Archive for the ‘November Porc’ tag

Presentato il 15° November Porc

without comments

NOVEMBER PORC “fa” 15

censi-sicorello-cappa-zanichelliPresentata la QUINDICESIMA edizione della kermesse, definita la “STAFFETTA PIU’ GOLOSA D’ITALIA” – Nella Bassa parmense nei 4 fine settimana di novembre, si passa da una località all’altra – Domenica, degustazione gratuita di specialità locali: il Mariolone più grosso (Sissa), il Prete più Pesante (Polesine Parmense), lo Strolghino da Guinness (Zibello), la maxi Cicciolata (Roccabianca) – Nei ristoranti “A tavola con November Porc”, con ricette della tradizione e rinnovate

NOVEMBER PORC… speriamo ci sia la nebbia!” piace, come dimostrano i “numeri” del 2015: più di 130mila partecipanti, per un fatturato stimato in oltre 2,5 milioni di euro e almeno 3omila pernottamenti. Questi incoraggianti risultati sono stati “svelati” alla presentazione della QUINDICESIMA edizione della kermesse, tenuta giovedì 27 ottobre al Parma Point di Parma.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

ottobre 27th, 2016 at 6:24 pm

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

A Roccabianca c’Ë November Porc con mercato dei sapori e notte giovane

without comments

Pigly vi aspetta a RoccabiancaSabato 23 novembre “apre” il grande giro d’Italia dei prodotti tipici – McPorc, Dj set e musica live per la notte giovane – Si ricorda che domenica c’Ë la maxi CICCIOLATA – Fino al 30, prosegue “A Tavola con November Porc”

Sabato 23 novembre, NOVEMBER PORC …. Speriamo ci sia la nebbia! Ë a Roccabianca, ultima tappa di questa manifestazione itinerante nella Bassa parmense, voluta dalla Strada del Culatello e che Ë diventato un vero e proprio prodotto turistico, richiamando decine di migliaia di buongustai nei quattro fine settimana in altrettante citt‡ (si ricorda che si sposta in una localit‡ diversa per ogni week end).
E’ una manifestazione attenta ad ogni tipologia di turisti-visitatori: non a caso a Roccabianca sono stati predisposti parcheggi per camper in strada San Rocco e strada del Cimitero.
Sabato 23, alle ore 12 apre il PALA PORC, lo stand gastronomico dove si possono gustare tanti piatti tipici della Bassa, preparati dalle signore del paese e dai volontari che animano la cucina centrale. Alle ore 14 inizia la decima edizione della mostra mercato “Armonia di Spezie e Infusi”, per la delizia dei buongustai che troveranno le tipiche eccellenze della zona e tanti prodotti di altre regioni del Belpaese in un “Giro d’Italia” enogastronomico che, in qualche centinaia di metri, consente di spaziare fra tipicit‡ e prelibatezze.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 23rd, 2013 at 9:28 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

November Porc si “sposta” in riva al Po

without comments

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 11th, 2012 at 1:25 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

A Sissa, November Porc stupisce con il Mariolone più grosso del mondo

without comments

Attrazioni e specialità, prelibatezze e piatti tipici rendono piacevole la visita alla “tappa” di domenica 4 novembre della Staffetta più golosa d’Italia – Durante la settimana appuntamento nei ristoranti della Strada del Culatello per i menù speciali

Prima domenica di November Porc, il 4 novembre a Sissa, con “I Sapori del Maiale”, un invito a gustare tipicità e specialità della Bassa parmense e di parecchie altre Regioni, in un mix che soddisfa buongustai e amanti della buona tavola i quali possono trovare piatti pronti ed anche prelibatezze da consumare a casa propria.

La kermesse -che viene definita anche “La staffetta più golosa d’Italia”- si è trasformata in pochi anni da festa di paese a vero e proprio prodotto turistico in grado di attrarre molte persone e quindi sono stati predisposti dei “pacchetti turistici” per favorire la partecipazione dalle altre parti della Penisola, come quello di Parma Incoming che per il 24 e 25 novembre prevede, oltre alla visita a November Porc della domenica anche un concerto lirico al Ridotto del Regio di Parma. Ma non solo, perché November Porc “viaggia” sul web da grande protagonista ricevendo migliaia di visite, e in occasione dell’undicesima edizione si può scaricare l’app per iOs “Io ci sono al November Porc”, grazie alla quale si può scattare una fotografia con Pigly, la mascotte della rassegna.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 4th, 2012 at 1:15 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with

PIGLY e November Porc, vi aspettano a Roccabianca con la Cicciolata

without comments

Sabato 26 e domenica 27 ultima “tappa” di NOVEMBER PORC … speriamo ci sia la nebbia! a Roccabianca, con “Armonie di Spezie e Infusi”. Intanto anche a Roccabianca sarà possibile farsi fotografare accanto a PIGLY, la mascotte che ha celebrato il decennale della kermesse enogastronomica, organizzata dalla Styrada del Culatello di Zibello per valorizzare i prodotti e le bellezze artistiche e paesaggistiche della “Bassa Parmense”.

SABATO 26 – I festeggiamenti cominceranno nel primo pomeriggio con l’apertura della sesta edizione della mostra mercato “Armonia di Spezie e Infusi”. Per entrambi i giorni c’è l’opportunità di vincere un salame al “Tiro al Salame”, gioco ufficiale di November Porc, il cui ricavato va in beneficenza.

In serata nelle cucine della festa, abili cuoche prepareranno succulente pietanze tipiche, insieme ai saporiti panini ed alla birra del McPorc, da gustare all’interno dell’accogliente stand gastronomico fino a tarda serata. Anche qui si terrà l’evento giovane, che garantirà musica ed esibizioni live. Va sottolineato che la “notte giovane”, una delle poche che vengono organizzate in Italia all’interno di una rassegna enogastronomica, ha sempre più successo.

DOMENICA 27 NOVEMBRE – Alle ore 9 riaprirà il mercato, collocato nella suggestiva Piazza Garibaldi, dove ci si divertirà con gag e esibizioni di artisti di strada, burattini ed orchestrine.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 26th, 2011 at 1:20 am

November Porc con PIGLY, fa “tappa” a Zibello

without comments

In attesa del fine settimana con lo Strolghino più lungo, i ristoratori propongono “A tavola con November Porc” – Sabato la “notte giovane” e domenica, navetta da Parma (andata e ritorno gratuiti)

NOVEMBER PORC … speriamo ci sia la nebbia! sabato 19 e domenica 20 novembre si tiene a Zibello, la città “capitale” del Culatello DOP (appunto di Zibello) e che si fregia anche dei riconoscimenti di Città Slow, Città Gentile e Città dei Sapori.

ZIBELLO è terza tappa di quella che è stata definita la Staffetta più golosa d’Italia, e sempre in compagnia di PIGLY, la mascotte creata quest’anno in occasione del decennale della kermesse enogastronomica, che sta attraversando la Bassa Parmense (una località per ognuno dei fine settimana del mese). E non sembri azzardato il riferimento alla nebbia, perché, oltre ad essere una caratteristica del paesaggio autunno-invernale, rimane una componente essenziale (assieme al caldo estivo) per la stagionatura del Culatello che solo qui acquisisce la D.O.P. (Denominazione di Origine Protetta).

A ZIBELLO,SABATO 19 novembre, nel primo pomeriggio si aprirà il mercato di prodotti tipici, con la presenza delle migliori eccellenze agroalimentari d’Italia, nella bella cittadina rinascimentale, si potranno quindi trovare i prodotti della migliore salumeria italiana oltre ad altre specialità alimentari di nicchia, compresi i protagonisti della tradizione gastronomica della “Bassa”: il Culatello di Zibello, la Spalla Cruda di Palasone, la Spalla Cotta, il formaggio Parmigiano Reggiano ed il vino Fortana del Taro.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 19th, 2011 at 1:25 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with ,

PIGLY vi invita a Polesine per November Porc

without comments

PIGLY, la mascotte di November Porc, invita a Polesine P.se per il “Pretone”

Sabato 12 e domenica 13 seconda “tappa” NOVEMBER PORC … speriamo ci sia la nebbia! a Polesine Parmense, sull’argine del Po.

Intanto va sottolineato che alla prima “tappa”, cioè Sissa, sabato 5 novembre, si è tenuto il secondo Palio della Spalla Cruda di Palasone con una giuria di tutto rispetto, non fosse altro perchè presieduta da Giovanni Rana ed i componenti erano: Grazia Cavanna, Sindaco di Sissa, Agostino Maggiali, Assessore provinciale al Turismo, Albino Ivardi Ganapini, Presidente ALMA, Massimo Spigaroli, Presidente Strada del Culatello di Zibello, Davide Gibellini della banca Cassa Padana ed Elena Benedetti giornalista di Premiata Salumeria. Per la categoria “Professionisti” ha vinto “La Boutique della Carne” di Parenti Giulio e per la categoria “Amatori”, Corrado Botarelli di Sissa.

Secondo Giovanni Rana, che ha promesso di ritornare a fare il Presidente della Commissione anche per la prossima edizione, la Spalla Cruda di Palasone è stata una gradita sorpresa, in quanto non aveva mai assaggiato questo tipo di Spalla. Il suo giudizio si basa sulla grande esperienza e professionalità. Ritiene che questa “Regina” dei salumi ben merita il titolo e si dimostra già in grado di “reggere il confronto” con il più “vecchio” ed affermato Culatello di Zibello. Ovviamente Rana consiglia di produrre con grande qualità.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 12th, 2011 at 1:30 am

Inviato in Notizie Parmensi

Tagged with ,

Roccabianca, là dove “finisce” November Porc

without comments

Sabato 27 e domenica 28 novembre con Armonie di Spezie e Infusi, ultima tappa della Staffetta più golosa d’Italia – Un programma denso e interessante: corsa podistica, mercato dei sapori, notte giovane e la super CICCIOLATA – E poi tanta enogaronomia

Il 27 e 28 novembre 2010 spetterà a Roccabianca chiudere in bellezza la nona edizione di NOVEMBER PORC … speriamo ci sia la nebbia, la manifestazione della Strada del Culatello di Zibello che valorizza il territorio della “Bassa” parmense, le sue bellezze e i suoi prodotti. E se accanto a Sua Maestà Culatello di Zibello DOP ci sono i conosciuti Parmigiano Reggiano e Spalla cotta, grazie al grande richiamo e notorietà della rassegna, c’è interesse (e mercato) anche per Spalla cruda di Palasone, Strolghino, Mariola, Prete, Vescovo, portando un certo diffuso incremento del reddito della zona. Il riferimento alla nebbia nel titolo della manifestazione non è casuale, perché proprio le atmosfere ovattate della Bassa rendono unici i salumi del territorio, che si stagionano passando dall’umidità invernale al caldo estivo, il tutto mitigto dalla presenza del Po, fiume caro a Verdi e a Guareschi (due grandi personaggi della Basasa).

November Porc è anche la Staffetta più golosa d’Italia, in quanto si sposta in ognuno dei quattro fine settimana di novembre in altrettante località. L’ultima “tappa” (dopo Sissa, Polesine Parmense e Zibello) è ROCCABIANCA.

Si inizia sabato 27 alle ore 11, con l’apertura della sesta edizione della mostra mercato “Armonia di Spezie e Infusi”.

Durante questo fine settimana è possibile dilettarsi con “Il Tiro al Salame” il gioco ufficiale della manifestazione proposto dal Circolo Cultori ed Estimatori del Suino che devolveranno l’incasso in beneficenza, ed effettuare escursioni in carrozza tra il Po e la Campagna della Bassa proposte da Ass.ne Ippica “La Coronella”.

Alle ore 14 gli amanti della corsa cominceranno a scaldarsi per la “November Porc Hot Feet” (partenza ore 15, lunghezza 11 km) realizzata in collaborazione con UISP Parma e le associazioni del territorio.

Alle 17:30 all’Arena del Sole sarà inaugurata la mostra pittorica “Omaggio a Giuseppe Verdi”, dedicata ai personaggi delle opere di Verdi.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 27th, 2010 at 1:00 am

Zibello “avvolta” nello Strolghino!

without comments

La terza tappa di NOVEMBER PORC, domenica 21, dà appuntamento con Strolghino più lungo (che qui ottenne il Guinness) – Atmosfere del passato e enogastronomia del presente, giochi e intrattenimenti – In serata le mini mongolfiere luminose – Si ricorda “A tavola con November Porc” nei ristoranti aderenti alla Strada del Culatello

November Porc promette per il 21 novembre una grande domenica a Zibello.

Una domenica che mixa sapientemente divertimento e tradizione, intrattenimento ed enogastronomia, atmosfere storiche e prodotti tipici. Ma soprattutto regala una domenica in cui stare bene assieme, incontrare sconosciuti ed amici, perché November Porc comprende anche questo aspetto di relazione fra persone.

Con un pizzico di attenzione all’ambiente. All’Info Point (riconoscibile per la casetta di legno) è possibile acquistare con 2 Euro (che andranno in beneficenza) le Shopping Porc, le sportine in iuta (ecocompatibili) che eliminano l’uso delle sportine di plastica (dannose all’ambiente).

Domenica 21 novembre alle 9:30 riapre il mercato dei prodotti tipici che per tutta la giornata sarà affiancato dal mercatino “Doni di Natale”.

Nel bellissimo Chiostro dell’ex Convento dei Domenicani e lungo il “borgo” ci sarà una variegata offerta di eccellenze. Ovviamente, i prodotti per cui primeggia la “bassa permense”: Cultello di Zibello DOP, vino Fortana del Taro IGT, Parmigiano Reggiano, Spalla cruda di Palasone e Spalla cotta di San Secondo. E si confronteranno con specialità di varie parti d’Italia, come le norcinerie umbre e toscane, il formaggio di capra della Basilicata, il Panegaccio, le Fiorentine, l’originale Torrone sardo (solo miele e noci). Inoltre vi saranno Pesce gatto fritto, anolini in brodo, crema di Parmigiano, Parmigiano di vacca rossa, tanto per citare.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 21st, 2010 at 1:00 am

November Porc è …. alla Corte di Re Culatello

without comments

Terza tappa della Staffetta più golosa d’Italia a ZIBELLO (20-21 novembre), la “capitale” del salume più prestigioso – Atmosfere del passato e gastronomia del presenta, giochi e intrattenimento – E domenica appuntamento con lo Strolghino più lungo

November Porc per il fine settimana del 20 e 21 novembre 2010 si attesta a ZIBELLO. E’ il paese che dà il nome alla DOP del Culatello, appunto, di Zibello e non a caso la Strada del Culatello ha titolato questa tappa della Staffetta più golosa d’Italia “Piaceri e delizie alla Corte di Re Culatello”.

L’appuntamento con Zibello già da giovedì 17 novembre presenta due anticipazioni: una golosa e l’altra divertente.

Alle 17:30 a Parma, al Parma Point, ci sarà il classico aperitivo che ognuna delle città sede della kermesse offre ai parmigiani a base di assaggi del maxisalume che sarà distribuito la domenica.

Poi, a Zibello, alle 20:30, si assisterà ad una commedia dialettale con la Compagnia Sissese di Mauro Adorni.

Zibello è anche la sede dell’ormai tradizionale raduno dei camperisti per “celebrare” November Porc.

Il programma della manifestazione prevede che sabato 20, alle ore 11:00, si apra il mercato dei prodotti tipici, nobilitato dalla presenza delle migliori eccellenze agroalimentari d’Italia. Nella bella e animata cittadina rinascimentale si potranno trovare i prodotti della migliore salumeria italiana oltre ad altre specialità alimentari di nicchia, compresi ovviamente i protagonisti della tradizione culinaria della Bassa parmense: il Culatello di Zibello DOP, la Spalla Cruda di Palasone, la Spalla Cotta, il formaggio Parmigiano Reggiano ed il vino Fortana del Taro. Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 20th, 2010 at 1:30 am

November Porc è al Parma Point con il “Pretone” di Polesine Parmense

without comments

Giovedì 11 novembre alle 17:30 anteprima della “Staffetta più golosa d’Italia” – Verrà illustrato e degustato il salume che in versione maxi si troverà domenica sull’argine del Po – Sempre domenica bus gratuito da Parma a Polesine (e ritorno) per immergersi nella festa di sapori e gusti

NOVEMBER PORC speriamo ci sia la nebbia!” è ormai considerata la Staffetta più golosa d’Italia, perché nel mese dedicato al maiale attraversa quattro località distinte della Bassa parmense, nei quattro fine settimana (una città per ogni week end) e in ognuna viene preparato un maxi salume legato alla tradizione.

La rassegna, che attira buongustai da tante parti d’Italia, ha un prologo a Parma con gli “Aperitivi di November Porc”, che portano nella “capitale” sapori e gusti che verranno proposti poi nel fine settimana.

Alle ore 17.30 di giovedì 11 novembre al Parma Point (Strada Garibaldi 18 – tel. 0521 931800), si terrà un aperitivo-degustazione offerto da Polesine Parmense, alla presenza del Sindaco Andrea Censi e dell’Assessore Provinciale al turismo Agostino Maggiali. Con una novità: si potranno acquistare le favolose Shopping Porc (borsine in iuta a 2 euro, che andranno in beneficenza), che saranno poi in vendita a Polesine per evitare l’uso dei sacchetti di plastica. Nell’occasione verrà presentato il ricco programma del week end polesano in riva al Po.

La “tappa” di Polesine è caratterizzata dalla cottura (e distribuzione domenica 14 alle ore 15:30 circa) del Pretone più grosso (almeno 350 chili), così al Parma Point verrà fatto assaggiare questo salume della Bassa con vini tipici. Per favorire i parmigiani, alle ore 9:30 dalla stazione FS partirà un bus gratuito che arriverà a Polesine e ripartirà per Parma alle ore 17:30.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 11th, 2010 at 1:00 am

November Porc “inizia” a … Parma

without comments

Al Parma Point della Provincia, quattro anteprime della “Staffetta più golosa d’Italia” riservate ai parmigiani – Si inizia giovedì 4 novembre alle 17.30 con SISSA e il suo Mariolone – Domenica un bus porterà i parmigiani a Sissa (ore 9.30 Stazione FS – corsa gratuita)

Novembre Porc è stata definita la Staffetta più golosa d’Italia, in quanto si tiene in quattro località distinte della Bassa parmense, nei quattro fine settimana di novembre (una città ogni week end). La rassegna, che attira buongustai da molte parti d’Italia, “inizia” da Parma, il 4 novembre, perché ogni giovedì precedente la “tappa” nella Bassa alle ore 17.30 al Parma Point (il punto di informazione della Provincia di Parma in Strada Garibaldi 18 – tel. 0521 931800), si terrà un aperitivo-degustazione in cui ognuno dei Comuni offrirà un assaggio del maxi salume che viene predisposto per la domenica successiva.

Giovedì 4 novembre sarà Sissa a “inaugurare” gli appuntamenti parmigiani con il sindaco Grazia Cavanna che, assieme ad alcuni amministratori sissesi, presenterà il ricco programma del week end. Un grande norcino della bassa, Maurizio Micconi illustrerà i segreti della Mariola e dei salumi della zona. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. A seguire aperitivo “condito” dalla Mariola, autentica “anteprima” di quanto si potrà degustare domenica 7 in piazza a Sissa.

Da segnarsi in agenda che giovedì dopo giovedì, si avvicenderanno le altre località: Polesine Parmense (11 novembre) con il Prete, Zibello con lo Strolghino, per finire con Roccabianca e la cicciolata (giovedì 25 novembre).

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 4th, 2010 at 1:30 am

Ultima tappa di November Porc con la maxiCicciolata di Roccabianca

without comments

Preparazione dei ciccioli al November PorcLa “Staffetta più golosa d’Italia” finisce sabato 28 e domenica 29 – Una rassegna enogastronomia per valorizzare prodotti e paesaggi della Bassa parmense “inventata” dalla Strada del Culatello di Zibello – Sabato notte per i giovani – Domenica Cicciolata e polenta (gratis) per tutti

Anche le “cose” belle e interessanti prima o poi finiscono. Ed è così per NOVEMBER PORC, speriamo ci sia la nebbia! che fa l’ultima tappa a Roccabianca sabato 28 e domenica 29 novembre, proponendo una maxicicciolata di circa 2 quintali.

NOVEMBER PORC, è definita la “staffetta più golosa d’Italia”, perché la Strada del Culatello di Zibello, per valorizzare la Bassa parmense e le sue eccellenze (paesaggistiche, gastronomiche, artistiche) ha inventato una formula che porta la “festa” in quattro località diverse della Bassa (una per fine settimana di novembre, mese del maiale) caratterizzando ognuna delle tappe con un maxisalume.

Da sottolineare che attualmente November Porc è da considerare un evento turistico a tutti gli effetti, perché richiama tantissime persone da fuori Regione, costituisce un volano economico per la zona con ottime ricadute su esercizi commerciali (ricettivo, negozi, ristorazione, ecc) e produttori, ed inoltre viene “venduto” dalle agenzie turistiche grazie ai Pacchetti turistici (di un giorno o due giorni, individuali e per gruppi) preparati da Va Pensiero Viaggi, Parma Incoming e Food Valley Travel.

Il programma di Roccabianca inizia alle ore 12 di sabato 28 novembre con l’apertura della quinta edizione della mostra mercato “Armonie di Spezie e Infusi”, dove si troveranno specialità tipiche della Bassa e di altre regioni italiane.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 28th, 2009 at 2:32 am

Una domenica di …. Strolghino

without comments

Strolghino, November Porc a ZibelloA ZIBELLO, domenica 22, NOVEMBER PORC, prepara e distribuisce (gratis) lo Strolghino più lungo – Mercato delle specialità tipiche e di nicchia italiane e della Bassa parmense – Animazione per grandi e piccoli, tiro al salame – Ultima settimana per “A tavola con November Porc

NOVEMBER PORC – Speriamo ci sia la nebbia!”, l’originale manifestazione, organizzata dalla Strada del Culatello di Zibello. domenica 22 novembre, è a ZIBELLO. La formula della kermesse enogastronomia, che si sposta in 4 località della Bassa parmense (una per ogni fine settimana) e durante la quale ogni paese valorizza un maxisalume, è stata definita “la Staffetta più golosa d’Italia”.

Piaceri e delizie alla Corte di Re Culatello” è la definizione della “tappa” di ZIBELLO, la città-capitale del regno di Sua Maestà Culatello (la DOP è “Culatello di Zibello”). Piaceri e delizie che domenica 22 novembre si possono avere già alle ore 9:30, quando riapre il Mercato dei prodotti tipici dei Presidi Slow Food e delle Città dei Sapori. Come si può comprendere, in Contrada Pallavicino (che mantiene il fascino rinascimentale) e nel Chiostro dell’ex Convento dei Domenicani, si potranno trovare i prodotti della migliore salumeria italiana oltre a specialità alimentari di nicchia (fra cui prosciutto San Daniele, olio del Garda, salumi umbri), assieme alle eccellenze della Bassa parmense, quali il Culatello di Zibello, la Spalla Cruda di Palasone, la Spalla Cotta di San Secondo, il Parmigiano Reggiano ed il vino Fortana del Taro.

In contemporanea apre anche il Mercato “Doni di Natale”, così, assieme alle prelibatezze gastronomiche si possono acquistare regali ed addobbi per le prossime Festività, evitando le affannose corse dell’ultima … ora!!.

Per tutto il giorno sarà possibile effettuare il “Tiro al Salame”, l’iniziativa del “Circolo Estimatori del Suino”, che consiste nel lancio di cerchietti colorati verso salami e Strolghini posizionati verticalmente. La vincita è nell’infilarlo così lo si porta via.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 21st, 2009 at 11:35 pm

A Zibello con November Porc prodotti tipici e notte “giovane”

without comments

November PorcSabato 21 novembre, prima giornata della “tappa” con le eccellenze gastronomiche italiane e della Bassa parmense – Animazione per i più piccoli e tiro al salame – Sabato notte musica e Mc Pork per i giovani – Da ricordare: “A tavola con November Porc

A ZibelloNOVEMBER PORC – Speriamo ci sia la nebbia!”, inizia sabato 21 novembre alle ore 15, con l’apertura del mercato.

Già, perché Novembre Porc (denominata “La Staffetta più golosa d’Italia”) è stata organizzata per mettere in luce le tipiche produzioni della Bassa Parmense affiancando eccellenze di ogni parte della Penisola. E Zibello, con la Contrada rinascimentale ed il Chiostro dell’ex Convento dei Domenicani si presta in maniera splendida ad una esposizione … golosa. Inoltre l’ampia piazza e le altre vie ospitano manifestazioni ed altre esposizioni.

A Zibello si trovano prodotti tipici dei Presidi Slow Food e delle Città dei Sapori, con eccellenze agroalimentari fra cui prosciutto San Daniele, olio del Garda, salumi umbri, oltre alle specialità locali, quali il Culatello di Zibello, la Spalla Cruda di Palasone, la Spalla Cotta di San Secondo, il Parmigiano Reggiano ed il vino Fortana del Taro. Alle 15:30 “Baby Dance” (gratuito) ed apertura dei gonfiabili per i ragazzini, (gratuiti). Dalle 18:30, nel grande stand gastronomico (all’esterno del Chiostro) si potranno gustare i piatti tipici della zona (Tagliatelle al sugo di Strolghino, Stinchi arrosto, cicciolata con polenta, oltre a Culatello, Strolghino e Mariola).

Alle ore 21 inizia la notte dedicata ai giovani con la diretta dei deejay e dei conduttori di radio Malvisi e dalle 23 esibizioni live della band “Cani Sciolti”. Sarà in funzione il takeaway “McPorc” che distribuirà hot dog, hamburger confezionati con carne di maiale della Bassa e birra (al coperto, nello stand gastronomico).

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 20th, 2009 at 11:46 pm

Zibello, con l’aperitivo di giovedì, invita i parmigiani a November Porc

without comments

Al Parma Point, giovedì 19 novembre assaggio di Strolghino e altre delizie della “Bassa” – Aperitivo-anteprima della “Staffetta più golosa d’Italia” – Sabato 21 e domenica 22 con lo Strolghino più lungo e le delizie del … maiale

NOVEMBER PORC speriamo ci sia la nebbia!”, ovvero la Staffetta più golosa d’Italia, si tiene in quattro località distinte della Bassa parmense, nei quattro fine settimana di novembre (una città ogni week end) e in ognuna viene preparato un maxi salume legato alla tradizione.

La penultima “tappa” è a Zibello, città simbolo della Dop che contraddistingue il Culatello di Zibello e la “Strada del Culatello di Zibello”, l’Associazione che accomuna un centinaio fra produttori, caseifici, stagionatori, gestori dell’ospitalità (ristoranti, agriturismi, B&B, ecc), esercizi commerciali, ecc. che hanno deciso di promuovere un territorio di grandi eccellenze, ed anche quei salumi e prodotti “poveri” perché meno conosciuti di sua Maestà Culatello. Per questo, November Porc si caratterizza ogni domenica con un salume tipico della zona, diverso per ogni località, ma in versione MAXI (si pensi al Pretone di domenica scorsa a Polesine del peso di 3,60 quintali o allo Strolghino dello scorso anno a Zibello di oltre 500 metri!!).

Inoltre, la rassegna, che attira buongustai da molte parti d’Italia, vuole un legame più stretto con la “capitale” e viene a Parma, con gli “Aperitivi di November Porc” che portano nella città di Maria Luigia sapori e gusti che verranno proposti nel fine settimana.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 19th, 2009 at 1:40 am

November Porc: a Polesine una domenica con il “Pretone”

without comments

November PorcProdotti tipici, artigianato, piatti locali – Dall’intrattenimento dei più piccoli al tiro al salame – Gran Bollito e specialità a mezzogiorno – Alle 15:30 distribuzione gratuita del Pretone – Nei ristoranti continua “A tavola con November Porc

NOVEMBER PORC – Speriamo ci sia la nebbia!”, è la manifestazione che mette in mostra i sapori tipici che contraddistinguono 4 località della Bassa parmense (una per ogni fine settimana), fornendo una autentica “vetrina” di un territorio che unisce paesaggio, piccoli centri, prodotti di grande qualità e prestigio, capace di attirare tantissima gente da tutto il territorio nazionale. Si ricorda che la nebbia a cui si riferisce il sottotitolo è una delle principali componenti (assieme al caldo torrido dell’estate) che rendono unico il Culatello lavorato e stagionato nella zona e di ottenere la DOP.

La “Staffetta più golosa d’Italia” propone una domenica eccezionale a Polesine Parmense con “Ti cuociamo Preti e Vescovi”, in riva al Po, nella zona dove c’è anche il Porto fluviale.

Alle ore 9 di domenica 15 novembre riapre il mercato di prodotti alimentari sull’argine del Po, qui si potranno acquistare tutti i prodotti tipici locali (dal Culatello di Zibello Dop, allo Strolghino, dal Parmigiano Reggiano ai vini ed anche tante altre delizie di diverse regioni, come Panigaggio di Podenzana (un specie di piadina), Toma della Val d’Aosta, Mostarda di Mantova. Ci saranno, fra le altre prelibatezze, anche pasticceria ferrarese, Torrone di Cremona, e Torta Sbrisolona.

A mezzogiorno circa, verrà aperto lo stand gastronomico dove saranno serviti piatti della zona preparati dalle signore del paese, anolini, lepre, piedini di maiale con polenta e il gran bollito (un piatto molto apprezzato dai visitatori).

Alle 15,30 si toglierà il gigantesco Prete (circa 350 chili) dalla pentola, e gli “eredi” degli antichi Barbùten (Barcaioli), solleveranno il pesante salume e, accertata la l’avvenuta cottura, verrà poi tagliato e distribuito gratuitamente ai presenti.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 15th, 2009 at 12:27 am

November Porc: sabato in riva al Po

without comments

“NOVEMBER PORC – Speriamo ci sia la nebbia!”Il 14 novembre inizia la “tappa” di Polesine della Staffetta più golosa d’Italia – Un mercato con Culatello e Panicaccio, Toma e Torrone – Sabato notte per i giovani – Prosegue “A tavola con November Porc

NOVEMBER PORC – Speriamo ci sia la nebbia!”, è l’originale kermesse enogastronomica organizzata dalla Strada del Culatello di Zibello. che si svolge in 4 località della Bassa parmense (una per ogni fine settimana) costituendo una concreta valorizzazione del territorio e dei suoi “prodotti” (dalle specialità culinarie ai monumenti, dal paesaggio all’artigianato).

Novembre Porc è stato definito anche la “Staffetta più golosa d’Italia” e sabato 14 novembre approda a Polesine Parmense con “Ti cuociamo Preti e Vescovi” che si svolge anche domenica 15 in riva al Po, nella zona dove c’è il Porto fluviale.

Alle 0re 15, di sabato 14, si apre il mercato dei prodotti tipici dove, accanto alle produzioni locali (Culatello di Zibello Dop, Strolghino, Spalla cotta, Spalla cruda di Palasone, Parmigiano Reggiano, ecc) si potranno acquistare anche quelle di varie regioni italiane: Panigaggio di Podenzana (un specie di piadina), Toma della Val d’Aosta, Mostarda di Mantova. Ci saranno, fra le altre prelibatezze, anche pasticceria ferrarese, Torrone di Cremona, e Torta Sbrisolona.

Intorno alle ore 18 si potrà cenare nello stand gastronomico, con le pietanze della Bassa ed i panini e la birra del Mc Porc che accompagneranno anche la diretta live radio e le esibizioni canore dal vivo per la notte dedicata interamente ai giovani (una delle caratteristiche di November Porc).

Nel frattempo verrà portata a termine la preparazione del Pretone (un Prete da circa 350 chili – 3 quintali e mezzo, forse “suona” meglio) che domenica 15 verrà cotto e distribuito gratuitamente.

Si ricorda che a Polesine Parmense è stato predisposto un parcheggio per camper nel parcheggio di via Roma adiacente le Poste – via Boito

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 14th, 2009 at 1:08 am

Polesine, con il “Pretone” invita Parma a November Porc

without comments

Al Parma Point della Provincia, giovedì 12 novembre un’altra anteprima della “Staffetta più golosa d’Italia” – Un fine settimana sull’argine del Po con sapori e delizie del … maiale

NOVEMBER PORC speriamo ci sia la nebbia!” è stata definita la Staffetta più golosa d’Italia, in quanto si tiene in quattro località distinte della Bassa parmense, nei quattro fine settimana di novembre (una città ogni week end) e in ognuna viene preparato un maxi salume legato alla tradizione.

La rassegna, che attira buongustai da molte parti d’Italia, “parte” da Parma, con gli “Aperitivi di November Porc” che portano nella “capitale” sapori e gusti che verranno proposti nel fine settimana.

Così, alle ore 17.30 di Giovedì 12 novembre al Parma Point (il punto di informazione della Provincia di Parma in Strada Garibaldi 18 – tel. 0521 931800), si terrà un aperitivo-degustazione offerto da Polesine Parmense.

Verrà presentato il ricco programma del week end polesano in riva al Po (si potrà anche navigare -a pagamento). E siccome la “tappa” di Polesine è caratterizzata dalla cottura (e distribuzione domenica 22 pomeriggio) del Pretone più grosso (almeno 350 chili) al Parma Point verrà fatto assaggiare questo tipico salume della Bassa con vini tipici. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 12th, 2009 at 1:10 am

November Porc: è Sissa a “tagliare” il …. Mariolone! sabato 7 e domenica 8 novembre

without comments

November PorcLa “Staffetta più golosa d’Italia” parte da Sissa con prodotti tipici, dimostrazione della lavorazione del maiale e del Parmigiano reggiano- Nei ristoranti per tutto il mese “A tavola con November Porc” – Sabato notte riservato ai giovani – Inaugurazione sabato pomeriggio con l’Assessore regionale Rabboni e l’AD di APT Servizi, Babbi

Quasi tutte le manifestazioni iniziano con un taglio del nastro. November Porc, l’originalissima rassegna enogastronomica della bassa parmense inizia …. tagliando una Mariola Gigante! Ma procediamo con ordine.

NOVEMBER PORC, è ormai diventata la staffetta più golosa d’Italia, perché 4 località della Bassa parmense (una per ogni fine settimana) metteranno in tavola i sapori tipici che le contraddistinguono. November Porc fa la sua prima “tappa” a Sissa, il 7 e l’8 novembre con “I Sapori del Maiale”.

Da sottolineare che in occasione di November Porc sono iniziati incontri di preparazione dell’attività della Fattorie Didattiche della “Bassa” –coordinati da Agri-Eco- che si rivolgeranno agli alunni delle elementari con laboratori e iniziative per avvicinare i ragazzini ad alcune delle lavorazioni tipiche. Ad esempio, lunedì 16, alle elementari di Zibello ci sarà un breve laboratorio.

Ritornando al programma di November Porc, dalle ore 15:00 di sabato 7 novembre in P.za Roma e nelle aree adiacenti sarà attivo il mercato di prodotti tipici “Antichi Sapori e Tradizioni”,.

Alle 15:30 inaugurazione di November Porc con il Sindaco Cavanna, il Presidente della Strada del Culatello di Zibello Massimo Spigaroli, l’Assessore al turismo Gabriella Meo e due ospiti d’eccezione: Tiberio Rabboni, Assessore regionale all’Agricoltura e Andrea Babbi, AD dell’APT Servizi. Il tradizionale taglio del nastro sarà accompagnato dalla Banda Musicale Estudiantina. Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 7th, 2009 at 1:10 am

November Porc per conoscere i sapori della “Strada del Culatello” nella bassa parmense

without comments

Meo e SpigaroliQuattro week end nella terra di Verdi e Guareschi con degustazione di maxi salumi: il Mariolone più grosso (7-8 Sissa), il Prete più Pesante (14-15 Polesine Parmense), lo Strolghino da Guinness (21-22 Zibello) e la Cicciolata più Grande (28-29 Roccabianca) – Nei ristoranti “A tavola con November Porc” – Sabato notte riservato ai giovani e il giovedì aperitivo al Parma Point (Parma).

C’era la nebbia ieri sera nella Bassa parmense, quasi un preludio a quello che gli organizzatori del November Porc si augurano che accada nei quattro weekend della staffetta più golosa d’Italia. Proprio la nebbia crea la necessaria atmosfera per la kermesse che mette in tavola i sapori di una tradizione che ha fatto del maiale l’ingrediente di salumi straordinari come il culatello e prodotti eccelsi ma poco conosciuti, come la mariola.

Il 7 November Porc apre la porta su quella striscia di terra parmense che corre lungo il Po, facendone conoscere il paesaggio e i ritmi lenti, apprezzare il cibo e la cucina, vivere i mercati e le feste.

Si comincia a Sissa con “I Sapori del Maiale”,  il 7 e l’8 novembre,  poi il 14 e 15 a Polesine con “Ti cuociamo Preti e Vescovi”, il 21 e 22 ci si sposta a Zibello con “Piaceri e delizie alla corte di Re Culatello”, la chiusura a Roccabianca, il 28 e 29 con un’ “Armonia di Spezie e Infusi”.

E’ il grande appuntamento della Bassa, la testimonianza che quando si lavora insieme gli eventi funzionano anche in luoghi in cui apparentemente tutto sembra più difficile. Attorno a November Porc, anno dopo anno, è cresciuto tutto il territorio protagonista dell’evento ed è cresciuto il successo ottenuto nelle varie iniziative  perché di grande qualità e alto livello” – ha sottolineato l’assessore  provinciale al Turismo Gabriella Meo nell’incontro di presentazione dell’edizione 2009 che si è tenuto stamattina al Parma Point. Proprio nella “vetrina” del territorio che la Provincia di Parma ha aperto in centro, ci sarà ogni giovedì a partire dal 5 alle 17,30, un aperitivo con “I Giovedì di November Porc” per assaporare le diverse specialità accompagnate da vini locali.

Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

ottobre 28th, 2009 at 4:40 pm

“November Porc”, conferenza stampa

without comments

“November Porc” è stata realizzata per porre all’attenzione  dei buongustai i salumi tipici del parmense, soprattutto quelli meno conosciuti del Culatello e dello Strolghino.
La Strada del Culatello di Zibello ha scelto una forma di rassegna che si è meritata la definizione di “staffetta più golosa d’Italia” perché la manifestazione si sposta nei quattro fine settimana di novembre in quattro località della Bassa, legando ad ognuna un salume  che viene confezionato in “versione” maxi.
“November Porc” è l’appuntamento dedicato al grande pubblico, con un programma predisposto per attirare buongustai e turisti da tutta Italia (ci sono anche “pacchetti” turistici) e allo stesso tempo diventa una formidabile occasione di incontro e di festa per gli abitanti della zona.
Per illustrare November Porc 2009 appuntamento

martedì 27 ottobre, ore 10.30, al PARMA POINT, strada Garibaldi 18, Parma

Interverranno anche Gabriella Meo, Assessore provinciale al Turismo, e Massimo Spigaroli, Presidente della Strada del Culatello di Zibello.

Adalberto Erani
Uff. Stampa Strada del Culatello

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Scritto da Staff_NelParmense

ottobre 26th, 2009 at 7:47 pm

Roccabianca, domenica 30 Novembre ” November Porc “

without comments

Roccabianca per November Porc prepara una
Cicciolata da 4 quintali

Ultimo fine settimana con la Staffetta più golosa d’Italia – Domenica 30 novembre assaggio gratuito del maxi salume realizzato per valorizzare le produzioni della “Bassa” parmense – Intrattenimenti e gastronomia, prodotti tipici e infusi – Sabato c’è la notte giovane – Bus navetta dalla Stazione Ferroviaria di Parma – In motonave da Cremona

November Porc, speriamo ci sia la nebbia! è una manifestazione che si tiene in quattro località distinte della Strada del Culatello di Zibello, nei quattro fine settimana di novembre (una città ogni week end), autentico appuntamento del mangiare bene e dell’allegria, che valorizza produzioni di altissima qualità come il Culatello di Zibello Dop e salumi meno conosciuti. E allo stesso tempo, attirando tantissime persone fornisce una dimensione turistica ad un territorio capace di mettere in mostra paesaggio, paesi, prodotti specifici e sta diventando un prezioso volano per l’economia della Bassa parmense. Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 28th, 2008 at 4:55 pm

November Porc a Roccabianca

without comments

A Parma “antipasto” della Cicciolata di Roccabianca
per November Porc


Al PARMA POINT della Provincia, giovedì 27 novembre, aperitivo e assaggio gratuito del maxi salume che verrà realizzato a Roccabianca alla manifestazione per valorizzare le produzioni della “Bassa” – Domenica 30 novembre, bus navetta dalla Stazione Ferroviaria di Parma

Giovedì 27 novembre alle ore 17.30 al Parma Point della Provincia (Strada Garibaldi 18 – Parma – tel. 0521 931800) sarà possibile assaggiare la Cicciolata, con polenta abbrustolita e annaffiata da Fortana del Taro e Lambrusco (Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti).
E’ un “antipasto” (o se si vuole un’anteprima) per invitare Parma a visitare l’ultima tappa di Novembre Porc …. speriamo ci sia la nebbia, la straordinaria manifestazione che durante il mese di novembre “passa” per quattro centri della bassa parmense (ogni fine settimana una città diversa) e valorizza le produzioni della zona realizzando in ognuna delle località un maxisalume. Così, dopo lo Strolghino lungo 472 metri di Zibello, domenica 30 a Roccabianca sarà distribuita una Cicciolata di oltre quattro quintali.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 23rd, 2008 at 1:48 am

November Porc a Zibello

without comments

November Porc alla corte
di Sua Maestà Culatello di Zibello


In preparazione uno Strolghino (salame di Culatello) lungo 500 metri  -La “Staffetta più golosa d’Italia” sabato 22 e domenica 23 novembre nella città simbolo della DOP – Divertimento per i giovani (sabato notte per loro) e gli adulti: dagli sbandieratori agli artisti da strada – Tradizionale raduno dei camperisti – Da Cremona in motonave e da Parma in bus

Sabato 22 e domenica 23 novembre November Porc … speriamo ci sia la nebbia fa tappa a Zibello, la città che fornisce il nome alla Strada del Culatello di Zibello Dop, che ha lanciato questa manifestazione per valorizzare i salumi meno conosciuti della zona.
Read the rest of this entry »

Scritto da Staff_NelParmense

novembre 21st, 2008 at 8:13 pm