciogliere la stramba società all’interno di un bosco in Persia, su consiglio di un curioso personaggio. Dopo aver liquidato il solito imbroglione Brighella, Fasolino e Sandrone si mettono in viaggio per conto loro, ma durante la notte scoprono che la bellissima principessa di Persia è rimasta vittima di un malvagio incantesimo ad opera di due stregoni. Il solo rimedio per salvarla è trovare un’acqua miracolosa. I due non si tirano certo indietro, accettano la sfida e si presentano a corte… In un turbinio di colori, suoni e situazioni divertenti e paradossali si dipana la favola, in grado di far ridere e riflettere grandi e bambini. Lo spettacolo è gratuito e ha una durata di circa un’ora e venti minuti.

Per informazioni: Castello dei Burattini

via Melloni 3   tel. 0521. 031631 oppure Iat di Parma tel. 0521.218889

Sito web www.castellodeiburattini.it e-mail castellodeiburattini@comune.parma.it

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 25th, 2009 at 5:02 am

Musica intorno al Fiume, Chiesa parrocchiale, Vidalenzo, MUSICHE DI BACH, VIVALDI, PERGOLESI, sabato 25 aprile, ore 21.00

without comments

Parrocchia di Vidalenzo, " Musica intorno al Fiume "

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Mu Parma, Jam Session, 24 aprile inizio serata alle 21,30

without comments

Venerdì 24 aprile jam session al Mu, in via del Taglio 2. Una jam session è una riunione di musicisti che si ritrovano per una performance musicale senza aver nulla di preordinato, di solito improvvisando su griglie di accordi e temi conosciuti. Tutti i musicisti e gli appassionati di musica sono invitati a partecipare. Lo staff mette a disposizione amplificatori e batteria. L'evento è parte del progetto VenerdìMu!, una serie di serate organizzate da un gruppo di studenti universitari, all'insegna della buona compagnia e della buona musica. Inizio serata ore 21.30. Ingresso gratuito.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 23rd, 2009 at 7:47 pm

Teatro del Cerchio, “VOCI DELLA RESISTENZA”

without comments

Teatro del Cerchio di ParmaCo produzione Teatro del Cerchio e Catalyst Teatro di Firenze

“VOCI DELLA RESISTENZA”

Venerdi 24 aprile alle ore 21.00 al Teatro del Cerchio sarà protagonista la memoria storica e sociale della Resistenza. Lo spettacolo nasce dall’incontro tra due artisti, Mario Mascitelli del Teatro del Cerchio e Riccardo Rombi di Catalyst Teatro di Firenze , e dalla loro volontà di dare voce alle memorie dei partigiani e a quella dignitosa lotta che fu la Resistenza.

“Voci della Resistenza ha permesso di consolidare il sodalizio fra due realtà teatrali nazionali, realizzando il desiderio reciproco di fondere i loro rispettivi spettacoli (“R-esistenze” di Mascitelli e “Aldo dice 26×1” di Rombi) in un’unica performance.

Regia di Riccardo Rombi, con Riccardo Rombi e Mario Mascitelli.

Orchestato come un’ideale staffetta sulla Resistenza realizzata da Catalyst e dal Teatro del Cerchio di Parma lo spettacolo si sviluppa come un monologo a due voci, in cui la memoria diventa il filo rosso che traccia i sentieri della Storia d’Italia e della nascita della nostra Costituzione. Sul palco Riccardo Rombi e Mario Mascitelli saranno le “voci della Resistenza” che si alterneranno intrecciando le fila drammatiche dei propri racconti partigiani.

Teatro del Cerchio Via Pini 16/a – Parma

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 23rd, 2009 at 7:40 pm

Festa dell’Aquilone 25 aprile TRECASALI volo in Abruzzo

without comments

Ventennale della Festa dell’Aquilone, sabato 25 aprile a San Quirico di Trecasali (Parma)

Oltre 250 aquiloni in volo per la solidarietà ai terremotati in Abruzzo. Gara e voli liberi

Antichi giochi per i bimbi all’aperto: scivolate lungo l’argine del fiume taro con sacchi e cartone, tuffi nella paglia in una caccia al tesoro originale, laboratorio per costruire gli aquiloni. Raccolta degli occhiali usati per l’Africa. Merenda per tutti con torta fritta e salumi

TRECASALI (Parma) – L’arte sapiente delle mani degli italiani in arrivo da tutto il nord Italia si mette in gioco per un volo libero nella fantasia sulle ali spiegate degli aquiloni, che portano messaggi di solidarietà. Più di 250 aquiloni coloratissimi realizzati con estro, creatività e lavorazione artigianale volano alti nel cielo della Bassa Parmense sabato 25 aprile dalle 14.30 nel parco della Chiesa di San Quirico di Trecasali (20 km da Parma). Sono già aperte le adesioni alla kermesse, con “aquilonisti” già iscritti da Reggio Emilia, Piacenza, Modena, Parma. Ma l’auspicio è rappresentare le regioni di tutto il nord Italia. Tanto che un premio speciale sarà dato ai camperisti che giungeranno da più lontano con il loro aquilone.

La corsa per far prendere il giusto vento agli aquiloni parte proprio dall’argine che segna il fiume Taro che bagna Trecasali: un volo ideale che decolla dal cuore della pianura padana e guarda alla città abruzzese L’Aquila con una raccolta di fondi per le vittime del terremoto e all’Africa con una raccolta di occhiali e lenti usati.

Ventennale della Festa dell’Aquilone, sabato 25 aprile a San Quirico di Trecasali (Parma)

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 23rd, 2009 at 7:10 pm

Inviato in Manifestazioni,Notizie Parmensi

Tagged with

A.N.P.I sezione di Fontanellato, appuntamenti il 24 e il 25 Aprile

without comments

A.N.P.I sezione di Fontanellato

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 23rd, 2009 at 4:44 pm

Capitaneria di porto, incontro allo Yacht Club Parma

without comments

Un mezzo della Capitaneria di porto - Guardia Costiera " click qui per immagine ingrandita "Giovedì 23 aprile, alle ore 19.30 presso Villa Fontanorio a San Ruffino, interverranno 2 ufficiali della Guardia Costiera di La Spezia            ingresso libero

Le leggi sul diporto, la navigazione costiera e d’altura, la nuova normativa nautica, i controlli e il soccorso in mare, con la proiezione di filmati esclusivi: tutto questo sarà al centro dell’incontro con la Capitaneria di porto – Guardia Costiera di La Spezia, organizzato dallo Yacht Club Parma giovedì 23 aprile alle ore 19.30 nella sede di Villa Fontanorio a San Ruffino di Parma (in strada Fontanorio 66, con accesso da via Langhirano); ingresso libero e aperto a tutti e, a seguire, il consueto cocktail.

Interverranno i capitani di fregata Enzo Menconi e Luca Zucchello del Compamare di La Spezia, in un ideale percorso di continuità con la serata di un mese fa che aveva avuto per tema l’imminente apertura della base a mare dello Yacht Club Parma presso il Porto Mirabello di La Spezia. Durante l’incontro, moderato dal presidente del club Gianfilippo Traversa, dal vicepresidente Domenico Furci e dal consigliere Gianni Bocchi, verranno quindi proiettati video riguardanti salvataggi in mare, operazioni di soccorso e procedure di salvamento, ancor più interessanti alla luce delle recenti normative in fatto di dotazioni di sicurezza.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 21st, 2009 at 4:23 pm

Giu’ le mani dai Bambini

without comments

"Giù le Mani dai Bambini"

VOCI DALLE ASL D’ITALIA: INTERVISTA A DUE ESPERTI NEUROPSICHIATRI INFANTILI!

Il dott. Enrico Nonnis – dell’ASL Roma ‘D’ – ed il dott. Narciso Mostarda – dell’ASL di Frosinone – affrontano in quest’intervista raccolta dal nostro portavoce…

L’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PAVIA E ‘GIU’ LE MANI DAI BAMBINI’: BAMBINI IPERATTIVI O BAMBINI ‘GIFTED’?

Presso L’Università degli studi di Pavia nel pomeriggio del prossimo 7 maggio si terrà un seminario dal titolo ‘Iperattivi e/o plusdotati: quali strategie adottare…

CONTINUA L’ADESIONE DI NUOVE ASL ALLA CAMPAGNA ‘GIU’ LE MANI DAI BAMBINI’!

‘Giù le Mani dai bambini’ si riconferma una volta di più come il più rappresentativo network per la farmacovigilanza pediatrica in Italia: l’ASL 22…

Anche quest’anno puoi destinarci il 5 X 1000 delle tue tasse, è facile… scopri come!

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 21st, 2009 at 3:43 pm

Emergency, ENDOSCOPI PER L’OSPEDALE IN SIERRA LEONE

without comments

Emergency

Dal 2006 presso il Centro chirurgico di Emergency a Goderich, in Sierra Leone, e’ attivo un programma di dilatazione endoscopica dell’esofago per le ustioni causate dall’ingestione di soda caustica, utilizzata dalle madri per produrre sapone in casa e dai bambini scambiata per acqua. Nel solo 2008 sono stati ricoverati nella corsia chirurgica pediatrica dell’ospedale 249 bambini (un numero doppio rispetto al 2007), che sono stati sottoposti a interventi periodici di dilatazione dell’esofago, l’unico modo per ridare loro una speranza di nutrizione autonoma e quindi di vita.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 21st, 2009 at 3:35 pm

25 Aprile da Bandanas

without comments

25 Aprile da Bandanas

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 21st, 2009 at 3:08 pm

Inviato in Politica

Tagged with

Sport: un buon esempio per donare il sangue A Palazzo Soragna ADAS INTERCRAL invita i giovani ad un incontro con gli atleti della nostra città, lunedi 20 aprile alle 20

without comments

Sport: un buon esempio  per donare il sangue  A Palazzo Soragna ADAS INTERCRAL invita  i giovani ad un incontro con gli atleti della nostra città  Lunedì 20 aprile alle 20 Strada al ponte Caprazucca 6 - Parma   Palazzo Soragna apre le porte allo sport grazie all’iniziativa promossa da Adas Intercral Parma, che lunedì 20 aprile, dalle 20, organizza la serata pubblica “Sport: un buon esempio per donare”.  Nella Sala convegni dell’austero palazzo in strada al ponte Caprazucca 6, sede dell’Unione Parmense degli Industriali, gli atleti della città incontrano i giovani per sostenere la partita più importante: donare il sangue. L’evento aperto alla cittadinanza nasce dal legame di fiducia che lega Adas Intercral Parma e il mondo dello sport cittadino, in particolare le società Cariparma Volley e Gran Parma Rugby.   La serata inizia con un aperitivo a buffet gratuito per tutti gli intervenuti.  Nell’occasione Adas Intercral presenta la nuova testimonial dell’associazione per l’anno 2009: la giocatrice del Cariparma Volley Jana Senkova. Per il primo anno testimonial del valore del dono è una donna, in aggiunta giovane, bella e sportiva. Nel complesso Jana è un modello di femminilità energica e trascinante, in grado di veicolare i valori etici dello sport e la solidarietà insita nel gesto della donazione verso le potenziali donatrici. In Italia infatti le donne sono ancora in numero minore rispetto agli uomini, se confrontate con la media europea.  All’evento  in Palazzo Soragna partecipano per il Gran Parma Rugby il capitano Roberto Mandelli e Damin Buzaj, già testimonials di Adas Intercral nelle precedenti campagne di promozione del valore del dono, rivolte in particolare a giovani, sportivi e cittadini stranieri.  Intervengono anche Daniele Dessena, giocatore della Sampdoria U.C., Massimo Manara, medico sociale del Milan A.C., Rocco Ferrari, medico sociale dell’Overmach Rugby Parma e Andrea Bandini, presidente del Gran Parma Rugby. Tra le autorità segnaliamo il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, il presidente dell’Adas provinciale Michele Fedi, il presidente di Adas Intercral Mauro Pinardi, oltre a Stefano Cantarelli, medico del servizio di Immunoematologia e trasfusionale dell’Azienda ospedaliero-universitaria, e al dirigente scolastico del Quarto Liceo Scientifico Aluisi Tosolini.   Adas Intercral Parma è un’associazione di volontariato a carattere locale ed aziendale che svolge funzioni di tipo  umanitario. È federata con Fidas – Federazione Italiana Donatori Associati Sangue. Si è costituita nel 2006, con lo scopo principale di propagandare il principio dell’offerta libera, gratuita ed anonima della donazione di sangue e divulgare i criteri informatori della pratica trasfusionale.  L’associazione promuove iniziative per valorizzare e tutelare i gruppi di donatori nei confronti di enti pubblici ed aziende private, nonché stabilire rapporti di mutuo soccorso e far sorgere vincoli di solidarietà tra gli associati.  Per informazioni sull’attività di Adas Intercral visitare il sito www.intercralparma.it o scrivere a cral@provincia.parma.it. Il presidente è rintracciabile al numero 0521.931537 il martedì, mercoledì e venerdì dalle 15.30 alle 17.30.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 19th, 2009 at 9:12 pm

Teatro del Cerchio, “I MIEI ANNI 70” 19 aprile ore 16.00

without comments

Teatro del Cerchio di Parma

“I MIEI ANNI 70”

Spettacolo per raccolta fondi da destinare ai terremotati d’Abruzzo

Il Teatro del Cerchio il 19 Aprile 2009, dalle ore 16, metterà in scena lo spettacolo “I miei anni 70″, ripercorrendo con un sorriso il decennio d’oro attraverso musica ed aneddoti, ma soffermandosi anche su grandi disastri avvenuti in quell’epoca come, non a caso, il terremoto del Friuli del 1976.

Lo farà con collegamenti diretti dall’Abruzzo, grazie alla grande disponibilità del Sindaco di Villa Sant’Angelo, Pierluigi Biondi, che avremo in diretta telefonica, i contributi video dell’emittente locale Telemax e la partecipazione attiva della giornalista Leda D’Alonzo. Ci collegheremo anche con il Teatro Studio di Lanciano dove Stefano Angelucci Marino sarà in scena con un suo spettacolo e dove sentiremo le iniziative che gli artisti abruzzesi stanno organizzando per la catena solidale. L’ingresso a questa iniziativa promossa dal Teatro del Cerchio sarà ad OFFERTA ed il ricavato verrà INTERAMENTE DEVOLUTO al Comune di Villa Sant’Angelo, uno dei centri più colpiti, nella persona del Suo Sindaco.

Vi chiediamo di essere presenti e lo chiediamo in nome di quell’amore e quel profondo affetto solidale, che tanto contraddistinguono il nostro Paese.

Info: 335 490376 – www.teatrodelcerchio.it

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 19th, 2009 at 7:07 am

Mu Parma, PSYCHEDELIC HOMEGROWN MUSHROOMS Electronic Festival

without comments

ETEREA post bong band – live concert
Nata da un errore di progetto, irrompe sul mercato una vettura ad alimentazione ibrida, ideale per sfondare gli spartitraffico tra i generi con melodie da ritiro patente. Tamburi in pelle, plettri in lega e tastiere a disco, grazie alle quattro teste motrici Eterea Postbong Band garantisce una forte tenuta su palco…continua
DJ SHOWNODESE Mind Funk + Doof Records, Exclusive for Netherlands
Dj Shawnodese is Gosse Beerda, who’s been a resident in Holland for most of his life, next to having lived in Germany and Venezuela. His DJ career started way back in the early 90’s (1992) and after kicking off with mainly acid-trance & techno, he seriously got infected by some traveling friends …continua
DJ CIXMU resident
COMA SECTOR Psichedelica / Industrial / Trance
Is a project born in November 2006 from the sound fusion between 2 Italian artists and friends, ANNXIA & VORTEk (PLASTIC CHOICE), during an illuminating holiday trip to Goa. The 2 artists have the same cultural background: cyberpunk, industrial music, psychedelia ….continua
LAB FREQUENCY Dub / Sperimentale / Elettronica
– SISMIC
ART DECO by FLUOROBOTANICS
The Fluorobotanics are artists Lukas Kavik and Martina Giecková engaged in fluorescent painting, psychedelic (mind intensifying) backdrops and decoration for parties. The style of the painting went through certain changes and now the diction is fi nishing to be integrated.
INGRESSO 5 € – Riservato ai soci – L’intero ricavato dell’evento in beneficenza alle popolazioni colpite dal terremoto in Abruzzo.

 Mu Parma, PSYCHEDELIC HOMEGROWN MUSHROOMS Electronic Festival

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Presentazione del libro su Mario Giacomelli, sabato 18 Aprile

without comments

Mario Giacomelli, la mia vita intera”

di
Simona Guerra
Ed. Bruno Mondadori

La presentazione avrà luogo sabato 18 Aprile 2009 alle ore 16,00 presso il “Caffè letterario di Parma” in V.le Fratti 20/b.

Parteciperanno:

Simona Guerra, autrice del volume.

Nata a Senigallia ed è laureata al DAMS di Bologna, dove ha studiato storia della fotografia con Italo Zannier. Dal 1998 si occupa di fotografia. Ha collaborato con diverse gallerie e fondazioni in Italia e in Spagna e dal 2001 con lo storico Archivio Fotografico Fratelli Alinari. Si occupa di conservazione e archiviazione di fondi fotografici alternando a queste attività, da qualche anno, anche quella critica. Vive e lavora tra Firenze, Bologna e Senigallia.

Cesare Colombo, fotografo.

Cesare Colombo è protagonista da più di trent’anni nella fotografia e nella comunicazione visiva. Ha affiancato al lavoro di fotografo una lunga esperienza nel settore della ricerca, dell’analisi critica e dell’ordinamento di immagini storiche. Ha diretto l’ordinamento della Fototeca 3M Italia (ex Ferrania) ed ha contribuito come consulente all’ordinamento ed alla valorizzazione degli Archivi Alinari, Touring Club Italiano ed ‘Archivio dello spazio’ della Provincia di Milano.

introdurrà:

Davide Grossi, fotografo.

Fotografo di Architettura e Paesaggio, con particolare predilezione per il territorio ed il relativo sviluppo. Presidente del circolo fotografico “Il Grandangolo” docente del Dipartimento Attività Culturali della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche. Scrive testi critici per la rivista fotografica Fotoit. Nel 2009 FIAF gli assegna l’onorificenza di Artista della Fotografia Italiana.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 17th, 2009 at 6:56 pm