Archive for the ‘Parma i musei del cibo’ tag

18 Marzo 2017 <<<>>> “Tre Prosciuttini e il Lupo”: lo spettacolo dei bambini

without comments

Sabato 18 marzo al Museo del Prosciutto è in programma l’evento Tre Prosciuttini e il Lupo”, iniziativa che vedrà l’esibizione in uno spettacolo dei bambini che interverranno all’attività didattica.

Dalle ore 15:30 alle ore 17:30 bambini e ragazzi dai 4 anni ai 12 anni potranno utilizzare costumi e pupazzi messi a disposizione per l’evento, per divertirsi a creare un piccolo show.

Un lupo aspirante cuoco si diletterà a inventare ricette e deliziosi manicaretti utilizzando come ingrediente principale il prosciutto. Il lupo, usando attrezzi da cucina come pentola, cucchiaio e forchetta, darà inizio allo spettacolo introducendo la storia e chiedendo ai bambini di aiutarlo.

La location dell’attività sarà il Museo del Prosciutto con sede a Langhirano, patria del Prosciutto di Parma, nella vasta struttura dell’ex Foro Boario.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 18th, 2017 at 1:15 am

Le nuove Vetrate figurate raccontate al Museo del Prosciutto

without comments

 

Parma i Musei del ciboLe nuove Vetrate figurate raccontate al Museo del Prosciutto

Sabato 3 settembre, ore 16.30, presso il Museo del Prosciutto a Langhirano è in programma la presentazione delle nuove decorazioni

Con ingresso e visita guidata gratuiti

Sabato 3 settembre a partire dalle 16.30, all’ex Foro Boario di via Bocchialini sede del Museo del Prosciutto e dei salumi di Langhirano , è in programma la presentazione delle nuove decorazioni delle Vetrate del Museo che sono state realizzate partendo da antiche incisioni d’epoca.

Ad inaugurare il pomeriggio, la consegna da parte dell’Associazione Melusine al Museo di un’antica formella votiva con l’effigie di Sant’Antonio Abate col maiale.

Successivamente Giancarlo Gonizzi, Coordinatore del circuito dei Musei del Cibo della provincia di Parma e Alessandra Mordacci, Conservatore del museo, daranno inizio alla passeggiata illustrativa per raccontare attraverso aneddoti e notizie uniche le origini, la storia e l’evoluzione del Prosciutto di Parma. L’evento, gratuito, è pensato per tutti: per i più curiosi ed appassionati di gastronomia, per i professionisti del settore e per chi semplicemente vuole approfondire la conoscenza di uno dei prodotti che hanno reso Parma ed il suo territorio famosi in tutto il mondo. Per l’occasione l’ingresso al Museo sarà gratuito dalle ore 16,30 alle 18,00.

L’iniziativa è ospitata all’interno della XIX edizione del Festival del Prosciutto di Parma che ogni anno celebra il “Suo” Prosciutto attirando nella celebrata Food Valley numerosi turisti e professionisti del settore che avranno la possibilità di conoscere e degustare una delle eccellenze gastronomiche del Made in Italy ed apprezzare inoltre le bellezze culturali *** e naturalistiche dei luoghi d’origine.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

settembre 3rd, 2016 at 6:35 am

I Direttori di ICOM International Council of Museums in visita ai Musei del Cibo

without comments

Museo del prosciutto_interno Museo_02I Direttori di ICOM International Council of Museums

in visita ai Musei del Cibo

L’organizzazione internazionale dei musei e dei professionisti museali
alla scoperta del circuito della Food Valley

In occasione del congresso internazionale triennale ICOM – International Council of Museums – che riunisce i Direttori dei Musei di tutto il mondo ed è previsto quest’anno a Milano dal 4 al 9 luglio prossimi, il giorno venerdì 8 luglio è in programma un tour dedicato alla conoscenza del circuito dei Musei del Cibo della provincia di Parma. L’organizzazione internazionale dei musei e dei professionisti museali che si impegna a preservare, ad assicurare la continuità e a comunicare il valore del patrimonio culturale e naturale mondiale, ha scelto di visitare proprio la Food Valley e, nello specifico, la rete museale che ne valorizza le bontà gastronomiche note a livello mondiale.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

luglio 5th, 2016 at 6:07 am

Inviato in _

Tagged with

A Pasqua, i Musei del Cibo nel piatto

without comments

Sala degustazione Museo del Vino (2)Dal 26 al 28 marzo apertura straordinaria per il circuito della provincia di Parma

Che sia con la famiglia o “con chi vuoi”, la Pasqua rimane una delle festività più appetitose dell’anno. Per conciliare svago, cultura e sapori autentici del territorio, i Musei del Cibo della provincia di Parma aprono al pubblico i loro spazi per l’intero weekend dal 26 al 28 marzo 2016, con orario normale la domenica di Pasqua e con orario continuato dalle 10,00 alle 18,00 il Lunedì dell’Angelo.

Parmigiano Reggiano, Pasta, Pomodoro, Vino, Salame e Prosciutto sono solo alcuni degli ingredienti tradizionali della cucina italiana che rappresentano un vero sinonimo della città di Parma – insignita del titolo di “Citta creativa della Gastronomia UNESCO – e del made in Italy.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 26th, 2016 at 6:37 am

Giochi tra scienza e fantasia ai Musei del Cibo

without comments

Eventi ai Musei del Cibo (1)Il weekend del 19 e 20 marzo due eventi per bimbi e genitori

C’era una volta un re…”. Inizia così la fiaba di Italo Calvino che mette al centro il sale, ingrediente che a piccole o grandi dosi è sempre presente sulle nostre tavole. Sabato 19 marzo dalle ore 15,30 al Museo del Prosciutto di Langhirano (PR) torna in scena Bene come il sale!, uno spettacolo-laboratorio coinvolgente e divertente, a cura di GOOGOL. Dunque un libro, una fiaba che parla di un re e di sale, un teatrino d’ombre. Ed ecco tanti spunti da cui partire per giocare tra scienza e fantasia: si va dalla scoperta delle ombre a veri esperimenti scientifici dove il comune sale da cucina diventa un ingrediente fondamentale per riflettere su alcuni fenomeni importanti nella vita di ogni giorno.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 19th, 2016 at 6:50 am

Piccoli norcini crescono ai Musei del Cibo

without comments

Salame di FelinoIl 12 e il 13 marzo, due eventi per le famiglie.
Ospite d’eccezione Graziella Cadore

Ascoltare fiabe di pomodori e imparare a fare il salame: con due eventi in calendario ai Musei del Cibo della provincia di Parma, i bimbi saranno i veri protagonisti di storie di alimenti e viaggi.

Con “Gioca la fiaba: storia di patate e pomodori”, Graziella Cadore – per anni animatrice di Dodò dell’Albero Azzurro, la storica trasmissione della RAI – porterà sabato 12 marzo, dalle 15,30 alle 17,30, al Museo del Pomodoro della Corte di Giarola (Collecchio) un’animazione-spettacolo dedicata ai ragazzi dai 4 ai 12 anni. Tra gli oggetti in esposizione – autentiche testimonianze di persone, di macchine, di modi di vivere e di lavorare – prenderanno vita personaggi e storie sul cibo, seguendo i colori e i sapori degli alimenti attraverso tutti i continenti. Una favola leggera e divertente sulla scoperta e l’arrivo nel Parmense di pomodori e patate.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 12th, 2016 at 6:40 am

I Musei del Cibo anticipano la primavera

without comments

Cantina dei Musei del Cibo_defIl 1° marzo riapre la stagione di visite, eventi e laboratori del circuito della provincia di Parma

Con la consueta riapertura del 1° marzo, il circuito dei Musei del Cibo della provincia di Parma dà il via ad una stagione 2016 colma di eventi, degustazioni e laboratori didattici. Un anticipo di primavera per coloro che desiderano approfittare del clima mite per organizzare le prime gite fuori porta e fare tappa nei templi della buona tavola di Parma, da poco insignita del titolo di “Città creativa della gastronomia UNESCO”. I Musei dedicati a Parmigiano Reggiano, Pomodoro, Pasta, Vino, Salame e Prosciutto sono infatti i protagonisti indiscussi degli itinerari culturali e golosi del territorio parmense, tra rocche, castelli, pievi e teatri. Non solo sedi di notevole valore storico-architettonico, ma luoghi che testimoniano il legame indissolubile tra i prodotti e gli edifici che ne ospitano i musei e l’identità locale.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 1st, 2016 at 6:20 am

Ponte dell’Immacolata 2015 ai Musei del Cibo: apertura straordinaria

without comments

 

Dal 5 all’8 dicembre gran finale di stagione per il circuito della provincia di Parma

Museo del Parmigiano ReggianoPer chi resta in città e per chi decide di trascorrere il lungo weekend dell’Immacolata – dal 5 all’8 dicembre 2015 – tra Parma e dintorni, i Musei del Cibo hanno riservato quattro giorni di apertura straordinaria. Un gran finale per una stagione 2015 costellata di eventi, visite guidate, laboratori e un numero di visitatori che ha superato le 20.000 presenze in nove mesi.

Unicum sia a livello nazionale che internazionale, il circuito espositivo ha accolto una miriade di iniziative formulate ad hoc e proposte a famiglie e scuole. Tra le altre, il ciclo Food LAB Valley in collaborazione con il Master COMET dell’Università di Parma e le attività didattiche inserite nel progetto “Crescere in Armonia, Educare al Benessere” in collaborazione con il Comune di Parma.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 5th, 2015 at 1:22 am

“Al Museo c’è più Gusto!” fa tappa al Museo del Vino

without comments

 

Musei del Cibo_Museo del VinoDomenica 22 novembre il secondo incontro ai Musei del Cibo, per il progetto

Crescere in Armonia, Educare al Benessere” in collaborazione con il Comune di Parma

Come funziona il senso del gusto? Un’opportunità per scoprire come si attivano le percezioni legate ai sapori del cibo, sarà l’evento “Al Museo c’è più Gusto!” in programma domenica 22 novembre dalle ore 15,30 alle 17,30 al Museo del Vino di Sala Baganza (PR). Con esperimenti e attività divertenti, da vivere in prima persona, bambini e genitori impareranno a destreggiarsi tra gusti fondamentali, papille gustative, sapori e aromi, supergustatori e combinazioni impensabili. L’appuntamento rientra nel progetto del Comune di Parma “Crescere in Armonia, Educare al Benessere”, del quale i Musei del Cibo condividono le finalità considerandolo particolarmente in linea con le proprie attività educative.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 22nd, 2015 at 1:20 am

Per San Martino, i Musei del Cibo diventano “ecomusei”

without comments

 

Musei del Cibo - Attività per bambiniDal 9 al 14 novembre, laboratori ed attività scientifiche rivolti alle scuole del Parmense.

Per scoprire i segreti del ciclo delle stagioni

Una festa che viene dal passato, particolarmente sentita nelle campagne e oggi quasi dimenticata. Per non perdere la memoria della tradizione, dal 9 al 14 novembre 2015, i Musei del Cibo della provincia di Parma celebrano la ricorrenza di San Martino (11 novembre) con un’intera settimana di eventi dedicati alle scuole del Parmense. Con l’iniziativa “San Martino ai Musei del Cibo” rivolta alle classi delle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado dei Comuni delle sedi museali (Soragna, Collecchio, Sala Baganza, Felino e Langhirano), le location espositive del circuito diventeranno dunque “ecomusei”, ovvero realtà nelle quali la comunità del territorio si riconosce e si rispecchia.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 9th, 2015 at 1:16 am

Malvasia LAB: la cultura del vino a piccoli sorsi

without comments

 

Musei del Cibo_Museo del VinoDomenica 25 ottobre il laboratorio polisensoriale alla Cantina dei Musei del Cibo

Tra i sotterranei e la ghiacciaia farnesiana della Rocca di Sala Baganza (PR), all’interno della location espositiva del Museo del Vino, si terrà domenica 25 ottobre dalle ore 16,00 alle 18,00 il laboratorio polisensoriale Malvasia LAB, un evento proposto dall’Associazione “L’Osservatorio Gastronomico” con il patrocinio del Master COMET – Cultura, Organizzazione e Marketing dell’Enogastronomia Territoriale dell’Università di Parma in collaborazione con i Musei del Cibo.

La visita alle sale della Cantina dei Musei del Cibo – condotta da Alice Rossi, Guida turistica di Explora Emilia Travel and Taste e Docente del Master COMET dell’Università degli Studi di Parma – sarà solo il preludio al workshop che prevede la degustazione di calici di rare malvasie italiane e straniere, alcune delle quali difficilmente reperibili. Bouquet, decantazione e affinamento sono alcune delle “parole del vino” che i visitatori impareranno a conoscere durante il percorso che coinvolgerà i sensi a tutto tondo, tra aromi, bollicine e sfumature di colore.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

ottobre 25th, 2015 at 6:35 am

Il vino di Garibaldi, alla ricerca di un mito tra Parma e Caprera

without comments

Cantina Musei del CiboDomenica 17 maggio, in occasione del “Festival della Malvasia”, verrà presentato il libro che racconta i curiosi legami fra Garibaldi e il vino parmense

Il “Festival della Malvasia” diventa occasione per parlare delle origini del vino delle colline di Parma attraverso la presentazione del libro “Il vino di Garibaldi, alla ricerca di un mito tra Parma e Caprera”.

Siamo nel 1861 quando Giuseppe Garibaldi si innamorò così perdutamente del colore bianco-ambrato della Malvasia che decise di trapiantare alcuni virgulti dalle vigne di Maiatico nella sua sassosa Caprera.

Le colline di Parma non fecero innamorare solo l’Eroe dei due mondi ma anche alcune famiglie francesi che, nella seconda metà dell’Ottocento, decisero di “adottare” i colli di Parma impiantando vigneti specializzati e permettendo così al territorio parmense di rinvigorire una tradizione vinicola risalente all’epoca romana. Lo stesso territorio dove il famoso archeologo Luigi Pigorini, scavando le “Terramare” dell’Emilia, scoprì le origini del nostro modo “moderno” di bere il vino.  Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 17th, 2015 at 12:05 pm

l’Info Point dei Musei del Cibo: un luogo che presenta e rappresenta i musei e i prodotti del territorio

without comments

Info PointIl 30 aprile, presso la sede del Parma Point, è stato aperto uno spazio interamente dedicato ai Musei del Cibo della provincia di Parma

I Musei del Cibo della provincia di Parma costituiscono un unicum a livello nazionale: un circuito museale di sei differenti strutture disposte lungo la “Via del Gusto” che unisce l’Appennino al Po e che presenta la storia, la tecnologia di trasformazione e la cultura millenaria racchiusa nei nostri prodotti d’eccellenza: il Parmigiano Reggiano a Soragna, Pasta e Pomodoro alla Corte di Giarola, il vino nelle cantine della Rocca Sanvitale a Sala Baganza, il salame al Castello di Felino e il Prosciutto a Langhirano.

Mancava, tuttavia, un luogo a Parma, dove i turisti in visita alla città potessero “incontrare” questa realtà disseminata sul territorio, apprezzarne le suggestioni, la bellezza ed il valore.

E’ nata così l’esigenza di creare in città, anche al servizio di quei visitatori che hanno poco tempo a disposizione, uno spazio di rappresentazione dell’intero circuito.

Così lo scorso 30 aprile, presso la sede del Parma Point in via Garibaldi, è stata aperta una sala completamente dedicata ai Musei del Cibo della provincia di Parma.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 5th, 2015 at 8:02 pm

Un Cibo da Museo!

without comments

Cantina dei Musei del Cibo_defVisita guidata e laboratori interattivi per bambini, ragazzi e famiglie ai Musei del Cibo

Questo fine settimana “Un Cibo da Museo” alla Cantina dei Musei del Cibo

Sabato 18 e domenica 19 al Museo del Vino di Sala Baganza si terrà l’iniziativa “Un Cibo da Museo!”.

Un pomeriggio unico e divertente dedicato ai bambini, ai ragazzi e ai loro genitori o accompagnatori. A seguire visita guidata per conoscere la storia di un prodotto che tutti i giorni vediamo sulle nostre tavole. Al termine della visita un laboratorio interattivo che riprenderà alcuni temi ed aspetti del prodotto del museo, con attività svolte in prima persona dai bambini e dai ragazzi, basate su un approccio ludico ma scientificamente rigoroso.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 18th, 2015 at 1:20 am

SAVE THE DATE 17 maggio 2014 – INAUGURAZIONE della Cantina dei Musei del Cibo

without comments

SAVE THE DATE 17 maggio 2014 - INAUGURAZIONE della Cantina dei Musei del Cibo

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 17th, 2014 at 1:20 am

SAVE THE DATE 10 maggio 2014 – INAUGURAZIONE del MUSEO della PASTA – Musei del Cibo

without comments

SAVE THE DATE 10 maggio 2014 - INAUGURAZIONE del MUSEO della PASTA - Musei del Cibo

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

maggio 10th, 2014 at 1:25 am

La nuova stagione dei Musei del Cibo della Provincia di Parma è ormai alle porte.

without comments

Parma i Musei del ciboUn anno ricco di iniziative per adulti e bambini all’insegna del legame con il territorio.

 I “Musei del Cibo della Provincia di Parma” riaprono dal I Marzo per accogliere visitatori e scuole e far scoprire la storia delle eccellenze della Food Valley: Parmigiano Reggiano, Pomodoro, Salame e Prosciutto.

Parmigiano Reggiano, Pomodoro, Salame e Prosciutto, non sono solo alcuni degli ingredienti tradizionali della cucina italiana; nel territorio di Parma questi quattro prodotti significano territorialità, tipicità e gusto. Il circuito museale “I Musei del Cibo della Provincia di Parma”, celebra dal 2003 le eccellenze gastronomiche del territorio con quattro musei dedicati.

Dopo la pausa invernale i Musei del Cibo riaprono ai visitatori, a Marzo, e oltre agli orari consueti propongono anche un calendario ricco di eventi che coprono tutto il periodo di attività, fino a Dicembre, con giornate di apertura speciali e laboratori didattici per bambini per “apprendere divertendosi”, permettendo ai piccoli ospiti di entrare in contatto con realtà a loro poco conosciute e informazioni difficilmente reperibili in altro modo.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

febbraio 25th, 2014 at 8:04 pm

Ponte del 25 aprile e 1° maggio i Musei del Cibo sono aperti

without comments

Parma i Musei del ciboIn occasione della Festa nazionale della Liberazione che ricorre giovedì 25 aprile i quattro Musei del Cibo della provincia di Parma rimarranno aperti anche venerdì 26 e sabato 27 fino a domenica 28.

 Durante i giorni di ponte l’orario sarà il consueto: Museo del Parmigiano (Soragna) 10-13 e 15-18; Museo del Pomodoro (Corte di Giarola – Collecchio) 10-18; Museo del Salame di Felino (Felino)10-13 e 15-18; Museo del Prosciutto (Langhirano) 10-18. Il primo maggio l’orario sarà continuato dalle 10 alle 18 in tutti i musei.

 I Musei del Cibo della provincia di Parma sono un circuito dedicato ai prodotti tipici del territorio parmense, un progetto di qualità per la conservazione e la promozione di quelle tradizioni enogastronomiche che sono ormai patrimonio nazionale.

 In occasione del Bicentenario verdiano, una gita fuori porta in visita ai Musei del Cibo può trasformarsi in un vero e proprio tour alla riscoperta dei luoghi che videro Giuseppe Verdi bambino, poi adolescente innamorato della musica e quindi uomo e compositore maturo, scoprendone così i legami non lievi con la sua intensa attività musicale. Sicuramente, oltre alle vicende amare o liete che la vita volle riservargli, questi luoghi e le testimonianze artistiche che ancora vi si conservano, retaggio di un nobile passato, incisero profondamente sulla formazione del musicista, protagonista artistico e morale del proprio tempo, genio universale nella storia della musica. Non lontano dal Museo del Parmigiano, ad esempio, si trova la casa natale del Maestro, a Roncole di BussetoSituata sulla strada provinciale per Busseto ad un crocevia al centro del villaggio.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 25th, 2013 at 7:36 am

I Musei del Cibo tornano a Minimondi

without comments

Laboratori didattici - Giarola - Foto Riccardo Nencini 2013Sabato 13 aprile Palazzo del Governatore si trasformerà in un vero e proprio laboratorio per bambini

In occasione del Festival di letteratura e illustrazione per ragazzi, che si terrà a Palazzo del Governatore dal 13 al 28 aprile, i Musei del Cibo e Googol, l’Associazione per la divulgazione scientifica che da anni collabora con i Musei presenteranno “Storie da mangiare”: un laboratorio scientifico curato da Roberta Mazzoni, in cui si trattano temi legati agli alimenti e all’alimentazione, utilizzando una metodologia fortemente interattiva, e che prende spunto dalla lettura di un racconto, che tratta anch’esso di cibo.

D’altronde scienza e fantasia non sono in contrasto, ma anzi si aiutano: “Le fiabe servono alla matematica, come la matematica serve alle fiabe. Servono alla poesia, alla musica, all’utopia, all’impegno politico: insomma, all’uomo intero e non solo al fantasticatore ” (G.Rodari). Un bravo scienziato deve essere anche un inventore di nuove teorie, di nuove prove e deve avere abbastanza immaginazione per ipotizzare nuove soluzioni a un problema.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 13th, 2013 at 1:30 am

Week end di Pasqua

without comments

Mappa Museo del ciboTutti i Musei del Cibo saranno aperti, il giorno 1 aprile, Lunedì di Pasqua con orario continuato dalle 10 alle 18.

Primo appuntamento straordinario annuale che si conferma a calendario dei Musei del Cibo e ad orario continuato.

Sabato 30 e domenica 31 marzo – domenica di Pasqua – i Musei saranno, come di consueto, aperti dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 15.00 – 18.00.

Parmigiano Reggiano, Pomodoro, Salame e Prosciutto, non sono solo alcuni degli ingredienti tradizionali della cucina italiana; nel territorio di Parma questi quattro prodotti significano territorialità, tipicità e gusto. Il circuito museale “I Musei del Cibo della Provincia di Parma”, celebra dal 2003 le eccellenze gastronomiche del territorio con quattro musei dedicati.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 1st, 2013 at 9:20 am

Giornata mondiale dell’Alimentazione ai Musei del Cibo – Domenica 14 ottobre

without comments

I Musei del Cibo della provincia di Parma aderiscono alla Giornata mondiale dell’Alimentazione. Programmi e aperture straordinarie domenica 14 ottobre

Ingresso gratuito dalle 10 alle 18

I Musei del Cibo della provincia di Parma, un circuito dedicato ai prodotti tipici del territorio, progetto di qualità per la conservazione e la promozione di quelle tradizioni enogastronomiche che sono ormai patrimonio nazionale, festeggiano la ‘Giornata mondiale dell’alimentazione’, il prossimo 14 ottobre, con un programma speciale e dare un contributo alla riflessione sul cibo e il suo consumo. Un programma appositamente ideato per dialogare sia con i più piccoli che con gli adulti.

Tutti i musei saranno aperti dalle 10 alle 18 e l’ingresso sarà gratuito, così come gli eventi in programma. Il programma:

MUSEO DEL PARMIGIANO – SORAGNA

Dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 – Ingresso libero

 Mostra fotografica “Un passato da non dimenticare”. – Gli attrezzi contadini del Podere Argentina negli scatti poetici di Riccardo Nencini. In collaborazione con il Museo della Civiltà Contadina di Mauro Parizzi.

Alle 16, “Il Parmigiano Reggiano in cucina dal Rinascimento ad oggi”. Un affascinante excursus storico di Mario Zannoni sulla fama gastronomica del Parmigiano Reggiano, formaggio dei re e re dei formaggi. A seguire “Una merenda appetitosa”. Gli chef insegnano ai bambini a preparare merende saporite e gustose con prodotti tipici di qualità. In collaborazione con Alma, la Scuola internazionale di cucina.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

ottobre 14th, 2012 at 1:20 am

25 aprile e 1° maggio, i Musei del Cibo sono aperti

without comments

In occasione della Festa nazionale della Liberazione e della Festa nazionale dei Lavoratori che ricorrono il prossimo mercoledì 25 aprile e martedì 1° maggio i quattro Musei del Cibo della provincia di Parma rimarranno aperti.

Il 25 aprile l’orario sarà il consueto: Museo del Parmigiano (Soragna) 10-13 e 15-18; Museo del Pomodoro (Corte di Giarola – Collecchio) 10-18; Museo del Salame di Felino (Felino)10-13 e 15-18; Museo del Prosciutto (Langhirano) 10-18. Il primo maggio l’orario sarà continuato dalle 10 alle 18.

 I Musei del Cibo della provincia di Parma sono un circuito dedicato ai prodotti tipici del territorio parmense, un progetto di qualità per la conservazione e la promozione di quelle tradizioni enogastronomiche che sono ormai patrimonio nazionale.

 Per informazioni e prenotazioni: www.museidelcibo.it oppure contattare l’associazione “I Musei del Cibo della provincia di Parma” al numero 0521/931800.

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

aprile 25th, 2012 at 9:50 am

3 marzo 2012: riaprono i Musei del Cibo della Provincia di Parma

without comments

Il Museo del Prosciutto sarà visitabile dal 10 marzo per il protrarsi di lavori di adeguamento antisismico

Riaprono il 3 marzo, dopo la pausa invernale, i Musei del Cibo, con un programma denso di eventi, anche dedicati ai più piccoli, con laboratori scientifici appositamente studiati per i ragazzi e laboratori ambientali per scoprire in modo divertente storia tradizioni e curiosità legate ai cibi del nostro territorio, realizzati in collaborazione con l’associazione Googol ed Esperta (il calendario completo e aggiornato è su www.museidelcibo.it).

Unica eccezione il Museo del Prosciutto e dei Salumi di Langhirano, per il quale si sono protratti i lavori di adeguamento antisismico, che riaprirà la settimana successiva, sabato 10 marzo.

I Musei del Cibo della Provincia di Parma che nel 2011 hanno ottenuto dalla Regione Emilia-Romagna, il titolo di Musei di Qualità, sono un circuito dedicato ai prodotti tipici del territorio parmense, un progetto di qualità per la conservazione e la promozione di quelle tradizioni enogastronomiche che sono ormai patrimonio nazionale. Ne fanno parte: il Museo del Parmigiano–Reggiano a Soragna, il Museo del Prosciutto e dei Salumi di Parma, a Langhirano, il Museo del Salame a Felino, il Museo del Pomodoro alla Corte di Giarola di Collecchio.

 Nel 2011 sono stati superati i 16mila visitatori (esattamente 16.495), 6.453 al Museo del Parmigiano-Reggiano di Soragna, 2.668 al Museo del Salame di Felino, 5.943 al Museo del Prosciutto di Langhirano e poi 1.431 al Museo del Pomodoro (Corte di Giarola – Collecchio), che, essendo stato aperto recentemente, deve ancora entrare nei circuiti turistici. Ma dall’apertura del primo Museo, quello del Parmigiano Reggiano, nel 2004 alla chiusura dello scorso dicembre sono state 105.585 le persone che hanno visitato il circuito.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

marzo 3rd, 2012 at 1:15 am

San Martino per i bambini al Museo del Parmigiano

without comments

Laboratori didattico-scientifici a cura dell’Associazione Googol
il 13 novembre alle 15 e alle 16.30

Tutti i perché dell’autunno spiegati scientificamente: un modo divertente e coinvolgente per riflettere, insieme ai bambini e bambine della scuola primaria, sull’arrivo della stagione fredda. Molte sono le domande da cui partire, anche da esempi tratti dalla vita di ogni giorno, i bambini saranno condotti a porsi domande e soprattutto a cercare risposte, seguendo un metodo rigorosamente scientifico.

Quando arriva l’autunno? Perché d’inverno c’è più freddo? Perché per fare il Parmigiano il latte non deve essere né freddo freddo né caldo caldo? Come faccio a scaldarmi una bella tazza di the senza fuoco? Il caldo è sempre caldo e il freddo è sempre freddo? Queste ed altre risposte domenica 13 novembre al Museo del Parmigiano Reggiano di Soragna, alle 15.30 e alle 16, grazie alla collaborazione dell’Associazione di divulgazione scientifica Googol.

Lo spunto è dunque San Martino (11 novembre) che un tempo era una festa a tutti gli effetti perché segnava la fine di un anno di lavoro. Coincideva con la scadenza dei contratti agrari e il pagamento degli affitti e molti contadini in quel giorno traslocavano, cambiando residenza e terre (da cui, appunto, l’espressione “fare San Martino”).

I laboratori, giunti al terzo anno, saranno un percorso, tra esperimenti, giochi e attività scientifiche, sono a ingresso gratuito, per bambini e bambine della scuola primaria (6-10 anni). Per ragioni di spazio, è necessaria la prenotazione inviando una mail a museidelcibo@googol.it o telefonando al numero 347. 1940200. L’ingresso sarà gratuito per i bambini e per un adulto accompagnatore.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 13th, 2011 at 6:05 pm

Domenica 6 novembre torna alla scoperta di ‘Soragna paese d’arte’

without comments

Le guide della cooperativa “Itinera Emilia” offrono gratuitamente il loro servizio in un percorso che va dalla Rocca Meli-Lupi al Museo del Parmigiano Reggiano.
Si paga solo il biglietto d’ingresso

Torna ‘Soragna paese d’arte’, iniziativa nata grazie alla collaborazione tra la cooperativa ‘Itinera Emilia’ e il Museo del Parmigiano Reggiano, che offre l’opportunità di visitare due luoghi storici con l’accompagnamento gratuito delle guide turistiche autorizzate.

L’iniziativa proseguirà dunque domenica 6 novembre, alle 15.30, con la visita alla splendida Rocca Meli Lupi edificata nel 1385 e poi più volte trasformata con consistenti rifacimenti nel 1500 e soprattutto nel 1600 quando divenne la sfarzosa residenza principesca, aspetto che ancora oggi conserva. Le guide di ‘Itinera Emilia’ mostreranno ai visitatori l’edificio con i suoi ricchi affreschi. L’appuntamento è alle 15.20 davanti all’ingresso della Rocca Meli Lupi.

Alle 16.45, si svolgerà la visita al Museo del Parmigiano Reggiano situato nello storico Casello ottocentesco che sorge all’ombra della Rocca Meli-Lupi a Soragna. Nel caseificio di forma circolare con colonnato, si trovano esposti gli strumenti e gli attrezzi impiegati nella lavorazione del Re dei Formaggi. Le guide illustreranno gli oltre 120 oggetti, le immagini, disegni e foto che raccontano la produzione del formaggio, l’evoluzione delle tecniche di trasformazione del latte, le fasi della stagionatura e della commercializzazione. Seguirà poi la visita al Museo della Civiltà contadina di Mauro Parizzi con numerosi oggetti dedicati ai cicli alimentari del grano e del maiale. Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 6th, 2011 at 1:15 am