Archive for dicembre, 2009

Capodanno nel Castello di Tremalaterra

without comments

Spettacolo al Castello dei Burattini di Via Melloni a Parma giovedì

31 dicembre 2009 alle 10.30 e alle 15.00 con la compagnia L’Aprisogni

Un mondo magico si apre davanti agli occhi dei piccoli spettatori, giovedì 31 dicembre 2009 al Castello dei Burattini alle ore 10.30 e alle ore 15.00. Per accompagnare l’attesa del Capodanno, la compagnia Laprisogni di Paolo Saldari e Cristina Cason mette in scena Il castello di Tremalaterra, spettacolo di burattini indicato per un pubblico dai 5 anni in su. Ci si trova catapultati nel romantico reame di Rosina e Alphonso De Maria Gonzales y Gonzales che stanno preparando il loro sontuoso matrimonio… quando un mago cattivo, mosso da potenze malefiche e infernali, rapisce la bella sposina! Stregonerie, intrugli, pugnali e richieste di riscatto si succedono, mentre il fidanzato cerca di salvare la sua Rosina. L’amore e la magia riempiono la piccola ribalta di sogni e colpi di scena, per emozioni capaci di toccare il cuore anche dei grandi. Data la capienza limitata della sala si consiglia di presentarsi alla reception del museo almeno 20 minuti prima dell’inizio degli spettacoli. L’ingresso è gratuito.

Per informazioni: Castello dei Burattini via Melloni, 3  Parma  Tel. 0521. 031631 oppure Iat di Parma tel. 0521.218889

E-mail: castellodeiburattini@comune.parma.it Sito web: www.castellodeiburattini.it

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 31st, 2009 at 2:00 am

Storia e Memoria, anniversari di oggi

without comments

ANNIVERSARI DI OGGI”

Foglio periodico di TWIMC (www.nesti.org) Parma – Anno V – N. 507 – Edizione del 31.12.09

31 DICEMBRE

* Selezione di anniversari, ricorrenze, eventi e personaggi legati alla giornata *

Santi del giorno:

Santa Caterina Labouré, San Silvestro Papa (1), Santa Donata e compagne, San Giovanni Francesco Regis, San Mario di Losanna, Santa Melania la Giovane penitente (2), Santa Paolina martire, Santa Colomba di Sens Vergine e martire, Beato Alano di Solminihac Vescovo.

Eventi:

192: Pertinace diviene Imperatore Romano. 406: Vandali, Alani e Suebi attraversano il Reno, dando inizio all’invasione della Gallia. 1600: Nasce la Compagnia Britannica delle Indie Orientali. 1687:I primi Ugonotti salpano dalla Francia verso il capo di Buona Speranza. 1879: Thomas Edison dimostra al pubblico per la prima volta la lampada ad incandescenza (3). 1946: Il Presidente statunitense Harry Truman proclama ufficialmente la fine delle ostilità della seconda guerra mondiale (per quanto riguarda gli USA). 1955: La General Motors diventa la prima compagnia statunitense a fatturare oltre un miliardo di dollari in un anno. 1990: Il russo Garry Kasparov conserva il titolo di campione del mondo degli scacchi, battendo il compatriota Anatoly Karpov. 1991: L’Unione Sovietica si dissolve ufficialmente. 2002: In Cina viene inaugurato il primo tratto ferroviario (30km) servito da un treno a levitazione magnetica. Velocità massima raggiunta: 430km/h.

Nati:

1808: Paolo Emilio Imbriani, politico, umanista († 1877)

1842: Giovanni Boldini, pittore italiano († 1931)

1855: Giovanni Pascoli, poeta († 1912)

1869: Henri Matisse, pittore († 1954)

1908: Simon Wiesenthal, sopravvissuto ai nazisti

Morti:

192: Commodo, Imperatore Romano (n. 161)

1877: Gustave Courbet, pittore francese (n. 1819)

1948: Malcolm Campbell, pilota da corsa (n. 1885)

1969: George Lewis, jazzista (n. 1900)

1980: Marshall McLuhan, massmediologo (n. 1911)

(1) San Silvestro I, Papa

(Papa dal: 31 Gennaio 314 al 31 Dicembre 335)

Silvestro è il primo Papa di una Chiesa non più minacciata dalle terribili persecuzioni dei primi secoli. Nell’anno 313, infatti, gli imperatori Costantino e Licinio hanno dato piena libertà di culto ai cristiani, essendo papa l’africano Milziade, che è morto l’anno dopo. Gli succede il prete romano Silvestro. A lui Costantino dona come residenza il palazzo del Laterano, affiancato più tardi dalla basilica di San Giovanni, e costruisce la prima basilica di San Pietro. Il lungo pontificato di Silvestro (21 anni) è però lacerato dalle controversie disciplinari e teologiche, e l’autorità della Chiesa di Roma su tutte le altre Chiese, diffuse ormai intorno all’intero Mediterraneo, non è ancora affermata. Costantino, poi, interviene nelle controversie religiose (o i vescovi e i fedeli lo fanno intervenire) non tanto per “abbassare” Silvestro, ma piuttosto per dare tranquillità all’Impero. Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 31st, 2009 at 1:00 am

Medici senza Frontiere, Gaza, a un anno dalla guerra la situazione umanitaria rimane disastrosa

without comments

Roma 29 dicembre 2009 – Il 27 dicembre 2008 l’esercito israeliano lanciava l’operazione “Piombo fuso” nella Striscia di Gaza. L’offensiva era iniziata con bombardamenti aerei ad alta intensità ai quali era seguita, il 3 gennaio 2009, un’invasione terrestre . La guerra finì 22 giorni dopo, il 18 gennaio, con pesanti conseguenze: circa 1.300 palestinesi furono uccisi, di questi, ben 900 erano civili, tra cui 300 bambini. I feriti sono stati all’incirca 5.300.
Anche se il livello dell’ assistenza sanitaria a Gaza si è notevolmente abbassato dopo le violenze di un anno fa, la situazione era estremamente critica anche prima che questo episodio di violenza estrema colpisse la Striscia. Dal punto di vista di MSF, la situazione a Gaza continua a peggiorare a più di un anno di distanza, anche per una serie di concause politiche ed economiche, su tutte:

–        Gli anni del conflitto israelo-palestinese e i livelli di violenza raggiunti durante l’operazione “Piombo fuso”.

–        L’embargo economico, che è stato rafforzato a partire dal gennaio 2008, in particolare per quanto riguarda l’elettricità e il carburante. Il blocco impedisce qualsiasi ricostruzione post-bellica.

–         La conflittualità all’interno della galassia palestinese, in particolare nell’estate del 2007, con conseguenze sugli ospedali e sul personale medico costretto in quel periodo allo sciopero. In quella fase si assistette allo svilimento del lavoro degli operatori umanitari con conseguenze sulle cure mediche.

Tutti questi fattori, che hanno contribuito al peggioramento della situazione, continuano ad avere un impatto, sia diretto che indiretto, ancora oggi.

La qualità dei servizi sanitari continua a diminuire

La capacità di risposta del sistema sanitario è stata notevolmente ridotta. La maggior parte delle attrezzature mediche è inaffidabile. L’embargo non consente di ottenere alcuni pezzi di ricambio. Allo stesso modo, le unità mediche si trovano a fronteggiare la carenza di medicinali.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 30th, 2009 at 2:00 am

L’ambasciator d’Austria sulle note di Verdi

without comments

Martedì 29 dicembre 2009 Christian B.M. Berlakovits ha elogiato il Museo Nazionale Giuseppe Verdi, che ha sede nella cinquecentesca Villa Pallavicino a Busseto

Si impreziosisce il libro degli ospiti del Museo Nazionale Giuseppe Verdi (www.museogiuseppeverdi.it) con la firma dell’ambasciatore d’Austria Christian B.M. Berlakovits che martedì 29 dicembre 2009, durante la sua due giorni bussetana alla scoperta dei luoghi verdini, non ha voluto perdere la visita guidata speciale organizzata in suo onore nella cinquecentesca Villa dei Marchesi Pallavicino, sede del museo dedicato al “Cigno di Busseto”, inaugurato da pochi mesi.

Un incontro, quello tra l’Austria e Busseto, da sempre sancito dalla musica di due grandi maestri, Verdi e Mozart, che si intrecciano artisticamente in un pentagramma che valica la storia in nome di una passione incancellabile, suggellato da un gemellaggio ormai trentennale tra le due cittadine di Busseto e Salisburgo, che hanno dato i natali ai due giganti della musica mondiale.

Una visita guidata speciale, visto che come ciceroni l’ambasciatore ha avuto il Cav. Mariano Volani, presidente del Museo, il direttore Mario Marini e Corrado Mingardi, responsabile della biblioteca della Fondazione Cariparma di Busseto ed autorevole studioso verdiano. Entusiasta, come uno spettatore alla prima, l’ambasciatore ha percorso le 21 sale della villa trasformate in palcoscenici che ripercorrono le 27 opere del Grande Compositore.

A lasciare con il fiato sospeso l’ambasciatore d’Austria sono stati soprattutto l’allestimento del regista e scenografo Maestro Pier Luigi Pizzi, le musiche di Verdi e le luci teatrali che caratterizzano l’intero cammino espositivo.  Inoltre grande interesse verso i quadri di Francesco Hayez, massimo esponente del romanticismo storico che con le sue tele narra gli anni della Milano in cui si mosse Giuseppe Verdi, seguiti dai ritratti inconfondibili di Giovanni Boldini e dai preziosi leggii che conservano i testi scritti dal critico d’arte Philippe Daverio che conducono in una precisa visione storica dell’epoca, dei fatti e dei personaggi che hanno influenzato il maestro nella creazione delle proprie opere.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 29th, 2009 at 8:30 pm

Giu’ le mani dai Bambini : UN FUMETTO SUL RITALIN®? UNA STORIA TOCCANTE…

without comments

UN FUMETTO SUL RITALIN®? UNA STORIA TOCCANTE…

Rilanciamo questa bellissima breve storia a fumetti su un bambino sottoposto alla violenza di una cura a base di Ritalin®, il potente psicofarmaco utilizzato anche in Italia per ‘domare’ i bambini irrequieti.

Leggete queste tavole, non vi pentirete dei 10 minuti spesi a riflettere su questo nuovo genere di abusi sull’infanzia…

http://www.giulemanidaibambini.org/vignetteritalino.php

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 28th, 2009 at 9:05 pm

Concerto di Natale della coralità di montagna

without comments

Domenica 27 dicembre alle ore 8,50 verrà trasmesso su RAI 3 il

“Concerto di Natale della coralità di montagna”

Si alterneranno nella sede del Parlamento 11 cori provenienti da tutta Italia.

Parma è rappresentata dal CORO FEMMINILE DOLCI ARMONIE diretto dal maestro Beppe Boldi.

http://www.raitre.rai.it/dl/RaiTre/home_r3.html

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 27th, 2009 at 12:15 pm

Una nuova centrale idroelettrica sul Ceno?

without comments

Una nuova centrale idroelettrica sul Ceno?

http://burer.regione.emilia-romagna.it/BUR/servlet/AdapterHTTP?PAGE=TELEMATICO_INDEX_PAGE&ANNO=2009&NUM_BOLL=214&PROG_DOCUMENTO=106

Articolo di giornale (pdf) Modulo raccolta firme Centrale Illica (pdf) Volantino Centrale Illica (pdf)

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 26th, 2009 at 11:50 am

Storia e Memoria, anniversari di oggi 26 dicembre Santo Stefano, protomartire (Primo martire)

without comments

ANNIVERSARI DI OGGI”

Foglio periodico di TWIMC (www.nesti.org) Parma – Anno V – N. 506 – Edizione del 26.12.09

26 DICEMBRE

* Selezione di anniversari, ricorrenze, eventi e personaggi legati alla giornata *

Eventi:

1606: Esecuzione di Re Lear davanti alla corte d’Inghilterra.

1620: I Padri Pellegrini sbarcano a New Plymouth, Massachusetts.

1792: A Parigi inizia il processo finale a Luigi XVI di Francia.

1898: Marie e Pierre Curie isolano il radio.

1944: Prima rappresentazione di Lo zoo di vetro, di Tennessee Williams.

1991: Il Soviet Supremo scioglie formalmente l’URSS.

2004: Maremoto-tsunami nell’Oceano Indiano: Almeno 300.000 vittime.

Santi Cattolici:

Santo Stefano protomartire (*), Santa Famiglia di Gesù, Giuseppe e Maria,

Santa Vincenza Maria Lopez y Vicuna, Sant’Evaristo di Costantinopoli,

(*) Santo Stefano, protomartire (Primo martire)

Gerusalemme, 33 o 34 ca

Primo martire cristiano, proprio per questo viene celebrato subito dopo la nascita di Gesù.
Fu arrestato nel periodo dopo la Pentecoste, e morì lapidato. In lui si realizza in modo esemplare l
a figura del martire come imitatore di Cristo; egli contempla la gloria del Risorto, ne proclama l
a divinità, gli affida il suo spirito, perdona ai suoi uccisori. Saulo testimone della sua
lapidazione ne raccoglierà l’eredità spirituale diventando Apostolo delle genti. (Mess. Rom.)

La celebrazione liturgica di S. Stefano è stata da sempre fissata al 26 dicembre, subito dopo
il Natale, perché nei giorni seguenti furono posti i “comites Christi”, cioè i più vicini nel suo
percorso terreno e primi a renderne testimonianza con il martirio. Così al 26 dicembre c’è S. Stefano
primo martire della cristianità, segue al 27 S. Giovanni Evangelista, il prediletto da Gesù,
autore del Vangelo dell’amore, poi il 28 i SS. Innocenti, bambini uccisi da Erode con la speranza
di eliminare anche il Bambino di Betlemme; secoli addietro anche la celebrazione di S. Pietro e S. Paolo
apostoli, era nella settimana dopo il Natale, venendo poi trasferita al 29 giugno.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 26th, 2009 at 10:45 am

Inviato in Notizie

Tagged with

“IL GATTO CON GLI STIVALI” AL MAGNANI DI FIDENZA

without comments

Ferrari i burattiniLa Compagnia I Burattini dei Ferrari è lieta di invitarVi

al Teatro Magnani di Fidenza
Sabato 26 dicembre ore 16.30

“IL GATTO CON GLI STIVALI”
FIABA MUSICALE IN 3 ATTI

Vi attendiamo, Daniela & Giordano Ferrari

Per ulteriori ragguagli: http://www.nesti.org/post/1207119911/I+Burattini+dei+Ferrari+a+Fidenza#more

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 26th, 2009 at 10:43 am

Giù le mani dai Bambini ti Augura un Buon Natale!

without comments

"Giù le Mani dai Bambini"Giù le mani dai Bambini ti Augura un Buon Natale!

E per un sano sorriso leggete i “desideri” dei bambini a Natale…

“Caro Gesù Bambino, i miei compagni di scuola scrivono tutti a Babbo Natale, ma io non mi fido di quello. Preferisco te”
Sara


“Caro Gesù, sei davvero invisibile o c’è  solo un trucco?”
Giovanni

“Caro Gesù, mi piace tanto il Padrenostro. Ti  è  venuta subito o l’hai dovuta fare tante volte? Io quello che scrivo lo devo rifare un sacco di volte”
Andrea

“Caro Gesù, come mai non hai inventato nessun nuovo animale negli ultimi tempi?
Abbiamo sempre i soliti”
Laura

“Caro Gesù, per favore metti un altro po’ di vacanza fra Natale e Pasqua.
In mezzo adesso non c’è  niente”
Marco

“Caro Gesù Bambino, per piacere mandami un cucciolo.
Non ho mai chiesto niente prima, puoi controllare”
Bruno

“Caro Gesù, forse Caino e Abele non si ammazzavano tanto se avessero avuto una stanza per uno. Con mio fratello funziona”
Lorenzo

“Caro Gesù, a carnevale mi travestirò  da diavolo, ciai niente in contrario?”
Michela

“Caro Gesù, abbiamo studiato che Tommaso Edison ha inventato la luce.
Ma al catechismo dicono che sei stato tu. Per me lui ti ha rubato l’idea”
Daria

“Caro Gesù Bambino, grazie per il fratellino. Ma io veramente avevo pregato per un cane”
Gianluca

“Caro Gesù, non credo che ci possa essere un Dio meglio di te.
Bè, volevo solo fartelo sapere, non è che te lo dico perché sei Dio”
Valerio

“Caro Gesù, invece di far morire le persone e di farne di nuove, perché non tieni quelle che hai già?”
Marcello

“Caro Gesù, se te non facevi estinguere i dinosauri noi non ci avevamo il posto, hai fatto proprio bene”
Maurizio

“Caro Gesù Bambino, non comprare i regali nel negozio sotto casa, la mamma dice che sono dei ladri”
Lucia

Giu' le mani dai Bambini, donazione

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 25th, 2009 at 3:15 pm

Emergency, Buone feste e buon 2010

without comments

Emergency, SIERRAEmergency, Buone feste e buon 2010Cari amici e sostenitori,
il 2009 si sta per concludere. È stato certamente un anno difficile. Lo è stato per voi tutti, crediamo, per le vicende che hanno in misura diversa connotato il vostro quotidiano (la crisi economica e i suoi annessi e connessi, il terremoto in Abruzzo, il clima di intolleranza e razzismo che purtroppo sta crescendo in modo sempre più preoccupante intorno a noi e che chiama a una reazione di impegno civile da parte di tutti…). Lo è stato per “noi di Emergency” – voi tutti destinatari di questo messaggio compresi – perché abbiamo perso Teresa, la nostra Presidente di sempre.

Eppure, anche in questo anno così difficile, ci sembra di poter continuare a guardare al futuro con un forte segnale di speranza. E se possiamo fare questo, lo dobbiamo proprio a voi, al numero crescente di iscritti a questa newsletter settimanale, di interessati e partecipi alla nostra attività, di persone che continuano a manifestare il loro affetto e il loro sostegno al nostro lavoro, pur tra le numerose difficoltà quotidiane, “ciascuno secondo le sue possibilità”. Lo dobbiamo a tutti coloro ai quali – e sono sempre di più – possiamo portare aiuto nei nostri ospedali, perché dopo la cura e la riabilitazione ci sia di nuovo la vita, un’esistenza dignitosa: è questa la nostra idea di pace.

Per questo vi diciamo “grazie”. “Grazie di cuore” a tutti per quello che fate, per quello che siete e rappresentate per noi. Questo video è dedicato a voi.

Buone feste e buon 2010,
Emergency

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 25th, 2009 at 3:10 pm

Inviato in Associazioni No Profit,Notizie

Tagged with

Aiutiamo i bambini cubani ammalati di cancro ” Campagna – Antitumorale per bambini cubani “

without comments

Associazione Nazionale di Amicizia Italia-CubaOgni anno a Cuba circa 80 bambini si ammalano di un cancro renale o di un sarcoma.

Al fine di trattare questi tumori, è necessaria una chemioterapia combinata di diversi medicamenti.

Questi medicamenti sono prodotti a Cuba, ad eccezione dell’Actinomicina-D.

Questo farmaco veniva importato dal Messico fino a quando l’azienda nordamericana Merck&Co ne ha acquistato la fabbrica.

A causa del blocco USA, tuttora in vigore, la Merck&Co – che è praticamente la sola a fabbricare questo prodotto farmaceutico – è soggetta al divieto di venderlo a Cuba.

Non è più dunque possibile trattare questi tumori dei bambini in maniera efficace.

Quali sono le conseguenze per i bambini?

Senza questo farmaco il trattamento medico è meno efficace e il successo di guarigione, che di solito si attesta al 70-80%, crolla drasticamente.

Risulta evidente che molti meno bambini potranno essere guariti.

Per questo motivo faccio appello a tutti voi a far conoscere questa campagna, anche diffondendo il manifestino allegato, in modo da trovare il maggior sostegno possibile.

Aiutiamo i bambini cubani ammalati di cancro, ” volantino in pdf “

Sergio Marinoni
presidente                 Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba  http://www.italia-cuba.it/

Campagna, aiutiamo i Bambini cubani ammalati di cancro

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 25th, 2009 at 3:05 pm

Storia e Memoria, anniversari di oggi 24 dicembre

without comments

Foglio periodico di TWIMC (www.nesti.org) Parma – Anno V – N. 505 – Edizione del 24.12.09
24 DICEMBRE
* Selezione di anniversari, ricorrenze, eventi e personaggi legati alla giornata *

Santi del giorno:
Vigilia di Natale,  Sant’Adele di Pfalzel badessa,  San Delfino di Bordeaux vescovo, San Gregorio di Spoleto martire, Sant’Irmina di Treviri vergine,  San Metrobio martire, San Giacobbe Patriarca (*), Santa Rachele moglie di Giacobbe, Santa Tarsilia, Santa Paola Elisabetta Cerioli vedova, Beato Bartolomeo Maria Dal Monte Sacerdote, Servo di Dio Odoardo Focherini.

Eventi:
1294: Viene eletto Papa Bonifacio VIII. 1672: L’astronomo italiano Giovanni Cassini scopre Rhea, satellite di Saturno. 1818: Bianco Natale viene composta da Franz Xaver Gruber. 1865: Veterani confederati della guerra di secessione fondano il Ku Klux Klan. 1871: L’Aida rappresentata per la prima volta al Khedivial Opera House de Il Cairo. 1943: Il generale Dwight D. Eisenhower diventa comandante supremo degli Alleati.

Nati:
3 a.C.: Servio Sulpicio Galba, imperatore romano
1491: Ignazio di Loyola, fondatore della Compagnia di Gesù († 1556)
1809: Kit Carson, uomo della frontiera statunitense († 1868)
1837: Elisabetta di Baviera (Sissi), imperatrice d’Austria († 1898)
1898: Baby Dodds, jazzista († 1959)
1922: Ava Gardner, attrice statunitense († 1990)
1931: John Charles, calciatore gallese († 2004)

Morti:
1524: Vasco da Gama, esploratore portoghese (n. 1469?)
1863: William Makepeace Thackeray, scrittore (n. 1811)
1935: Alban Berg, 50, compositore austriaco (n. 1885)
1972: Gisela Richter, storico dell’arte (n. 1882)
1980: Karl Dönitz, ammiraglio tedesco (n. 1891)
1982: Louis Aragon, scrittore francese (n. 1897)
1997: Toshirô Mifune, attore giapponese (n. 1920)

(*) San Giacobbe, Patriarca
Hebron, Terra di Canaan – † Egitto
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 24th, 2009 at 8:10 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with ,

PeaceReporter, il diritto negato

without comments

PeaceReporter

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 23rd, 2009 at 2:50 am

Inviato in Notizie

Tagged with

Teatro del Cerchio, ” Il Beato pellegrino” Mercoledì 23 Dicembre 2009 dalle ore 21.00

without comments

Evento_AnnullatoDi Mario Mascitelli

Il beato pellegrino

Teatro del Cerchio Beato pellegrinoVincitore del bando “I teatri del sacro”
regia di Maria Pia Pagliarecci
con Mario Mascitelli
musiche di Maurizio Soliani e Guido Ponzini

Il beato pellegrino è un tipografo oppresso da un lavoro fatto di scadenze, appuntamenti, consegne e che delle immagini e delle parole che stampa conosce “soltanto il colore e la forma ma mai il significato”. La necessità di un “significato” diventa per lui domanda urgente e ossessiva, lo spinge ad una ricerca di senso che non può più procrastinare. Grazie anche all’incontro con un frate che gli racconta la leggenda del beato pellegrino, partito da un paese lontano per incontrare Santa Chiara da Montefalco, decide di partire. Così lascia tutto per placare quell’inquietudine e l’ossessione del tempo. Negli incontri e nelle paure del viaggio anziché trovare risposte sorgono nuove domande e dubbi e riflessioni. Alla fine del suo pellegrinaggio, l’uomo si sente pronto ad affrontare il mistero della vita senza esserne sopraffatto.

Il lavoro nasce dal desiderio di approfondire il tema del pellegrinaggio, del viaggio come metafora, come cammino di ricerca interiore, come quète esistenziale.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 23rd, 2009 at 1:35 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Concerti per le Feste, Conservatorio di Parma – Dove nasce la musica

without comments

Auditorium di ParmaCONSERVATORIO DI MUSICA“A. BOITO”
Alta formazione artistica e musicale

Concerti per le Feste

Coro delle Sezioni H Scuola Media “Parmigianino”
Direttori: M° Sauro Rodolfi, M° Giorgio Ubaldi

22 dicembre 2009 ore 16.30
Auditorium del Carmine

Programma:

CLASSE I H: Direttore M° Sauro Rodolfi

ANONIMO: Ninna nanna

LANFRANCO PERINI (1950): In excelsis Deo.

ANONIMO: Dormi, chiudi gli occhi,

ANONIMO: Kumbaya

Intermezzo Strumentale

LUDWIG VAN BEETHOVEN (1770-1827): Sonatina in Sol Maggiore, Bagatella in La Minore – Alexa Giacon, pianoforte
SHEILA NELSON (1936): At harvest time, Weeping willow – Nicole Monica, violino, Alexa Giacon, pianoforte
MARC ANTOINE CHARPENTIER (1634-1704): Two pieces – Maria Vittoria Busani, sax contralto, Giulio Cavazzini, sax contralto
MARCEL TOURNIER (1879-1951): Berceuse – Milica Nicolic, arpa
JOHANNES BRAHMS (1833-1897): Danza ungherese n.1 – Emma Parmigiani, violino, Emanuela Quartaroli, pianoforte Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 22nd, 2009 at 2:11 am

Giu’ le mani dai Bambini

without comments

"Giù le Mani dai Bambini"

A NATALE…RICORDATI DI ‘GIU’ LE MANI DAI BAMBINI’, NON COSTA NIENTE!

Lo sai che puoi detrarre dal pagamento delle tasse il regalo di Natale che farai a ‘Giù le Mani dai Bambini’, e che useremo per proseguire la nostra campagna di vigilanza e informazione su tutto il territorio nazionale? Basta conservare la ricevuta di bonifico! In definitiva, questo Natale puoi aiutarci concretamente con una donazione in denaro – anche in modalità sicura direttamente on-line con la Tua carta di credito – senza in realtà privarti di un euro: aiutaci! Per ogni dubbio o domanda: info@giulemanidaibambini.org

MARTEDI’ 22: FNG E GIU’LEMANIDAIBAMBINI… TI FANNO GLI AUGURI A ROMA!

Martedì 22 dicembre, presso il Teatro Cinema Colosseo (Via Capo D’Africa, 29 – Roma), il Forum Nazionale Giovani presenta un fitto programma di eventi: alle h. 15.00, convegno: “Il clima dopo Copenhagen: ci sono cure per la febbre del nostro pianeta?”, alle ore 19.00 scambio di auguri, con testimonianze e saluti dalle campagne promosse dal Forum (fra cui “GiùleManidaiBambini”), alle h. 20.30 proiezione del cortometraggio “Generazione 2000”, e al termine buffet. Per tutta la durata dell’evento, sarà presente un nostro desk in foier, con la possibilità di ricevere informazioni, procurarsi materiale informativo, ed effettuare piccole offerte. Ingresso gratuito… non mancate!

Giu' le mani dai Bambini, donazione

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 22nd, 2009 at 1:04 am

Fidenza. Il Preside della Scuola Media Zani, Paolo Mesolella ha pubblicato un libro sulla nascita del Partito Comunista e le lotte contadine in Terra di Lavoro

without comments

E’ stato appena pubblicato per le edizioni “Il Mezzogiorno”, l’ultimo, interessante libro del preside Paolo Mesolella, Dirigente Scolastico della Scuola Media “Zani” di Fidenza. Il libro, “Corrado Graziadei e le lotte contadine in Terra di Lavoro” è il settimo volume dei quaderni storici della provincia di Caserta e contiene documenti e testimonianze inedite sul fondatore del Partito Comunista in Terra di Lavoro: antifascista, amico di Gramsci, deputato e agguerrito difensore dei ferrovieri e dei contadini casertani.

Corrado Graziadei La resistenza le ferrovie e le lotte_contadine_in_Terra_di_Lavoro--di_Paolo_MesolellaUn protagonista del movimento socialcomunista italiano fin dalla sua fondazione. Graziadei ha conosciuto Gramsci, Amendola, Togliatti, Terracini, Gnudi, Di Vittorio, Negarville e lo stesso Giorgio Napolitano. Tutti sono passati per Sparanise e Calvi ma, a quanto pare, senza lasciare tracce. Hanno tenuto riunioni segrete, comizi, incontri ed hanno partecipato a lotte contadine, ma la loro presenza, il loro passaggio, sembra non aver lasciato alcuna memoria. Oggi, infatti, nell’Agrocaleno, sono state dimenticate sia le lotte contadine per il possesso delle terre incolte, che la nascita del Partito Socialista e Comunista, le Cooperative contadine e le Camere del Lavoro che grazie ad uomini come Giulio e Leopoldo Ranucci hanno visto la luce proprio a Sparanise. Da queste parti, del resto, non sono mancati altri comunisti irriducibili come gli sparanisani Libero Graziadei,Antonio Romeo, Antonio Barbato, Luigi Grella, Gaspare Colapietro e Gennaro Santarelli; o altri “rivoluzionari” come Benedetto D’Innocenzo di Calvi Risorta, Antonio Lepore di Francolise, Anna Martucci e Bettina Tiscione di Nocelleto, Giuseppe Ferraro di Teano.

Irriducibili che hanno guidato con coraggio i braccianti ed i contadini poveri nell’occupazione delle terre incolte e diretto invasioni a costo di essere arrestati e malmenati. “Questo libro – scrive Mesolella – è stato scritto per loro, ma anche per ricordare i dirigenti della Federterra, i presidenti delle Cooperative e delle Camere del Lavoro, i contadini e perfino i giovani studenti che non si sono fatti intimidire dalla forza pubblica, ma hanno difeso con coraggio il sacrosanto diritto dei contadini e dei braccianti di rivendicare un pezzo di terra. “Contadini” che hanno subito l’arresto solo perché avevano prestato le loro abitazioni a conferenzieri comunisti e “Comunisti” che sono stati arrestati solo per essersi trovati nei campi, pur non essendo contadini.

Nel libro c’è anche un contributo inedito di Paola Broccoli su Benedetto D’Innocenzo, comunista e antifascista caleno, anche lui, (come Graziadei), condannato al confino nelle Isole Tremiti.

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 21st, 2009 at 3:34 am

Buon Natale e Felice Anno Nuovo! Stefano Mhanna

without comments

Violinista: Stefano Mhanna. Pianista: Alberto Galletti.
Wieniasky Polonaise de Concert op.4

Stefano Mhanna, violinista ed organista / violinist and organist.
tel. 3391126886 Roma, Italy. e-mail alternativa/ alternative mail: mhanna@libero.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 21st, 2009 at 1:10 am

Inviato in Notizie

Tagged with

Hospital Piccole Figlie – Parma, Concerto di Natale 20 dicembre 2009, ore 18.00 – Cappella dell’Ospedale Piccole Figlie

without comments

Hospital Piccole Figlie - Parma

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 20th, 2009 at 3:25 am

Teatro del Cerchio, ” Spiriti di Natale “

without comments

Spiriti di NataleSPIRITI DI NATALE
testo e regia Mario Mascitelli
con Mario Mascitelli, Mario Aroldi, Andrea Scaglioni, Antonio Cuccaro,
Stefania Maceri
Teatro del Cerchio

DOMENICA 20 DICEMBRE 2009 ore 17.00 Teatro del Cerchio

Da quando il Natale viene festeggiato, non vi è persona al mondo che non si lasci trasportare, nel bene e nel male, dall’aria di festività che si respira nell’aria. Lo festeggiano i poveri con quello che possono, lo festeggiano i ricchi con tutto quello che possono, ma, soprattutto, lo festeggiano i bambini. Vi è però una categoria a cui il Natale fa venire un brivido lungo la schiena: la categoria degli avari.

Un racconto per scoprire l’altruismo e la generosità senza secondi fini. Una storia che, oltre ad appassionare i ragazzi, narra gli usi e le tradizioni di altri popoli durante la festività del Santo Natale con costumi e piatti tipici dell’Inghilterra ottocentesca.

Biglietti: eur 8,00 adulti
eur 5,00 ragazzi (fino ai 14 anni)
eur 5,00 over 65

Teatro del Cerchio via Pini, 16/a 43100 Parma

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 20th, 2009 at 2:30 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

L’Orchesta Bambolbì presenta il nuovo cd dieci anni di Bambolbì

without comments

Bambolbì Con un Concerto Benefico presso

L’Auditorium del Carmine del Conservatorio A. Boito di Parma

Sabato 19 Dicembre alle ore 21.00 presso L’Auditorium del Carmine di Parma (annesso al Conservatorio Arrigo Boito) si terrà il Concerto Benefico di presentazione del nuovo cd dell’Orchestra di Chitarre e Violini Bambolbì diretta dal M° Fabio Ceci.

Questa terza registrazione discografica è nata con l’obiettivo di festeggiare il decennale della nascita dell’Orchestra Bambolbì, fondata da Fabio Ceci e composta da circa 60 giovanissimi musicisti di età compresa tra i 5 e i 18 anni. A questo progetto hanno collaborato e partecipato grandi artisti e musicisti tra cui: Bernardo Lanzetti (Canta un brano inedito in dialetto parmigiano dal titolo “Quella nota di Natale”); Enrico Bronzi (Violoncello solista nel brano inedito “Scirocco D’inverno”); Marco Pierobon (Tromba solista che da anni già collabora con l’orchestra); Massimiliano Torsiglieri (Flautista parmigiano diplomato a Bruxelles) e Alice Quintavalla (giovanissima soprano parmigiana già protagonista di tournee in Canada e Sud America).

L’organizzazione dell’evento è a cura dell’Associazione Culturale Arti & Suoni – Scuola di Musica , della Cooperativa G.A.S. – Global Art Service con il patrocinio del Comune di Parma – Agenzia per l’Associazionismo e Cooperazione Internazionale e della Provincia di Parma.

La serata sarà presentata dalla cantante e conduttrice televisiva Rose Ricaldi e vedrà la partecipazione, in qualità di artisti ospiti, dei cantanti Simone Valeo e Lisa Marchiani insieme all’attore dialettale Giuseppe Mezzadri.

L’evento ha una finalità benefica: parte del ricavato andrà infatti a sostegno del Centro Antiviolenza – Associazione Liberamente che ha l’obiettivo di promuovere iniziative e progetti in supporto alle persone, alle famiglie ed ai minori in difficoltà. L’Orchestra Bambolbì, inoltre, devolverà a questa e ad altre associazioni la maggior parte dei cd prodotti.

Un ringraziamento particolare va al Conservatorio “A. Boito” di Parma e alle aziende Martini SPA, La Verde e Rosselli Serramenti che hanno sostenuto questa iniziativa.

Ingresso € 10 con copia del cd in omaggio.

La prevendita è aperta presso la sede dell’Ass. Cult. Arti & Suoni in Via La Spezia, 177.

Per informazioni: Tel. 0521 989315 – Cel. 331 8328357 – Mail info@artiesuoni.com

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 19th, 2009 at 3:00 am

Teatro del Cerchio, “La Peste”

without comments

La peste“LA PESTE” di Camus
con Stefano Nemorini, Stefania Maceri, Antonio Cuccaro, Mario Aroldi, Andrea Scaglioni, Lorenzo Ebri, Francesco Marchi, Chiara Casoli, Adriana Andresini, Marua Elba, Bruna Delfini, Eleonora Lucchini, Gigi Coppini, Silvia Sozzi e la partcipazione di Gabriella Carrozza. Regia Mario Mascitelli. Teatro del Cerchio.
Spettacolo per uno spettatore alla volta.
Prenotazione obbligatoria al 340 5234232

SABATO 19 DICEMBRE 2009 dalle ore 15.30 Teatro del Cerchio

Biglietti: eur 8,00 adulti
eur 5,00 ragazzi (fino ai 14 anni)
eur 5,00 over 65

Teatro del Cerchio via Pini, 16/a 43100 Parma

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 19th, 2009 at 2:00 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Teatro di Ragazzola,NATALE DENTRO E FUORI IL MONDO PICCOLO: RITORNO A CASA

without comments

ARENA DEL SOLE ROCCABIANCA SABATO 19 DICEMBRE ore 21.15

NATALE DENTRO E FUORI IL MONDO PICCOLO: RITORNO A CASA

con Mauro Adorni, Eugenio Martani, Corrado Medioli e Attilio Maghenzani

Ingresso gratuito

Prevendita biglietti presso Edicola di Ragazzola e Ortofrutta di Roccabianca

Informazioni 339.5612798


TEATRO DI RAGAZZOLA

Via Provinciale, 78 Ragazzola (PR)

ARENA DEL SOLE ROCCABIANCA

Piazza G.Garibaldi, 24 Roccabianca (PR)

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 19th, 2009 at 1:00 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

Emergency, Dress for Life: un abito per il Centro di maternità di Anabah

without comments

Emergency, SIERRAEmergency, Dress For LifeParte oggi l’iniziativa tutta femminile promossa da Mariella Burani Fashion Group a sostegno delle donne del Panshir.

È stata creata “Dress for Life”, una collezione dei capi speciali, di sfilata o provenienti dall’archivio della maison che sarà venduta a un prezzo davvero “solidale” devolvendo il 30% del ricavato al Centro di maternità di Anabah.

I capi si potranno trovare nei corner “Emergency” allestiti per un anno nelle boutique Mariella Burani di Milano, Roma, Parigi, Mantova, Verona, Parma, Reggio Emilia e Pescara.

http://www.emergency.it/

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

dicembre 18th, 2009 at 7:47 pm

Inviato in Associazioni No Profit,Notizie

Tagged with